"Francia sull'orlo del collasso": i generali si sono opposti alla politica di Macron


Più di 1000 ufficiali in pensione delle forze armate francesi, della gendarmeria e della polizia di vari gradi, tra cui 20 generali, si sono apertamente opposti politica Il presidente del paese Emmanuel Macron. In una lettera aperta pubblicata dai media francesi, hanno avvertito il capo di stato dell'ascesa dell'islamismo, che ha messo la Francia sull'orlo del collasso, sull'orlo di una guerra civile. Allo stesso tempo, hanno minacciato che, in caso di ulteriore inerzia delle autorità politiche, sarebbero state costrette a prendere il potere nelle proprie mani.


In effetti, i generali hanno minacciato un colpo di stato. L'appello dei "pensionati" è già stato sostenuto dalla leader del partito del Fronte nazionale Marine Le Pen. La sua popolarità tra i francesi è ora superiore a quella di Macron. Ha invitato altri "pensionati" a partecipare alla "battaglia per la Francia".

L'iniziativa pubblica è stata guidata dall'ottantenne ex comandante della Legione straniera, Christian Piquemol, rispettato da molti francesi. Nel 80 le autorità lo hanno privato di tutti i privilegi generali, dopo essere stato arrestato a una manifestazione anti-immigrati a cui ha preso parte attiva.

La Francia è in pericolo. Affronta diversi pericoli mortali. Ma anche in pensione, restiamo soldati di Francia e nelle attuali circostanze non possiamo restare indifferenti alle sorti della nostra bella patria.

- specificato nella lettera.

Nel loro appello, i "pensionati" hanno indicato che il territorio del paese è ora costellato di enclave, dove le leggi francesi hanno cessato di funzionare. Queste enclave sono in continua espansione e in numero crescente.

Inoltre, i "pensionati" hanno ricordato che durante le proteste contro i "gilet gialli", le autorità francesi hanno cinicamente reso "capri espiatori" le normali forze dell'ordine. Hanno accennato a Macron che le forze dell'ordine lo ricordavano bene, quindi, con la lettera pubblicata, un numero enorme di funzionari di sicurezza che lavorano, stanchi di tali politici, sono d'accordo.

Dopo di che, nel governo francese iniziò una vera isteria, paragonando questo appello al fallito tentativo di colpo di stato dei generali in pensione contro il presidente Charles de Gaulle 60 anni fa. Allo stesso tempo, Florence Parley, donna d'affari, politica e contemporaneamente ministro delle Forze armate francesi, ha definito “vergognosa” l'alleanza di “pensionati” e nazionalisti.
  • Foto utilizzate: Ecole polytechnique / flickr.com
27 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. istruttore di trampolino (Bazil Bazil) Aprile 27 2021 23: 05
    -7
    In Francia, almeno c'è qualcuno di cui preoccuparsi per questo stato di cose.
    E in Russia, il presidente ha finora affidato il compito di disperdere i figli dei migranti in diverse scuole.

    https://tass.ru/obschestvo/11028815?utm_source=yxnews&utm_medium=desktop
    1. Vecchio scettico Офлайн Vecchio scettico
      Vecchio scettico (Vecchio scettico) Aprile 28 2021 01: 57
      +5
      A proposito, una soluzione ragionevole. Se vogliamo la normale integrazione dei migranti nella società, è necessario non solo diffondere i bambini, ma in generale spalmarli con uno strato molto sottile in tutto il paese. Prevenire la creazione di enclave nazionali e diaspore. O entri pienamente nella società o esci dal paese.
  2. NatiKoshka_87 Офлайн NatiKoshka_87
    NatiKoshka_87 (Ela) Aprile 27 2021 23: 11
    -9
    Sembra che il nazismo e il nazionalismo stiano alzando la testa in Francia.
    1. Vecchio scettico Офлайн Vecchio scettico
      Vecchio scettico (Vecchio scettico) Aprile 28 2021 02: 06
      + 12
      Il nazionalismo sano (da non confondere con il nazismo e lo sciovinismo) è normale, permette di preservare l'identità nazionale. Un visitatore dovrebbe accettare gli ordini e le leggi locali e non trascinare con sé il suo primitivo sistema comunitario. Se il suo ordine era così buono che li trascina con sé, allora con quale si è attaccato?
      1. Pivander Офлайн Pivander
        Pivander (Alex) Aprile 28 2021 08: 36
        +2
        C'è solo un problema, tutti i visitatori si considerano francesi, poiché sono stati colonie francesi per secoli.
      2. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) Aprile 28 2021 09: 41
        +1
        C'era una buona offerta. Giudica i nuovi arrivati ​​in base alle leggi del paese da cui provengono.
        Le punizioni sono piuttosto esotiche per l'Europa.
        Diciamo tagliare una mano o la pena di morte per impiccagione. O castrazione forzata.
      3. NatiKoshka_87 Офлайн NatiKoshka_87
        NatiKoshka_87 (Ela) Aprile 28 2021 16: 30
        0
        Il nazionalismo sano è contro ogni nuovo arrivato, perché è per la conservazione della sua identità e purezza nazionale, sia biologica che culturale, e contro tutto ciò che è estraneo, non il proprio. E queste persone sono contro qualsiasi ospite, non importa quanto siano bravi, anche se accetterebbero le regole, i regolamenti, la cultura e le leggi del paese in cui sono venuti. Questo è il principio dell'egoismo e della mia capanna sul bordo, una trapunta patchwork, il principio di superiorità ed esclusività. Questo non porterà mai a niente di buono e genera conflitti, incomprensioni, guerre, sciovinismo e xenofobia, e poi, solo di più.

        Non lo accolgo con favore e non lo sostengo. Ad esempio, ovunque io vada, saranno contro di me e mi vieteranno qualsiasi relazione con cittadini della nazionalità titolare, in nome della conservazione della loro purezza e identità, sia biologica che culturale.

        Secondo te, solo perché i russi, o russi, chiamano calamai le loro ragazze che hanno avuto rapporti con stranieri? Su quali basi? Loro chi sono? Questo è il nazionalismo molto sano di cui parli. Ecco perché sono contrario.
        1. Vecchio scettico Офлайн Vecchio scettico
          Vecchio scettico (Vecchio scettico) Aprile 28 2021 22: 46
          0
          Ho detto di non essere confuso con lo sciovinismo.
    2. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) Aprile 29 2021 01: 05
      +1
      Il nazionalismo sano è patriottismo.
  3. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
    Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 27 2021 23: 14
    -1
    Ricordo Parigi 20 anni fa e adesso. Il progresso è evidente ...
  4. 123 Офлайн 123
    123 (123) Aprile 27 2021 23: 17
    +5
    Invece di giubbotti gialli, giubbotti antiproiettile andranno per le strade di Parigi?
    Sappiamo cosa stanno facendo Erdogan ei vecchi generali per le lettere, vediamo di cosa è capace Macron.
    Questo è lo stesso per il sacro, finalizzato alla tolleranza. I cattivi infrangeranno i rifugiati? Le leggi dei poveri ragazzi vogliono muck? È già dura per loro là in terra straniera, in un'Europa ostile.
    Ad esempio, nel vicino Belgio *, secondo me, la differenza con la Francia non è grande) due ragazzi autorevoli (un ceceno e un albanese) sono venuti a parlare con i curdi pacifici. Quali sono alcune controversie di entità aziendali sulle vendite ... beh, sai una cosa. Di conseguenza, entrambi i cadaveri. Probabilmente, i curdi erano solo stressati, sono diventati un po 'nervosi. A quanto pare ci sarà una continuazione.
  5. Termit1309 Офлайн Termit1309
    Termit1309 (Alexander) Aprile 28 2021 01: 01
    -1
    Citazione: Istruttore di zona trampolino
    In Francia, almeno c'è qualcuno di cui preoccuparsi per questo stato di cose.

    Perché, se c'è il gatto di un ufficiale della Crimea.
  6. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
    Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) Aprile 28 2021 07: 01
    +3
    La questione sollevata per la Francia è molto rilevante. E troppo maturo molto tempo fa. 7 milioni di cittadini musulmani vivono in questo paese, il terrorismo islamico e il rifiuto da parte della comunità musulmana delle leggi della Francia, della sua cultura e della laicità dello stato crescono giorno dopo giorno. I fattori oggettivi devono essere presi in considerazione.
    Un terzo dei francesi sono atei e il 64% sono cristiani. Ma la minoranza musulmana è più attiva e aggressiva. Ad esempio, l'adozione in Francia nel 2004 di una legge sulla laicità dello Stato ha portato a rivolte da parte degli islamisti in Francia, accompagnate da pogrom, incendi dolosi, omicidi e distruzione di proprietà. Se nel 2004 i musulmani erano il 3% della popolazione francese, ora sono il 7-10%. In cifre, si tratta di 7 milioni di cittadini sleali nei confronti del Paese. In Francia ci sono grandi città con una concentrazione della popolazione musulmana. Ad esempio, Marsiglia. La situazione attuale è storicamente spiegabile. I musulmani in Francia risiedono nelle sue ex colonie: il Maghreb e la Siria. Compiuti i 16 anni, un uomo musulmano francese va nella sua patria storica, si sposa e porta nel paese non solo sua moglie, ma tutti i suoi parenti. La sinistra, perseguendo una politica di multiculturalismo e tolleranza in Francia, non ha tenuto conto delle peculiarità dell'Islam. In particolare :
    - la Ummah islamica considera ogni luogo della sua residenza compatta sul pianeta come suo territorio;
    - non accetta, e in forma aggressiva, la cultura dei paesi europei non musulmani.
    Quindi, prima o poi, il fianco destro in Francia ha dovuto trovare il sostegno dell'opinione pubblica. Ma se prima Marie Le Pen era da qualche parte ai margini della vita politica, ora la sua valutazione è superiore a quella dell'attuale presidente. Dubito che la Francia sia sull'orlo del collasso. Ci sono forze che si oppongono all'islamismo in questo paese. Tuttavia, il confronto della destra in tutte le direzioni con la ummah di Francia non può essere evitato. E gli islamisti dovranno moderare i loro appetiti. Il fascino stesso dei pensionati non significa niente di speciale. Nei media mondiali, questo evento è passato inosservato. E non prevedo conseguenze. Ma c'è un problema. E non ci possono essere compromessi per risolverlo. Lascia che non oggi, non domani, ma devi ancora decidere.
  7. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) Aprile 28 2021 07: 57
    +1
    "Moschea di Notre Dame"
    Elena Chudinova

    https://avidreaders.ru/book/mechet-parizhskoy-bogomateri.html
  8. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 28 2021 09: 35
    0
    IMHO, i francesi lo scopriranno.
    tutti questi recenti "yusa sull'orlo del collasso" pshikk e scomparsi, nessuno si ricorda più (anche degli ucraini si sono quasi fermati)

    Un'altra cosa è più importante: ne abbiamo la metà per strada in modo non russo. E i loro figli non solo vanno nei club, spesso non vanno nemmeno a scuola ...
    1. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
      Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 28 2021 21: 36
      -1
      Se non è un segreto, amico, da quale città?
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) Aprile 28 2021 22: 04
        0
        Perché sei interessato?
        Non c'è molta differenza.
        Proprio oggi ero a Mosca per affari. M. Shelepikha. Stesso. La metà delle persone che incontriamo per strada sputa in non russo ...
        1. isofat Офлайн isofat
          isofat (isofat) Aprile 29 2021 00: 14
          0
          Citazione: Sergey Latyshev
          Non c'è molta differenza.

          Dio protegge i salvati, il convoglio protegge i trascurati. risata
  9. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) Aprile 28 2021 09: 44
    0
    Macron adempie con successo alla missione affidatagli dai Rothschild: il crollo e poi la distruzione dello Stato francese. I Rothschild non ne hanno bisogno: ce la faranno da soli ...
  10. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) Aprile 28 2021 10: 30
    +1
    Citazione: kriten
    Macron adempie con successo alla missione affidatagli dai Rothschild: il crollo e poi la distruzione dello Stato francese. I Rothschild non ne hanno bisogno: ce la faranno da soli ...

    I Rothschild lo sanno?
  11. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) Aprile 28 2021 11: 41
    +3
    Non credo che qualcosa minacci l'integrità territoriale della Francia, a differenza di Macron. Questa non è la prima rivoluzione in Francia, e il loro obiettivo è sempre stato un cambio di governo in Francia, non la distruzione dello stato francese ...
  12. Vladest Офлайн Vladest
    Vladest (Vladimir) Aprile 28 2021 11: 46
    -3
    La stupidità dell'autore è che ora gli stati non si disintegrano. Possono marcire a lungo, ma non si decompongono mai. L'Ucraina è migliore della Francia? E non si è rotto fino ad ora. O la Siria o il Venezuela, gli alleati incalliti della Federazione Russa, si sono disintegrati: e già milioni di persone fuggono da loro.
    La Russia sta cadendo a pezzi? Certo che no, ma l'anno scorso meno 700 della popolazione.
    Questa è una citazione dal rapporto RAS

    I bassi salari provocano la fuga di personale scientifico all'estero. Se nel 2012 14mila scienziati hanno lasciato il Paese ogni anno, ora sono già 70mila. Per 10 anni, il numero dei lavoratori scientifici nel paese è triplicato. "La Russia è l'unico paese sviluppato in cui il numero di scienziati è diminuito per diversi decenni consecutivi", Nikolai Dolgushkin, segretario scientifico capo dell'Accademia delle scienze russa (RAS), ha lanciato l'allarme la scorsa settimana durante l'Assemblea generale del Accademia.

    Quindi chi crollerà più velocemente la Russia o la Francia?
    1. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
      Sagittario irrequieto (Vladimir) Aprile 30 2021 15: 40
      +5
      L'Estonia ha maggiori probabilità di cadere a pezzi, Estonia, perché puoi camminare in Francia e nella Federazione Russa come la luna ... L'Ucraina è già sull'orlo della guerra almeno con la Federazione Russa e l'Ungheria ... e se inizia, Nezalezhnaya andrà in piena regola. La Crimea ha già perso, perderà ancora di più ...
  13. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) Aprile 28 2021 12: 49
    +1
    Stronzate.
  14. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
    Petr Vladimirovich (Peter) Aprile 28 2021 22: 07
    0
    I colleghi Bonsoir, così come Salam!
    Ha lavorato in Algeria, ha visitato la Francia per affari. Ad Asma non piace la Francia, ma sognano di scaricarci dentro, i francesi vogliono solo una cosa, essere lasciati soli ...
    Che è qualcosa di simile ...
  15. zzdimk Online zzdimk
    zzdimk Aprile 29 2021 12: 43
    0
    C'è un bel film "Lunga vita alla Francia!" - non sono più una repubblica. Un insieme di province con la propria mentalità. Il problema della disintegrazione iniziò lì dopo che Mitterrand se ne andò. O forse prima ...
  16. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) Aprile 29 2021 18: 59
    0
    È possibile che in Francia questo sacco a vento e bastardo Rothschild sia caro a qualcuno.