Canale "Eurasia": la Russia ha bisogno di collegare il Caspio con il Mar d'Azov


Oggi, una delle minacce più gravi per la Russia è l'espansione attiva della Turchia ai suoi confini meridionali. Il "sultano" Rejap Primo intende ovviamente, nell'ambito di un progetto pan-turco, riunire attorno a sé tutte le ex repubbliche sovietiche dell'Asia centrale e prendere il controllo dei flussi di transito dalla Cina all'Europa, passando per il "Middle Corridor". La minaccia per il nostro Paese nascosta in questa iniziativa è reale e grande, quindi è necessario presentare un progetto infrastrutturale alternativo che leghi saldamente le repubbliche dell'Asia centrale non ad Ankara, ma a Mosca. E abbiamo una tale opzione.


Il punto chiave delle ambizioni neo-ottomane della Turchia è il Caspio, attraverso il quale dovrebbero passare i flussi di merci in transito e gli oleodotti si poseranno sul fondo. Lo scopo principale della partecipazione di Ankara al conflitto in Nagorno-Karabakh sul lato dell'Azerbaigian era quello di ottenere un corridoio di trasporto terrestre attraverso il territorio armeno al suo più stretto alleato e l'accesso alla costa del Caspio. Ma è qui che Mosca è in grado di inciampare. Nelle mutate condizioni geopolitiche, il progetto del canale marittimo Eurasia, che dovrebbe collegare il Mar Caspio e il bacino Azov-Mar Nero, può prendere nuova vita.

In effetti, queste due aree d'acqua sono già collegate dal canale Volga-Don, ma la sua capacità è estremamente bassa. A causa delle basse profondità, le navi che lo attraversano sono significativamente limitate nel dislocamento, o addirittura costrette ad andare solo a metà carico. La capacità di carico massima consentita su di esso è di 7 mila tonnellate. Nel 2007 è stata sollevata la questione della costruzione della sua seconda filiale, che avrebbe aumentato la produzione totale da 16,5 a 30 milioni di tonnellate all'anno, ma la questione non è andata oltre. Cosa si propone di fare in alternativa?

L'idea di collegare le acque del Mar Caspio e dell'Azov con un canale risale agli anni '30 del secolo scorso e persino i lavori iniziarono, ma la Grande Guerra Patriottica li fermò. Ci sono tornati nel 2007 e due anni dopo sono stati stanziati fondi per i lavori di esplorazione. Da parte loro, gli esperti cinesi considerano la costruzione del Canale dell'Eurasia un progetto di medie dimensioni. Ed eccoli qui, diremo più in dettaglio un po 'più tardi. Alla fine degli anni XNUMX, il canale marittimo tra il Caspio e l'Azov era considerato un "incontro" regionale intorno alla produzione e all'esportazione di idrocarburi, a cui il Kazakistan e il Turkmenistan erano i più interessati. Ne avevano bisogno per un comodo accesso ai mercati esteri, così come per la Russia, che poteva guadagnare denaro transitando attraverso il suo territorio. Ma tutto poggiava sui soldi: si calcolava che la costruzione sarebbe costata circa mezzo trilione di rubli. In qualche modo, non c'erano persone disposte a investire così tanto. Tuttavia, molto è cambiato ora.

In primo luogoLa Cina ha stretto una partnership strategica con l'Iran per un periodo di 25 anni. In cambio di forniture di petrolio a prezzo scontato, Pechino fornirà a Teheran 400 miliardi di dollari di investimenti. Questa cooperazione sarà globale e a lungo termine.

In secondo luogo, L '"incidente di Suez" ha chiaramente dimostrato la necessità di alcune alternative a questo popolare percorso d'acqua. Infatti, economico l'alleanza tra Pechino e Teheran dà vita al corridoio di trasporto sino-iraniano, in cui troverà posto la Russia. In questo caso non parliamo solo di fornitura di idrocarburi, ma anche di spedizioni di container. Ricordiamo che l'Iran ha recentemente espresso pubblicamente la sua disponibilità ad aderire all'Unione economica eurasiatica.

E qui torniamo di nuovo al Mar Caspio, che è il punto di intersezione sia del "Middle Corridor", che la Turchia sta attivamente cercando di percorrere, e del corridoio di trasporto internazionale "North-South", che va dall'Oceano Indiano attraverso l'Iran e la Russia nei paesi del Nord Europa. Sulla costa del Caspio stiamo costruendo il porto di Lagan, la cui capacità di trasbordo di grano e container dovrebbe essere di 12,5 milioni di tonnellate all'anno. Gli investitori cinesi e iraniani hanno già mostrato grande interesse per le possibilità di una sua espansione. Questo porto dovrebbe diventare un anello chiave nella realizzazione del progetto Eurasia, che in futuro potrà sottrarre parte del traffico merci dal Canale di Suez. Si stima che entro il 2030 il loro volume dovrebbe essere di 20-25 milioni di tonnellate e entro il 2050 - da 34 a 44 milioni di tonnellate. Come si otterrà un tale aumento?

Il fatto è che navi di cilindrata molto più grande saranno in grado di navigare lungo il nuovo canale che lungo il canale Volga-Don, aumentando la redditività del trasporto. Si presume che si tratti di navi con una capacità di carico da 10 a 28,5 mila tonnellate, nonché navi appositamente progettate per l'Eurasia, che raggiungeranno una capacità di carico di 50 mila tonnellate. Il grande vantaggio del nuovo canale sarà che la navigazione su di esso sarà di 10-11 mesi all'anno contro i 7-9 mesi sul fiume Volga-Don.

Riassumendo quanto detto, arriviamo alla conclusione che il nuovo canale marittimo tra il Mar Caspio e il Mar d'Azov è in grado di produrre un grande effetto geopolitico positivo nella macroregione. La Cina riceverà un'ulteriore finestra sull'Europa bypassando la Turchia, che è un alleato della NATO degli Stati Uniti, che Pechino preferisce non dimenticare, e approfondirà anche la sua integrazione con l'Iran. Ulteriori flussi di transito attraverseranno il territorio della Russia, reintegrando il suo bilancio federale. Appariranno le basi per la reale adesione della Repubblica islamica all'Unione eurasiatica. Ancora più importante, Mosca sarà in grado di ancorare economicamente a se stessa il vicino Kazakistan e le altre repubbliche dell'Asia centrale, riducendo l'effetto dell'influenza pan-turca di Ankara. Ancora, politica di determina l'economia.

Sì, la costruzione di un tale progetto infrastrutturale richiederà enormi investimenti e richiederà molto tempo. Esistono anche alcuni rischi ambientali. Tuttavia, il potenziale di "Eurasia" è così grande che è opportuno costruire questo canale di spedizione nel quadro di un consorzio internazionale, al quale dovrebbero partecipare tutte le parti interessate.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
32 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. pischak Офлайн pischak
    pischak Aprile 9 2021 13: 08
    +6
    Le prospettive del canale marittimo Eurasia, se realizzate, sono allettanti! buono
    E, in effetti, in un tale canale sarà possibile utilizzare navi appositamente progettate con maggiore capacità di carico.

    E il "sultano" neo-ottomano "stellato" è qualcosa del genere ...

    se vuoi far ridere Dio, parlagli dei tuoi piani!

    Come scriveva il nostro classico russo della letteratura (cito a memoria, l'essenza stessa): "... l'uomo è mortale, ... inaspettatamente mortale!" ..La legge del karma non è ancora stata cancellata! strizzò l'occhio
    IMHO
  2. Sergey Kov Офлайн Sergey Kov
    Sergey Kov (Sergey Kov) Aprile 9 2021 15: 10
    +1
    sulla tua mappa c'è una striscia scura lungo il Caucaso dove la connessione è avvenuta non molto tempo fa
    1. Kristallovich Офлайн Kristallovich
      Kristallovich (Ruslan) Aprile 9 2021 15: 13
      -1
      che cosa?? risata
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 9 2021 18: 44
    -1
    Ho guardato la mappa dove si trova tutto.
    La Turchia ... che qui è infinitamente spaventata ... e il Caspio ...

    In generale, spero che non ci siano stupidi a buttare 15 miliardi di dollari nel tubo ...
  4. greenchelman Офлайн greenchelman
    greenchelman (Grigory Tarasenko) Aprile 9 2021 19: 19
    +1
    Non vedo alcun motivo per scavare un nuovo canale, dobbiamo espandere il Volgodonsky ...
  5. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) Aprile 9 2021 23: 07
    -11%
    Questo "NECESSARIO" sta accumulando così tanto. Resta solo da fare. Solo Putin ha promesso tanto in 20 anni .. E cosa ha fatto?
    1. kapitan92 Офлайн kapitan92
      kapitan92 (Vyacheslav) Aprile 10 2021 00: 58
      +7
      Citazione: Vladest
      Questo "NECESSARIO" sta accumulando così tanto. Resta solo da fare. Solo Putin ha promesso tanto in 20 anni .. E cosa ha fatto?

      Padri! Ancora una volta questo rappresentante dei "Baltic mosecs" blaterà. risata
      Sappiamo cosa ha fatto Putin, dove "è andato" nel campo delle riforme interne russe - lo sappiamo anche!
      Ecco, cosa sei, con "un muso di maiale e in una fila kalashny" !? (pog) risata
      1. Vladest Офлайн Vladest
        Vladest (Vladimir) Aprile 10 2021 15: 41
        -3
        Citazione: kapitan92
        Padri! Ancora una volta questo rappresentante delle "moschee baltiche"

        Prima di candidarti, presentati. Di chi sei il rappresentante? Il diplomatico è stato trovato.
        Gop dire quando saltato sopra. Questa espressione è familiare? O non sei russo?
        1. kapitan92 Офлайн kapitan92
          kapitan92 (Vyacheslav) Aprile 10 2021 19: 53
          +1
          Citazione: Vladest
          Gop dire quando saltato sopra. Questa espressione è familiare? O non sei russo?

          risata
          "Non dire gop finché non salti." Questo è esattamente come suona questa espressione!
          Devo ricordare al rappresentante dell'intellighenzia europea che non abbiamo bevuto alla confraternita.
          Controllati, compagno! hi
          1. Vladest Офлайн Vladest
            Vladest (Vladimir) Aprile 11 2021 13: 49
            -2
            Quindi torniamo all'inizio, prima salta e poi gop. Sei stufo della colazione.
            1. kapitan92 Офлайн kapitan92
              kapitan92 (Vyacheslav) Aprile 11 2021 14: 02
              +2
              Citazione: Vladest
              Quindi torniamo all'inizio Prima salta e poi gop


              Ponticelli! risata

              Citazione: Vladest
              Sei stufo della colazione.

              E sulla strada per un brillante futuro europeo con mutandine di pizzo, nessuno ha promesso di darti da mangiare. risata
    2. Anatoly Nekrasov Офлайн Anatoly Nekrasov
      Anatoly Nekrasov (Anatoly Nekrasov) Aprile 10 2021 18: 54
      +4
      Vladimir Putin ha fatto molto e farà ancora di più per la Russia. Basta non interferire con lui. Per tutto il tempo dopo J.V. Stalin, è il leader più competente e adeguato del paese. Vladimir Putin è un patriota della RUSSIA!
  6. indifferente Офлайн indifferente
    indifferente Aprile 10 2021 01: 13
    +4
    È interessante notare che l'autore sa che esiste già un canale del genere ed è stato scavato ai tempi di Stalin. Si chiama Volgodonsky! Qualsiasi nave può tranquillamente passare da un mare all'altro. Ero ancora molto giovane quando lo yacht dello Shahanshah dell'Iran, Mahamed Reza Pahlavi, fu trasportato dal Mar Caspio attraverso l'Azov, il Mar Nero e il Mar Mediterraneo in Italia per le riparazioni, e poi indietro. Oppure i nostri "geografi" e "storici" dell'Esame di Stato Unificato, dopo aver compreso l'argomento, vogliono fare pressioni sul progetto per tagliare il prossimo bottino? Temo che Putin conosca la geografia e non debba tagliare il bottino. In ogni caso, approfondire ed espandere, come diceva Gorbaciov, un canale esistente è molte volte più economico che costruirne uno completamente nuovo.
  7. Gadlei Офлайн Gadlei
    Gadlei Aprile 10 2021 04: 25
    -1
    non c'è abbastanza acqua dolce nel sud e il canale ridurrà ulteriormente la fornitura di acqua dolce.
  8. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) Aprile 10 2021 09: 42
    +3
    Citazione: indifferente
    È interessante notare che l'autore sa che esiste già un canale del genere ed è stato scavato ai tempi di Stalin. Si chiama Volgodonskaya! Qualsiasi nave può tranquillamente passare da un mare all'altro.

    Hai letto l'articolo prima di commentare?
    Duplicherò per te personalmente:

    In effetti, queste due aree d'acqua sono già collegate dal canale Volga-Don, ma la sua capacità è estremamente bassa. A causa delle basse profondità, le navi che lo attraversano sono significativamente limitate nel dislocamento, o addirittura costrette ad andare solo a metà carico. La capacità di carico massima consentita su di esso è di 7 mila tonnellate.

    Questa è una risposta al tuo commento riguardante "qualsiasi nave". Non un fico, non uno qualsiasi.

    Temo che Putin conosca la geografia e non debba tagliare il bottino

    risata buono
    Chi taglierà qualcosa? Chi sono i re dell'ordine statale e gli appaltatori principali di tutti i mega-progetti?
    1. yuratanja1950 Офлайн yuratanja1950
      yuratanja1950 (Yury) Aprile 16 2021 16: 57
      0
      Citazione: Marzhetsky
      Questa è una risposta al tuo commento riguardante "qualsiasi nave". Non un fico, non uno qualsiasi.

      In qualche modo siamo passati dal problema delle acque poco profonde del Mar d'Azov ... E questo è anche in concomitanza con il progetto ...
      Onestamente, a giudicare dall'articolo che ho letto, Cina-Kazakistan-Turkmenistan-Iran prenderà più biscotti di pan di zenzero della Russia ...
      Ciò solleva la questione del finanziamento azionario: chi e quanto?
      E se parliamo di una sorta di sicurezza navale della Russia, allora non c'è niente di speciale da guidare dalla KF alla flotta del Mar Nero e ritorno ... hi
  9. igor.igorev Офлайн igor.igorev
    igor.igorev (Igor) Aprile 10 2021 10: 02
    -5
    La nostra liberda ha a cuore questo progetto. In effetti, in questo modo, le navi della NATO possono entrare in sicurezza nel Mar Caspio. Anche Nazarbayev, sotto la pressione degli Stati Uniti, cercò di portare avanti un progetto simile, sebbene lì fosse necessario scavare un canale dal Mar Nero al Mar Caspio. Ma c'è solo un punto per le navi NATO nel Mar Caspio.
  10. Hayer31 Офлайн Hayer31
    Hayer31 (Kashchei) Aprile 10 2021 11: 44
    -6
    L'idea è buona, puoi anche usare il canale del Volgadon in qualche modo, ma per 20 anni hanno taciuto su questo, perché ?? O sono stupidi o non redditizi, o non ci hanno pensato. Mentre V.V. al timone, nulla cambierà.
  11. Smirnov Sergey Офлайн Smirnov Sergey
    Smirnov Sergey (Smirnov Sergey) Aprile 10 2021 16: 44
    +1
    Personalmente, mi sembra che un tale canale non sia necessario. Cosa e come pensi che le merci andranno dalla Cina all'Iran? Senza uscita? È vantaggioso per noi avere la rotta del Mare del Nord o la ferrovia transiberiana, e non attraverso l'Iran. Scaverai un canale e calerai l'intero Mar d'Azov nel Mar Caspio.
    1. olpin51 Офлайн olpin51
      olpin51 (Oleg Pinegin) Aprile 10 2021 19: 34
      +1
      Citazione: igor.igorev
      In effetti, in questo modo, le navi della NATO possono entrare in sicurezza nel Mar Caspio.

      Ecco quelli su? E chi li farà entrare?
      1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
        igor.igorev (Igor) Aprile 19 2021 22: 50
        0
        Nessuno ancora. E nessuno sa come si svilupperanno ulteriormente gli eventi.
  12. Yuri Bryansky Офлайн Yuri Bryansky
    Yuri Bryansky (Yuri Bryanskiy) Aprile 10 2021 18: 01
    0
    Buon articolo analitico. È necessario pensare, analizzare e implementare l'opzione migliore.
  13. Mark Офлайн Mark
    Mark (Marchio) Aprile 10 2021 18: 25
    0
    In inverno la navigazione sul Volga è chiusa e praticamente solo la ferrovia è in grado di trasportare tutto l'anno. Ma il canale diretto potrebbe essere in qualche modo a proposito. Lishby non ha preso l'iniziativa. L'alcol del lavoro sul Volgo-Don non sarebbe rimasto prepotente
  14. olpin51 Офлайн olpin51
    olpin51 (Oleg Pinegin) Aprile 10 2021 19: 32
    +1
    Citazione: Vladest
    Solo Putin ha promesso tanto in 20 anni .. E cosa ha fatto?

    Esiste un sito simile RUCSPERT, quindi la testa si gonfierà per leggere ciò che è stato fatto per tutto il tempo. Su tutti gli argomenti. Ma questo è solo per i patrioti. Gli altri non devono preoccuparsi.
  15. Il commento è stato cancellato
  16. olpin51 Офлайн olpin51
    olpin51 (Oleg Pinegin) Aprile 10 2021 19: 38
    +1
    Citazione: Sergey Smirnov
    Scaverai un canale e calerai l'intero Mar d'Azov nel Mar Caspio.

    Sì, probabilmente le persone davvero stupide stavano pensando a questo progetto?
  17. 123 Офлайн 123
    123 (123) Aprile 10 2021 23: 19
    +2
    Idea dubbia. Se misuri le scarpe di rafia su una mappa, allora tutto è semplice e meraviglioso. In effetti, probabilmente tutto è più complicato.
    1) Il livello del Mar Caspio è di 27-28 m al di sotto dello standard baltico (livello dell'oceano). Otteniamo un gigantesco flusso d'acqua dal Mar d'Azov al Caspio, quanto andrà sott'acqua solo orrore, compresi gli stessi porti in costruzione. La salinità dell'acqua nel Mar Caspio oscilla, in media, dall'11 al 14%, nel Mar Nero dal 17%, nel Mediterraneo fino al 39%. Se tutto questo viene messo in moto, le conseguenze per l'ecosistema sono difficili da prevedere.
    2) Non so chi abbia promosso il progetto nel 2007, sospetto Ilyumzhinov. Il fatto è che, a giudicare dal disegno sulla mappa, il percorso è tracciato in modo da massimizzare l'uso del territorio di Kalmykia e non c'è un'agricoltura rapida, solo più vicino alla regione di Rostov, e lì inizia il più interessante. Nella zona di Manych, nel bacino idrico di Proletarskoye e oltre, tutto passa per i campi. Se c'è acqua salata, rispettivamente, la salinizzazione del suolo, non è possibile prevedere i danni all'agricoltura e all'ecosistema nel suo complesso. Inoltre, lì si sviluppa la bonifica del terreno, senza annaffiare è possibile coltivare solo una spina di cammello.
    3) Ciò significa che è necessario un sistema di chiusura e molto probabilmente dovrebbe esserci acqua fresca nel canale. Il palo necessita ancora di dragaggio nella baia di Taganrog poco profonda, non c'è più di 4,9 m.

    In generale, senza nuovi dettagli del progetto, sono contrario no Costruiamo meglio un canale attraverso l'Iran, dal Caspio al Golfo di Oman. Ci sono partner di investimento cinesi e consorzi con consenso. Qualsiasi capriccio risata Vediamo cosa ne deriva, sperimenteremo lì, e poi vedremo e decideremo. Nel frattempo, saremo impegnati nella ricostruzione del canale Volga-Don. Abbastanza per la prima volta.
  18. Alexey Permyakov Офлайн Alexey Permyakov
    Alexey Permyakov (Alexey Permyakov) Aprile 13 2021 17: 13
    0
    ... e tutto questo traffico di merci poggerà contro la ristrettezza dello stretto del Mar Nero - o nei porti di Bulgaria, Romania e Ucraina non eccessivamente amichevoli
    1. Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 13 2021 17: 50
      0
      Negli anni '90 riceveva merci iraniane con camion sulla spalla Teheran-Astara-Baku-Derbent-Mosca. Il nostro transito è stato chiuso in relazione ai noti eventi, i turchi, su suggerimento dell'Iran, hanno organizzato i traghetti Samsung-Novorossiysk. È andato, è andato, e poi hanno capito, perché i nostri camion vanno a Mosca attraverso Istanbul e quattro paesi?
      Prima di tutto, hanno iniziato a mettere i propri sui traghetti ... risata
  19. Repcom Офлайн Repcom
    Repcom (Eugene) Aprile 13 2021 18: 06
    0
    Tutto ciò non è realistico da eseguire nelle condizioni date. Tuttavia, non ha senso. Non esiste un flusso di merci così potente attraverso il canale Volga-Caspio. Anche la larghezza di banda esistente non è richiesta. Oltre al suo grano, ci sono alcuni prodotti petroliferi e fertilizzanti del Turkmenistan. Di tanto in tanto si sentono sciocchezze sulle "crociere nel Caspio", ma chi ne ha bisogno. La nave, "Maria Ermolova", è stata introdotta. Così hanno tagliato il povero in rottami di metallo.
  20. Pavel Timokhin Офлайн Pavel Timokhin
    Pavel Timokhin (Pavel Timokhin) 2 può 2021 11: 24
    -1
    sì, state scopando tutti insieme ... il livello del Mar Caspio è di 28 metri sotto l'oceano mondiale! Cosa intendi connettere lì? tutti gli eurasiatici messi insieme ti strapperanno la testa.
  21. Il commento è stato cancellato
  22. Vladimir_10 Офлайн Vladimir_10
    Vladimir_10 (Vladimir Kravchenko) 21 può 2021 12: 42
    0
    Il Mar d'Azov è poco profondo.
    Se scavi, immediatamente nel Mar Nero, a nord di Novorossijsk, dove non ci sono montagne.
    La distanza è più o meno la stessa.
  23. Filosofo di Pan Офлайн Filosofo di Pan
    Filosofo di Pan (Filosofo di Pan) 25 può 2021 08: 38
    0
    La Russia ha bisogno di collegare il Caspio con il Mar d'Azov

    Sì, non male: l'Algemba del nostro tempo. Ma non è la stessa scala, amici miei, non è la stessa ... Ora, se potessimo scavare un canale dal bacino di Tsimlyansk - attraverso la cresta caucasica - al lago armeno Sevan - allora anche il Brezhnev BAM fumerebbe nervosamente ai margini.