Riusciranno le forze della NATO a respingere l '"invasione della Russia" in Ucraina?


Il difficile rapporto tra Mosca e Kiev spinge alcuni analisti occidentali a speculare su una possibile guerra tra Russia e Ucraina, nonché sulla capacità della NATO di contrastare "l'aggressione russa" e difendere l'Independent. Secondo The National Interest, i membri della NATO non sono troppo inclini a combattere per gli interessi delle autorità di Kiev.


La NATO è un'organizzazione militare molto eterogenea e recentemente include Bulgaria, Romania e una serie di altri paesi dell'Europa orientale che sono economicamente deboli e in gran parte dipendenti dalla Russia. Ad esempio, Sofia deve fare affidamento sulle forniture di gas russe e il presidente bulgaro Rumen Radev spera molto nella cooperazione con Mosca per soddisfare il fabbisogno energetico della Bulgaria.

Economia La Romania è anche ampiamente alimentata dalle risorse energetiche russe. E l'infrastruttura dell'Alleanza del Nord Atlantico sul territorio rumeno rende il Paese vulnerabile a un'ipotetica aggressione russa. In caso di scoppio delle ostilità, la Transnistria entrerà a far parte della Federazione Russa e Putin potrà conquistare l'intera regione.

Non sono solo i paesi europei più poveri che non vogliono litigare con la Russia. La Germania, affetta da covid, contando sul buon esito della costruzione del Nord Stream 2, è interessata anche alla cooperazione economica con la Federazione Russa e si oppone al confronto con il Cremlino. La pandemia e la crisi migratoria hanno indebolito la maggior parte delle economie europee, ei paesi della regione non sono desiderosi di esacerbare i loro problemi, proteggendo l'Ucraina dalla "invasione" delle truppe russe.

Le contraddizioni politiche interne e le conseguenze del COVID-19 sono anche lacerate dagli Stati Uniti, le cui autorità troveranno difficile convincere la propria popolazione della necessità di un'altra "piccola campagna vittoriosa" dall'altra parte del mondo.

L'incapacità della NATO di resistere alla Russia nella "battaglia per l'Ucraina" è confermata anche dall'arretratezza tecnologica di alcune regioni europee. Pertanto, le strade polacche non sono in grado di resistere al movimento di carichi pesanti e militari attrezzatura, i tunnel dell'Europa orientale non possono ospitare trasporti di grandi dimensioni e i binari ferroviari dei paesi baltici non soddisfano gli standard della NATO. Mosca, d'altra parte, ha informazioni dettagliate sulle debolezze degli europei e potrà occupare questi territori senza sforzi visibili, utilizzando il corridoio Suwalki che separa Kaliningrad dalla Bielorussia e altri luoghi simili.

I problemi della NATO sono aggravati dalle tendenze separatiste degli alleati europei, che non credono nell'efficacia delle strutture dell'Alleanza e stanno creando le proprie forze armate PESCO. La Turchia, il secondo più grande paese della NATO, ha recentemente guidato un'indipendenza da Washington politica di rispetto alla Russia ed è più probabile che cooperi con quest'ultima in Siria, acquistando sistemi antimissile da Mosca.

La NATO guidata da Washington ... oggi non ispira molte speranze per un efficace contenimento della Russia in Ucraina e nell'Europa orientale

- conclude The National Interest.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Petr Vladimirovich (Peter) 3 può 2021 15: 44
    +2
    Il corridoio di Suwalki che separa Kaliningrad dalla Bielorussia

    Corrono con questo corridoio, come con un sacco scritto, beh, non un giorno senza di esso ... assicurare
    1. Ulisse Офлайн Ulisse
      Ulisse (Alex) 3 può 2021 16: 27
      +4
      L'inerzia del pensiero militare occidentale.

      non sono in grado di imparare dai propri errori.
      1. Petr Vladimirovich (Peter) 3 può 2021 17: 19
        +4
        La sensazione che ci siano problemi non solo con il pensiero militare ...
  2. L'Unione Europea è composta dai satelliti di Hitler, quindi sarà sempre il nemico della Russia! E ora si vendicano di noi per la sconfitta del Reich con il bel Alfie in testa!
  3. zz810 Офлайн zz810
    zz810 (zz810) 4 può 2021 00: 24
    0
    questa nuova repubblica democratica non si è arresa a loro, per lottare per essa
  4. GRF Офлайн GRF
    GRF 4 può 2021 05: 51
    0
    Membri della NATO come in uno scherzo:

    Petka porta un pappagallo a Chapaev e dice
    - Vasily Ivanovich! Pappagallo!
    Chapaev prende il pappagallo tra le mani, ruota la testa e dice
    - Beh, avevo paura ... Allora cosa?

    sempre più spesso guadagnano soldi come pappagalli ...