L'esperto ha chiamato le azioni della Russia in caso di dispiegamento di truppe statunitensi in Ucraina


Alcune "teste calde" dell'ucraino politica sogno di schierare le truppe della NATO sul territorio dell'Ucraina. Ad esempio, l'ex capo dell'agenzia per gli affari esteri del paese, Pavel Klimkin, propone di schierare personale militare statunitense a Odessa e Mariupol, attualmente in fase di ritiro dall'Afghanistan. L'ex comandante del battaglione "Vostok" della Repubblica democratica popolare di Corea, Alexander Khodakovsky, ha condiviso i suoi pensieri al riguardo in un'intervista al giornale "Ukraina.ru".


Secondo l'esperto, se Washington decide di schierare le sue unità di combattimento in Ucraina, Mosca riconoscerà la DPR e la LPR come stati indipendenti e vi schiererà le sue truppe e le sue armi. In questo caso, uno scontro militare aperto tra Russia e Ucraina è difficilmente possibile, dal momento che russi e americani non inizieranno una guerra nucleare tra loro, anche se sono in gioco gli interessi di Kiev.

Quando le truppe statunitensi ei loro alleati entreranno in Ucraina, la situazione sulla linea di contatto nel Donbass diventerà un "conflitto congelato per sempre" senza prospettive di una rapida soluzione.

In precedenza, Khodakovsky aveva notato l'elevata probabilità di una ripresa delle ostilità attive nella LPR, poiché le forze armate dell'Ucraina e le milizie hanno troppe differenze fondamentali: le parti in conflitto non saranno in grado di superarle finché una di loro non ottiene il il sopravvento sull'altro. La soluzione di questo problema con metodi politici e diplomatici è difficilmente possibile.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
21 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) Aprile 26 2021 10: 47
    +2
    E da che parte sarà la parte del Donbass, su cui si trovano le forze armate ucraine?
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) Aprile 26 2021 12: 09
      +1
      come hanno bussato con gli elmi, chiedendo uno stipendio a Zeltsman (Waltzman), continueranno a bussare.Il fatto che non ci fosse nessuno meglio di un sergente russo e un cacciatore dell'Abkhazia per essere il comandante della milizia la dice lunga.
  2. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) Aprile 26 2021 13: 13
    +6
    Se gli Stati Uniti iniziano a schierare le proprie truppe in Ucraina, questa è una guerra. Tutti capiscono molto bene che le basi militari devono essere protette. Quindi ci saranno Patriots, vari sistemi di protezione. Poi ci saranno teste calde che schiereranno armi nucleari ... Questa è una vera minaccia per la Russia. Ricordate la crisi dei missili cubani, gli americani non scherzavano, pensavano davvero di distruggere Cuba con un attacco nucleare, insieme ai missili sovietici. In Russia, spero che lo capiscano, anche quando tenterà di schierare truppe statunitensi, il regime ucraino firmerà una condanna a morte.
    1. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
      Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 26 2021 13: 31
      0
      Posiziona prima le tue truppe. Quindi schiera le truppe per proteggere le truppe schierate e così via all'infinito ... Come in Afghanistan ... compagno
      1. Kofesan Офлайн Kofesan
        Kofesan (Valery) Aprile 27 2021 17: 33
        -1
        Quindi sono già lì. Silenziosamente. Dai bombardieri strategici che usano liberamente lo spazio aereo dei non fratelli, che semplicemente non dovrebbero essere basati a 10 km dal confine, agli istruttori, ecc. Cioè a quelli che vengono chiamati "inquilini" ..

        La domanda è: quanti? Quindi questo non è quello appropriato. Ed è opportuno chiedersi quando ce ne sarà un numero critico per il leader della Russia? Quantità e qualità.

        Ecco perché la penetrazione di quella "linfa silenziosa" avviene per offuscare le "linee rosse" finché non scompaiono. E le linee sono, prima di tutto, nelle teste. Se vengono violati, ne seguono le conseguenze. L'autore del reato è l'aggressore. La punizione è meritata.

        E se le conseguenze arrivano con piena fiducia da parte degli americani che loro (linee rosse) sono assenti o sono difficili da vedere (e questo sarà certamente il caso di un graduale accumulo di truppe in Ucraina), allora loro lo chiamerò sicuramente "aggressione". Sappiamo che non è così. Ma presentarci come "attaccanti" come i primi per gli Stati Uniti non arrugginirà. Ma questo è pericoloso, pericoloso dare l'opportunità di strisciare impunemente su queste linee. Questa è la tentazione di cui la NATO è già chiaramente e ovviamente consapevole. E poi (l'Occidente) si dipingerà come vittime di "Putin e la Russia".

        È pericoloso annunciare la presenza di linee rosse e non fare nulla in risposta.

        Questo è ciò per cui si battono. Poi tutto si capovolge. L'autore è la vittima e la ritorsione è "aggressione". Quindi devi ingoiare silenziosamente tutto, fino a. dispiegamento di missili nucleari ...

        È così che riescono a guidare l'oligarchia del Cremlino per il naso.
    2. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
      Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 26 2021 18: 36
      -4
      Citazione: polvere
      Ricordate la crisi dei missili cubani, gli americani non scherzavano, pensavano davvero di distruggere Cuba con un attacco nucleare, insieme ai missili sovietici.

      Gli americani avevano qualcosa per cui essere nervosi. Fino a quel momento, l'URSS non era in grado di consegnare armi nucleari sul territorio degli Stati Uniti, mentre l'esercito americano era in grado di distruggere tutte le città più o meno grandi dell'URSS.
      1. isofat Офлайн isofat
        isofat (isofat) Aprile 26 2021 19: 01
        0
        Vuole, ma non può - impotente. Forse, ma non vuole ... bastardo. Non c'è altra scelta per gli Stati Uniti. risata
      2. kapitan92 Офлайн kapitan92
        kapitan92 (Vyacheslav) Aprile 26 2021 23: 39
        +3
        Citazione: Oleg Rambover
        Fino a quel momento, l'URSS non era in grado di consegnare armi nucleari sul territorio degli Stati Uniti, mentre l'esercito americano era in grado di distruggere tutte le città più o meno grandi dell'URSS.

        Non sono del tutto d'accordo con te. Indubbiamente, gli Stati Uniti in 62g dalla disponibilità di veicoli per le consegne erano nei panni di un pugile "pesante", soprattutto considerando il numero di missili balistici intercontinentali.
        Nel 1962, gli Stati Uniti avevano MRBM Thor e Jupiter schierati in Gran Bretagna, Italia e Turchia.
        raggio 2400 km. Gli obiettivi principali dei missili "Thor" e "Jupiter" dovevano essere le basi militari e gli aeroporti dell'URSS (il KVO del missile era di circa 1 km).
        L'URSS aveva R-5, R-12 e R-14 in Europa. La portata di questi missili è rispettivamente di circa 1500-2500-4500 km. La loro affidabilità e precisione era, in media, inferiore a quella dei missili statunitensi. Il KVO standard per l'R-12 è di 5 Km. A loro volta, per compensare il KVO basso, i missili sovietici trasportano testate più potenti - R-12 e R-14 in 2,3 megatoni. Obiettivi, Germania, Turchia, Inghilterra. Italia.
        ICBM: missili Atlas e Titan. Gli Stati Uniti hanno 141 missili balistici intercontinentali,
        URSS 4 missili balistici intercontinentali R-7A da Plesetsk e 20 missili R-16: (R16 10-12,5 mila km)
        C'erano persino calcoli di perdite in scioperi reciproci, ora si chiama mate. modellazione.
        a seguito dello scambio di scioperi da parte dell'MRBM e dell'ICBM da soli, le perdite sarebbero ammontate a:

        Europa occidentale: 11 milioni di persone

        USA - 8 milioni

        URSS ed Europa orientale: OLTRE 44 MILIONI DI PERSONE.

        Citazione: Oleg Rambover
        Gli americani avevano qualcosa per cui essere nervosi.

        P 12, P 14,2500-4500 km, teste di 1 mgtn furono inviate a Cuba. Previsto 40 RSD.
        1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
          Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 27 2021 11: 30
          -3
          Durante la crisi caraibica, i P16 non erano ancora in servizio, gli unici missili balistici intercontinentali sono i P7. Tuttavia, a causa del tempo di preparazione per l'inizio (17 ore), c'era una grande domanda se avrebbero avuto il tempo di lanciarlo. La probabilità che bombardieri strategici penetrino negli Stati Uniti è piuttosto bassa. Raggiunsero l'Europa senza dubbio, gli Stati Uniti avevano buone possibilità di evitare uno sciopero di rappresaglia. Dopo lo spiegamento dei missili a Cuba, tali possibilità sono state annullate.
          1. kapitan92 Офлайн kapitan92
            kapitan92 (Vyacheslav) Aprile 27 2021 13: 47
            +1
            Citazione: Oleg Rambover
            Durante la crisi caraibica, i P16 non erano ancora in servizio, gli unici missili balistici intercontinentali sono i P7.

            R-16 (l'indice delle Forze missilistiche strategiche delle Forze missilistiche strategiche - 8K64, secondo la classificazione del Ministero della Difesa degli Stati Uniti e della NATO - SS-7 Saddler, letteralmente Shornik) - missile balistico intercontinentale, in servizio con le forze missilistiche strategiche dell'URSS dal 1962 al 1976-1977... Il primo missile balistico intercontinentale sovietico a due stadi su propellenti altobollenti con un sistema di controllo autonomo.
            Il 12 settembre 1960 è stato messo in servizio ICBM R-7A.
            Da non confondere con P 7. Tempo di preparazione all'avviamento 2 ore.
            Impara il tappetino. parte. hi
            1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
              Oleg Ramover (Oleg Pitersky) Aprile 27 2021 16: 05
              -4
              Il 5 febbraio 1963, il primo reggimento missilistico (Nizhniy Tagil), armato di un DBK con questi missili balistici intercontinentali, iniziò ad essere messo in allerta e il 15 luglio dello stesso anno questo complesso fu adottato dalle Forze missilistiche strategiche.

              da Wiki su P16, quindi sì, impara materiale.
              Qui dice che 8 ore per P7A
              http://militaryrussia.ru/blog/topic-750.html
              1. kapitan92 Офлайн kapitan92
                kapitan92 (Vyacheslav) Aprile 27 2021 20: 52
                0
                Per te, il dorso educativo è gratuito per ora. Fino a !

                53 ° NIIP, Plesetsk (regione di Arkhangelsk) - sette lanciatori (di cui tre - "V") nel 1961-1975.
                97a brigata, pos. Itatka (regione di Tomsk) - sei lanciatori (tutti a terra) nel 1962-1976;
                54a strada, pos. Teikovo (regione di Ivanovo) - 12 lanciatori (tutti a terra) nel 1962-1976;
                52a strada, pos. Bershet (regione di Perm) - 13 lanciatori (di cui tre - "V") nel 1962-1976;
                42nd Rd, Verkhnyaya Salda (vicino a Nizhny Tagil) - 20 lanciatori (di cui sei - "B") nel 1961-1976;
                8th Rd, Yurya (regione di Kirov) - 25 PU (di cui nove - "B") nel 1961-1977;
                Solo nel 1961-1966 più di 700 R-16 sono stati prodotti in entrambe le aziende.
  3. Tektor Офлайн Tektor
    Tektor (Tettore) Aprile 26 2021 17: 11
    +2
    Non sono assolutamente d'accordo con l'opinione di Khodakovsky: se sei entrato in conflitto, ne avrai la meglio! Eventuali "artisti ospiti" sul territorio della banderlogia saranno obiettivi legittimi. Inoltre, devono essere prima bagnate in modo che non si intromettano sotto i piedi. E quali idioti devi essere per sostituirti in quel modo?
    1. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
      Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 26 2021 19: 43
      -2
      Questo viene dal cuore! Ma perché andare lontano? C'è un'ecografia nell'armadio? Come vedi i turisti russi all'uscita da Ben Gurion, quindi urina sulla tua salute ...
    2. Kofesan Офлайн Kofesan
      Kofesan (Valery) Aprile 27 2021 17: 50
      -1
      La questione è piccola ... Possesso di risolutezza di cui hanno bisogno per essere "bagnate". Ma con questo nelle mani della Russia - una pipa.
  4. shinobi Офлайн shinobi
    shinobi (Yury) Aprile 27 2021 02: 14
    +3
    Come è finito il tentativo di collocare una base NATO in Crimea?
  5. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) Aprile 27 2021 15: 35
    0
    Il Cremlino seguirà la coda, abbaierà ed esprimerà profonda preoccupazione. È improbabile che vada oltre la demagogia.
    1. Kofesan Офлайн Kofesan
      Kofesan (Valery) Aprile 27 2021 17: 51
      -1
      Sono assolutamente d'accordo con te. 10 plus per l'accuratezza della formulazione e la capiente espressività ...
      1. Tektor Офлайн Tektor
        Tektor (Tettore) 4 può 2021 16: 29
        0
        Come per usare un eufemismo, vedi l'affettuoso, la situazione è cambiata: Shoigu ha detto che l'esercito è pronto ... Che non era nemmeno l'anno scorso ...
        1. Kofesan Офлайн Kofesan
          Kofesan (Valery) 5 può 2021 02: 12
          0
          La parola chiave "ha detto" ... E anche nel 2014 "non era come l'anno scorso"? Cosa ha impedito di strangolare la Banderva sul nascere?

          Perché allora, oggi sono "pronti", e nel 2014 anche il Consiglio della Federazione "ha permesso" a Putin di inviare truppe ... poi non erano pronti? Oggi non c'è il permesso: siamo pronti. Ieri non era ... non pronto.

          Puoi parlare molto, ... per chi lecca e succhia il budget, provoca euforia. Ma da fare ... Il Cremlino non ha veri segni di "recitazione". Nessuno va in guerra in italiano ...

  6. Yuri Bryansky Офлайн Yuri Bryansky
    Yuri Bryansky (Yuri Bryanskiy) Aprile 27 2021 18: 12
    +1
    Stupido. È necessario restituire l'intero Donbass come parte della Novorossiya.