Combattente ATO: 80mila baionette e 900 carri armati della milizia stanno già facendo balbettare Zelenskyj


Se la Russia "precipiterà nella follia", inizierà il caos in Ucraina e il paese perderà il controllo. Lo ha affermato il partecipante all'ATO Miroslav Gai durante il programma "Club politico" di Vitaly Portnikov in onda su "Canale 5" ucraino.


Noi (cioè sul territorio incontrollato dell'Ucraina - ndr) abbiamo davvero un raggruppamento di circa 80mila e 900 carri armati. A proposito, questo è solo sul territorio di ORDLO (LPR e DPR - ed.). Due corpi d'armata, più due batterie di difesa aerea: in Crimea e Rostov, che coprono completamente lo spazio aereo dell'Ucraina

- ha affermato l'ex militante, aggiungendo che la Federazione Russa sta mettendo insieme sistemi missilistici mobili in grado di colpire l'intero territorio dell'Ucraina, distruggendo le infrastrutture militari.

Guy ha spiegato che la cosa peggiore non è un possibile attacco di queste 80mila "baionette". Questo numero non sarà sufficiente per sconfiggere 150 forze di terra delle forze armate ucraine. Il problema è altrove.

Basta questo per creare caos e perdita di controllo, soprattutto con i deputati, che nella Verkhovna Rada, quando parla il comandante in capo delle forze armate ucraine, scrivono “è ora di uscire da questo Paese”. Non saremo nemmeno in grado di raccoglierli nella sala delle sessioni in modo che votino per la mobilitazione

Ha sottolineato.

Guy ha espresso la sua gioia che la Verkhovna Rada dell'Ucraina abbia adottato in seconda lettura la legge "Sulla riserva militare" per consentire al presidente Volodymyr Zelenskyy di mobilitare i riservisti senza una decisione parlamentare. Successivamente, ha criticato lo stesso Zelenskyj per non aver ordinato alle truppe di "punire il nemico e agire preventivamente".

Ha chiarito di essere rimasto scioccato dalle parole che Zelenskyj ha detto di recente nel Donbass. Secondo lui, il capo dello stato sembrava spaventato e impotente, e gli sembra che il potere della milizia e della Russia stia già facendo balbettare Zelenskyj.

Guy crede che il capo di stato non debba essere un militare. Gli basta dimostrare mascolinità, soprattutto quando è sostenuto da Stati Uniti, Canada, Polonia e altri paesi.

Devi mostrare sicurezza e determinazione dicendo almeno all'APU: "Forza ragazzi, la risposta". E vediamo una persona confusa che balbetta e non sa cosa dire e come agire. E questo è molto spaventoso. Signor Presidente, tutte le forze filoucraine la sosterranno, ad eccezione dei Medvechukiti, ma non li considero ucraini

- riassunse Guy.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
26 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
    Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 10 2021 17: 07
    +1
    Ricordo Portnikov di NL.
    1. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
      rotkiv04 (Victor) Aprile 10 2021 18: 34
      +6
      Ricordo ancora questo portnikov omosessuale (nel senso letterale della parola) e babitsky con la voce dell'America, hanno lavorato in coppia
    2. Il commento è stato cancellato
  2. pischak Офлайн pischak
    pischak Aprile 10 2021 17: 16
    +3
    Ebbene sì, è necessario vietare a mendel di rilasciare il proprio protettore quando è "infedeltà" e "con una diagnosi sul volto", "in video replay" anche ai giornalisti "pravosvidomoye" più fidati e affidabili, altrimenti tali un peccato viene quindi "trasmessa" ?! wassat
  3. pischak Офлайн pischak
    pischak Aprile 10 2021 17: 30
    +3
    In generale, le lamentele dell'eroe "scioccato" Galitsai "dell'ATO sono ridicole (perché questo banderlog di Galitsay si è agitato per" imbrogliare "- per perseguitare nel Donbass, che ha chiamato questo" proibito agli stranieri "lì ??!)" - Non è un giorno che non abbia prestato servizio nell'esercito, noto (anche fuori dall'Ucraina), un codardo multi-deviazionista dalle tombe "militari" 2014-2015 dichiarate dal "regime di Maidan"! wassat
  4. wolf46 Офлайн wolf46
    wolf46 Aprile 10 2021 17: 32
    +9
    Come se il concetto di "partecipante ATO" fosse equivalente a un veterano delle operazioni militari? Piuttosto un punitore, un criminale di guerra.
  5. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) Aprile 10 2021 18: 31
    +4
    stanno tutti in periferia che questo cazzo, che il suo comandante di merda
  6. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) Aprile 10 2021 19: 25
    +7
    Presto i galiziani proveranno "shock e timore reverenziale" dalle truppe russe che circondavano l'Ucraina nei luoghi del nostro confine comune, e nessun Washington agiterà Tomahawk per aiutarli, non avremo bisogno di entrare nel loro territorio-Shoigu e così ne avremo obiettivo dal quartier generale, magazzini, accumuli dei loro veicoli blindati, tutte le sottostazioni elettriche e le linee elettriche per immergere completamente i nenku nell'oscurità e nel caos ... L'isteria occidentale sarà in abbondanza, ma questo è già il loro problema, e non siamo estranei per ingoiare ogni tipo di sanzioni, ma ovviamente tutto questo I baccanali nazisti non si dissolveranno, o noi, o loro, e non c'è altro modo, altrimenti dopo un'altra "riconciliazione e fraternizzazione" ricorderanno di nuovo tra 50 anni il loro ukrokornya di Neanderthal , e ancora un altro colpo di stato e guerra, ma ne abbiamo bisogno? Dopo Shoigu, il nostro SMERSH passerà attraverso le terre russe liberate dell'ex Ucraina e cancellerà l'intera Novorossia dalle restanti carenze banderiste ai sensi dell'articolo 58 (senza il diritto di corrispondere), e solo allora correggeremo gli errori e i tradimenti di Nikita Sergeevich, che ha riabilitato tutta la spazzatura di Bandera nel 1955 ...
    1. molotkov60mkpu Офлайн molotkov60mkpu
      molotkov60mkpu (Yury) Aprile 10 2021 23: 41
      +2
      Non ci sarà niente. Tutto, come sempre, andrà in frenata. Gli ucraini non partiranno, né lo faremo noi. Una sorta di circolo vizioso. Come la Palestina e Israele.
      1. San Valentino Офлайн San Valentino
        San Valentino (Valentin) Aprile 11 2021 07: 28
        +5
        Il nocciolo della questione è che la Palestina non è l'Ucraina, l'esercito dei nostri ex "fratelli" viene ora addestrato e rifornito di armi dall'intero esercito europeo, insieme al suo supervisore, il nostro "partner" Washington, e finora lo fa. non rappresenta una grande minaccia per noi, ma in molti anni ci sarà già un allineamento completamente diverso, tk. questi ukropitek sono già fissati sul rapido e completo ritorno delle loro "perdite", e inoltre, rivendicano la terra di Voronezh, Belgorod, Rostov, Krasnodar e Stavropol, e fino a quando non ci sbarazzeremo completamente degli ucronazi, non avremo un vita tranquilla -SÌ.
      2. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
        rotkiv04 (Victor) Aprile 11 2021 11: 36
        +2
        non c'è nemmeno dubbio su questo, solo il Donbass ha una situazione senza speranza, mi dispiace per la gente
        1. San Valentino Офлайн San Valentino
          San Valentino (Valentin) Aprile 11 2021 12: 34
          +1
          Bene, perché, dobbiamo solo mettere urgentemente un dispositivo tremendo su tutte le sanzioni e le isteriche dell '"Occidente collettivo", e avviare un'operazione "forzando la pace" con l'avanzamento di tutte le unità militari LDPR oltre la linea del fronte alla minima provocazione di le Forze Armate dell'Ucraina, con la fornitura di coperture antincendio per l'avanzata delle truppe repubblicane, lo sbarco delle nostre forze aviotrasportate con l'equipaggiamento ad esse attaccato nei luoghi sviluppati nel nostro Stato Maggiore, e che, con l'aiuto del "Vento del Nord" ", raggiungerà i confini del 1939 in un giorno o due. Non si dovrebbe parlare di partigiani sul territorio liberato, tutto sarà ripulito fino a risplendere dai distaccamenti speciali di SMERSH, e lì, nella loro Galizia, lasciateli partigiani e combattono con l'esercito polacco, con ungheresi e rumeni, e poi impareranno rapidamente la libertà di amare ..... In realtà, le grandi decisioni politiche vengono sempre prese prima di eventi significativi, e abbiamo le elezioni per la Duma di Stato in vista, quindi non c'è molto da aspettare per una sorta di grande svolta in questa materia.
  7. Yurets Офлайн Yurets
    Yurets (Yury) Aprile 10 2021 22: 55
    +2
    È necessario che i Banderlog finalmente entrino nei denti, altrimenti hanno perso completamente il loro profumo
  8. asr55 Офлайн asr55
    asr55 (asr) Aprile 10 2021 23: 33
    +4
    Oggi la guerra non viene combattuta con le baionette, ma come saranno usati in Siria aviazione, sistemi di difesa missilistica, artiglieria e missili Iskander, missili da crociera, ecc ... L'aviazione delle forze aerospaziali infliggerà circa duecento attacchi in un giorno su un gruppo di attrezzature, manodopera e corri fino al confine di Pshekia.
  9. asr55 Офлайн asr55
    asr55 (asr) Aprile 10 2021 23: 36
    +2
    Se solo potessero "SALTARE" fino alla morte. Questo non può essere portato via da loro.
  10. RFR Офлайн RFR
    RFR (RFR) Aprile 11 2021 00: 44
    +3
    Non si dovrebbe pensare alla mobilitazione per i vasi ... ma alle tombe ...
  11. Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) Aprile 11 2021 10: 08
    -7
    Oh, come erano eccitati, ribollenti e ribollenti gli eserciti degli eserciti ...
  12. TermiNahTer Офлайн TermiNahTer
    TermiNahTer (Nicholas) Aprile 11 2021 12: 08
    +2
    Come dice il proverbio: "La paura ha gli occhi grandi")))) dove questo banderlog contava 80mila baionette e 900 carri armati - xs?)))) Un'altra cosa è che i 150mila musi di cui trasmettono, anche il grossbanderland no avere))))
  13. Georgij Офлайн Georgij
    Georgij (Yury) Aprile 11 2021 15: 17
    +2
    .. soprattutto quando è supportato da USA, Canada, Polonia e altri paesi.

    Ho una domanda: supportano? Piuttosto, stanno spingendo verso l'abisso e non aspetteranno fino a quando non potranno finalmente fare a pezzi questo territorio. NON ASPETTO! E aneto, come diceva il noto Klitschko, "dobbiamo prepararci per la terra".
    1. Anatoly Butenko Офлайн Anatoly Butenko
      Anatoly Butenko (Anatoly Butenko) Aprile 11 2021 15: 24
      0
      Sì sì sì! Lo stesso pensiero è nato per "tutto il mondo"!
  14. Sasha Ivankov Офлайн Sasha Ivankov
    Sasha Ivankov (Sasha Ivanov) Aprile 11 2021 15: 25
    0
    Quando attaccheremo? E perché dovremmo lottare per il Donbass e non liberare tutta l'Ucraina.
  15. Morgan Офлайн Morgan
    Morgan (Miron) Aprile 11 2021 19: 45
    -1
    Articolo dalla serie "America in shock, Europe in panic"
    1. Ivan Ivanov_24 Офлайн Ivan Ivanov_24
      Ivan Ivanov_24 (Ivan Ivanov) Aprile 12 2021 14: 17
      0
      E gli ucraini sono di merda ...
  16. sgr291158 Офлайн sgr291158
    sgr291158 (Sergey) Aprile 12 2021 04: 43
    +1
    Balbetta, metà del problema. Presto inizierà a cagare negli angoli.
    1. Vlerius Офлайн Vlerius
      Vlerius (Valera) Aprile 12 2021 11: 59
      0
      Ebbene, gli psichiatri sanno meglio di quello che hanno dipinto lì in modo che un ragazzo con un'organizzazione mentale delicata e vulnerabile possa essere tagliato via, ovviamente, non gratuitamente. Dannato guerriero, non puoi guardare senza lacrime.
  17. Ivan Ivanov_24 Офлайн Ivan Ivanov_24
    Ivan Ivanov_24 (Ivan Ivanov) Aprile 12 2021 14: 16
    +1
    Tutti con te, finché le truppe russe non hanno cominciato a picchiarti ........
  18. volk.bosiy Офлайн volk.bosiy
    volk.bosiy (Volk Bosiy) Aprile 13 2021 12: 04
    0
    Bene, qualcosa deve essere fatto, dal momento che si presenta un'opportunità del genere ... per quanto possibile, tirare il Banderlog per la coda ...