La Polonia convoca il Gruppo di Visegrad sullo sfondo del ritorno dell '"Impero russo"


Lo scandalo diplomatico provocato da Praga su Mosca con l'espulsione di 18 diplomatici russi riecheggia in tutta l'Europa orientale. Così, il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki ha chiesto la convocazione del gruppo Vyshnegrad per discutere i "problemi russi".


Il gruppo Visegrad comprende Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia e Ungheria. La riunione del gruppo è riportata dal servizio stampa del governo polacco. I rappresentanti nazionali comunicheranno tra loro tramite collegamento video. Lo scopo della convocazione dell'organizzazione è discutere le azioni "provocatorie" della Russia ed esprimere solidarietà a Praga per le sue iniziative contro i diplomatici della Federazione Russa.

Il consolidamento dei membri del gruppo Visegrad avviene sullo sfondo del "ritorno dell'Impero russo", annunciato ieri dal capo del ministero della Difesa polacco, Mariusz Blaszczak. Secondo lui, nell'imperiale politica di Le azioni del Cremlino negli ultimi anni - la guerra con la Georgia nel 2008, così come gli eventi del 2014 rispetto alla Crimea e alla parte orientale dell'Ucraina - si adattano bene alla Russia.

La politica del presidente Putin è indubbiamente finalizzata alla ricostruzione dell'Impero russo

- ha sottolineato Blashchak.

Tuttavia, il ministro polacco è ottimista sul futuro, sperando nel dispiegamento di unità della NATO "alleate" alla Polonia nell'Europa orientale. Secondo Mariusz Blaszczak, Mosca sarà certamente spaventata dalla NATO e non metterà in atto le sue intenzioni "aggressive".
10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) Aprile 26 2021 15: 32
    0
    La necessità di un nuovo Patto è diventata urgente.
    Germania - Repubblica Ceca e Polonia, Russia - Stati baltici.
    I dettagli della nuova domanda segreta saranno presi in considerazione dai discendenti tra 50 anni.
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) Aprile 26 2021 15: 48
      +3
      Qual è il vantaggio pratico della Russia dagli Stati baltici? la terra arabile non è abbastanza? Risorse? O ci sono fabbriche moderne lì? O è solo che non c'è un posto dove mettere i soldi ed è necessario nutrire qualcuno in fila?
    2. Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) Aprile 26 2021 17: 17
      -5
      Questo è come, come persiani e russi hanno diviso l'Azerbaigian nel 18 ° secolo ...
      1. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) Aprile 26 2021 17: 18
        +3
        No, è come la Germania e l'Unione Sovietica hanno diviso i limiti europei
      2. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
        Solo un gatto (Bayun) Aprile 26 2021 17: 40
        +1
        ora i russi con i persiani e l'Azerbaigian dividono gli armeni risata
  2. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) Aprile 26 2021 15: 33
    +4
    Non sono preoccupati per la Georgia, ma per il fatto che la Russia non ha permesso ai roditori di uccidere i caschi blu russi e i cittadini russi. I bastardi non sognano di frenare la Russia, ma di distruggerla.
  3. Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 26 2021 15: 35
    -1
    Pan non altrimenti che con Wyborowa pranzato risata ...
  4. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) Aprile 26 2021 17: 27
    0
    Mosca non ha paura di nulla, ma farà pressione sull'Ungheria. L'Ungheria è l'unico paese meno neutrale rispetto alla Russia.
  5. Cittadino Mashkov Офлайн Cittadino Mashkov
    Cittadino Mashkov (Sergѣi) Aprile 26 2021 18: 37
    0
    Lascia che la Polonia aspetti un po '. L'impero russo non è ancora tornato!
  6. Questi ragazzi bruciano magazzini rubati, ma la colpa è della Russia, ovviamente! Arrotolare la salsiccia!