"Abbiamo comprato noi stessi l'S-400 dai russi": i turchi non credono al successo di Bayraktar nel Donbass


Dopo l'acquisto da parte dell'Ucraina dei droni turchi da ricognizione e d'attacco Bayraktar TB2 ("Bayraktar TB2") e un altro aggravamento nel Donbass, molti esperti hanno iniziato a parlare dell'efficacia dell'uso di questi droni nel suddetto conflitto.


Ad esempio, gli analisti della pubblicazione Internet turca Haber7 ritengono che i Bayraktars acquistati dagli ucraini diventeranno un "vero incubo" per il sistema di difesa aerea delle repubbliche autoproclamate e della Russia, che le sta aiutando. Lo affermano di conseguenza missioni recenti, sono state rivelate le posizioni dei sistemi di difesa aerea russi Pantsir-S1 e di altri sistemi di difesa aerea in DPR e LPR, pertanto possono essere “facilmente distrutti”, come è stato fatto in Siria, Libia e Nagorno-Karabakh.

Una parte dei lettori turchi "patriottici" ha sostenuto emotivamente le conclusioni dei media locali. Hanno accusato Mosca di sostenere i curdi e hanno espresso la speranza che "i russi scompariranno". Poi hanno rimproverato alle autorità del loro paese di aver acquistato S-400 "non necessari" quando loro stessi hanno dei droni.

Un'altra parte dei lettori ha invitato i loro connazionali avversari, così come i media ei loro analisti a pensare in modo più sobrio e razionale.

Abbiamo comprato noi stessi l'S-400 dai russi

- hanno ricordato, spiegando che questi sistemi di difesa aerea sono un mezzo di difesa, e i "Bayraktars" sono destinati alla ricognizione e all'attacco.

I commentatori concordano sul fatto che la Turchia e la Russia sono rivali in Siria e Libia, poiché Ankara e Mosca hanno i propri interessi in questi paesi. Tuttavia, russi e turchi interagiscono perfettamente quando richiesto e risolvono i problemi insieme.

Allo stesso tempo, la Turchia non ha interessi nel Donbass, ma con le sue azioni oscure Ankara potrebbe litigare con Mosca, che è irta di cattive conseguenze. Quanto al numero microscopico di "Bayraktars", sono impotenti contro il colossale esercito russo, per di più armato del più grande potenziale strategico del mondo.

Pertanto, non ha senso che la Turchia interrompa le normali relazioni con la Russia. Inoltre, in caso di tentativo di rimpatrio della Crimea, l'Ucraina potrebbe essere seriamente danneggiata. I russi hanno a cuore la Crimea e il Donbass, quindi non c'è bisogno che i turchi si espongano.
  • Foto utilizzate: Baykar Savunma / flickr.com
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio Aprile 13 2021 16: 13
    -2
    che "i russi scompariranno".

    Vedi, impunemente, quali conversazioni stanno iniziando ad avere i turchi. E gli anglosassoni con gli ukrofashisti apertamente tanto tempo fa, non solo parlano.

    L'azienda svedese H&M, che ha rilasciato una dichiarazione secondo cui "sosteniamo la richiesta di smettere di opprimere gli uiguri in Cina", ha avuto XNUMX ore per ritirare il suo discorso e scusarsi. Questo non è accaduto. Quindi la società H&M è semplicemente scomparsa dalla mappa virtuale della Cina. Non è nei motori di ricerca dell'analogo locale di Internet, nei social network, non è possibile ordinare un taxi sulla rete per raggiungere il negozio - non esiste un tale indirizzo nel navigatore. E anche in un negozio fisico, è impossibile scansionare il codice QR dal cartellino del prezzo. Il telefono segnala semplicemente in risposta a tale tentativo che non vede nulla. Se gli americani non si calmano e decidono di proseguire oltre, allora sarà giusto preoccuparsi non solo di H&M, Nike e Adidas, ma, ad esempio, di iPhone e così via.

    https://www.kp.ru/daily/27257/4389554/

    E così i cinesi si difendono. Quando inizi a confrontare Putin con gli altri e come gli altri proteggono e si prendono cura della loro gente, allora non ci sono parole di censura su Putin!
    1. Il commento è stato cancellato
  2. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) Aprile 14 2021 16: 29
    -4
    Quanto sei stanco di queste chiacchiere sull'inefficacia di Bayraktars. Il prezzo? Prezzo del carapace con 15 milioni di verdi.
    In totale, l'armatura è stata bruciata in Siria e Libia circa. 20 pezzi.

    Il risultato più importante del Bayraktar è che la Russia è stata cacciata dalla Libia. E ora la Libia è per la Turchia e quindi per la NATO. Quanto costa la Libia alla Russia è un'altra questione.
    I Bayraktars hanno contribuito a distruggere l'esercito (cioè il complesso militare-industriale della Federazione Russa) dell'Armenia in Karabakh.
    Iron, okay, e lo staff di servizio di Armor C dov'è mandato l'ambasciatore dell'attacco UAV?
    Quanti "eroi della Russia" non sono diventati loro?
    Comunque, almeno una volta VVP è stato al funerale dei suoi "eroi" personalmente, come Erdogan?
    1. lavoratore dell'acciaio Aprile 14 2021 20: 15
      +1
      Secondo fonti aperte, circa nove complessi Pantsir sono stati distrutti, le perdite dall'altra parte - 54 droni UAV. Si noti che questi dati non possono sempre essere considerati provati. I video di conferma spesso assomigliano alla grafica del computer. Questo vale, prima di tutto, per i materiali forniti dalla risorsa pro-turca Clash Report.

      https://versia.ru/tureckie-bla-bayraktar-tb2-okazalis-bezzashhitny-pered-rossijskimi-zrpk-pancir-s1

      Quindi, se la somma delle perdite da casi confermati di distruzione di "Conchiglie" è di 84 milioni, moltiplicando semplicemente il prezzo del numero di UAV abbattuti si ottiene una cifra molto più impressionante di 270 milioni di dollari. sistemi, anche le perdite li hanno resi pubblici: i più moderni "droni assassini" turchi sono stati distrutti da "proiettili" sperimentali consegnati negli Emirati Arabi Uniti quasi dieci anni fa.
      1. Vladest Офлайн Vladest
        Vladest (Vladimir) Aprile 15 2021 11: 58
        0
        Citazione: acciaio
        84 milioni

        Questo significa 5-6 conchiglie? C'è un vero errore nel numero di loro distrutti.
        Ma anche così, non c'è nessun pilota a Bviraktar. E ci sono persone nella gestione di Shell. Come pesare la vita di una persona?
        Questa è una vecchia storia per me. I Bayraktars hanno dimostrato la loro efficacia. All'inizio dello scorso anno, Assad e la Federazione Russa hanno deciso di ripulire finalmente Idlib dall'opposizione. MA! Idlib ora non è sotto il controllo di Assad. E questo è stato fatto dai Bayraktars.