Volo alle Hawaii: SpaceX prevede di testare la sua "nave Marte" in volo


Dopo un "salto" riuscito del prototipo della navicella spaziale Starship a un'altitudine di 10 km, SpaceX intende condurre un volo orbitale del dispositivo nella fase successiva dei test. I piani dell'azienda sono stati resi noti dai documenti depositati presso la Federal Communications Commission giovedì 13 maggio.


Vale la pena notare che nella prossima missione, per la prima volta, verrà testato il lavoro congiunto della Starship e del veicolo di lancio Super Heavy. In futuro, è questo sistema di trasporto che Elon Musk intende utilizzare per "conquistare" lo spazio profondo. In particolare, per i voli su Marte.

Nella domanda presentata da SpaceX, è indicato che il promettente veicolo spaziale effettuerà un volo orbitale di 90 minuti e atterrerà dolcemente sull'acqua a circa 100 km dalla costa nord-occidentale dell'isola di Kauai (Hawaii). A sua volta, il vettore superpesante Super Heavy si separerà dalla nave 3 minuti dopo il lancio e "schizzerà giù" nel Golfo del Messico a 20 miglia dalla costa. Il lancio avverrà tradizionalmente presso il sito di lancio di SpaceX a Boca Chica.

La società afferma che i prossimi test giocheranno un ruolo importante nell'ulteriore sviluppo del veicolo spaziale con equipaggio. Dimostreranno le manovre di un veicolo promettente che non può essere calcolato utilizzando simulazioni al computer. Finora non è stato detto nulla sulla data del volo orbitale di prova, ma secondo le informazioni della lettera a corredo della domanda, avverrà entro e non oltre il 1 marzo 2022.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.