Di cosa è capace l'Artico ACS "Magnolia"


Il nuovissimo complesso di artiglieria "Magnolia", destinato all'uso nell'Artico, ha superato i test intermedi sul campo. Allo stesso tempo, i suoi test di stato dovrebbero essere completati entro la fine del prossimo anno.


Per molto tempo, l'estremo nord è stato considerato praticamente inadatto a condurre ostilità su larga scala. Pertanto, le operazioni locali in condizioni climatiche difficili dovevano essere eseguite da forze speciali appositamente addestrate e adeguatamente attrezzate.

Tuttavia, le cose oggi sono diverse. Il rapido cambiamento climatico richiede dalla Russia non solo un dispiegamento su larga scala di truppe per proteggere i suoi territori settentrionali, ma anche la creazione di armi in grado di funzionare in condizioni di temperatura estreme.

Uno di questi sviluppi è stato il cannone semovente Magnolia, creato sulla base del trasportatore a due collegamenti Vityaz, nel secondo collegamento del quale è stato montato il vano di combattimento del cannone semovente 120S2 Vena da 31 mm.

In generale, l'arma stessa, che consente l'uso di un'ampia gamma di munizioni, è rimasta invariata. Allo stesso tempo, il sistema di controllo del fuoco di bordo è stato integrato con un modulo di ricognizione dell'artiglieria optoelettronica, che consentirà il combattimento controbatteria oltre l'orizzonte.

La gamma dell'Artico "Magnolia" raggiunge i 700 km, la velocità massima è di 44 km / h. Il cannone semovente è in grado di colpire tutti i tipi di bersagli, compresi i bersagli marini, con proiettili a frammentazione convenzionali ad alto esplosivo a una distanza di 8,5 km. Nel caso di mine guidate, la portata è aumentata a 10 km.

Il promettente ACS "Magnolia" può essere utilizzato in condizioni fuoristrada assolute a temperature estremamente basse. Inoltre, secondo lo sviluppatore, il veicolo da combattimento può nuotare.

  • Fotografie utilizzate: Istituto centrale di ricerca "Burevestnik"
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Dima Dima_2 Офлайн Dima Dima_2
    Dima Dima_2 (Dima Dima) Aprile 30 2021 13: 09
    -1
    Certo, servono armi, ma non bisogna dimenticare la storia recente, il sindacato è crollato con un enorme esercito)
    1. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
      Dukhskrepny (VA) 1 può 2021 15: 24
      +2
      Quindi, se rinunciano all'esercito, la Russia sarà solo più forte ed eterna.
    2. Caro esperto di divani. 1 può 2021 22: 10
      +1
      Certo, servono armi, ma non bisogna dimenticare la storia recente, il sindacato è crollato con un enorme esercito)

      Beh, sei solo una specie di pessimista.)

      Ma tu: la Russia ha gettato 14 freeloader dalle sue spalle stanche !? (e persino saldato i debiti per tutti loro)!