NI: Oggi la Russia non ha eguali nella regione artica


La Russia è ben preparata sotto tutti gli aspetti per la lotta per l'Artico. Durante la Guerra Fredda, l'URSS avrebbe combattuto l'Occidente in questa regione, quindi Mosca ha avuto una solida eredità, scrive la rivista National Interest (NI) dagli Stati Uniti.


Se "qualcosa di impensabile" accade nell'Oceano Artico, la colossale esperienza accumulata e un enorme arsenale di armi aiuteranno senza dubbio Mosca ad acquisire una "serie mortale di opportunità" in questo angolo del pianeta.

La Federazione Russa ha la più grande flotta rompighiaccio del mondo, comprese le navi a propulsione nucleare. Queste navi stanno diventando sempre più richieste a causa dello sviluppo dell'estremo nord e degli interessi commerciali, e la loro presenza trasforma la Russia in un "garante dell'accesso globale" alla regione.

La Russia ha una grande flotta militare nella regione, preparata per la guerra in questa zona di acque aspre. Nei cieli dell'Artico, i caccia intercettori MiG-31, gli aerei antisommergibili Tu-142 sono costantemente in servizio e compaiono bombardieri strategici Tu-95. attrezzatura I russi "si sentono benissimo" nei climi freddi. C'è una catena di basi militari lungo la costa. Le forze speciali russe sono addestrate a catturare e trattenere aree difficili da raggiungere, nonché a condurre missioni di salvataggio.

Oggi i russi non hanno eguali nella regione artica, quindi Mosca ha mano libera. Ora può pianificare liberamente qualsiasi azione, dall'esplorazione e dall'estrazione mineraria, alla condotta delle ostilità, riassumono i media americani.
  • Fotografie usate: http://mil.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. marciz Офлайн marciz
    marciz (Stas) 23 può 2021 09: 00
    -2
    Bene, quando ci saranno vantaggi dallo sviluppo dell'Artico !! ??
    Lo padroneggi per gli altri !!! Questo è un gioco da ragazzi, un altro divorzio dei russi !!!