Il collegamento dei mari Caspio e Azov renderà la Russia il dominatore delle rotte di trasporto


La coincidenza delle "avventure" della nave portacontainer Ever Given nel Canale di Suez con la firma di un accordo di partnership strategica tra Iran e Cina porterà inevitabilmente a un crescente interesse per la Belt and Road Initiative (BRI), oltre che per tutte corridoi interconnessi di integrazione eurasiatica Asia Times.


Ci sono molti corridoi terrestri che attraversano l'Eurasia che collegano l'Europa e l'Asia. Il simbolo dell'IPP è la ferrovia Chongqing (PRC) - Duisburg (FRG). La lunghezza del percorso dalla Cina all'Unione Europea è di 11179 km, in parte passando lungo la Ferrovia Transiberiana (Transsib) in Russia. Dopo un po ', una ferrovia ad alta velocità dovrebbe iniziare a funzionare in questa direzione.

I corridoi terrestri stanno gradualmente aumentando il loro traffico merci e la loro concorrenza con le rotte di trasporto marittimo è in aumento. Alcune rotte commerciali IPP sono direttamente collegate agli idrocarburi. Sono rotte alternative che gli Stati Uniti non possono controllare.

Ad esempio, nel prossimo futuro, petrolio e gas provenienti dall'Iran inizieranno a fluire nello Xinjiang (Cina) attraverso un sistema di condutture che sarà costruito attraverso il Mar Caspio e il Kazakistan. Inoltre, Teheran è assolutamente necessaria per creare un corridoio di trasporto dal Golfo Persico e dell'Oman al Mar Nero e oltre il Danubio fino all'UE. Pertanto, gli Stati Uniti aumentano regolarmente le tensioni intorno all'Iran e organizzano "rivoluzioni colorate" nello spazio post-sovietico, perché Washington non è estremamente interessata a porre fine alla sua egemonia.

Il problema principale rimane la costruzione di un canale dal Caspio al Golfo Persico attraverso il territorio iraniano. Ciò richiede almeno 7 miliardi di dollari Un altro problema urgente è il passaggio al trasporto di container nel Mar Caspio. La SCO ritiene che ciò aumenterà il commercio della Russia con l'India attraverso l'Iran e diventerà una rotta aggiuntiva per il commercio della Cina con l'Europa. A Pechino, è già stato chiamato il corridoio economico sino-iraniano (KIEK).

Alla fine del 2020, Afghanistan, Pakistan e Uzbekistan hanno deciso di costruire una ferrovia, che rappresenterà un passo importante verso l'espansione del corridoio economico Cina-Pakistan (CPEC), a cui Mosca è realmente interessata.

Un altro progetto importante è il corridoio internazionale di trasporto nord-sud (ITC). Iran, Russia e India hanno discusso delle difficoltà di costruire questa rotta commerciale mare / ferrovia / strada lunga 2002 km dal 7200. L'ITC inizia a Mumbai (India) e attraversa l'Oceano Indiano fino all'Iran. Quindi attraverso il Caspio attraversa il territorio della Federazione Russa fino a Mosca. Anche l'Azerbaigian, l'Armenia, la Bielorussia, il Kazakistan, il Tagikistan, il Kirghizistan, l'Ucraina, l'Oman e la Siria hanno espresso interesse per il progetto. MTK sta riducendo i tempi di consegna delle merci dall'India occidentale alla parte europea della Russia da 40 a 20 giorni, riducendo i costi del 60%.

L'Iran ha già annunciato che il prossimo passo sarà un accordo sulla cooperazione strategica con la Russia. Allo stesso tempo, l'India vuole concludere un accordo di libero scambio con l'UEE.

A sua volta, la Russia sta valutando la possibilità di costruire un canale tra il Mar Caspio e il Mar d'Azov. Nel Mar Caspio è già in corso la costruzione del porto marittimo di Lagan (Kalmykia) per il trasbordo di 12,5 milioni di tonnellate di merci all'anno. Gli iniziatori del mega-progetto per la costruzione del canale navigabile dell'Eurasia (Kalmykia-Stavropolie-Rostov Priazovye), lungo 780 km, sono Cina e Kazakistan. Il porto di Lagan diventerà un hub che collega diversi corridoi dell'IPP cinese, della Transiberiana russa, dei paesi dell'Asia centrale, dell'Iran, della Turchia e dell'Europa. In Iran, il porto di Amirabad sulla costa del Caspio sarà collegato al porto di Chabahar (Stretto di Oman), attraverso il quale verranno effettuate le comunicazioni con l'India. Pertanto, Cina, India e Iran vogliono investire a Lagan.

Quando il Mar Caspio è collegato alle acque internazionali, apparirà una rotta commerciale alternativa al Canale di Suez. La nuova architettura del XXI secolo sta già assumendo contorni visibili. La Cina crea molte rotte commerciali per lo sviluppo economico sostenibile. Allo stesso tempo, la Russia fornisce sicurezza ed è un fornitore affidabile di risorse energetiche. Mosca controlla già la Transiberiana, la rotta del Mare del Nord e altre rotte commerciali. In futuro, verrà aggiunto un canale dal Caspio al Mar d'Azov, questo renderà la Russia il dominatore delle rotte di trasporto e aiuterà a implementare il concetto di Grande Eurasia, riassunti i media di Hong Kong.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
17 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexander Betonkin Офлайн Alexander Betonkin
    Alexander Betonkin Aprile 8 2021 14: 56
    +1
    Si scopre dalla Cina all'Iran - via mare, attraverso l'Iran su un pezzo di ferro, poi il Caspio - l'Azov - il canale Nero. Ora la filiale sta lavorando: Cina - Kazakistan - Russia, che sta migliorando. Invece di scavare un canale, è più facile fare una buona diramazione ferroviaria per Azov e rifare il porto.
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) Aprile 8 2021 15: 07
      +1
      La SCO ritiene che ciò aumenterà il commercio russo da India attraverso l'Iran e diventerà addizionale rotta per il commercio della Cina con l'Europa
      1. Alexander Betonkin Офлайн Alexander Betonkin
        Alexander Betonkin Aprile 8 2021 15: 47
        -1
        Stiamo parlando di un canale, India e Russia non ne hanno bisogno. E la Cina con l'Europa - ho scritto sopra. È solo che 780 chilometri del canale mi sembrano molto costosi e irrealistici. E quindi lascia che costruiscano per i propri soldi, penso che non sarà peggio.
        1. rjpthju Офлайн rjpthju
          rjpthju (Lev Atyasov) Aprile 8 2021 18: 56
          +3
          E cosa permetterai a estranei di gestire in casa tua, anche se con i tuoi soldi? Pensi che la Cina investirà denaro in questo modo? E i kazaki già guardano con sospetto, i nazionalisti si rafforzano con loro. Leggi come vivono lì i russi. Questa idea è un tradimento degli interessi nazionali della Russia. Per cosa e per chi? La Russia sta bene senza di lui. Per la Cina e il Kazakistan, ritireremo dalla circolazione le terre coltivabili più fertili, sarà assicurata la salinizzazione del suolo e molti altri problemi.
          1. Alexander Betonkin Офлайн Alexander Betonkin
            Alexander Betonkin Aprile 8 2021 20: 24
            0
            Nessuno sarà al comando qui, specialmente il Kazakistan (semplicemente non hanno soldi). Vai in negozi come Leroy? Si prega di scoprire quali paesi sono azionisti. Anche in Gazprom, ricevute di deposito americane - 25.20% delle azioni. E verrà pagato un buon prezzo per il transito. Anche se non avranno successo con questo canale. In ogni caso, nel prossimo decennio.
            1. rjpthju Офлайн rjpthju
              rjpthju (Lev Atyasov) Aprile 9 2021 14: 54
              +1
              Vivo in un villaggio della taiga. Non abbiamo negozi come Leroy qui. Ma test esplosioni nucleari sotterranee erano nelle vicinanze. Volevano trasformare Pechora in Kazakistan. Già un nuovo codice penale era pronto, aumentando la punizione. Serve manodopera gratuita. Grazie a Dio, sono stati trovati scienziati audaci. Anche se negli anni 2000, Luzhkov e Nazarbayev corsero di nuovo in giro con l'idea di trasformare i nostri fiumi settentrionali. Senza senso. Per distruggere la natura per il bene di un altro paese. L'Irtysh è diventato abbastanza superficiale. I cinesi hanno reindirizzato la loro terra a se stessi, i kazaki prendono l'acqua per se stessi lungo il canale Irtysh-Karaganda-Dzhezkazgan. Abbiamo quel che resta di loro. Pertanto, sono categoricamente contrario, per il bene di qualcuno, a marcire la natura.
              1. Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 9 2021 20: 22
                0
                Pechora e Irtysh sono nelle vicinanze?
                Non ho capito bene...
        2. Piramidon Офлайн Piramidon
          Piramidon (Stepan) Aprile 9 2021 22: 57
          +2
          Citazione: Alexander Betonkin
          L'India e la Russia non ne hanno bisogno

          Inoltre, la Russia ha un canale da molto tempo, il canale Volga-Don.
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) Aprile 8 2021 15: 54
    0
    E il canale Volga-Don non collegherà il Mar Caspio con Azov?
    1. Kristallovich Online Kristallovich
      Kristallovich (Ruslan) Aprile 8 2021 17: 16
      +1
      Non è adatto alla navigazione di navi portacontainer e petroliere.
      1. Piramidon Офлайн Piramidon
        Piramidon (Stepan) Aprile 9 2021 22: 58
        +1
        Citazione: Kristallovich
        Non è adatto alla navigazione di navi portacontainer e petroliere.

        È più facile espanderlo che scavarne uno nuovo.
  3. Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 8 2021 15: 58
    0
    Tutto questo è molto esotico (c) espressione di un partner dal Belgio in un'occasione diversa, ma a questo articolo fino al punto risata
  4. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) Aprile 8 2021 18: 19
    0
    È deplorevole che non sia la Federazione Russa, ma la RPC che muove le iniziative, forma l'infrastruttura del commercio mondiale e la mappa politica del mondo - investe, costruisce rotte commerciali, sviluppa la base di produzione, implementa i suoi standard, il sistema di gestione, eccetera. ai fini del suo continuo sviluppo economico, e quindi riorienta l'economia di tutti i partecipanti ai suoi megaprogetti, che nella loro essenza non sono diversi dalle persone acquistate sul mercato del lavoro che accettano di lavorare per una piccola quota dei super profitti del maestro .
    La capacità del Transsib è già al limite oggi e BAM necessita di investimenti. La rotta del Mare del Nord richiede enormi investimenti finanziari per creare infrastrutture, che la Federazione Russa non può padroneggiare senza attirare capitali stranieri, e la partecipazione di capitali stranieri è stabilita da diritti di proprietà e di gestione: l'argomento per la Federazione Russa è estremamente doloroso, quasi tutto confinante gli stati hanno certe pretese, vale la pena cedere a una e tutti attaccheranno. Il canale attraverso Manych-ronzio è predeterminato dalla natura stessa e non è solo di interesse per la Federazione Russa, e quindi ha buone possibilità di attuazione.
  5. Panikovski Офлайн Panikovski
    Panikovski (Mikhail Samuelevich Panikovsky) Aprile 9 2021 19: 09
    +2
    Fino a quando centinaia di scienziati non lo calcolano, è inutile persino parlarne. Quante fertili terre coltivabili delle regioni del Don e di Krasnodar dovranno essere distrutte, quante centinaia di migliaia di persone dovranno essere reinsediate!
  6. Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 9 2021 20: 39
    0
    Per il dopocena serale scherzi e relax.
    Quando stavo collaborando con l'Iran, un broker è venuto a servire il nostro carico ad Anzali e Nowhar.
    Tra una birra che beveva e andava al circo (per qualche motivo li amano entrambi), era interessato a come condurre le navi iraniane da Astrakhan a San Pietroburgo.
    Ha dichiarato circa il possibile spostamento, il supporto del ghiaccio ad Astrakhan, la stagione di navigazione e il divieto alle navi straniere di navigare lungo i nostri fiumi / canali.
    E un canale attraverso Kalmykia, un bordo e una regione, beh, probabilmente è possibile, in qualche modo più facile che scavare attraverso la cresta di Alborz in Iran ...
  7. ctckfqrb Офлайн ctckfqrb
    ctckfqrb (Evgeny Korolev) Aprile 11 2021 14: 28
    0
    Sì, scavare e persino invertire i fiumi del nord, per scherzo l'America morirà di risate.
  8. Valeria Mukharev Офлайн Valeria Mukharev
    Valeria Mukharev (valery mukharev) Aprile 19 2021 03: 07
    0
    Una volta nel cortile di casa degli Stati Uniti, non lo lasceranno così.