L'apertura di un secondo fronte con Israele minaccia il Medio Oriente con una grande guerra


Esterno aggressivo politicaciò che viene fatto da Israele in relazione agli stati vicini può rivelarsi un prezzo piuttosto alto per se stesso. Azioni ingiustificatamente dure contro la popolazione araba della Gerusalemme Est occupata da Israele hanno già portato a una forte esacerbazione del conflitto di lunga data con la Palestina. Le parti si sono ripetutamente scambiate tra loro massicci attacchi missilistici e missilistici, che hanno provocato numerose vittime. Ora una nuova coalizione internazionale di potenze musulmane ha effettivamente iniziato a formarsi contro lo stato ebraico, che può includere non solo paesi arabi, ma anche la Turchia, per combattere il "nemico comune sionista".


Parlando di questo argomento controverso, è necessario tenere conto della posizione ufficiale del ministero degli Esteri russo in merito alle ragioni dell'attuale esacerbazione. Il vice ministro degli Esteri Sergei Vershinin ha dichiarato in chiaro quanto segue:

Consideriamo illegali e invalidi i tentativi di Israele di cambiare il carattere geografico, demografico e storico e lo status della Città Santa di Gerusalemme, e sosteniamo una cessazione immediata e completa di tutte le attività di insediamento nei territori palestinesi occupati in conformità con numerose decisioni di l'Assemblea generale e il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite.

Naturalmente, gli israeliani hanno il loro punto di vista su questo tema, ma non è l'unica verità vera e, per di più, l'ultima verità. Il mondo islamico vede le azioni di Tel Aviv in Palestina e nei paesi limitrofi di Israele in modo diverso. Tuttavia, lo stato ebraico preferisce difendere i suoi interessi nazionali senza riguardo per gli altri, pur agendo da una posizione di forza. Ma le leggi dell'universo sono tali che qualsiasi azione prima o poi incontra opposizione.

Il piccolo Israele ha uno degli eserciti più efficienti, addestrati e motivati ​​al mondo. Il numero formale delle forze armate regolari è di 176,5 mila persone, ma la riserva di mobilitazione è di 565 mila persone e la risorsa totale di mobilitazione supera i 3 milioni di persone. Tutti in questo paese ricevono addestramento militare, sia uomini che donne. Quasi un quarto del bilancio statale viene speso in spese militari. Israele investe molto in forze armate all'avanguardia della tecnologia e equipaggia il suo esercito con le armi più recenti. Tale militarismo è causato dalle peculiarità della posizione geopolitica di questo paese e dalle sue relazioni con i suoi vicini. Naturalmente, l'esercito israeliano è una forza regionale piuttosto seria, e sarebbe molto frivolo sottovalutare le sue capacità. Ha diverse vittorie importanti sulle spalle sugli arabi, di cui gli ebrei sono molto orgogliosi, specialmente quelli che sono emigrati dall'URSS e dallo spazio post-sovietico e non hanno nulla a che fare con questi risultati.

Tuttavia, tutto scorre e tutto cambia e non puoi entrare due volte nello stesso fiume. La politica estera di Tel Aviv porta oggettivamente alla formazione di un'ampia coalizione anti-israeliana, ogni membro della quale non sarebbe coinvolto individualmente con questo paese, ma insieme possono creargli grossi problemi e trasformarlo in una fortezza ancora più "assediata". "

Pertanto, è diventata consuetudine trattare le capacità di combattimento dei militanti palestinesi con disprezzo. In effetti, sia quantitativamente che qualitativamente, sono molto inferiori all'esercito israeliano regolare e ben armato. Se necessario, l'IDF può rientrare nella Striscia di Gaza e condurre un "raid punitivo" lì. Ma c'è una sfumatura importante: gli israeliani dovranno pagare un prezzo piuttosto alto per una simile sortita. Il fatto è che le battaglie si svolgeranno in aree urbane dense, dove, secondo varie fonti, vivono circa 2 milioni di persone. I militanti palestinesi altamente mobili che operano nel loro territorio precedentemente preparato, armati di lanciagranate anticarro, ATGM, MANPADS, più lanciarazzi, mortai e mitragliatrici, possono annullare l'intero effetto della superiorità tecnologica dell'IDF e dissanguare l'esercito israeliano. Ricordi come i somali nel 1993 hanno battuto i "Rangers" americani a Mogadiscio?

Gli israeliani possono schiacciare Gaza se necessario? Possono, ma dovranno pagare a caro prezzo. E ora è prevista l'apertura di un "secondo fronte" contro di loro, che costringerà Tel Aviv a disperdere le sue forze. Il punto è che l'Iran, il principale e inconciliabile nemico di Israele nella regione, si è espresso a favore del popolo palestinese. Teheran ha promesso "sostegno a tutto tondo" al movimento di Hamas nella sua lotta contro Israele. A proposito, il capo della diplomazia iraniana ha rifiutato di recarsi nella capitale austriaca, dove avrebbero avuto luogo i negoziati sull '"accordo nucleare", a causa del fatto che le bandiere israeliane erano state issate sul palazzo del governo a Vienna. L'ingresso aperto della Repubblica Islamica nel gioco la porta a un livello superiore.

In primo luogo, L'agenzia di stampa iraniana Tasnim, nota per la sua vicinanza all'IRGC, ha osservato con soddisfazione che l'Iron Dome non era così "ferreo" contro gli attacchi missilistici di Hamas e di altri gruppi palestinesi:

Ciò dimostra che i gruppi di resistenza hanno gradualmente aumentato la qualità dei loro missili, studiando attentamente i punti di forza e di debolezza della difesa aerea dell'esercito sionista, e in particolare il suo sistema Iron Dome ... Se questo continua, porterà al fatto che i gruppi di resistenza acquisiranno armi molto migliori di quelle odierne e infliggeranno colpi più pesanti contro il regime sionista.

L'allusione alla consegna di nuovi missili dall'Iran è più che trasparente.

In secondo luogoL'Iran ha la capacità di aumentare la pressione su Israele da parte degli Hezbollah libanesi. Questo gruppo sciita ha forze fino a 30mila persone che hanno ricevuto una vasta esperienza di combattimento in Siria, dove hanno combattuto a fianco del presidente Bashar al-Assad. Le capacità di combattimento di Hezbollah sono incomparabilmente superiori a quelle di Hamas. I libanesi hanno numerosi MLRS, sistemi missilistici anticarro, artiglieria cannone, missili anti-nave e UAV, oltre a missili superficie-superficie di fabbricazione iraniana e lo Zilsal-2 OTRK. Il gruppo dispone di un'ampia rete di bunker fortificati, magazzini e postazioni di osservazione che non sarà facile da distruggere. Il coinvolgimento diretto di Hezbollah nelle ostilità contro Israele in coordinamento con Hamas costringerà l'IDF a disperdere le sue forze su due fronti.

In terzo luogo, tutto ciò può fungere da operazione di copertura per l'Iran, che allo stesso tempo avrà l'opportunità di provare a trasferire i suoi nuovi missili a medio e corto raggio in Siria con il supporto del sistema di difesa aerea. Per Teheran, questo sarà un grande successo militare e politico, poiché creerà una leva di pressione su Israele. Non è difficile prevedere la reazione estremamente dura di Tel Aviv, che potrebbe portare a una vera guerra in Medio Oriente.

Infine, la Turchia potrebbe rivelarsi il "compagno di viaggio" dell'Iran in questa coalizione islamica, che ha anche espresso sostegno al popolo palestinese. È improbabile che Ankara prenda parte alle ostilità contro Israele, ma la Turchia sarà in grado di identificare una minaccia inviando la sua marina nella regione. Una tale mossa costringerà anche l'IDF a reagire e spargerà la sua attenzione lungo il perimetro, e aiuterà a rafforzare la posizione del "Sultano" nel Mediterraneo orientale, dove convergono gli interessi del petrolio e del gas di molti paesi.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
25 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 17 può 2021 14: 26
    -8
    E ancora per niente!
    La questione del secondo fronte è solo in tali articoli, il cui scopo è la discussione e lo stimolo delle passioni. Tutto si sta muovendo verso la fine del conflitto. Gravi analisti che si occupano di BW non scrivono della versione su Hezbollah, che è ansioso di rovinare il Libano. La Turchia, in quanto potenza imperiale, farà indubbiamente pressione su Israele, ma non si può parlare di azione militare, al massimo conflitti che saranno localizzati e fermati dalle potenze mondiali.
    L'Iran non è ancora pronto per il conflitto.
    Siamo abituati a tale riempimento dei media, che si tratti del trasferimento dell'ambasciata degli Stati Uniti a Gerusalemme, dell'eliminazione di un terrorista di alto rango, degli attacchi di Gaza, ecc. - scrivono subito che farà saltare in aria BV, che il mondo islamico è come uno ... Stronzate! Finora, tutto ciò che è accaduto ha portato a un trattato di pace con la Giordania e l'Egitto, e ora anche con un certo numero di monarchie persiane. Le ambasciate a Gerusalemme si stanno lentamente trasferendo e sempre più paesi si stanno radunando ...
    I palestinesi non sono più interessati al mondo e devono creare un'immagine di cronaca, o eccitare i musulmani con il destino dei luoghi santi (il destino degli stessi palestinesi non è più eccitante per nessuno).
  2. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 17 può 2021 14: 26
    -4
    E cosa, signor Marzhetsky, stiamo già iniziando ad avere paura, o possiamo aspettare ancora un po '? Penso che affronteremo le maledizioni di tutti gli islamisti insieme e individualmente, continueremo a vivere, crescere figli e nipoti e celebrare le nostre vacanze. Oggi è una delle festività ebraiche più gioiose di Shavuot. Il fumo delle grigliate fluttua su Israele, ci trattiamo a vicenda con ogni sorta di leccornie, beviamo alcolici e semplicemente bevande analcoliche e non ci preoccupiamo di tutti i musulmani del mondo perché l'Onnipotente è dalla nostra parte. bevande
    1. sgrabik Офлайн sgrabik
      sgrabik (Sergey) 17 può 2021 16: 30
      +3
      Spesso, l'eccessiva fiducia in se stessi e la sottovalutazione delle capacità del nemico hanno giocato uno scherzo crudele con chi ha fatto questo, prima o poi una degna opposizione finirà su qualsiasi forza, perché è stupido negarlo !!!
      1. Danila46 Офлайн Danila46
        Danila46 (Daniel) 17 può 2021 17: 39
        -1
        ma personalmente, non vedi ancora l'ora di scoprire di cosa è capace oggi l'esercito israeliano? Solo tu sogni di farlo con le mani di qualcun altro. Non è vigliaccheria questa ???
        Kalash tra i denti e nelle file degli Hez!
        Sarai accettato. Non preoccuparti. Raggiungerò un accordo con Mahmoud.
      2. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 17 può 2021 19: 55
        -3
        Sottovalutare le forze nemiche non riguarda gli israeliani. Le realtà dovrebbero essere valutate oggettivamente e su cui agire. E devi anche fare ogni sforzo per essere sempre almeno un passo avanti al nemico. Fino ad ora gli israeliani ci sono riusciti, quindi siamo ancora vivi.
        1. Il commento è stato cancellato
    2. Rosko-63 Офлайн Rosko-63
      Rosko-63 (Dmitrij) 17 può 2021 22: 31
      +8
      Runner, è bello falciare sotto gli ortodossi, sei un camaleonte, le tue vacanze lo sono
      1. Battaglia di Kruty (battaglia persa)
      2. Proclamazione dell'Etmanato di Skoropadsky. (Hetman fuggì dai tedeschi).
      3. Adozione della 4a Universale della Rada Centrale. (UNR sparso).
      4. Liberazione della Crimea dai bolscevichi. (Salve alle "sinistre per Euromaidan").
      5. Proclamazione della Repubblica popolare ucraina occidentale e rivolta a Lvov. (ZUNR liquidato).
      6. Approvazione del tridente come simbolo di stato dell'Ucraina.
      7. Escursione a Sagaidachny a Mosca. (L'assedio terminò con la sconfitta dei polacchi e di Sagaidachny, che li servì).
      8. L'inizio dell'Holodomor. (La popolazione stava così morendo che di conseguenza è persino aumentata, ma in 27 anni di indipendenza la popolazione è diminuita di diversi milioni).
      9. L'inizio del "Terrore rosso" e la politica repressiva del regime comunista. (Ciao alla Bulkokhrusta russa, in Ucraina il popolo Bandera ha realizzato i propri desideri più reconditi).
      10. Compleanno di Lesya Ukrainka.
      1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 18 può 2021 01: 49
        -3
        Sei deluso, caro amico. Tutto questo non ha niente a che fare con me. hi
        1. Rosko-63 Офлайн Rosko-63
          Rosko-63 (Dmitrij) 18 può 2021 03: 48
          +3
          Oh Makar ... non sei un tracker .... puro "ebreo" risata risata risata risata
  3. Alexzn Офлайн Alexzn
    Alexzn (Alexander) 17 può 2021 17: 06
    0
    Citazione: sgrabik
    Spesso, l'eccessiva fiducia in se stessi e la sottovalutazione delle capacità del nemico hanno giocato uno scherzo crudele con chi ha fatto questo, prima o poi una degna opposizione finirà su qualsiasi forza, perché è stupido negarlo !!!

    Certo che è stupido! Israele prende le minacce più che sul serio. Il nostro esercito non è assunto, i nostri figli servono lì e non siamo affatto inclini a essere confusi. E non vogliamo assolutamente entrare a Gaza, rendendoci conto che ci sono decine se non centinaia di vittime.
    Se le vittime possono essere evitate, devono essere evitate. Se i problemi possono essere risolti pacificamente, devono essere risolti pacificamente. Sfortunatamente, il mondo reale è crudele.
    1. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
      Dukhskrepny (VA) 18 può 2021 05: 07
      +1
      Dobbiamo smetterla di fare gli ariani
  4. Danila46 Офлайн Danila46
    Danila46 (Daniel) 17 può 2021 17: 33
    -4
    Marzhetsky! Ti è stato chiesto di scrivere sceneggiature in stile disastro a Hollywood? Non? Scusate......
  5. Michael1950 Офлайн Michael1950
    Michael1950 (Michael) 18 può 2021 00: 01
    -1
    - Bene, Marzhetsky, bene, Sergei! Già organizzato una guerra mondiale qui! E la flotta turca inviata sulle coste di Israele! E Hezbollah ha lanciato razzi!
    1. Rosko-63 Офлайн Rosko-63
      Rosko-63 (Dmitrij) 18 può 2021 03: 56
      0
      Che cos'è allora questa agitazione da parte del povero popolo ebraico qui? risata risata risata risata
  6. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
    Dukhskrepny (VA) 18 può 2021 05: 06
    +3
    I russi della Legge mosaica dovranno cercare un'altra patria o tornare a Birobidzhan
    1. Il commento è stato cancellato
  7. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 18 può 2021 09: 06
    +1
    Al-Aqsa è al suo posto, i conflitti nel mondo musulmano, l'economia è di natura coloniale, i loro eserciti sono inferiori a quelli di Israele, le diaspore musulmane negli Stati Uniti e nell'UE non hanno ottenuto la necessaria influenza politica, ecc. Ecc. Il tempo della grande guerra fatale di Israele per il mondo intero non è ancora arrivato.
  8. marciz Офлайн marciz
    marciz (Stas) 18 può 2021 12: 21
    +1
    La Turchia e l'Iran devono inviare i loro continenti ai paesi vicini di Israele per fermare il fascismo ebraico !!! Che spesso gira
    Ebraico-economico
    th terrorismo di tutto il mondo !!
  9. marciz Офлайн marciz
    marciz (Stas) 18 può 2021 12: 26
    +3
    In Ucraina, ad esempio, gli ebrei si sono confusi con Bandera e spingono il popolo ucraino alla guerra con la Russia fraterna !!! Che tipo di meschinità genetica deve essere posseduta per agire in modo così insidioso contro il popolo - il Liberatore !!! ???
    1. Gosha Smirnov Офлайн Gosha Smirnov
      Gosha Smirnov (Smirnov) 19 può 2021 12: 03
      0
      marciz, il tuo cervello è confuso e hai fantasticato eccessivamente su qualcosa e stai portando una bufera di neve. Il Congresso ebraico tutto ucraino, guidato dal politico Rabinovich e dal direttore esecutivo Dolinsky, sostiene sistematicamente la pace in Ucraina. E, a quanto mi risulta, , tra gli ebrei Come altre nazionalità, la famiglia non è priva di mostri e ci sono abbastanza rami propri, e sono diversi come tutti gli altri: alcuni per la pace, mentre altri hanno sostenuto un colpo di stato in Ucraina, ecc.
  10. Brodyaga1812 Офлайн Brodyaga1812
    Brodyaga1812 (Vagabondo 1812) 18 può 2021 13: 09
    -3
    E qual era il tuo nome durante l'infanzia Ippolit Matveyevich, - ha chiesto Ostap. , - Kisa. Congeniale! - esclamò Ostap - Ti chiamerò Kitty.

    Che grande bufera di neve, Sergei. Dove ci sono "Blizzard" A.S. Pushkin! Ma soprattutto mi è piaciuto questo posto nella pubblicazione.

    insieme possono crearle grossi problemi

    I.E. Babel: "Bevete ospiti e fate merenda. E non pensate a queste sciocchezze!" Allora, da dove iniziamo a smascherare la "magia nera" secondo Bulgakov. Forse con "azioni ingiustificatamente dure contro i cittadini della Gerusalemme Est occupata da Israele". Ho cercato di spiegarvi la differenza fondamentale tra le definizioni di "occupazione" e "annessione". E più di una volta. Ma non il mangime per cavalli. Secondo la tua logica, anche la Crimea è occupata. Dopotutto, la situazione è simile a uno specchio. Non capisci, e Dio è con lui, andiamo. Ma perché gettare un'ombra oltre la recinzione sull'occupazione israeliana di Gerusalemme est? Sul territorio di quale paese e quando ha presumibilmente occupato 0.1 km. Gerusalemme Est? E chi ha occupato Betlemme? E al territorio di quale paese apparteneva? Senza vergogna? No, è improbabile. Quindi la coalizione. Anti-Israele. Interessante!!! Quindi vedo i sunniti delle SA e gli sciiti dell'Iran, che "si baciano sulla bocca vicino ad ogni cespuglio!" Questo è un classico Oksimiron. Con la distruzione totale dell'intera struttura ideologica di questi nemici inconciliabili. Ciò è confermato sia dal formidabile silenzio dell'Iran che dall'eventuale neutralità a favore di Israele dei paesi arabi. Tacchino? Bene, gridano, sbuffano, giurano. Recentemente Kadyrov si è rivolto a Israele. Che Putin ha gentilmente assediato, per bocca di Peskov, e continua a commerciare con Israele. E Hezbollah, si è appena cancellato la lingua e le dita dimostrando come Tobacco "E non ho niente a che fare con questo!" Il Libano cattura i palestinesi che cercano di provocare un conflitto. Anche le spese militari di Israele non sono definite correttamente. Confronta la percentuale del PIL con il budget militare. In realtà. Ma chi ha combattuto ha il diritto, non è così, Sergei? Quello che segue è il racconto di uno scambio di scioperi tra Israele e i terroristi di Hamas. Voglio solo dire: "Annuncia l'intero elenco di pzh-st!" 3200 missili iraniani di varia portata furono lanciati nel sud e nel centro di Israele. 10 morti, diverse case danneggiate. E questo è tutto! Peggio dall'altra parte Distrutti: 200 terroristi, 100 km. metro, quasi tutte le mine e i lanciatori, banche attraverso le quali è stato condotto il finanziamento del terrorismo, la maggior parte dell'élite di Hamas, insieme ai loro beni immobili. Acquistato da lavoro massacrante
    Questo senza contare i terroristi morti nella metropolitana, dove sono scesi con le armi, preparandosi ad affrontare l'operazione di terra di Israele. Che tu, Sergei, hai profetizzato in modo così famoso. Non proprio, per usare un eufemismo, vero. E poi quel qualcuno blaterà nel mondo ...
    "Non ce ne frega niente, cadetto Bigler. Il capitano Sagner ha detto con un tono di grande disprezzo." Come la RF, non è vero? hi
  11. Alexander Myasnikov Офлайн Alexander Myasnikov
    Alexander Myasnikov (Alexander Myasnikov) 18 può 2021 23: 04
    +2
    Israele ha un arsenale da 75 a 400 armi nucleari, incluso più di un megatone di armi termonucleari, secondo il Center for Strategic and International Studies di Washington.
  12. al2145133 Офлайн al2145133
    al2145133 (Alexey Gribalev) 19 può 2021 08: 46
    0
    La Palestina ha già annunciato la sua adesione alla Turchia. Penso che presto i turchi avranno bisogno anche dell'S-300, dei nostri Su e Migi e di molte altre cose. Che gli alleati del matrastan si uccidano a vicenda, è molto vantaggioso per noi. Come si suol dire, la lotta è stata uguale, due cazzate combattute.
  13. Gosha Smirnov Офлайн Gosha Smirnov
    Gosha Smirnov (Smirnov) 19 può 2021 11: 56
    0
    Vedo gli arabi con i turchi che hanno deciso che ottenere una zucca in mezzo alla folla non sarebbe stato così doloroso e divertente. Il fatto che nemmeno gli ebrei possano essere dolci è comprensibile. È solo che il sapore della vittoria sarà più forte e più piacevole per loro.
  14. Avraam Avraam Офлайн Avraam Avraam
    Avraam Avraam (Avraam Avraam) 22 può 2021 10: 18
    0
    Niente, non molto tempo rimasto, finirà male
  15. Khazarin Reasonable Офлайн Khazarin Reasonable
    Khazarin Reasonable (Boris) 26 può 2021 13: 44
    0
    Ogni anno c'è un altro "profeta" con la promessa che quest'anno sarà l'ultimo anno di Israele. Solo ora i nomi di questi "profeti" sono stati dimenticati e coloro che hanno cercato di sostenere le loro "previsioni" con azioni sono scomparsi e sono responsabili delle loro azioni davanti a Lui. Perché Egli ha il diritto esclusivo di determinare il destino del popolo d'Israele e non ama la competizione
  16. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 3 June 2021 20: 01
    +1
    Un grande predittore degli Stati Uniti ha messo da parte la vita di Israele fino al 2022. Forse sta andando a questo.