Perché è meglio costruire diverse portaerei leggere invece di una sola Russia nucleare


E ancora sulle portaerei. La Commissione militare-industriale della Federazione Russa sta valutando la possibilità di costruire la prima portaerei nazionale a tutti gli effetti, presumibilmente con una centrale nucleare. Il budget del progetto all'inizio è impressionante: circa 500 miliardi di rubli e lo stesso importo per la costruzione dell'infrastruttura necessaria per il suo funzionamento (in futuro, l'importo potrebbe aumentare, come spesso accade). Trilioni di rubli in una sola nave: vale la candela?


Per una risposta adeguata a questa domanda, è necessario decidere, perché il nostro Paese ha bisogno di una portaerei, quali compiti specifici svolgerà? In questa occasione si sono formati da tempo due campi inconciliabili. I primi ritengono che la Russia sia una grande potenza terrestre e che debba concentrarsi per garantire la sicurezza dei suoi vicini, mentre in mare non possiamo competere in linea di principio con gli Stati Uniti. Questi ultimi sono convinti che, chiudendosi nel continente e privi di efficaci leve di influenza e "proiezione di potere" nell'Oceano Mondiale, la Russia abbandoni volontariamente persino i tentativi di diventare un attore geopolitico globale. C'è molta verità in entrambi i punti di vista.

Da un lato, la Russia attualmente non dispone di impianti di produzione gratuiti e di specialisti esperti in grado di realizzare un progetto così complesso. Sarà difficile per la base industriale esistente fornire a un'unica portaerei tutta la nomenclatura delle apparecchiature necessarie. Non ci sono aerei AWACS a ponte e aerei cisterna necessari per il funzionamento dell'AUG. Per formare un gruppo d'attacco portaerei, sarà necessario raccogliere dalla pineta alcune scarse navi di primo grado, indebolendo così il resto delle nostre flotte. Non è chiaro dove avrà sede il primo AUG russo a tutti gli effetti. Se si trova nell'Oceano Pacifico, dovrà costruire la corrispondente costosa infrastruttura.

E quali compiti specifici eseguirà? Se mostri solo la bandiera, risulta essere un piacere costoso. Lavori sulle comunicazioni di un potenziale avversario? Ma la Marina americana ha 11 gruppi d'attacco di portaerei e non puoi impressionarli con uno solo. Infine, dove trovare i soldi per tutto questo? Il nostro budget militare è incomparabile con il budget americano e viene costantemente sequestrato. Se si lancia un trilione "con la coda" su una portaerei, che sarà costruita per molti anni a venire, altri programmi di armi altrettanto importanti riceveranno meno finanziamenti.

D'altra parte, la flotta russa ha ancora bisogno di navi che trasportano aerei. Le fregate e le corvette da sole non possono difendere nemmeno i nostri confini marittimi. I sottomarini nucleari polivalenti degli Stati Uniti e del blocco NATO rappresentano un grande pericolo per queste navi, che hanno pochissima autonomia e armamenti relativamente deboli. Ogni marina russa ha bisogno della propria portaerei, i cui elicotteri e aerei forniranno la loro protezione antisommergibile e difesa aerea. Vorrei chiedere a coloro che si trovano nel campo delle portaerei avversarie, cosa faremo se, ad esempio, il Giappone prendesse le Isole Curili in un blocco navale? Come faremo a liberare e riconquistare le nostre isole? Ricordiamo che le forze di autodifesa del Paese del Sol Levante stanno attualmente convertendo entrambe le loro portaelicotteri in portaerei.

Il trilione investito nella costruzione della portaerei non andrà al Tesoro americano, ma rimarrà nel Paese e sarà investito nello sviluppo della propria industria e nella produzione di armi e attrezzature high-tech di ultima generazione. La mancanza di cantieri navali in grado di costruire una nave di questa classe è un'ottima ragione per creare impianti di produzione adeguati.

Si scopre che entrambi i punti di vista hanno il loro nucleo razionale, ma la verità, a quanto pare, sarà da qualche parte nel mezzo. La Russia ha bisogno di portaerei o no? Necessario. L'unica domanda è quali, per quali compiti specifici e quando. Per questo motivo, questo problema non può essere considerato separatamente dalle condizioni generali della flotta da combattimento nazionale.

In primo luogoData la debolezza della componente di superficie, è necessario mantenere e sviluppare le nostre forze sottomarine, sottomarini nucleari dotati di missili da crociera e missili balistici intercontinentali, per scoraggiare un potenziale nemico. Finora questa è una priorità.

In secondo luogoparallelamente, è necessario sviluppare attivamente la propria flotta di superficie, dotandola di "Calibre", "Onyx" e "Zircon". Per completare la serie di fregate Progetto 22350 del tipo "Admiral Gorshkov" e la sua modifica 22350M con una cilindrata maggiore. Dopodiché, pensa alla produzione di cacciatorpediniere e incrociatori missilistici. La stabilità in combattimento della rinnovata flotta russa dovrebbe essere aumentata dalle navi da sbarco universali Project 23900 del tipo Ivan Rogov attualmente in costruzione a Kerch. Queste due UDC sono una risposta ai Mistral francesi e sono essenzialmente portaerei leggere.

Oltre a trasportare e sbarcare le forze d'assalto anfibie, portano a bordo fino a 16 elicotteri Ka-27, Ka-29, Ka-31 o Ka-52K e fino a 4 UAV. Dopo averli messi in funzione, la nostra Marina sarà in grado di effettuare rapidamente il trasferimento di truppe in teatri separati di operazioni militari, il che aumenterà la sua efficacia. La campagna siriana ha chiaramente dimostrato che il ministero della Difesa russo ha un disperato bisogno di nuove grandi navi d'assalto anfibie, che fungono da veri "cavalli di battaglia" della logistica in tali conflitti locali. In futuro, la Russia dovrebbe avere il proprio velivolo da decollo e atterraggio verticale (VTOL), che dovrebbe essere la nostra risposta all'F-35B americano. La presenza di un'ala aerea sul ponte di ogni UDC aumenta notevolmente la stabilità dell'intera flottiglia, in cui va. Si scopre che la decisione di costruire due nuovi grandi UDC è stato un passo molto sicuro verso la creazione di navi per il trasporto di aerei.

In terzo luogo, dopo che la Russia ha un proprio velivolo VTOL, il Ministero della Difesa della Federazione Russa può fare il passo successivo avviando la costruzione di portaerei, ma non nucleari pesanti, come quelle americane, ma più leggere ed economiche. Attualmente, molti paesi stanno creando e riequipaggiando navi da trasporto di aerei leggeri. È interessante notare che questa idea è nata negli Stati Uniti con il nome di Sea Control Ship (SCS). A causa delle sue dimensioni compatte e della centrale elettrica convenzionale, una nave del genere avrebbe dovuto costare 8 volte meno della Nimitz. A bordo di una portaerei così leggera, avrebbe dovuto posizionare elicotteri antisommergibili e caccia VTOL. Il compito principale della Sea Control Ship è fornire una copertura aerea continua per i convogli. A causa del sequestro del budget militare, il Pentagono ha abbandonato questa idea, ma è stata ripresa e implementata in altri paesi, ad esempio in Spagna.

Probabilmente, questo è ciò di cui la moderna piccola flotta russa ha bisogno per aumentare la sua efficacia di combattimento, specialmente se gli UAV di shock, ricognizione e attacco sono posti su una tale portaerei. Ovviamente non possono competere direttamente con l'AUG della US Navy, ma questo non è compito delle portaerei leggere. Ma la costruzione di numerose navi da trasporto di aerei di questo tipo, compatte e relativamente poco costose, rientrerà nelle capacità della nostra industria cantieristica e nelle tasche del budget militare. E dopo di ciò, quando attraversiamo passo dopo passo tutte le fasi del ripristino della nostra flotta di superficie e dell'industria in generale, possiamo seriamente pensare a una portaerei a tutti gli effetti con un gruppo d'attacco annesso (nuovi cacciatorpediniere e incrociatori), che non lo farà rovina il paese, ma, al contrario, rafforza.
28 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) 21 può 2021 13: 01
    +3
    da qualche parte l'ho già visto ...

    1. Il commento è stato cancellato
  2. lavoratore dell'acciaio 21 può 2021 14: 14
    0
    entrate del bilancio federale della Federazione Russa nel 2011 ammonterà a 11,069 trilioni di rubli, le spese - 11,099 trilioni di rubli.

    https://www.rbc.ru/economics/03/10/2011/5703ecf09a79477633d386e4" При курсе $32,67.руб.
    2021 - entrate: 18,8 trilioni di rubli, spese: 21,52 trilioni di rubli, PIL previsto: 115,53 trilioni di rubli; https://www.kommersant.ru/doc/4586163 Ad un tasso di $ 72 rubli.
    O forse cambiare il presidente con il governo, poi i soldi appariranno? Le mediocrità non risolvono i problemi, li creano!
    1. Il commento è stato cancellato
  3. Perché è meglio costruire diverse portaerei leggere invece di una a propulsione nucleare?

    Perché noi NON costruire portaerei in generale: saranno annegate nei primissimi minuti di guerra! NON!!!! am
  4. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 21 può 2021 15: 05
    -4
    Perché è meglio costruire diverse portaerei leggere invece di una sola Russia nucleare

    - Sì ... quali altre portaerei ... - Hanno bisogno di ... come ... come un orso pantofole ...
    - Ma i "Mistral" sarebbero stati davvero utili alla Russia per tutto il 200% (e anche adattati per i nostri elicotteri) ... - Forse la Russia avrebbe dovuto provarli allora e comprarli dall'Egitto ... - C'erano restrizioni sulla vendita di Russia; ma le loro (restrizioni) avrebbero potuto essere aggirate ... - per organizzare l'affare come un acquisto in parti; tramite baratto; per la fornitura di aerei militari russi; formalizzare come cooperazione militare congiunta temporanea tra Russia ed Egitto; organizzare una sorta di "accensione artificiale" su queste navi e acquistarle come equipaggiamento di emergenza e così via ... - sì, puoi inventare qualsiasi cosa ...
    - Non è troppo tardi oggi; ma nessuno lo fa e basta ...
  5. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 21 può 2021 15: 43
    +3
    Citazione: Robot BoBot - Free Thinking Machine
    Perché è meglio costruire diverse portaerei leggere invece di una a propulsione nucleare? Perché noi NON costruire portaerei in generale: saranno annegate nei primissimi minuti di guerra! NON!!!! am

    Quindi le guerre sono diverse, non tutte sono nucleari. Ci sono conflitti di confine, locali e regionali. Uno deve pensare più ampio, più ampio.
    1. cmonman Офлайн cmonman
      cmonman (Garik Mokin) 21 può 2021 16: 34
      -2
      Ci sono conflitti di confine, locali e regionali. Uno deve pensare più ampio, più ampio.

      Pensare di più è pensare in piccolo!
      La maggior parte dei conflitti che hai elencato si verificano lontano dai confini della Russia. La portaerei e il gruppo di scorta arriveranno lì, ma non potranno prendere parte - non ci sono basi di supporto logistico! Non c'è un posto dove fare rifornimento / cibo / acqua / munizioni, non c'è nessun posto dove essere riparato ... Quindi prima devi pensare "più a fondo", e poi "shirsh" ...
    2. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
      Sapsan136 (Sapsan136) 21 può 2021 17: 45
      +4
      Sergey è una domanda difficile e difficile. Se installi turbine convenzionali, la nave sarà più economica, avrà una maggiore sopravvivenza al combattimento, ma allo stesso tempo avrà una serie di inconvenienti cronici. Sulle loro coste, l'aviazione costiera ci coprirà, e quindi la velocità è un elemento essenziale della vittoria. In modalità di combattimento, la nave mantiene la sua velocità massima, o di crociera, non funziona a velocità economica in una situazione di combattimento, ea questa velocità il consumo di carburante sulle turbine inizia a crescere seriamente, il che limita la durata (autonomia) della navigazione ed è molto serio. Una nave con una centrale nucleare è più costosa, la sua sopravvivenza in caso di danni da combattimento è peggiore, ma può mantenere alta velocità per lungo tempo, avendo un raggio di crociera quasi illimitato. Naturalmente, una portaerei a propulsione nucleare ha bisogno delle stesse navi di scorta in modo che non limitino la sua velocità e il raggio di crociera. Un tempo gli Stati Uniti costruivano incrociatori e, di fatto, fregate del tipo Bainbridge con centrali nucleari, solo per la scorta delle portaerei nucleari. E a scapito della cattura dei Kuriles da parte del Giappone, quindi in questo caso nessuno impedisce alla Federazione Russa di colpire il Giappone con missili da crociera anche all'ultimo giapponese, a cominciare dai sovietici Kh-55 e S-10 e finendo con il moderno Kh-101 e altri.
      1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 21 può 2021 22: 40
        -7
        Citazione: Sapsan136
        a scapito della cattura dei Kuriles da parte del Giappone, quindi in questo caso nessuno impedisce alla Federazione Russa di colpire il Giappone con missili da crociera anche agli ultimi giapponesi, a cominciare dai sovietici Kh-55 e S-10 per finire con i moderni Kh-101 e altri.

        E perché così aggressivo, non capisci che la risposta arriverà?
        1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
          Sapsan136 (Sapsan136) 23 può 2021 21: 02
          +2


          Mi inviti ad avere paura di tutti ea piegarmi davanti a tutti ?! Mi sono stancato negli anni '90, ora ti consiglio di aver paura delle persone come me, ma se provi ad attaccare ti stancherai di ruttare il tuo sangue !!! Quindi non svegliate l'orso addormentato, ve ne pentirete !!! Non ho bisogno né di Israele né del Giappone, ma se ti muovi per occupare la Federazione Russa, morirai anche tu e i tuoi paesi !!!
          1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
            Raccoglitore (Myron) 23 può 2021 21: 07
            -8
            Un vecchio proverbio dice:

            Un cane che abbaia rumorosamente non morde.

            prepotente
            1. Il commento è stato cancellato
            2. Il commento è stato cancellato
            3. lavoratore dell'acciaio 25 può 2021 17: 12
              -2
              Gli ebrei erano furiosi. L'abbiamo preso dagli arabi e abbiamo smesso subito di abbaiare. E il silenzio.
  6. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
    Dukhskrepny (VA) 21 può 2021 15: 50
    +1
    O forse gli yacht degli "amici di Putin" possono essere adattati per portaerei
    1. Sapsan136 Офлайн Sapsan136
      Sapsan136 (Sapsan136) 21 può 2021 19: 00
      +2
      Sì, lì e gli yacht di tutti i Kirkorov potranno tirare sul BOD, hanno persino elicotteri.
  7. Sasha Ivankov Офлайн Sasha Ivankov
    Sasha Ivankov (Sasha Ivanov) 21 può 2021 15: 59
    +3
    Ecco le nostre future portaerei. Il nuovo yacht di Abramovich

  8. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) 21 può 2021 16: 44
    +2
    Questi sono tutti i nostri "sognatori", e il tempo e la politica aggressiva dei nostri "partner nemici" possono portare alla triste data del 22 giugno 1941, quindi non abbiamo bisogno di mirare così tanto a costosi progetti di costruzione a lungo termine , ma usa ciò che già abbiamo negli sviluppi tecnico-militari e non hanno bisogno di costi così enormi, e ci sono sviluppi, e non tutti i "prodotti" sono ancora rottamati, sto parlando dei BZHRK di Barguzin e Molodets, e con nuovi tipi di armi missilistiche si aggiunge alle loro prestazioni di guida un raggio di volo fino a 11mila chilometri, e non richiedono quasi nessuna infrastruttura, e cercano di trovarli tra decine di migliaia delle stesse auto Pullman refrigerate. correndo attraverso le nostre vaste distese dell'immensa Russia ..... E i giapponesi sono la nazione più intelligente, e capiscono perfettamente che il blocco dei Kuriles, o la loro cattura, minaccia non solo una "piccola" guerra nucleare, ma anche una universale apocalisse nucleare, non importa quanto potente fosse la loro flotta, e la nostra attuale flotta del Pacifico non può essere paragonata alla flotta giapponese, e ancor di più agli Stati Uniti, che hanno bisogno di tali portaerei per demoralizzare i recalcitranti indigeni in tutto il mondo, e niente di più, e che non hanno nulla da rispondere agli Yankees. Senti, il compagno Eun ha solo una dozzina di testate nucleari, e per Washington è come un chiodo arrugginito sul fondo, ma lo zio Sam ha persino smesso di parlare nella sua direzione.
  9. Netyn Офлайн Netyn
    Netyn (Netin) 21 può 2021 22: 33
    -1
    Di nuovo il flusso del delirio e delle fantasie
    Non abbiamo bisogno di portaerei classiche
    Qui si scopre, come con il mostro del Caspio, sembra una buona cosa, ma dove metterlo e cosa farne, in linea di principio, non è chiaro
    L'opzione ideale è lo sviluppo logico del Progetto 1143.7: copertura aerea del gruppo navale più missili anti-nave + armi missilistiche a lungo raggio, capacità anti-sottomarino e un sistema di difesa aerea a scaglioni
    1. Il commento è stato cancellato
  10. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 22 può 2021 00: 06
    +3
    Come forza d'urto, le portaerei hanno perso notevolmente la loro importanza. Forse le portaerei nucleari (almeno tre - una in servizio, la seconda inizia le riparazioni, la terza finisce le riparazioni) hanno senso solo come aeroporti mobili autonomi e non volatili, basi di riparazione e trasporti in assenza di qualsiasi infrastruttura nelle distese settentrionali disabitate .
    Se è così, ciò che è richiesto non sono le portaerei in senso classico, ma le navi universali con una centrale nucleare, che sono più economiche, tecnologicamente più avanzate, non richiedono aerei AWACS e altre armi e scorte di portaerei.
    La tendenza moderna generale verso la creazione di sistemi robotici a terra, in aria, in mare, nello spazio.
    Le rappresentazioni sincrone di centinaia di droni sono indicative, da cui si può dedurre cosa possono fare con una carica di combattimento appropriata.
    Questo vale anche per i droni di pesce, che in apparenza sono indistinguibili da quelli reali.
    L'unico inconveniente è la portata limitata, ma questo può essere risolto. Qualsiasi aereo che effettui voli regolari, ad esempio, può seminare l'intera rotta con tali droni, dormendo tranquillamente per il momento, ma sollevato dall'allarme può distruggere oggetti strategici.
  11. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 22 può 2021 08: 12
    +1
    Citazione: cmonman
    Pensare di più è pensare in piccolo!
    La maggior parte dei conflitti che hai elencato si verificano lontano dai confini della Russia. La portaerei e il gruppo di scorta arriveranno lì, ma non potranno prendere parte - non ci sono basi di supporto logistico! Non c'è un posto dove fare rifornimento / cibo / acqua / munizioni, non c'è nessun posto dove essere riparato ... Quindi prima devi pensare "più a fondo", e poi "shirsh" ...

    Perché superficiale? Al contrario, è pratico.
    Rileggilo di nuovo. Stiamo parlando del fatto che nei prossimi decenni non avremo affatto bisogno di grandi portaerei nucleari, nemmeno dannose. Ma le portaerei leggere in tutte le flotte, al contrario, sono necessarie per aumentare la loro efficacia di combattimento. È sia più economico che più veloce e il nostro settore lo gestirà e ci sarà più senso.
  12. Il commento è stato cancellato
  13. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 22 può 2021 08: 21
    0
    Citazione: San Valentino
    E i giapponesi sono la nazione più intelligente, e capiscono perfettamente che il blocco dei Kuriles, o la loro cattura, minaccia non solo una "piccola" guerra nucleare, ma anche un'apocalisse nucleare universale, non importa quanto potente sia la loro flotta, e la nostra attuale flotta del Pacifico non è paragonabile alla flotta del Giappone, e ancor più degli Stati Uniti

    I sentimenti revanscisti sono ora molto forti nella società giapponese. Sì, sono intelligenti, ma possono essere molto bellicosi e congelati. All'inizio del secolo scorso, il Giappone era uno stato militarista estremamente aggressivo e sta gradualmente tornando a questo.
    Sulla guerra nucleare con il Giappone sulle Isole Curili ... Sei sicuro?
    1. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
      Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 22 può 2021 09: 52
      +4
      Il Giappone può semplicemente catturare le Isole Curili e Sakhalin: sono nel campo visivo del Giappone ea migliaia di chilometri dalle regioni abitate della Federazione Russa.
      Si impadroniranno e al di sotto inizieranno negoziati senza fine, perché nessuno avrà la determinazione a lanciare un attacco nucleare contro il Giappone e iniziare una guerra mondiale.
      La NATO procede anche da questo per quanto riguarda la provincia di Kaliningrad, che è circondata dalla NATO.
      C'è solo un modo per scoraggiare la caccia: la volontà di difendere anche una minuscola isola nelle Curili e qualsiasi altra regione con tutte le forze e i mezzi disponibili, comprese le armi nucleari e altre di distruzione di massa.
  14. Volga073 Офлайн Volga073
    Volga073 (MIKLE) 22 può 2021 08: 21
    +1
    Dobbiamo costruire !!
    Questo è un trilione di rubli - investito nei nostri ingegneri, lavoratori, impianti di produzione.
    Altrimenti, saranno semplicemente saccheggiati da liberali e oligarchi e portati in Occidente.
  15. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 22 può 2021 09: 15
    +1
    Citazione: Bindyuzhnik
    Citazione: Sapsan136
    a scapito della cattura dei Kuriles da parte del Giappone, quindi in questo caso nessuno impedisce alla Federazione Russa di colpire il Giappone con missili da crociera anche agli ultimi giapponesi, a cominciare dai sovietici Kh-55 e S-10 per finire con i moderni Kh-101 e altri.

    E perché così aggressivo, non capisci che la risposta arriverà?

    Ebbene, chi parlerebbe di aggressività, signor israeliano-americano.
  16. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 22 può 2021 19: 39
    0
    Citazione: Jacques Sekavar
    Il Giappone può semplicemente catturare le Isole Curili e Sakhalin: sono nel campo visivo del Giappone ea migliaia di chilometri dalle regioni abitate della Federazione Russa.
    Si impadroniranno e al di sotto inizieranno negoziati senza fine, perché nessuno avrà la determinazione a lanciare un attacco nucleare contro il Giappone e iniziare una guerra mondiale.
    La NATO procede anche da questo per quanto riguarda la provincia di Kaliningrad, che è circondata dalla NATO.
    C'è solo un modo per scoraggiare la caccia: la volontà di difendere anche una minuscola isola nelle Curili e qualsiasi altra regione con tutte le forze e i mezzi disponibili, comprese le armi nucleari e altre di distruzione di massa.

    Penso in modo simile ...
  17. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 22 può 2021 21: 49
    +1
    In linea di principio, giusto.
    Sia nella seconda guerra mondiale che ora hanno costruito portaerei Convoy per motivi di economicità. 2-20 piani contro 30-80.

    Per la protezione dei luoghi in cui i sottomarini sono nominati, per l'addestramento di costruttori e militari e per dimostrare la bandiera, sono abbastanza adatti.

    Un'altra cosa è che non ci sono capacità, soldi, infrastrutture, nessun concetto.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 24 può 2021 09: 20
      +1
      Una portaerei leggera, un incrociatore che trasporta aerei, continueremo a tirare in termini di capacità di produzione e costo del progetto. Ne trarranno vantaggi reali. Sicuramente non attiveremo il nucleare pesante nei prossimi 20-30 anni. Non ci saranno molti benefici da questo, più danni.
      La presenza di un AGOSTO a tutti gli effetti dovrebbe essere correlata al livello di sviluppo dell'economia e dell'industria del paese, dobbiamo ancora crescere e crescere prima.
      1. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
        Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 25 può 2021 09: 30
        +1
        Buran è paragonabile per costo alla costruzione del BAM, in un momento in cui l'odore cadaverico dell'URSS già prefigurava il collasso dello Stato.
        Il programma di esplorazione lunare, la costruzione di una stazione spaziale per sostituire la ISS e altri piani ambiziosi non sono certo più economici.
        Un nuovo enorme porto con un molo adatto per superpetroliere e portaerei è in costruzione nel porto di Sovetskaya. Anche Severodvinsk è capace di qualcosa.
        Quindi costruire una portaerei a propulsione nucleare non è un problema, ma gli istituti scientifici e lo stato maggiore sono impegnati nella definizione del suo posto e dei suoi compiti nel concetto militare generale.
        1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 25 può 2021 11: 02
          +1
          Citazione: Jacques Sekavar
          Quindi costruire una portaerei a propulsione nucleare non è un problema, ma gli istituti scientifici e lo stato maggiore sono impegnati nella definizione del suo posto e dei suoi compiti nel concetto militare generale.

          Com'è semplice con te. Ci sono abbastanza soldi per tutto? E sulle portaerei, sugli aerei AWACS, sulle navi di scorta, sulla stazione spaziale e sulla luna? Il budget viene tagliato continuamente. Ho solo paura che la metà di questi progetti verrà spazzata via a metà a causa di carenze di fondi.
          I compiti devono essere definiti realistici, corrispondenti alle capacità dell'industria e al bilancio del paese, nonché ai compiti reali del dipartimento della difesa. In primo luogo, occorre ripristinare l'industria, sostituire le importazioni, costruire una flotta di superficie, riqualificare l'aviazione basata su portaerei, costruire due o tre portaerei leggere o incrociatori da trasporto di aerei pesanti. E solo allora, tra 2-3 anni, puoi passare alla creazione e alla successiva manutenzione di un AUG a tutti gli effetti con una portaerei nucleare pesante. Al momento, un tale progetto non sarà vantaggioso, ma piuttosto dannoso per il paese, sottrando risorse finanziarie scarse da progetti di difesa più importanti.
          P.S. Personalmente sono PER una portaerei nucleare nell'Oceano Pacifico. Ma a tempo debito, quando il paese sarà pronto. Altrimenti ci sovraccaricheremo e ci faremo delle stronzate. Devi andare ad AGOSTO passo dopo passo.
  18. SemVale Офлайн SemVale
    SemVale (Valle) 3 June 2021 11: 44
    -2
    Non ci sono missioni per portaerei.
    Così come non ce ne sono per "Kuznetsov".
    Non esiste un punto di riferimento sia per l'aviazione che per il personale di volo.
    Nessun molo. Nessuna tecnologia.
    E puoi disegnare qualsiasi cosa.