La dipendenza degli Stati Uniti dal petrolio russo ha battuto un record storico


Nonostante le relazioni più che sfavorevoli tra Washington e Mosca, gli americani importano petrolio dalla Russia a un ritmo accelerato. Allo stesso tempo, la dipendenza degli Stati Uniti dalle forniture della Federazione Russa ha recentemente battuto i record storici. Secondo S&P Global, le materie prime russe stanno colmando il vuoto creato dalle restrizioni delle sanzioni petrolifere statunitensi al Venezuela.


Le spedizioni di petrolio russe hanno recentemente raggiunto il picco in 10 anni poiché le raffinerie statunitensi continuano ad aumentare le vendite a causa della ripresa economia dopo covid. Secondo la US Energy Information Administration (EIA), l'importazione di petrolio dalla Russia rispetto alle importazioni totali di petrolio nel gennaio di quest'anno ha raggiunto un livello record dell'8%, rispetto al 4% di tre anni fa. Pertanto, la dipendenza degli Stati Uniti dalle materie prime russe continua a crescere.

Mark Finley, ricercatore presso il Baker Institute della Rice University, ha osservato che questa dinamica è "chiaramente guidata dalla domanda e dall'offerta" e mostra che "l'interconnessione dei mercati petroliferi" può essere rintracciata anche al di fuori del contesto politico.

È interessante notare che l'aumento del volume del trasporto di materie prime russe si è verificato anche prima della pandemia ed è idealmente allineato con l'imposizione delle sanzioni statunitensi al Venezuela nel 2019.

- ha sottolineato l'esperto.

Secondo l'EIA, gli Stati Uniti hanno importato giornalmente 648 barili di petrolio russo e prodotti raffinati a gennaio, l'offerta mensile più alta da un produttore concorrente dal giugno 000. Nel 2012, le importazioni di materie prime dalla Russia agli Stati Uniti sono state in media di 2020 barili al giorno, nel 538 - 000 barili. Allo stesso tempo, il volume totale delle forniture di "oro nero" dalla Federazione Russa ha addirittura superato quello dell'Arabia Saudita, importante alleato di Washington in Medio Oriente.

Questo non è un salto strategico per la Russia in quanto tale, è una tendenza puramente economica e di mercato.

Mark Finley ha detto.
18 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio Aprile 21 2021 10: 24
    -4
    livello dell'8% rispetto al 4% di tre anni fa

    Sì, non si tratta di niente! Ma il fatto è che gli Stati Uniti stanno aumentando le sanzioni contro di noi, e la Russia sta vendendo di più, proprio come con l'Ucraina, più sparano e uccidono, più la Russia vende loro petrolio. E con gli imbonitori è sempre così: il denaro è al di sopra degli interessi nazionali del paese! E poi siamo indignati che nessuno consideri la Russia.
    1. GRF Офлайн GRF
      GRF Aprile 21 2021 10: 54
      +2
      Gli yankees dovrebbero aiutare e introdurre volontariamente sanzioni contro il proprio commercio !?
      In modo che nessuno giudichi con noi ...)
    2. Vecchio scettico Офлайн Vecchio scettico
      Vecchio scettico (Vecchio scettico) Aprile 21 2021 15: 12
      +2
      in acciaio-maker, hai scritto questa sciocchezza come uno scherzo, o deytvitenno tale ...
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) Aprile 21 2021 11: 17
    +5
    Risulta interessante! Gli americani proibiscono ai tedeschi di acquistare gas dalla Russia, ma loro stessi stanno aumentando i loro acquisti di petrolio dalla Russia! Gli americani generalmente considerano la Germania nel male?
    1. Vladest Офлайн Vladest
      Vladest (Vladimir) Aprile 21 2021 11: 51
      -4
      Gli americani non sono contrari al gas russo. sono contro lo Stream. Devi anche sapere che la Germania acquista molto carbone dalla Russia. Anche se la rivoluzione verde è iniziata e le forniture di carbone hanno già iniziato a diminuire.
      1. Bulanov Офлайн Bulanov
        Bulanov (Vladimir) Aprile 21 2021 11: 52
        +4
        Cioè, è possibile portare cilindri, ma è impossibile importare tramite un tubo? Questo è già shiz.
        1. Vladest Офлайн Vladest
          Vladest (Vladimir) Aprile 21 2021 11: 56
          -8
          Ci sono abbastanza tubi per l'UE dalla Federazione russa. Solo il PIL sta scalfendo un posto, quasi a privare l'Ucraina delle entrate derivanti dal transito del gas. Ci sarà il Nord. Lo stream sarà possibile. Non sarà impossibile. Finora, le perdite della Federazione Russa sono dovute solo alle sanzioni contro lo Stream.
  3. Lime Bayun_2 Офлайн Lime Bayun_2
    Lime Bayun_2 (Lime Bayun) Aprile 21 2021 11: 33
    +2
    Se solo avessero pagato, e per il bottino sopporteremo qualsiasi zapodlyany.
    1. Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 22 2021 16: 18
      0
      Compagno! Il bilancio della Federazione Russa va infatti alla tassa di licenziamento ... sorriso
  4. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) Aprile 21 2021 11: 46
    -9
    Quindi dobbiamo rallegrarci. Per i proventi, puoi pagare la Parata delle Forze Armate della Federazione Russa ai confini dell'Ucraina e la Parata del 9 maggio.
    Tutto al vento.
    1. Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 22 2021 16: 22
      0
      Il fatturato in transito dei porti di Riga e Ventspils sarà presto pari a zero.
      È un peccato, l'Unione, principalmente a spese della RSFSR, stava costruendo ...
      1. Vladest Офлайн Vladest
        Vladest (Vladimir) Aprile 22 2021 21: 20
        -1
        Citazione: Petr Vladimirovich
        L'Unione, principalmente a spese della RSFSR, ha costruito

        L'Unione ha sempre costruito a spese dell'Unione. La gente lavorava ovunque. E se qualcosa è stato costruito dove, allora lo hanno ritenuto necessario, e non per amore della carità.
        In generale, la chiusura di alcuni porti non interesserà il Paese. Stana è molto più di un porto. Anche in Estonia sono quasi inattivi e il paese fornisce una crescita del PIL annuo di oltre il 3%.
        Nella Federazione Russa, a proposito, è due volte meno.
  5. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) Aprile 21 2021 12: 47
    -2
    La dipendenza degli Stati Uniti dal petrolio russo ha battuto un record storico

    La parola "dipendenza" dovrebbe essere cambiata in "importazione per ulteriore elaborazione". Il commercio è reciprocamente vantaggioso.
    1. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) Aprile 21 2021 14: 32
      +2
      Citazione: AlexZN
      La parola "dipendenza" dovrebbe essere cambiata in "importazione per ulteriore elaborazione".

      Alexzn, l'uno non interferisce con l'altro e tale sostituzione non porterà a un errore fatale, ma tuttavia l'autore scrive dell'altro. Non è necessario distorcere l'opinione dell'autore dell'articolo.

      E a proposito, l'autore non è originale, non è l'unico che guarda la situazione attuale da questa angolazione. Ad esempio, recentemente è apparso un articolo:

      Standard & Poor's (USA): la dipendenza degli Stati Uniti dal petrolio russo sta battendo record nonostante il deterioramento delle relazioni.
  6. cmonman Офлайн cmonman
    cmonman (Garik Mokin) Aprile 21 2021 16: 08
    +2
    Per i curiosi:
    Marzo 2021.
    www.oil”

    La maggior parte del petrolio che le raffinerie statunitensi acquistano dalla Russia non è petrolio greggio, ma olio combustibile, che usano per produrre benzina in assenza di forniture di petrolio pesante venezuelano, oltre a importare petrolio pesante canadese dalle sabbie bituminose.
    Consulenti e analisti energetici hanno detto a Bloomberg di non vedere alcuna preoccupazione nella Casa Bianca per l'aumento delle importazioni di petrolio dalla Russia, mentre la nuova amministrazione statunitense continua a minacciare i suoi partner Nord Stream 2 di sanzioni.
  7. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) Aprile 21 2021 18: 36
    -1
    Citazione: isofat
    Citazione: AlexZN
    La parola "dipendenza" dovrebbe essere cambiata in "importazione per ulteriore elaborazione".

    Alexzn, l'uno non interferisce con l'altro e tale sostituzione non porterà a un errore fatale, ma tuttavia l'autore scrive dell'altro. Non è necessario distorcere l'opinione dell'autore dell'articolo.

    E a proposito, l'autore non è originale, non è l'unico che guarda la situazione attuale da questa angolazione. Ad esempio, recentemente è apparso un articolo:

    Standard & Poor's (USA): la dipendenza degli Stati Uniti dal petrolio russo sta battendo record nonostante il deterioramento delle relazioni.

    Preferirei tradurre dalla fonte originale come - "affidamento su", "uso". Se tradotto in questo modo, non ci saranno contraddizioni tra il testo e il titolo.
    1. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) Aprile 21 2021 19: 02
      +3
      Analisi: la dipendenza degli Stati Uniti dal petrolio russo raggiunge livelli record nonostante i legami inaspriti

      Alexzn, ma mi sembra che il concetto di "dipendenza" si inserisca organicamente nel contesto non solo dell'articolo, ma anche degli ultimi eventi.

  8. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) Aprile 21 2021 19: 58
    -1
    Citazione: isofat
    Analisi: la dipendenza degli Stati Uniti dal petrolio russo raggiunge livelli record nonostante i legami inaspriti

    Alexzn, ma mi sembra che il concetto di "dipendenza" si inserisca organicamente nel contesto non solo dell'articolo, ma anche degli ultimi eventi.


    Credimi, la parola dipendenza non è appropriata qui, ci sono almeno 4-5 parole che possono essere usate per significare "dipendere", ma in questo caso è ancora "uso".