Il presidente della Bielorussia ha firmato un decreto sulla sovranità del paese e ha definito la "ricetta" per mantenere l'indipendenza della repubblica


Il 9 maggio 2021, il presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko ha firmato il decreto n. 2 "Sulla protezione della sovranità e dell'ordine costituzionale". Lo afferma sul sito web del capo dello stato bielorusso.


Il documento afferma che in caso di morte del capo della repubblica a causa di un tentativo di omicidio, un attacco terroristico, un'aggressione esterna o altre azioni violente, tutte le agenzie governative ei loro funzionari agiscono in conformità con le decisioni del Consiglio di sicurezza. della Bielorussia, le cui riunioni sono presiedute (presiedute) dal capo del governo (primo ministro).

Allo stesso tempo, in Bielorussia viene introdotto lo stato di emergenza o viene dichiarata la legge marziale e il Consiglio di sicurezza determina un elenco di misure per garantirle. Le elezioni per un nuovo presidente sono adottate dal Consiglio di Sicurezza con la partecipazione dei governatori. Viene chiarito che il documento è già entrato in vigore e contribuirà a preservare l'indipendenza della Bielorussia e le decisioni del Consiglio di sicurezza sono vincolanti.

Lo stesso giorno, in occasione del 76 ° anniversario della vittoria nella Grande Guerra Patriottica, Lukashenka ha partecipato alla cerimonia di posa dei fiori presso il Monumento alla Vittoria. Durante l'evento, il leader bielorusso ha nominato una "ricetta" per preservare l'indipendenza della repubblica.

Secondo Lukashenka, per preservare la Bielorussia, i bielorussi devono essere vicini e uniti. Ha ricordato che la Grande Vittoria è l'evento più colossale e significativo nella storia del popolo bielorusso. Ha definito questo un esempio di solidarietà, amicizia e fratellanza di persone di convinzioni e fedi diverse. Il presidente ha ricordato come il popolo sovietico stava restaurando la grande casa paterna, che era stata rasa al suolo. Pertanto, è necessario che le prossime generazioni di persone lo ricordino, quindi vivranno e lavoreranno in un bellissimo paese.

3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 9 può 2021 17: 04
    0
    In generale, tutte le promesse dei media di sostituire il padre per l'illegale "approccio multi-vettore" rischiano di trasformarsi in un altro zilch.
    1. Il commento è stato cancellato
  2. pischak Офлайн pischak
    pischak 9 può 2021 23: 10
    +3
    per salvare la Bielorussia, i bielorussi devono essere vicini e uniti.

    Chiari e comprensibili per la maggior parte dei residenti, obiettivi ragionevoli e obiettivi che li ispirano, la direzione dello sviluppo del paese, i "meccanismi" organizzativi e criteri chiari per il successo del raggiungimento di fasi intermedie, i "fondamenti ideologici ed economici di" tale coesione "dovrebbero essere sviluppato e sancito legislativamente (con quale, in qual è il tangibile "nucleo" di questo ??!)!
    Per evitare parolacce (conseguenza del "vuoto di idee" della società edilizia), come avviene in tutto lo "spazio post-sovietico", si dice: "siamo per tutto il bene, contro tutto il male"!
    Ad esempio, i "leader in prima linea" dell'attuale Maydauns anti-nazionale, Yanyk-Azirov, e la loro "compagnia gop" situazionale di megacitomani ucraini hanno anche proclamato slogan apparentemente buoni: "L'Ucraina è per il popolo!" e "Migliorare la tua vita oggi!", e "Ascolterò tutti!"?!
    La gente ascoltava queste "buone parole" e ascoltava le proprie, ogni "peresichny hulk (cittadino comune)", per semplicità della sua anima, pensava ingenuamente che stessero tutti parlando di noi!
    Ma in realtà si è scoperto che queste "figure" consideravano "persone" per le quali "migliorare la loro vita oggi" solo se stesse e la stretta cerchia familiare del loro "annaffiatoio di gruppo"!
    Essendo diventato un miliardario in appena un anno, "Sasha the Dentist" è servito da "esempio ispiratore", che invidiava tali "ricchezze", l'anima marcia del Bloody Rabbit-Yaytsenyukh, che presto ripeté questo pubblico anti-record di Yanyk Jr ., poi anche fuggito dal paese ...)
    Quindi, devi seriamente, e tenendo conto degli interessi del numero massimo di residenti, avvicinarti alla questione degli obiettivi e dei percorsi dello stato, e non inseguire invano un'altra "caratteristica alla moda della stagione prima dello scorso" -tipo deliberatamente imperfetto e senza uscita per il post-sovietico (a priori inviolabile senza "sussidi" russi, cinesi o americani, beh, o piuttosto un "meschino" molto limitato - dai puntelli finanziari rumeni e "paneuropei"!) limitrophes ( nel mondo moderno del confronto aggravato tra l'Occidente e l'Oriente!) "multi-vettore"!

    E, preferibilmente, anche con il latte materno, dall'età della scuola materna, gradualmente, dapprima, in modo giocoso e rilassato, in modo globale, completo e olistico, per introdurre questi obiettivi unificanti e stimolanti in la coscienza e la vita quotidiana dei cittadini bielorussi ... sì

    In effetti, abbiamo regolari "decreti ad alta voce" (non dico, è utile per tutti, anche il più "sovrano immortale" pensare alla caducità della vita terrena e della sua Anima, a quali traguardi e quale ricordo ti lascerai alle spalle! ) "E infondati" auguri del "presidente" permanente ", formalizzati (" nello stile Komsomol ", nelle" migliori tradizioni "della" tarda stagnazione "e prima della" perestrojka "-" perestrojka "senza tempo!), praticamente senza scrupoli !!!, giovanile "BRSM-scuola di vita" Zakordonia, ad ovest e ad est, giovani, disoccupazione nascosta - "parassitismo", piccole e medie imprese soppresse!
    "Sullo sfondo" dei resti dell'ex ricca eredità sovietica e delle "garanzie sociali" (perdendo il loro "contenuto gratuito" ogni anno ...), "punti di riferimento" borghesi liberi, puramente mercantili utilitaristici, miopi "punti di riferimento" (e ricordiamo benissimo come nell'agosto 2020 essi chiaramente "vibrassero" e iniziassero a intrigare segretamente, incoraggiando gli "scioperanti", i decantati "direttori rossi", apparentemente segretamente sognando di "accaparrarsi" il delicato demanio loro affidato in gestione, come è successo molto tempo fa nelle vicine repubbliche post-sovietiche?!) e il palese degrado della politica estera e interna a lungo termine .... ???
    Sembra che l'AHL e la sua squadra "verticale di potere" di quasi "registi rossi" del "tuono dell'anno scorso" non abbiano tratto "conclusioni corrette" per se stessi (tranne, come si è scoperto, il più intelligente di loro, è un peccato che il Westernoid e il "Neolitico", Vladimir Makei) e i paesi NON, si sono impantanati di nuovo nella disperazione "dovremmo resistere per un giorno, ma potremmo resistere per la notte (e lì" dove la curva tirerà fuori "?!)", solo "si sono incrociati", sperando che "la prossima volta, anche come un filo sopra l'abisso, di lato, di lato e porterà" ??? che cosa

    È triste vedere questo immutabile, aggravato negli ultimi anni dal nazionalismo locale e distruttivo a priori incoraggiato dall'alto, "il percorso multi-vettore verso i guai" nella mia nativa Bielorussia! ricorso
  3. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 10 può 2021 21: 40
    -1
    Nessuno vuole condividere il potere, perderlo per amore di un mitico stato sindacale.