Ucraina: lancio nello spazio o lancio di un furto su scala spaziale?


Recentemente, le conversazioni sulle "prospettive" di questo "potere" nel campo aerospaziale si sono in qualche modo animate in modo molto sospettoso nel "nezalezhnoy". Rilevante National Target ScientificTecnico il programma è stato approvato dal governo ucraino nel gennaio di quest'anno. Il governo intende porre l'enfasi principale nella sua attuazione proprio "nello spazio esterno". Non molto tempo fa, il capo nominato dell'Agenzia spaziale statale del paese (in Ucraina, i funzionari in questa posizione cambiano più spesso del tempo a marzo), Vladimir Taftay sta già dando interviste con il potere e il principale su quali "enormi piani" lui e i suoi subordinati intendono attuare nel prossimo prevedibile futuro.


Tuttavia, gli scettici ritengono che in realtà tutte le dichiarazioni ad alta voce di questo tipo non siano solo vuote vanteria, ma una "cortina di fumo" per i veri piani di chi detiene il potere, che, avendo lanciato le idee dei prossimi grandiosi progetti "alle masse", intendono creare semplicemente sotto la loro copertura il saccheggio dei fondi del bilancio statale su scala non solo grande, ma veramente cosmica.

Zelenskyj disse: "Andiamo!"


Va notato che il presidente in carica del "no profit", che ha un'indubbia inclinazione alle frasi ad alto volume, di regola, esprime qualcosa di tanto grandioso quanto irrealizzabile come "orizzonti" per il paese che dirige. Ad esempio, il 12 aprile, il giorno della cosmonautica, ha annunciato che l'Ucraina è decisamente "obbligata a riconquistare il suo status mondiale di potenza aerospaziale leader". Scusami, ma come puoi restituire qualcosa che non è mai stato ?! Tutti i successi in quest'area della repubblica, ora chiamata "nezalezhnoy", si riferiscono esclusivamente a quei tempi in cui faceva parte dell'URSS.

Sì, il contributo degli uffici di progettazione e delle fabbriche situate in Ucraina all'esplorazione spaziale sovietica è stato considerevole. Ma tutte queste erano imprese e istituzioni scientifiche sovietiche che facevano parte saldamente del sistema di tutta l'Unione e solo in esso avevano un significato, un peso e un significato. Non appena Kiev ottenne finalmente l'agognata indipendenza, iniziarono i fallimenti, uno più vergognoso dell'altro, che portarono al paese nient'altro che debiti colossali e problemi internazionali. Tuttavia, non è troppo "amichevole" sia con la verità che con la storia di Zelenskyj, questo non disturba affatto. Ad esempio, chiede che entro la fine di quest'anno, il 30 ° anniversario dell'indipendenza dell'Ucraina, il satellite "Sich 2-30 (2-1)" venga lanciato nell'orbita terrestre. Come? Come?! Sì, anche con una fionda! Il presidente del fumetto non si cura affatto di questi "piccoli dettagli". Tuttavia, ci sono ancora alcuni "sviluppi" in questa direzione. Tuttavia, avendo familiarizzato con questi, non sai se ridere o piangere per le ambizioni dei "conquistatori dello spazio" ucraini.

È necessario "lanciare" un satellite in orbita? Nessun problema: Elon Musk ci aiuterà! Da qualche tempo, l'informazione che SpaceX è pronta a consegnare il Sich nello spazio anche domani per una cifra ridicola di un milione di dollari è stata fatta circolare dai media ucraini come un risultato incredibile. Beh, in fondo, perché no? Agli americani in qualche modo non interessa che tipo di spazzatura sparare nello spazio, purché vengano pagati. Ma secondo la recente ammissione dello stesso capo dell'Agenzia spaziale statale, il milione "no profit", questo è ... come usare un eufemismo ... Non proprio una cifra corretta. Si scopre che "include solo il costo di consegna di un satellite da parte di un razzo vettore al di fuori dell'atmosfera terrestre, ma non di metterlo nell'orbita richiesta". Quindi, secondo Taftay, dovremmo piuttosto parlare di due milioni di "greenies". E questo - se gli astuti "partner" non aggiungono qualcos'altro all'account. Ma Zelenskyj si pone anche altri compiti. Tiralo fuori e mettilo giù fino a marzo 2024 (cioè prima della fine dell'attuale mandato presidenziale) un "veicolo di lancio di classe leggera".

Niente del genere viene attualmente prodotto in Ucraina, né possono essere prodotti. E, a proposito, secondo il vice primo ministro ucraino (è anche il ministro dell'Industria strategica) Oleg Urusky, lo stato non ha soldi per realizzare questo progetto. Cioè, non un centesimo. Tuttavia, si aspettano di risolvere il problema "a spese degli investitori". Ebbene sì, cerca gli sciocchi. Vaughn, i compagni cinesi hanno già investito nell'industria aeronautica "no profit" - ora pensano solo a come recuperare i soldi guadagnati duramente. Sarà diverso con i missili? Oh, è dubbio ... In generale, il finanziamento per l '"industria aerospaziale" dell'Ucraina fino a poco tempo fa non era solo una domanda malata, ma addirittura dannata. Tuttavia, ora qualcosa in questa direzione "è nato". E questo è esattamente ciò che ti rende molto vigile.

Miliardi allo spazioporto? Oppure - per "tagliare"?


Vladimir Taftay in uno dei suoi recenti discorsi ha ammesso onestamente: il budget dell'Agenzia spaziale statale da lui diretta per il 2021 è pari a zero. Completo e assoluto. Ci sono solo 95 milioni di grivnie, ma si tratta di fondi destinati esclusivamente all'attuazione dell '"ordine di difesa dello Stato". Per programmi puramente spaziali: un buco della ciambella. E improvvisamente lo stesso funzionario ha iniziato a traboccare con un usignolo che diceva che nei prossimi cinque anni l'Ucraina non solo metterà in orbita ben sette dei suoi satelliti (di cui sembra essercene uno in natura) e si unirà allo spazio europeo. Agenzia, ma anche e costruisci ... il suo spazioporto! Cosa è cambiato? Bene, è facile indovinare qui: hanno promesso di stanziare una fantastica quantità di 15 miliardi di grivnie (40 miliardi di rubli) nello "spazio". L'aria odorava di soldi molto grandi. E subito - dal loro "taglio" sfacciato e franco. L'idea di tale, a quanto pare, viene dai più, che nessuno dei due è il "vertice" del governo ucraino.

Volodymyr Zelenskyy è già diventato pienamente "famoso" per i suoi programmi "geniali" come "Big Construction" - un progetto per la riparazione e la costruzione di strade, la cui realizzazione ha preso la parte del leone di uno speciale fondo statale destinato a combattere la pandemia di coronavirus - 35 miliardi di grivna. Ci sono numerose testimonianze (comprese quelle confermate dalle forze dell'ordine del "nezalezhnoy") che molti più soldi sono stati rubati nel corso di questa "costruzione" di quelli messi in atto. Il passo successivo è la "Grande Restaurazione", durante la quale la testa del presidente ha speso ingenti somme (almeno 2 miliardi di grivnie) per dare vita ad alcune rovine e cumuli di pietre nell'Ucraina occidentale - presumibilmente "per lo sviluppo del turismo. "... Ora è arrivato al cosmodromo: qui, ovviamente, molto di più può essere rubato.

L'idea di costruire un cosmodromo nel "nezalezhnoy" (secondo i dati disponibili, lo costruiranno da qualche parte nelle steppe della regione di Kherson) è di per sé estremamente assurda. Non entrerò nei dettagli: sono noti agli specialisti, ma le persone che sono lontane dalle complessità tecnologiche dei lanci spaziali rimarranno incomprensibili. Farò solo una prenotazione che per condurre lanci missilistici più o meno regolari (altrimenti perché un orto ... scusatemi, bloccare lo spazioporto?!), L'Ucraina, almeno, deve assicurarsi il consenso dei paesi situato sotto il direttore dei loro futuri voli. Quelli che "se succede qualcosa" possono facilmente esplodere in fasi di portatore esaurite o fallite. Inoltre, stiamo parlando di distanze non in centinaia, ma almeno migliaia di chilometri. Russia? Escluso. Tacchino? Nonostante tutto l '"amore" di Recep Erdogan per l'Ucraina, è improbabile che "aderisca" a questo. Soprattutto se si considera che gli unici missili disponibili ora (e anche allora - in teoria) "non stratificati" sono i "cicloni", che operano con carburante estremamente tossico, cosiddetto "alto bollente".

Tuttavia, al momento il vettore "Cyclone-4", dal progetto per la cui creazione un tempo partì dal Brasile, esiste esclusivamente sulla carta. Per inciso, questo programma, che alla fine si è rivelato inutile e impraticabile senza la cooperazione con la Russia, ha portato all'Ucraina perdite fino a 86 milioni di dollari. Tuttavia, questo è lontano dal limite. Il resto dei "progetti spaziali" hanno reso i "buchi" nel suo budget molto più impressionanti. Il progetto Sea Launch - $ 200 milioni, il programma satellitare Lybed - $ 350 milioni nella stessa valuta. Tuttavia, queste "perdite cosmiche" avevano, per la maggior parte, ragioni completamente banali.

Il prestito di quasi 2009 milioni di dollari preso nel 300 (durante il regno di Viktor Yushchenko) da Ukrkosmos in Canada per la creazione del satellite Lybid in qualche modo si è "dissolto" in modo impercettibile. Quasi tutto questo denaro è stato banalmente rubato e l'Ucraina ha a malapena saldato a metà il prestito a metà nel 2019. Non c'è il satellite, ovviamente ... I "movimenti del corpo" dell'attuale governo fanno pensare a che tipo di "buco nero" (e per niente di origine cosmica) quei 15 miliardi di grivnie che sono destinati al prossimo " precipitare nello spazio "" affonderà ". Ad esempio, lo stesso Oleg Urusky è oggi preoccupato per la creazione nel Paese di un certo "Network Scientific and Educational Center for the Training of Aerospace Industry Specialists". Secondo lui, la presenza di una tale struttura metterà a disposizione dell'industria "personale altamente qualificato", che oggi si sta solo allontanando dal cordone. Attueranno questo programma sia con fondi di bilancio sia con l'attrazione di “numerosi investimenti”. È vero, da quali fonti possono provenire tali: un segreto, coperto dalla più fitta oscurità.

Un ruolo importante nel fatto che le autorità e i funzionari del "nezalezhnoy" hanno improvvisamente "tagliato" lo zelo per "l'esplorazione dello spazio" è giocato anche dal momento che alla fine dello scorso anno il parlamento ucraino ha adottato una legge, secondo che tutte le restrizioni alla partecipazione a progetti relativi a questo settore di società private. Questo apre fantastiche opportunità per "tagliare" il bilancio dello Stato. Prendilo per te e trasferisci i soldi alle aziende "un giorno", dalle quali non ci saranno saluti o risposte in seguito. Né, inoltre, risarcimento danni.

Se Kiev volesse davvero riguadagnare almeno una parte della partecipazione reale nel segmento aerospaziale mondiale, non dovrebbe precipitarsi con sogni folli sulla costruzione di spaziporto inutili o creare strutture dubbie, ma provare, se non a rianimare, almeno salvare dalla rovina finale e dal crollo di quelle imprese in questo settore che l'Ucraina ha ereditato dall'Unione Sovietica: Yuzhmash, Arsenal, Antonov e altri. Tuttavia, questo difficilmente avrebbe dato risultati senza il ripristino dei normali rapporti e la ripresa della cooperazione scientifica e tecnica con il nostro Paese. In modo indipendente "senza scopo di lucro" nel suo stato attuale è solo in grado di elaborare piani e programmi utopici, che non sono definizioni "cosmiche" ma "comiche".
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 14 può 2021 10: 14
    -2
    Inizia, non inizia, non importa, come in Honduras.
    o "dobbiamo rallegrarci" - l'immortale presidenziale

    Significativo, tuttavia, è completamente diverso: la constatazione annuale della Camera dei conti dei miliardi "sbagliati" a Roscosmos e del balzo con i trampolini domestici ...
  2. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
    Dukhskrepny (VA) 15 può 2021 11: 30
    +1
    Le piccole persone, essendo penetrate al potere, porteranno qualsiasi paese nello stato della Somalia.Tutti questi Waltzman, Zelenskyj, Rabinovich e altri truffatori
  3. Shavkat Kuvatov Офлайн Shavkat Kuvatov
    Shavkat Kuvatov (Shavkat Kuvatov) 15 può 2021 14: 24
    +2
    Molto probabilmente, si dovrebbe smettere di prestare attenzione all'Ucraina. Dopotutto, questi sono affari loro, lo spazio, per esempio. O qualcos'altro. Bene, lascia che sia. La cosa principale è che improvvisamente non ci anticipano in qualche modo. Sono già leader nello spazio post-sovietico nella produzione di tutti i tipi di motori (aerei, navi, ecc.). E non possiamo produrlo in alcun modo.
  4. Morgan Офлайн Morgan
    Morgan (Miron) 15 può 2021 18: 39
    -1
    Quante persone rubano in Ucraina è ovviamente interessante, ma ancora più interessante quante persone rubano a Roscosmos? A quanto ho capito, ci sono più importi e di parecchi zeri.