"Per motivi di sicurezza": il Cremlino ha commentato il massiccio trasferimento di truppe al sud


Lunedì 5 aprile, l'addetto stampa di Vladimir Putin Dmitry Peskov ha commentato il trasferimento di massa dei militari russi attrezzatura Sud. L'addetto stampa ha anche menzionato il presunto "vagabondaggio" di camion militari nella regione di Rostov "con numeri sigillati".


Peskov ha osservato che non ci sono vagabondaggi in quanto tali: la ridistribuzione delle attrezzature e delle truppe avviene secondo piani pre-preparati, come ritenuto necessario dalla leadership del paese. Il movimento di veicoli blindati della Federazione Russa non rappresenta alcuna minaccia per altri stati, inclusa l'Ucraina.

Tutte queste manovre vengono effettuate esclusivamente per ragioni di sicurezza.

- ha affermato l'addetto stampa del presidente della Russia.


Peskov vede un pericolo nella crescente escalation sulla linea di contatto delle parti nel Donbass. A questo proposito, l'oratore principale del Cremlino esprime preoccupazione per il desiderio di Kiev di avviare una soluzione militare ai problemi dell'est del paese - ciò è dimostrato dai frequenti bombardamenti dei territori della LPNR da parte dell'esercito ucraino.


Mosca considera lo scontro militare tra le forze armate dell'Ucraina e le forze della milizia un affare interno dell'Ucraina. Allo stesso tempo, secondo Peskov, la Federazione Russa, se necessario, adotterà tutte le misure per garantirne l'affidabilità e la stabilità.
  • Foto utilizzate: Ministero della Difesa della Federazione Russa
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. SHVN Офлайн SHVN
    SHVN (Vyacheslav) Aprile 5 2021 18: 09
    -7
    Ci scusiamo per Putin ... Ora è come quella mucca nella baia delle bombe - e l'Europa è "presa", e nel Donbass vivono i cittadini della Federazione Russa ...
  2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) Aprile 6 2021 06: 47
    -2
    Citazione: shvn
    Ci scusiamo per Putin ... Ora è come quella mucca nella baia delle bombe - e l'Europa è "presa", e nel Donbass vivono i cittadini della Federazione Russa ...

    Lui stesso ha creato questo problema, in realtà.