Kiev ha compilato un elenco delle popolazioni indigene dell'Ucraina, non ci sono russi


Il presidente dell'Ucraina Volodymyr Zelenskyy ha presentato alla Verkhovna Rada un disegno di legge "Sulle popolazioni indigene dell'Ucraina". Non ci sono russi nel testo del documento, pubblicato sul sito del parlamento e segnalato per un esame urgente.


Il disegno di legge definisce le popolazioni indigene come una comunità etnica autoctona che è madrelingua di una lingua originale, che ha i propri organi culturali, sociali o rappresentativi ed è consapevole di sé come popolo ucraino, costituisce una minoranza etnica nella sua popolazione e non ha un'istruzione statale al di fuori del paese. La lista comprende tartari, caraiti e krymchak di Crimea, che le autorità ucraine non si sono accorti per il primo quarto di secolo di indipendenza, ora vengono ricordati "all'improvviso".

Il documento dà a questi popoli il diritto all'autodeterminazione, politico status nel quadro della legislazione ucraina, ampio economico, diritti culturali, educativi e linguistici, la capacità di creare i propri media e i loro organi di rappresentanza - per ricevere finanziamenti dal bilancio dell'Ucraina. Inoltre, viene loro offerta protezione contro atti di deetnia, integrazione forzata o assimilazione. Viene inoltre fornita protezione contro l'odio razziale, religioso o etnico.

Ai popoli indigeni viene concesso il diritto di scegliere i propri simboli. La negazione dell'etnia o dell'identità è vietata. Gli organi rappresentativi delle popolazioni indigene possono accedere a risorse finanziarie, tecnico, aiuti caritativi e umanitari da stati stranieri, organizzazioni internazionali, persone giuridiche e individui in conformità con la legislazione dell'Ucraina.

Quindi, Zelenskyj ha chiarito esattamente come, nella sua visione "europea", i russi e la lingua russa in Ucraina dovrebbero essere protetti. Non c'è dubbio che questo documento sia stato preparato appositamente per la futura conferenza "Piattaforma della Crimea", che si terrà a Kiev nel 30 ° anniversario dell'indipendenza dell'Ucraina.
  • Foto utilizzate: https://www.president.gov.ua/
15 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Don36 Офлайн Don36
    Don36 (Don36) 20 può 2021 21: 27
    +6
    È tempo che la Federazione Russa risponda all'ukropetekami nello stesso modo e legifichi i benefici e il diritto di occupare posti manageriali nelle organizzazioni statali esclusivamente per la popolazione indigena della Federazione Russa.
    1. Ten041 Офлайн Ten041
      Ten041 21 può 2021 06: 42
      +3


      Cosa posso dire, amico, non diventeremo mai milionari, ma siamo diventati uomini molto tempo fa. Questa è la nostra terra e tutti coloro che l'hanno agognata si strozzeranno con le nostre baionette. Bandera non ci considera loro e fa la cosa giusta, ma TUTTA la loro Ucraina è sulla mappa del 1654, entro i confini della quale sono strisciati in Russia da un fienile polacco. Gloria alla Russia! Viviamo fratello!
      1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
        Sapsan136 (Sapsan136) 21 può 2021 11: 04
        +2
        Guardato e le lacrime agli occhi. Tra tre settimane il nostro anniversario di laurea. Sembra che ieri fosse ... pianto Restate vivi ragazzi. amiamo Sfortunatamente, non tutti noi siamo sopravvissuti fino ad oggi ... pianto Salute a chi è vivo, riposa in pace a chi, ahimè, non è più con noi .. bevande ma conteremo con Banderas .. am
      2. acquario580 Офлайн acquario580
        acquario580 21 può 2021 11: 27
        -5
        L'Ucraina sulla mappa del 1648 (mappa di Guillaume de Beauplan) occupa approssimativamente lo stesso territorio di oggi. A proposito, la stessa mappa mostra "Moskovia" la dimensione della regione di Mosca. Non c'è RI, né URSS, né RSFSR, né RF.
        1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
          Sapsan136 (Sapsan136) 23 può 2021 21: 35
          +3
          La Russia muta era chiamata solo dalla Polonia, rastrellando regolarmente dalla Russia, dalla quale sei fuggito in Russia, senza la quale solo i maiali polacchi potevano pascolare ... Russo Ekaterinoslav ... Kirov, questa è la russa Elizavetgrad ... E la tua Ucraina esisteva solo nelle fantasie del lacchè-Grushevsky, che in un primo momento gridò ai tedeschi, e poi a Stalin, e morì nel sanatorio comunista di Kislovodsk ... Disegnò mappe dell'Ucraina quasi prima di Kursk, e non aveva alcun potere reale nemmeno a Lvov , che era governata dai tedeschi!
          1. acquario580 Офлайн acquario580
            acquario580 24 può 2021 01: 22
            -5
            Peregrine Falcon, non sprecare le tue forze; Non mi piacciono i villani, e ancor di più negare sfacciatamente la storia. Forse qualcuno qui ti sta prendendo sul serio, ma non sono io. Le tue ulteriori invenzioni rimarranno senza la mia risposta. no
            1. Il commento è stato cancellato
            2. Don36 Офлайн Don36
              Don36 (Don36) 26 può 2021 16: 18
              +1
              Нам не интересно что вам нравится или не нравится господин бандеровец,можете сюда вообще не приходить,идите к братьям по разуму,на Цензор.нет. Русские у вас не коренное население,а тут Россия и вы тут никто,а мы хозяева.
  2. Alexander Betonkin Офлайн Alexander Betonkin
    Alexander Betonkin 20 può 2021 21: 46
    -1
    Mi chiedo cosa ne dirà l'Europa "tollerante"?
  3. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 20 può 2021 22: 26
    +6
    Ungheresi non inclusi in questa lista?
    Se russi e ungheresi (polacchi, rumeni) non sono i popoli indigeni dell'Ucraina, allora hanno tutto il diritto di andare negli stati in cui sono indigeni.
    Buon documento
  4. Il commento è stato cancellato
  5. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) 21 può 2021 07: 51
    +1
    ci sono persone in questa lista che è? risata
  6. acquario580 Офлайн acquario580
    acquario580 21 può 2021 11: 25
    -5
    Putin ha sempre sostenuto che i russi e gli ucraini sono un popolo. E quando Zelenskyj ufficialmente (!) Ha approvato questa posizione, si è rivelato "cattivo".
    I lettori dovrebbero avere una dissonanza cognitiva.
    1. Don36 Офлайн Don36
      Don36 (Don36) 26 può 2021 16: 18
      +2
      Дедушка старенький,что с него взять,буробит...
  7. Danila46 Офлайн Danila46
    Danila46 (Daniel) 21 può 2021 12: 34
    0
    E in cosa stai bollendo ??? Afferma chiaramente che un popolo che non ha un'istruzione statale nel mondo può essere considerato indigeno. Anche i bielorussi, gli armeni, i coreani, gli ebrei, ecc. (Ma per qualche motivo non lo fanno) che vivono in Ucraina da secoli possono anche offendersi ...
    1. Il commento è stato cancellato
  8. Kim Rum Eun Офлайн Kim Rum Eun
    Kim Rum Eun (Kim Rum Yn) 22 può 2021 10: 01
    +2
    Seguendo l'esempio di una repubblica post-sovietica, so per certo: se iniziano a parlare della lingua all'inizio, cultura, autodeterminazione delle nazioni, terre ancestrali, nazionalità titolare ...
    ... poi inizieranno a rubare presto... E rubare a miliardi.
    1. Danila46 Офлайн Danila46
      Danila46 (Daniel) 22 può 2021 16: 22
      0
      E conosco un paese post-sovietico dove vengono rubati miliardi senza problemi di nazionalità. Tutti rubano! Piena uguaglianza e fratellanza in questa materia ...