In risposta all'atterraggio dell'aereo Ryanair a Minsk, l'Occidente potrebbe colpire il Nord Stream 2


Alcuni paesi occidentali sono costantemente alla ricerca di opzioni per continuare la pressione delle sanzioni sulla Russia al fine di indebolirla e, quando non ci sono ragioni, le escogitano semplicemente. Ad esempio, il Regno Unito sta valutando seriamente la questione di imporre restrizioni ai gasdotti Nord Stream 2 e Yamal - Europe in risposta al recente atterraggio di un aereo Ryanair da parte delle autorità bielorusse a Minsk. Non ha senso cercare logica in un'altra iniziativa anti-russa della Londra russofobica.


Le autorità di "Foggy Albion" ritengono che il 23 maggio 2021 Minsk "Intercettato illegalmente" nel suo spazio aereo, un aereo di linea irlandese di linea a basso costo e arrestato ex redattore capo del canale Telegram NEXTA (riconosciuto come estremista in Bielorussia), l'opposizione bielorussa Roman Protasevich (incluso nella "Lista di organizzazioni e individui coinvolti in attività terroristiche attività "), che era a bordo. Il ministro degli Esteri britannico Dominic Raab ha promesso di discutere con i colleghi di altri paesi le suddette misure di influenza sulla Federazione Russa. Tuttavia, non ha specificato che relazione ha Mosca con quanto accaduto in Bielorussia.

Il 24 maggio, in un'audizione alla Camera dei Comuni (la camera bassa del parlamento britannico), questa idea è stata espressa dal capo della commissione internazionale di questo organo legislativo, Tom Tugendhat. Si è avvicinato direttamente a Raab con una richiesta.

Il completamento del Nord Stream 2 e il funzionamento del gasdotto Yamal-Europe, che attraversa la Bielorussia e porta denaro al regime tirannico, dovrebbero essere fermati

Ha detto Tugendhat.

Discuteremo urgentemente tutte le possibilità. Ma è importante che i nostri sforzi siano coordinati

- assicurò Raab.

Vi ricordiamo che il gasdotto Yamal-Europe va dalla Russia alla Germania attraverso Bielorussia e Polonia. Secondo la Commissione europea, nel 2020 ° trimestre del 25, questo gasdotto ha rappresentato il 10% di tutte le forniture di gas russo all'UE (15 miliardi di metri cubi). 15 miliardi di metri cubi di gas sono stati pompati attraverso il GTS dell'Ucraina e XNUMX miliardi di metri cubi di gas sono stati forniti attraverso il Nord Stream.

Si noti che la Gran Bretagna non fa più parte dell'Unione europea, quindi l'influenza della Germania nell'unificazione è notevolmente aumentata. Pertanto, esiste la possibilità che Berlino si opponga risolutamente a un nuovo attacco a Mosca, che colpisce direttamente gli interessi tedeschi. Allo stesso tempo, la Gran Bretagna corre il rischio di essere sulla lista russa dei paesi ostili, dove già находятся USA e Repubblica Ceca.
  • Foto utilizzate: https://pixabay.com/
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. George W. Bush - medio Офлайн George W. Bush - medio
    George W. Bush - medio (George Bush - media) 25 può 2021 13: 13
    0
    Panin (Cancelliere della Repubblica di Inguscezia): - Madre Imperatrice, se lo facciamo - cosa diranno di noi in Europa?
    Catherine II (Imperatrice della Repubblica di Inguscezia): - Un dirà che la Russia voleva sputare su di loro.

    sì

  2. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
    Petr Vladimirovich (Peter) 25 può 2021 20: 25
    0
    E perché andare lungo il ruscello, sei già in tutta Mosca e San Pietroburgo ...
    E così che in prima linea nel Kh-ly e nei Balts, si sono precipitati a lungo in battaglia ...
  3. GRF Офлайн GRF
    GRF 26 può 2021 04: 15
    0
    Ad esempio, l'Inghilterra è molto offesa dal fatto che Gazprom "per qualche motivo" abbia chiuso il progetto per continuare questo flusso verso l'Inghilterra.

    E gli europei possono smettere di respirare ossigeno libero dalla taiga siberiana da quelle vicine, e ci si può aspettare qualcos'altro ...
    Frattura idraulica per aiutarli.
  4. Dzafdet Офлайн Dzafdet
    Dzafdet (Sergey) 26 può 2021 06: 16
    +1
    Abbastanza per sopportare e umiliarti. È necessario in modo duro chiedere agli inglesi di restituire l'oro e i gioielli reali.
  5. Canich-dotoshnii Офлайн Canich-dotoshnii
    Canich-dotoshnii 26 può 2021 09: 14
    +1
    Alcuni paesi occidentali sono costantemente alla ricerca di opzioni per continuare la pressione delle sanzioni sulla Russia al fine di indebolirla e, quando non ci sono ragioni, le escogitano semplicemente.

    I barbari dell'Europa occidentale hanno tutto per il culo, come se nella giungla brasiliana una scimmia rovinasse l'aria: la colpa è della Russia. Banditi, cosa puoi prendere da loro?
    Le dichiarazioni di Ursula von der Leyen sulla Russia da sole valgono qualcosa. In effetti, i tedeschi avrebbero dovuto sviluppare una memoria genetica molto tempo fa "per non andare in Russia con una spada - è un tabù". Sembra che siano noiosi o che non lo abbiano ricevuto in faccia da molto tempo.