Il Su-34 ha ricevuto nuove capacità di combattimento


I cacciabombardieri multifunzionali russi Su-34 erano dotati di nuovi sistemi di ricognizione universali, che ampliavano significativamente le capacità di combattimento dei veicoli alati. Segnalato dall'agenzia RIA Novosti con riferimento a una fonte nell'UAC.


Su diversi velivoli sono già stati installati contenitori universali per la conduzione di ricognizioni ottico-elettroniche (UKR-OE), radar (UKR-RL) e radio-tecniche (UKR-RT). Lo sviluppo della nuova apparecchiatura è stato curato dal Kulon Research Institute, che fa parte della holding Ruselectronics.

Secondo l'interlocutore dell'agenzia, l'attrezzatura di cui sopra aumenta significativamente le capacità dei bombardieri di prima linea Su-34 in termini di rilevamento del bersaglio e precisione di guida. Inoltre, i suddetti contenitori sono in grado di trasmettere automaticamente i dati raccolti dal velivolo alle forze di terra su un canale sicuro in tempo reale, il che consente di condurre ostilità in un unico spazio informativo.

Ricordiamo che il cacciabombardiere multifunzionale russo Su-34 è in grado di operare in condizioni meteorologiche avverse e trasportare fino a 8 tonnellate di armi, inclusi missili guidati aria-aria e aria-superficie di vario tipo, nonché un vasta gamma di bombe aeree. Ad oggi, più di 120 velivoli di questo tipo sono in servizio con le forze aerospaziali russe.
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.