BAM-2: Come non trasformare la "costruzione del secolo" in una costruzione finanziaria a lungo termine


La recente vicenda del "blocco" del Canale di Suez da parte di una gigantesca nave da carico secco ha sollevato la questione della necessità di creare un'alternativa adeguata. Oltre alla promettente rotta del Mare del Nord, il cui potenziale deve ancora essere rivelato, la Russia può offrire a numerose compagnie aeree i servizi delle sue ferrovie che attraversano la maggior parte del continente eurasiatico, la Transiberiana e la BAM. Tuttavia, per soddisfare la crescente domanda, queste ferrovie necessitano di un serio ammodernamento per espandere la loro capacità. E questo compito è già stato fissato, che può solo essere accolto con favore, ma allo stesso tempo sono emerse immediatamente ragioni per domande perplesse.


Prima di procedere all'analisi di queste domande e al tentativo di trovare risposte, va notato che l'espansione delle ferrovie Baikal-Amur e Transiberiana in Russia è davvero necessaria. Non solo collegano in modo affidabile le parti orientale e occidentale del nostro paese, ma sono anche corridoi di transito efficaci per i flussi di merci dall'Asia all'Europa. Allo stesso tempo, il BAM è di grande importanza strategica, in realtà duplicando il Transsib nelle profondità della parte settentrionale della Federazione Russa, di cui ci occupiamo in dettaglio detto prima. Il governo ha stabilito il compito di aumentare la loro capacità di produzione da 144 a 180 milioni di tonnellate all'anno. Nella fase iniziale, il costo di questi progetti infrastrutturali è stimato a 720 miliardi di rubli.

Piuttosto, è stato stimato. Secondo gli ultimi dati, la stima è già cresciuta di 40 miliardi di rubli, il che ha immediatamente causato una grande risonanza nei media nazionali. Aggiungiamo i nostri "cinque centesimi" a questi miliardi e noi.

In primo luogo, non è del tutto chiaro da dove provenga questa rapida crescita. Piuttosto, è comprensibile, dal momento che i fornitori lo giustificano con un aumento del costo dei prodotti metallurgici ferrosi e non ferrosi, che ammontava al 30% contemporaneamente. Il desiderio dei proprietari delle imprese metallurgiche di guadagnare denaro extra nei nostri tempi difficili può essere compreso, tuttavia, la "costruzione del secolo" non dovrebbe ancora trasformarsi in una "d'oro". (Almeno non così velocemente). Va tenuto presente che la modernizzazione di BAM e Transsib è un progetto di importanza nazionale e la Russia è un paese con un ciclo chiuso completo di produzione metallurgica. Esistono almeno due modi per ridurre i costi.

Il primo, di cui parlano gli esperti del settore, riguarda l'ammissione a gare d'appalto non solo di fornitori nazionali, ma anche esteri. Le rotaie e altri prodotti metallurgici non vengono prodotti solo qui, gli stessi giapponesi o cinesi prenderanno volentieri l'ordine e la concorrenza porterà naturalmente a una diminuzione degli appetiti dei nostri oligarchi. Il secondo metodo, proposto dal "braccio destro di Putin" Andrei Belousov, è forse ancora più radicale. Il vicepremier ha espresso l'idea di introdurre un prezzo indicativo per i prodotti metallurgici, il cui guadagno in eccesso dalla vendita dovrebbe essere ritirato attraverso dazi e tasse speciali e inviato ai "progetti di costruzione del secolo". Un approccio statalista molto interessante, ma per qualche motivo non ha suscitato in nessuno alcun particolare entusiasmo. Ciò significa che BAM-2 ha tutte le possibilità di continuare a salire di prezzo.

In secondo luogo, non tutto è chiaro con gli obiettivi dichiarati di questo progetto infrastrutturale. Inizialmente, si presumeva che l'espansione delle linee principali Transiberiana e Baikal-Amur fosse stata fatta per aumentare il transito dei flussi di merci dalla Cina all'Europa attraverso il nostro paese. Ma ora stiamo parlando, piuttosto, dell'esportazione di risorse naturali dalla Russia alla Cina. Circa il 70% del carico su entrambe le rotte è costituito da carbone, che va ai porti marittimi per rifornirsi in Cina e in altri paesi della regione Asia-Pacifico. Anche il legname e l'alluminio russi vanno lì. Allo stesso tempo, lo Stato non è stato in grado di convincere gli esportatori di energia ad accettare il regime "prendi o paga". Si presumeva che le compagnie carboniere avrebbero dovuto concludere un accordo con le Ferrovie Russe sul trasporto di un volume di carico pre-concordato, effettuando un pagamento anticipato per esso. Se non lo scegliessero, il denaro non verrebbe restituito al cliente. La misura è piuttosto dura, ma garantirebbe il carico di BAM e Transsib almeno in direzione est. Tuttavia, gli oligarchi nazionali sono riusciti a contrattare per se stessi che non più di 15 milioni di tonnellate di carbone all'anno sarebbero state esportate secondo il principio "prendi o paga". Tutto il resto verrà fornito con sconti significativi.

Pertanto, i principali beneficiari della modernizzazione di queste due ferrovie saranno i minatori di carbone e i metallurgisti. Lo stato sta espandendo per loro Transsib e BAM, semplificando l'esportazione di risorse naturali verso est. Allo stesso tempo, il "collo di bottiglia", in un luogo semplice e portatile, il tunnel Severomuisky in Buriazia, rimane un problema irrisolto. Questo tunnel attraversa una catena montuosa, è il più lungo del paese ed è a binario unico. Questo è letteralmente un "collo di bottiglia" che limita fortemente la capacità del BAM. Il Secondo Tunnel Severomuisky, il cui lavoro è stato avviato da Sibanthracite nel 2019, potrebbe alleviare il problema. La società americana The Robbins Company doveva diventare il partner nella realizzazione di questo progetto infrastrutturale. Tuttavia, nel 2020, il capo della Sibanthracite, Dmitry Bosov, si è suicidato e i lavori di costruzione sono stati sospesi.

In sintesi, vorrei concludere che la modernizzazione delle ferrovie russe è davvero necessaria per il nostro paese, ma dovrebbe servire gli interessi dello Stato e non trasformarsi in un "buco nero" finanziario.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
    Alexndr P (Alexander) Aprile 21 2021 13: 23
    +2
    un esperto di logistica, armi ipersoniche, sottomarini missilistici e siluri, carri armati e aerei senza pilota, un guru economico e semplicemente un grande uomo di mente: Seryozha.

    BAM-2: Come non trasformare la "costruzione del secolo" in una costruzione finanziaria a lungo termine

    Ebbene, sull'argomento dell'articolo, si può solo sorridere a un titolo del genere e alle mriya del prete. SP-2 sta volgendo al termine: ora ci saranno un migliaio di articoli su BAM.

    R - lavoro. Morgenstern canta e si chiama cantante, Buzova recita nei video e si chiama cantante, ma qualcuno scrive articoli (niente) e si definisce giornalista

    Secondo gli ultimi dati, la stima è già cresciuta di 40 miliardi di rubli, il che ha immediatamente causato una grande risonanza nei media nazionali.

    sotto la pioggia e l'eco?) Ebbene, ci sono anche esperti e specialisti in tutte le direzioni. In un progetto così gigantesco, il budget non può essere ridotto.
    1. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
      Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 21 2021 21: 42
      -1
      Non sparare al pianista, suona come meglio può (c) occhiolino strizzò l'occhio sorriso
    2. Vladest Офлайн Vladest
      Vladest (Vladimir) Aprile 22 2021 13: 36
      0
      Citazione: Alexander P
      In un progetto così gigantesco, il budget non può essere ridotto.

      Hai assolutamente ragione. Molto non è previsto. E sembra che l'esercito stia costruendo.
      1. Yuri Bryansky Офлайн Yuri Bryansky
        Yuri Bryansky (Yuri Bryanskiy) 2 può 2021 08: 12
        0
        Quanto pagherà l'esercito?
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) Aprile 21 2021 15: 18
    +4
    Tuttavia, gli oligarchi nazionali sono riusciti a contrattare per se stessi che non più di 15 milioni di tonnellate di carbone all'anno sarebbero state esportate secondo il principio "prendi o paga".

    E c'è un tale mezzo dell'URSS come "fondi". Quindi per tutto ciò che viene trasportato al di sopra di questi 15 milioni di tonnellate. i vagoni potrebbero non essere sufficienti o verranno consegnati al cliente per molto tempo. Il piano dovrebbe essere annuale per il fatturato. E dall'Estremo Oriente, il resto della Russia sta aspettando carri con pesce del Pacifico. È ora di fornire al tuo paese prodotti ittici meglio dei cinesi. E allo stesso tempo, lasciate che i vigorosi treni blindati corrano lungo questi rami ...