Poroshenko ha pubblicato un appello ai cittadini con le parole "Putin è Kaput"


L'8 maggio l'Ucraina celebra la Giornata del ricordo e della riconciliazione, ma alcuni ucraini politica mettere il loro significato nel nome della vacanza, interpretandola in modo peculiare. Ad esempio, l'ex presidente dell'Ucraina, il leader del partito di solidarietà europea, Petro Poroshenko, ha pubblicato sul suo account Facebook un appello ai cittadini del paese con parole su Adolf Hitler, Joseph Stalin e Vladimir Putin.


L'ex "garante" ha messo alla pari tutte le personalità di cui sopra. Ha osservato che gli obiettivi principali dell'Ucraina sono l'adesione all'Unione europea e la prevenzione di una "nuova grande guerra". Poroshenko ha detto che questa festa è celebrata con lo slogan "mai più". Secondo lui, nel settembre 1939, gli ucraini, insieme ai polacchi, furono i primi a sentire la "collusione di due regimi totalitari".

Hitler e Stalin sono lo stesso campo di bacche. E Putin, proprio come loro, è un guerrafondaio che distrugge il diritto internazionale e vede le terre dei suoi vicini come uno "spazio vitale" per il suo impero

Lui pensa.

Poroshenko ha ricordato che la Verkhovna Rada dell'Ucraina ha adottato una legge che equiparava la "criminalità dei regimi nazisti e comunisti che odiano gli uomini". Spera che l'Ucraina si stia gradualmente "allontanando dalla" vittoriosità "imperiale, avvicinandosi alle" tradizioni europee della memoria ".

Auguro pace a tutti gli ucraini. Putin è kaput! Gloria all'Ucraina!

- finito Poroshenko.

A sua volta, l'attuale presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelensky ha scritto sul suo account Facebook che questa festività non sostituisce il Giorno della Vittoria, il 9 maggio, ma è necessaria per preservare e comprendere la storia comune.

Quando diciamo "mai più" intendiamo un "mai dimenticare" molto specifico. <...> Non dimenticare mai che gli ucraini hanno combattuto insieme a dozzine di nazioni contro il nazismo. <...> E sicuramente non perché la guerra uccida la nostra gente 76 anni dopo

- Zelensky crede.
  • Foto utilizzate: Petro Poroshenko / flickr.com
14 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Don36 Офлайн Don36
    Don36 (Don36) 8 può 2021 16: 56
    + 11
    A giudicare dal genocidio del popolo russo, che l'Ucraina ha messo in scena sul territorio sotto il suo controllo, Poroshenko e altri banditi dovrebbero essere messi sullo stesso livello di Hitler, per il quale Bandera Ucraina vota regolarmente, non sto parlando dell'eroe dell'Ucraina Stefanchik Bandera, i sei di Hitler, un sadico fin dall'infanzia, un assassino di persone e gatti ... beh, che paese, tali sono gli eroi ... Sì, Stalin non è abbastanza ora, avrebbe appeso questo tizio Bandera e gli animali come lui su un pioppo molto tempo fa, e non fargli da babysitter come Putin!
  2. Rosko-63 Офлайн Rosko-63
    Rosko-63 (Dmitrij) 8 può 2021 17: 06
    +8
    Ebbene, Parashanko è generalmente Giuda nella vita ... il suo pioppo tremulo è stanco di aspettare da molto tempo
    1. Kofesan Офлайн Kofesan
      Kofesan (Valery) 9 può 2021 00: 01
      +7
      Aspen !? O un paletto da esso !? Questa è la domanda...

  3. BMP-2 Офлайн BMP-2
    BMP-2 (Vladimir V.) 8 può 2021 19: 20
    +4
    Poroshenko è uno dei fondatori del Partito delle Regioni. Ma quando ho capito che è più comodo rubare da solo e si può rubare molto di più, ho ridipinto nei colori in cui ho ridipinto. wassat
  4. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 8 può 2021 19: 24
    +8
    questo shokolodny feccia ha parlato chiaramente a se stesso sulla forca, sarà impiccato come un mussolini per le gambe
    1. Wolter Офлайн Wolter
      Wolter (Walter) 10 può 2021 11: 07
      -2
      Oms! )))) E come?
      1. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
        Sagittario irrequieto (Vladimir) 16 può 2021 09: 49
        +3
        Almeno io, se lo porto lì ... o uno dei nostri. Sai, probabilmente non potrei rivelarmi un cattivo carnefice, perché non provo pietà per i nemici della mia gente dalla parola A TUTTI.
  5. RFR Офлайн RFR
    RFR (RFR) 8 può 2021 19: 37
    +1
    Beh, hanno già detto tanto di lui, e delle frattaglie e dei roditori, a quanto ho capito, non gli importa ...
    1. Petr Vladimirovich (Peter) 8 può 2021 20: 42
      +3
      Non so come qualcuno, cari colleghi, ma mi sono ricordato del 2014.
      Kiev, Odessa, Lugansk, Mariupol ... Un colpo di stato, i nazisti stanno uccidendo persone, anche con l'uso di aerei militari ...
      Niente, soci, Minsk, va bene ...
  6. GRF Офлайн GRF
    GRF 9 può 2021 05: 53
    +1
    È il tipo da aggrapparsi all'Armata Rossa? Così hanno picchiato il nazista adulto, sia tedesco che ucraino ... Ma hanno lasciato in vita i loro figli, li hanno salvati dalla morte, e così sono cresciuti e ringraziano, beh, allora, dato che non dai da mangiare a un lupo ... ma non di quello adesso. Il trucco è che se tutto diventa realtà come desiderava Poroshenko:

    Auguro pace a tutti gli ucraini. Putin è kaput! Gloria all'Ucraina!

    Allora l'Ucraina, come l'URSS, non lo farà, e la Russia crescerà nel territorio, beh, la storia ama ripetersi ...
    Quindi ulula più forte, perché i russi gravano sulla libertà.
    1. Il commento è stato cancellato
  7. oracul Офлайн oracul
    oracul (leonide) 9 può 2021 07: 06
    +2
    Man mano che il nazismo si rafforza in Ucraina, Poroshenko sta diventando sempre più ciò che in realtà è sempre stato: un malvagio russofobo.
  8. Il commento è stato cancellato
    1. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex (Informazioni segrete) 9 può 2021 09: 32
      +1
      Questo non è rilevante per TE, tk. sei "per tutti buoni contro tutti cattivi". Conosciamo questo "primer". Vai dai tuoi "fratelli" - non servono qui.
  9. A.Lex Офлайн A.Lex
    A.Lex (Informazioni segrete) 9 può 2021 09: 29
    +1
    Putin è kaput, e allora chi è buono? Non è un drogato finito aloizych?
  10. Poiché l'Ucraina non riconosce i risultati della seconda guerra mondiale, deve restituirle tutto ciò che Stalin le ha tagliato dopo la sua fine! E questa è una discrepanza, Petya!