È sempre più difficile per la Russia evitare lo scenario dell'introduzione di truppe in Ucraina


Nelle ultime settimane c'è stato un trasferimento attivo di truppe russe e veicoli blindati al confine ucraino. Questo viene fatto in modo enfatico dimostrativo durante il giorno senza il minimo tentativo di nascondersi. Sarebbe ingenuo non accorgersi del rapporto con la costituzione del raggruppamento militare ucraino nel Donbass, rivolto a DPR e LPR, che Mosca ha promesso di non abbandonare. Ma i soldati russi entreranno ufficialmente nel territorio di un paese vicino e, in caso affermativo, fino a che punto possono spingersi?


Per la comprensione e una previsione adeguata, è necessario cercare di comprendere la motivazione di tutte le parti in questo conflitto.

Di cosa ha bisogno il Donbass? Per essere finalmente lasciato solo. Di cosa ha bisogno l'Ucraina? Il programma massimo consiste nel ritorno forzato di DPR e LPR secondo lo “scenario del Karabakh”. Il programma minimo consente il ritorno di almeno una parte del loro territorio, diversi insediamenti, che a Kiev verranno proclamati come una "grande vittoria" e "una brillante vittoria delle armi ucraine sui moscoviti".

Di cosa ha bisogno la Russia? Mantieni lo status quo, quando la DPR e la LPR non si muovono né di qua né di là, coprendo la Crimea, e riesci a completare la costruzione del Nord Stream 2 per poter scendere “l'ago” del transito ucraino del gas. Di cosa ha bisogno l'Occidente? L'Occidente, o meglio, in questa materia, gli Stati Uniti, che stanno dietro l'Ucraina, ha bisogno di portare la guerra nel Donbass a un tale livello di ferocia e perdite per costringere il Cremlino a inviare direttamente truppe russe a detenere la DPR e LPR. Ciò è necessario per introdurre un altro pacchetto di severe sanzioni contro la Russia, incluso il paralizzante, per chiudere o assumere il pieno controllo del gasdotto Nord Stream-2, di cui abbiamo già discusso. detto in precedenza.

Vediamo ora cosa sono pronte a fare le parti in conflitto per raggiungere i loro obiettivi. Negli ultimi sette anni Kiev ha riformato le Forze Armate dell'Ucraina, moltiplicandone il numero, aumentando il livello di organizzazione e controllabilità. Al momento, due grandi pugni shock sono puntati su Donetsk e Luhansk. Secondo il comandante in capo delle forze armate ucraine Ruslan Khomchak, la DPR e la LPR hanno oggi un totale di 28mila difensori armati. Ammettiamolo, le forze sono ineguali, Kiev ha un vantaggio e le due repubbliche non riconosciute sicuramente non sopravviveranno da sole. In caso di un'offensiva su larga scala da parte dell'esercito ucraino, avranno bisogno dell'aiuto di quello russo. E non puoi cavartela da solo con il cosiddetto "vento del nord" e il "commercio militare".

Il problema è che è proprio questo scenario che il Cremlino vorrebbe chiaramente evitare per non cadere nella trappola americana. La leadership russa sta ovviamente cercando di "scuotere" Kiev, dimostrando la sua disponibilità, se necessario, a fermare l'avanzata delle forze armate ucraine, o addirittura a fare una controffensiva. Per questo, le nostre truppe vengono riunite al confine con l'Ucraina nelle regioni di Rostov, Bryansk e Voronezh. Nella direzione meridionale lungo il ponte di Crimea ci sono colonne con veicoli blindati. Per le esigenze del Ministero della Difesa della Federazione Russa, tutte le piattaforme ferroviarie nelle vicinanze sono state sequestrate per trasportare carri armati e unità di artiglieria semoventi su di esse. Questo movimento è spiegato dai soliti esercizi su larga scala, che, di regola, si svolgono due volte l'anno, in primavera e in autunno. Tuttavia, negli ultimi anni, i controlli improvvisi della prontezza al combattimento delle forze armate RF, quando sono stati sollevati interi distretti, sono diventati la norma.

Secondo il già citato capo dello Stato maggiore ucraino Khomchak, la Russia ha concentrato sul confine 28 gruppi tattici di battaglioni. È molto o poco? Come dire. Sicuramente non è sufficiente per raggiungere Kiev, Odessa o Lviv. Se sommiamo queste forze con quelle che hanno Donetsk e Lugansk, nel Donbass otteniamo una parità approssimativa con le forze armate dell'Ucraina. Cioè, nessuna delle due parti avrà un vantaggio decisivo per sconfiggere in modo convincente il nemico. Le truppe russe sono una sorta di "riserva" della DPR e della LPR, che dovrebbero diventare garanti contro la sconfitta da parte dell'Ucraina. Inoltre si tratta di una riserva militare, che il Cremlino, per ragioni politiche, da cui siamo partiti, preferirebbe chiaramente non utilizzarla, ma limitarsi a imitare la determinazione.

Un altro problema deriva da questo allineamento. Un altro aspetto del conflitto, gli Stati Uniti, non si preoccupano affatto di quanti ucraini e russi moriranno lì. È importante che Washington costringa Mosca a inviare direttamente le sue truppe nel Donbass. E questo può essere fatto solo con una guerra di logoramento sanguinosa su vasta scala, quando le forze sia dell'Ucraina che della DPR e della LPR bruceranno in una fornace ardente senza contare. L'amministrazione Joe Biden può raggiungere questo obiettivo inviando alle forze armate tipi di armi sempre più moderni e mortali, l'aiuto di consiglieri militari e dati dell'intelligence. Una guerra di questo tipo può durare non sei settimane, come nel Nagorno-Karabakh, ma, ad esempio, sei mesi di continui aspri combattimenti.

Se Washington decide di provocare il Cremlino all'ingresso diretto delle truppe russe, sosterrà il conflitto armato fino all'ultimo ucraino.
  • Autore:
  • Foto utilizzate: Ministero della Difesa della Federazione Russa
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
25 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
    Alexndr P (Alexander) Aprile 6 2021 15: 53
    0
    di cui abbiamo già parlato in precedenza.

    Autore: Sergey Marzhetsky

    L'autore e i suoi fratelli invisibili.

    Negli ultimi sette anni Kiev ha riformato le Forze Armate dell'Ucraina, moltiplicandone il numero, aumentando il livello di organizzazione e controllabilità.

    come? di? Questo è quando la rogulya, dopo una sigaretta, si è data una linea in faccia? O le forze armate hanno aumentato la sua controllabilità mettendo sotto le armi i trafficanti di droga? E ora, quando i concessionari sono già nell'unità, non hai bisogno di fare un salto a Sochi?

    Autore, quante nuove armi e attrezzature militari ha ricevuto l'esercito ucraino? E cosa ha ottenuto, dopo di che la sua qualità è aumentata? Mortar "Hammer" è comprensibile, il successo del Roguel degli ingegneri. E che altro? Quanti aerei ha ricevuto l'esercito ucraino in più del corpo di Donbass?
  2. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) Aprile 6 2021 16: 08
    +4
    Washington vuole solo una completa onnipotenza sul nostro mondo, come era prima, e non si fermerà davanti a nulla per ottenerla ad ogni costo, perché il mondo intero ha visto tutta la difettosità di questo egemone nell'ultimo anno in tutti i suoi "colori". , fino a baciare i piedi degli afroamericani, e si sono tenute le più vergognose "elezioni" presidenziali, e infatti - "il re si è rivelato nudo", e non c'è odore di democrazia, e poi la Russia ha cominciato a sollevare il suo capo, rianimando e riarmando l'esercito, e rivendica un mondo multipolare, ma lo zio Sam davvero non vuole questo, e si adopererà per qualsiasi meschinità e provocazione che abbia a che fare con noi, come una volta ha fatto con i suoi indiani nordamericani, sui cui centinaia di milioni di vite ha costruito il suo impero misantropico, che può salvare solo in caso dello scoppio di una nuova grande guerra, e anche con una crisi economica così imminente, che sarà più terribile della crisi del 1929-1939 .. . Perché ci sono così tante truppe della NATO ai nostri confini, e perché gli yankees trascinano contro di noi la nenka nazista?
  3. Petya Bystrov Офлайн Petya Bystrov
    Petya Bystrov (Petya Bystrov) Aprile 6 2021 16: 33
    +1
    Guai all'analista, va tutto male, la situazione può andare così, non ci pensi mai nelle tue migliori fantasie, è un bene che tu non sia nello stato maggiore.
  4. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
    Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 6 2021 16: 35
    +2
    un pacchetto di severe sanzioni, anche paralizzanti

    Ebbene, era già, nel 1941-1944, a Leningrado. Fu chiamato il blocco.
    Padre, riposa in pace, ha servito come autista sulla Strada della Vita. Nella città conchiglie e cibo, tornano i bambini.
  5. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) Aprile 6 2021 16: 45
    +3
    È sempre più difficile per la Russia evitare lo scenario dell'introduzione di truppe in Ucraina

    Puoi evitarlo se organizzi un colpo di stato militare in Ucraina e metti giovani ufficiali, come i colonnelli maggiori, alla guida. Il colonnello Gheddafi ha reso grande la vita in Libia dopo il colpo di stato, fino a quando la NATO non ha ucciso questo paese.
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) Aprile 6 2021 17: 19
      0
      se avessero voluto un colpo di stato, allora questi giovani "ufficiali" sarebbero stati dalla parte del Donbass ea Odessa avrebbero taciuto.
      1. Il commento è stato cancellato
      2. San Valentino Офлайн San Valentino
        San Valentino (Valentin) Aprile 6 2021 17: 42
        +5
        Il 9 maggio 2014, 56 miliziani sono stati uccisi a Mariupol mentre difendevano i partecipanti a una manifestazione dedicata al Giorno della Vittoria, e successivamente ci sono stati arresti massicci di attivisti filo-russi, proprio come è successo a Kharkiv.
        1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
          Alexndr P (Alexander) Aprile 6 2021 17: 52
          +3
          beh, la cosa principale è che gli abitanti della periferia hanno sopportato, nel loro modo preferito di khataskraynism
          sopportare uomini (milioni invece di uomini, per essere più precisi) in Ucraina - al massimo.

          quindi hanno quello che hanno. E l'ebreo del triste presidente è per sempre e klitschko è la misura di Kiev per sempre. E l'angolo del gallo galiziano - per loro uno standard e come esempio da seguire

          È un peccato che il suprun se ne sia andato, gli auguro anche da secoli

          Bene, in modo da urlare in movimento per secoli. Anch'io li auguro
        2. marciz Офлайн marciz
          marciz (Stas) Aprile 10 2021 15: 26
          0
          I poliziotti Mariupol non si sono sporcati le mani, memoria eterna per loro !!!!!!
  6. Tezcatlipoca Офлайн Tezcatlipoca
    Tezcatlipoca (Alexander) Aprile 6 2021 20: 09
    0
    È brutto se il Barmaley sale dal lato afgano. Ce ne sono molti lì adesso, dopo la Siria sono rimasti inattivi. E gli abkhazi potrebbero dichiarare guerra a Ukrein - sarà un gioco di parole :)
  7. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
    Sagittario irrequieto (Vladimir) Aprile 6 2021 20: 18
    +4
    La durata della guerra con l'Ucraina dipenderà direttamente dal fatto che il Cremlino combatterà sul serio o riciclerà denaro durante la guerra, seguendo l'esempio dell'ubriaco Eltsin durante la prima guerra cecena. Gli attacchi agli aeroporti e alle stazioni ferroviarie del nemico lo priveranno della capacità di trasportarlo dall'estero, gli attacchi ai magazzini di armi, combustibili e lubrificanti, medicinali e generi alimentari metteranno il suo esercito e le sue retrovie sull'orlo della sopravvivenza e colpiscono con volume -L'espulsione di munizioni su posizioni e riserve dell'esercito nemico violerà qualsiasi difesa e causerà il panico nell'accampamento nemico.
  8. Vlad Nemtsev Офлайн Vlad Nemtsev
    Vlad Nemtsev (Vlad Nemtsev) Aprile 6 2021 20: 27
    +4
    Quasi l'intera composizione delle forze armate della DPR e della LPR è stata sottoposta a riqualificazione in Russia per gestire i moderni modelli russi di equipaggiamento militare. Con ogni rinnovo del conflitto da parte di Kiev, il Donbass ha tutti i mezzi necessari per respingere l'attacco. Sarà fornito supporto alla Russia nel trasferimento delle designazioni degli obiettivi e nel blocco dell'assistenza a Kiev dall'Occidente, attraverso messaggi politici duri, con la minaccia di creare una zona di interdizione al volo sul territorio del conflitto, con la successiva distruzione di quartier generale, per prendere decisioni per un'invasione militare delle forze armate dell'Ucraina. La Russia aveva precedentemente richiamato l'ambasciatore per consultazioni, il che è stato un segnale per gli Stati Uniti per intensificare il conflitto militare in Ucraina. Al momento, la Russia è pronta a fermare il conflitto ucraino, anche se è necessaria una soluzione militare.
  9. lavoratore dell'acciaio Aprile 6 2021 21: 07
    -2
    Se Putin mettesse gli interessi del popolo russo e della Russia al di sopra della "pasta", allora queste domande non sorgerebbero. Le nostre truppe sarebbero state a lungo non solo nel Donbass, ma anche ai confini della Transnistria. Ti assicuro che dopo il "primo sciopero", ogni "esibizione" si ferma. Se la domanda fosse sulla protezione della tua famiglia, dei tuoi figli, penseresti a lungo cosa fare? E se pensi di non essere un uomo, eh! Putin pensa a lungo.
    1. tempesta-2019 Офлайн tempesta-2019
      tempesta-2019 (tempesta-2019) Aprile 7 2021 07: 43
      +1
      Putin non aveva paura di iniziare la seconda guerra cecena, di combattere con la Georgia
      per gli abkhazi e gli osseti, ha deciso in un paio di giorni, ma da sette anni non riesce a riunirsi per difendere i russi nel Donbas ...
      1. Roman Moskalenko Офлайн Roman Moskalenko
        Roman Moskalenko (Roman Moskalenko) Aprile 7 2021 09: 06
        +4
        Russi? e apri il referendum nel 91, e dai un'occhiata. quanti allora quei Donbà si consideravano russi. Te lo ricorderò, 15%. gli altri gridavano freneticamente: "Non daremo da mangiare al Moskal".
        allora perché dovremmo andarci all'improvviso a una velocità vertiginosa? mangiare Square con un cucchiaio pieno.
  10. Kofesan Офлайн Kofesan
    Kofesan (Valery) Aprile 6 2021 23: 54
    +2
    Nel 14 non c'era bisogno di spettacolo. Sì, e ora non è necessario. In generale, non è mai necessario. Testa fredda, calcolo sobrio. E l'obiettivo! L'obiettivo è sconfiggere il nemico. Non esiste un obiettivo del genere: scrivi "tutto è perduto" e preparati per la sconfitta. E la "nostra" élite ha un obiettivo diverso. E semplice come una scopa: "In modo che abbiamo tutto, ma non abbiamo niente per questo"

    Questo è tutto, forse, c'è bisogno di sapere sulle battaglie passate e future.
  11. acquario580 Офлайн acquario580
    acquario580 Aprile 7 2021 01: 26
    -5
    Perché l'Ucraina ha anche bisogno di conquistare questo territorio di 200 per 70 km con diversi milioni di abitanti sleali e un'economia completamente distrutta? Non c'è logica nell'articolo. La popolazione di ORDLO è di milioni di voti per HLE. Kiev ne ha davvero bisogno?
  12. Tektor Офлайн Tektor
    Tektor (Tettore) Aprile 7 2021 11: 34
    -1
    Bene, per prima cosa, prenderei la sezione da Izmail al Dniester con accesso alla Transnistria, creando così un "ponte" per connettersi con le nostre unità lì. Tagliamo immediatamente gli "aiuti" alla Romania indipendente e potremo distruggere Deveselu, violando l'equilibrio strategico. E prendere di mira la base nato nel porto di Midia (113 km), se decidono di intervenire.
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) Aprile 7 2021 15: 07
      +1
      che tipo di assistenza alla Romania? La Romania si è rifiutata di finanziare la Moldova e la Russia ha imposto le tasse, Sandu ora non può singhiozzare o scoreggiare per l'indignazione. gettati ovunque.
      1. Tektor Офлайн Tektor
        Tektor (Tettore) Aprile 8 2021 10: 53
        0
        Forse non l'ha detto con precisione ... "Aiuta" la NATO (leggi gli Stati Uniti) dal territorio della Romania.
  13. Pishenkov Офлайн Pishenkov
    Pishenkov (Alex) Aprile 7 2021 17: 23
    +4
    Da parte della Federazione Russa, il movimento delle truppe e delle esercitazioni è solo un chiaro avvertimento. Se decidono di calmare il "grande ukrov", nessuno invierà truppe lì al massacro. Se, ovviamente, la leadership della Federazione Russa e le forze armate della RF hanno le loro teste a posto. E penso che sia a posto.
    Lo scenario è questo:
    1. Le forze armate ucraine intraprendono l'offensiva o attraversano una sorta di "linea rossa": morti di massa di civili a causa dei bombardamenti, ecc.
    2. RF emette un avviso aperto sull'uso della forza
    3. Sul territorio dell'Ucraina (dispiegamento di truppe, luoghi decisionali, comunicazioni) viene effettuato un massiccio attacco missilistico e con bombe, inclusi gli ultimi tipi di armi non nucleari. Inoltre, questo colpo dovrebbe essere di tale forza e volume che
    a) paralizzare e demoralizzare quasi istantaneamente le forze armate ucraine
    b) scoraggiare tutti coloro che teoricamente vogliono essere coinvolti in questo particolare conflitto e nel conflitto con la Russia in generale
    4.introduzione di una no-fly zone su tutta l'Ucraina
    5. Solo allora è possibile portare truppe per liberare i territori, ecc. Inoltre, ogni focolaio della minima resistenza dovrebbe essere soppresso, se possibile, senza contatto - dall'aria, dalle navi della Marina, ecc.
  14. Netyn Офлайн Netyn
    Netyn (Netin) Aprile 7 2021 21: 23
    +1
    Ma i soldati russi entreranno ufficialmente nel territorio di un paese vicino e, in caso affermativo, fino a che punto possono spingersi?

    Stupida domanda retorica: quanto sarà l'ordine?

    Ammettiamolo, le forze sono ineguali, Kiev ha un vantaggio e le due repubbliche non riconosciute sicuramente non sopravviveranno da sole.

    Bugie numerose volte, curioso sulla base di quale esperto introduttivo di Mamkin ha tratto tali conclusioni? Ci saranno fatti schifosi o, come sempre, solo fantasie dell'autore?

    In caso di un'offensiva su larga scala da parte dell'esercito ucraino, avranno bisogno dell'aiuto del russo

    Intelligence, guerra elettronica, MLRS, OTRK e tutto questo senza violare il confine di Khokhlyandiya

    La Russia ha concentrato 28 gruppi tattici di battaglione sul confine. È molto o poco? Come dire. Sicuramente non è sufficiente per raggiungere Kiev, Odessa o Lviv.

    Bugie numero 2
    Anche le forze del DPR / LPR sono sufficienti per questo, ma non saranno sufficienti per reggere

    Cioè, nessuna delle due parti avrà un vantaggio decisivo per sconfiggere in modo convincente il nemico.

    Bugie numero tre
    Seryozha, nessuno attaccherà con talee di pala
    I livelli materiale, tecnico, militare e morale sono incomparabili dalla parola in generale
    Di che diavolo stai parlando?

    L'amministrazione Joe Biden può raggiungere questo obiettivo inviando alle forze armate tipi di armi sempre più moderni e mortali, l'aiuto di consiglieri militari e dati dell'intelligence. Questo tipo di guerra potrebbe essere in corso

    Che tipo di armi sono queste? La sesta flotta sarà condotta nel Mar d'Azov? O strateghi? Darà agli ucraini armi nucleari?)
  15. George Davydov Офлайн George Davydov
    George Davydov (Georgy Davydov) Aprile 8 2021 15: 28
    0
    Leggi, cita:

    Agli Stati Uniti non importa assolutamente quanti ucraini e russi moriranno lì. È importante che Washington costringa Mosca a inviare direttamente le sue truppe nel Donbass

    e mi sono ricordato di un certo Truman, che ha espresso anche preferenze simili. E poi dovrebbero già fare una domanda a chi è tollerante verso tutti gli abitanti del mondo democratico occidentale e dell'altro mondo: voi due guerre del secolo scorso non sono bastate per capire chi ne ha tratto il massimo beneficio? Vuoi aiutare a ottenere di più? E dov'è la considerazione delle persone che si considerano ragionevoli? È questo il motivo: essere carne da cannone per gli amanti dei grandi profitti?
  16. Alsur Офлайн Alsur
    Alsur (Alex) Aprile 10 2021 14: 15
    0
    Citazione: Alexander P
    di cui abbiamo già parlato in precedenza.

    Autore: Sergey Marzhetsky

    L'autore e i suoi fratelli invisibili.

    Negli ultimi sette anni Kiev ha riformato le Forze Armate dell'Ucraina, moltiplicandone il numero, aumentando il livello di organizzazione e controllabilità.

    come? di? Questo è quando la rogulya, dopo una sigaretta, si è data una linea in faccia? O le forze armate hanno aumentato la sua controllabilità mettendo sotto le armi i trafficanti di droga? E ora, quando i concessionari sono già nell'unità, non hai bisogno di fare un salto a Sochi?

    Autore, quante nuove armi e attrezzature militari ha ricevuto l'esercito ucraino? E cosa ha ottenuto, dopo di che la sua qualità è aumentata? Mortar "Hammer" è comprensibile, il successo del Roguel degli ingegneri. E che altro? Quanti aerei ha ricevuto l'esercito ucraino in più del corpo di Donbass?

    Sono completamente d'accordo e personalmente per me stesso ho già concluso che Marzhetsky è uno Svidomo dall'Ucraina, che è uno scout nel campo nemico, che combatte sul fronte dell'informazione. È molto orgoglioso di se stesso di fornire informazioni alla parte ucraina, che è come l'aria di montagna più pura, nel fetore della propaganda di Putin. Ciò è dimostrato dallo pseudonimo scelto: Marzhetsky, un cognome polacco, ma la Polonia oggi è uno dei paesi più russofobi. Avrebbe preso uno pseudonimo: Gloria degli eroi o Gloria degli ucraini, ma verrà presto capito e nessuno ascolterà nell'ambiente russo, ad eccezione dei compatrioti che vengono in gran numero dall'aggressore. E voglio davvero mostrare il mio coinvolgimento nella più grande nazione, ma non puoi arrenderti, per uno scout.
  17. Sasha Ivankov Офлайн Sasha Ivankov
    Sasha Ivankov (Sasha Ivanov) Aprile 15 2021 12: 24
    +1
    Se non restituiamo l'Ucraina, finiremo con la vergogna e con la guerra. L'Ucraina doveva essere ripresa nel 2014, quindi questa merda ci farà la cacca per sempre. È un peccato che il nostro presidente non sia Stalin, ma uno straccio.