Fronte bielorusso: perché la Russia ha vinto, ma l'Ucraina e gli Stati baltici hanno perso


Sono passati solo pochi giorni dalla detenzione scandalosa del leader dell'opposizione bielorussa Roman Protasevich, ma già ora è possibile trarre alcune conclusioni intermedie su chi ha vinto da questa controversa vicenda e chi ha perso. Se la situazione continua a svilupparsi nel filone attuale, la stessa Bielorussia, la vicina Ucraina e i paesi baltici possono già essere attribuiti ai "perdenti" e la Russia si è rivelata il vincitore inaspettato. Cosa ci dà motivo di crederlo?


Perché la Bielorussia appartiene ai perdenti non è difficile da indovinare. Dopo le elezioni presidenziali di alto profilo nel 2020 e la dura repressione del dissenso in questo paese da parte delle forze di sicurezza, il quarto pacchetto di misure restrittive brilla per Minsk ufficiale. Il "presidente della luce" Tikhanovskaya ha chiesto attivamente ai leader occidentali di farlo e le autorità dell'UE hanno confermato la loro disponibilità. Tuttavia, nessuno era pronto a battere finalmente tutti i piatti con Lukashenka in Occidente. Il massimo che è stato discusso sono state le sanzioni personali contro diverse dozzine di persone in Bielorussia. In un certo senso, lo stesso Alexander Grigorievich si è messo in piedi, creando nuovi problemi per se stesso all'improvviso.

Quali altri problemi! L'Occidente ha approfittato di un comodo pretesto per demolire il regime non riconosciuto dell '"ultimo dittatore d'Europa" e ha introdotto nuove dure sanzioni contro la Bielorussia. Il nostro unico alleato ufficiale si è trovato in un blocco aereo: a Belavia è ora vietato volare negli aeroporti dell'UE e alle compagnie europee è vietato utilizzare lo spazio aereo della repubblica. Tali noti vettori aerei come Lufthansa, KLM, Air France, SAS, Singapore Airlines, Wizz Air, LOT e Air Baltic hanno già tenuto conto di queste raccomandazioni. È molto probabile che questo elenco crescerà. In effetti, la Bielorussia è stata "tagliata fuori" con la forza dallo spazio aereo generale del Vecchio Mondo. Ciò creerà molti problemi non solo a Minsk, ma anche ai vicini degli Stati baltici e dell'Ucraina.

Ora, per volare, ad esempio, da Vilnius a Kiev, le navi di linea dovranno fare una deviazione molto decente attraverso il territorio della Polonia. Ciò allungherà la rotta e aumenterà senza dubbio in modo significativo il costo del viaggio aereo. Le difficoltà non si limitano all'aumento dei costi dei vettori aerei. Pertanto, i cittadini di Nezalezhnaya perderanno Minsk come cuscinetto neutro attraverso il quale hanno volato in transito verso la Russia. Ora, a quanto pare, dovranno farlo attraverso la Polonia o gli Stati baltici, il che significa per loro costi generali aggiuntivi.

Ammettiamolo, questo può solo diventare l'inizio di problemi veramente grandiosi per la Bielorussia e i paesi che la circondano. Secondo la rispettata agenzia di informazione e analisi Bloomberg, l'Occidente sta considerando uno scenario di un blocco completo del commercio e dei trasporti della repubblica:

Le sanzioni europee esistenti includono un embargo sulle armi alla Bielorussia, un divieto di visto e un congelamento dei beni per le persone e le aziende coinvolte in questa storia. Questo è completamente insufficiente. Il passo successivo è espandere questo elenco di individui per includere importanti società di proprietà statale: ad esempio, Belaruskali, uno dei maggiori produttori mondiali di fertilizzanti di potassio, che genera una parte significativa del reddito nazionale.

In pratica, il blocco potrebbe assomigliare a questo. In primo luogo, la Lituania e la Lettonia possono rifiutarsi di fornire i loro servizi di transito per i prodotti di esportazione bielorussi. In secondo luogo, a seguito delle urgenti raccomandazioni delle autorità europee, le sue controparti occidentali potrebbero rifiutarsi di collaborare con Minsk. Nel primo caso, la Russia può venire in soccorso di Minsk. Mosca ha a lungo invitato "Padre" a passare all'uso dei nostri porti sul Mar Baltico, e recentemente c'è stato un cambiamento significativo. Il presidente Lukashenko si è lasciato convincere a trasferire metà delle esportazioni totali di prodotti petroliferi a Ust-Luga. L'accordo è stato firmato per il prossimo triennio con possibilità di proroga. Allo stesso tempo, Minsk sarà comunque obbligata a pagare i servizi dei terminali russi, anche se non li utilizza. Ma dove andrà adesso? Se le autorità lituane continueranno a seguire la corrente politica aggravamento, Klaipeda potrebbe perdere il resto dei flussi di transito. Tuttavia, c'è un problema. Un terminale speciale per il trasbordo di fertilizzanti minerali bielorussi a Ust-Luga non è ancora stato costruito, mentre sono in corso trattative su questo tema. A quanto pare, "Old Man" avrebbe dovuto iniziare a soffiare sull'acqua molto prima, quando Mosca lo ha offerto ed era ora di preparare con calma tutte le infrastrutture necessarie.

Ma cosa succederebbe se, per ragioni politiche, i partner occidentali si rifiutassero di cooperare con il "regime terroristico" di Alexander Lukashenko? Forse questo problema di immagine avrebbe potuto essere risolto cambiando il proprietario di Belaruskali, e quindi la Russia, la cui grande impresa sognava da tempo di assorbire un concorrente bielorusso, potrà nuovamente entrare in scena. E in questo paese ci sono molte imprese industriali e altri beni interessanti, sui quali gli oligarchi nazionali hanno francamente posato gli occhi.

In generale, finora è il Cremlino che sembra il principale beneficiario della rottura finale di Minsk con l'Occidente. Gli infiniti giochi “multi-vettore” sono finalmente finiti e il presidente Lukashenka non potrà più ricattare la Russia con il “corso europeo”. Lui stesso ha inchiodato con le sue mani la porta dell'UE per la Bielorussia. Il paese da lui guidato è ora isolato dalla direzione occidentale e non c'è altra via che l'integrazione all'interno dello Stato dell'Unione. Sì, la Russia dovrà pagare per tutto, ma ora "Old Man" dovrà davvero dare in cambio quello che il Cremlino gli chiederà urgentemente.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
27 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 26 può 2021 16: 39
    +7
    Forse, forse ... O forse no!

    e comprendono importanti aziende statali: per esempio, Belaruskali, uno dei maggiori produttori mondiali di fertilizzanti di potassio, che genera una parte significativa del reddito nazionale.

    E la Cina e l'India non si preoccupano di queste sanzioni europee. O l'UE riscalderà le navi con fertilizzante di potassio?
  2. Petr Vladimirovich (Peter) 26 può 2021 17: 34
    +2
    Sì, l'Euro-Shobla della NATO farà di tutto!
    Non sono abituati a morire di fame!
    Si sono rivelati un blocco vicino a Leningrado ...
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 26 può 2021 20: 13
      0
      blocchi e alla Bulba di Gogol piaceva organizzare sahaidachny con i suoi stronzi.
    2. Il commento è stato cancellato
  3. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 26 può 2021 19: 20
    +4
    Non sostenendo la Bielorussia, la Russia e lo stato dell'Unione della Federazione Russa-Bielorussia perderanno di più.
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 26 può 2021 20: 15
      +2
      La Russia ha due alleati: l'esercito e la marina. il resto vuole solo mangiare!
      1. Woland Офлайн Woland
        Woland (Woland) 27 può 2021 18: 07
        -1
        La Russia ha due alleati: Petrov e Boshirov
  4. lavoratore dell'acciaio 26 può 2021 19: 45
    -5
    Ma dove andrà adesso?

    Quando una persona rispetta se stessa, non hai bisogno di parlargli in quel modo. Non permetti di parlarti in quel modo, vero? Perché Lukashenka dovrebbe inghiottire un simile appello? La Cina una volta ha detto: "Un paese, due sistemi". Non ho cercato in dettaglio. Ma la Russia non ha dato nemmeno suggerimenti per costruire l'Unione rispetto alla Bielorussia. Il tempo di volo di un missile da crociera a Mosca dal territorio della Bielorussia non supera i due minuti. E Lukashenka lo sa, e la Russia non si lascerà vittime di bullismo. Spero che Putin lo capisca ?!
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 26 può 2021 20: 08
      +3
      se Lukashenko non capisce, la Russia arerà semplicemente l'intera bulbashia insieme al bulbash e da lì non decollerà nulla. bisogna pensare con la testa e non con un organo salino. gli ospitali proprietari dei missili NATO saranno i primi a rimettersi in sesto. La Svizzera non va da nessuna parte e conta i profitti.
      1. lavoratore dell'acciaio 26 può 2021 20: 15
        -5
        Sapevo che la mediocrità l'avrebbe capito. E il fatto che la NATO abbia missili da crociera non li raggiungerà. Pensano che sia Lukashenka a bombardare Mosca. Oh e mediocrità !!
        1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
          Solo un gatto (Bayun) 26 può 2021 20: 17
          0
          A Zakharchenko piaceva anche chiacchierare e ottenere labbra dal Cremlino ... ora più accomodante al suo posto. prendi un morso!
        2. Eroi di Shipka Офлайн Eroi di Shipka
          Eroi di Shipka (Sergey) 27 può 2021 11: 20
          +1
          Di cosa stai parlando.
        3. Russobel Офлайн Russobel
          Russobel (Andrew) 29 può 2021 08: 54
          +1
          Non prestare attenzione a nessun compagno ...!
  5. Errore digitale Офлайн Errore digitale
    Errore digitale (Eugene) 26 può 2021 20: 21
    0
    Lui stesso ha inchiodato con le sue mani la porta dell'UE per la Bielorussia.

    Cioè, il restringimento della finestra di opportunità con le nostre stesse mani per un'integrazione incontrastata con la Russia. Presumo che la prima acquisizione per i cittadini bielorussi in questo caso saranno le tasse russe. E gli stipendi ... finiranno per recuperare. Tuttavia, c'è un'altra opzione: arrendersi al potere sotto le garanzie di sicurezza personale dell'Occidente, più essenziale di Yanukovich. Altrimenti, non ci sono alternative: benvenuto in Russia ...
    1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 26 può 2021 20: 34
      +2
      pensioni a loro solo in base all'anzianità di servizio a beneficio della Russia ...
      1. Errore digitale Офлайн Errore digitale
        Errore digitale (Eugene) 26 può 2021 20: 42
        0
        Chi è contrario? In che anno è stato dichiarato lo stato sindacale nel nostro paese? Da lì, non esperienza malaticcio e contalo :)
        1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
          Solo un gatto (Bayun) 26 può 2021 20: 56
          +2
          in quali imposte sui fondi pensione? in russo? Esistono varie alleanze con Brasile e Cina. possiamo pagare una pensione anche ai cinesi? aumenta la tua età pensionabile di vent'anni in modo che tutti gli alleati abbiano abbastanza ... vedremo come canti ... o inizierai a gracchiare.
  6. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 27 può 2021 08: 22
    0
    Citazione: Bulanov
    E la Cina e l'India non si preoccupano di queste sanzioni europee. O l'UE riscalderà le navi con fertilizzante di potassio?

    Innanzitutto, non è più l'UE, ma gli Stati Uniti che hanno aderito al tema delle sanzioni. In secondo luogo, perché è necessario riscaldare? Ci sono le cosiddette sanzioni secondarie. Puoi fare in modo che gli acquirenti scelgano di non essere coinvolti con i fertilizzanti bielorussi, cioè la scelta.
  7. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 27 può 2021 09: 18
    -1
    Citazione: acciaio
    Quando una persona si rispetta, non hai bisogno di parlargli in quel modo. Non permetti di parlarti in quel modo, vero? Perché Lukashenka dovrebbe ingoiare un simile appello?

    Non si tratta di ambizioni personali, ma della posizione in cui, per colpa di Lukashenka, si è trovato il suo Paese. Lui stesso e il suo Kolya non moriranno di fame, ma quale sarà la reazione dei bielorussi, che, e tanti, hanno protestato contro di lui nel 2020?
    Il Vecchio potrebbe non sopportarlo, ma poi lascia che lo rastrelli da solo. O ancora beneficenza?
    1. chemyurij Офлайн chemyurij
      chemyurij (chemyurij) 27 può 2021 09: 53
      +3
      Citazione: Marzhetsky
      Non si tratta di ambizioni personali, ma della situazione in cui, per colpa di Lukashenka,

      È così? È colpa sua? Come è iniziata la danza del fischio intorno a Protasevich? Dal fatto che è stato ricevuto un segnale su una bomba piazzata nell'aereo. Sei sicuro che questo sia il lavoro di Lukashenka e non dei servizi speciali occidentali, ad esempio, britannici, statunitensi, polacchi? Coloro che comprendono la logica delle azioni in tali casi e, di conseguenza, il calcolo per questo era originariamente. Loro, cioè l'Occidente in questo caso, stanno quasi andando in rovina, perché capiscono che mentre Lukashenka è al potere, la Bielorussia era, è e sarà una fortezza di Brest per la Russia, perché oltre a Lukashenka, ci sono persone in questo paese. Lukashenki prima o poi va e viene, ma la gente resta. L'Occidente utilizzerà questa situazione al meglio. Questa è la mia opinione.
    2. lavoratore dell'acciaio 27 può 2021 17: 55
      0
      lui e il suo Kolya non moriranno di fame,

      E cosa, in Bielorussia, muore di fame? E sulle ambizioni personali. ricordi a Putin.

      ma poi lascia che lo rastrelli da solo

      Quindi fa tutto da solo: scava patate, e alle fabbriche, e ai colcos, e con una mitragliatrice. Ha tempo ovunque. E Putin non è andato a Khabarovsk nemmeno il 23 gennaio ........ e non ha mai scavato patate. O il nostro Putin sta facendo qualcosa da solo? E a spese della carità, non spetta a te e Putin parlare! Vietnam, Mongolia, Siria ..... continuare? Non arrabbiarmi e non abbassarti al livello dell'opposizione bielorussa.
  8. Eroi di Shipka Офлайн Eroi di Shipka
    Eroi di Shipka (Sergey) 27 può 2021 11: 17
    0
    Perché NON POSSONO vincere. Non ci sono abbastanza cervelli.
  9. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 27 può 2021 12: 27
    0
    In quale data festeggeremo il prossimo Giorno della Vittoria?
    1. Cyril Офлайн Cyril
      Cyril (Cyril) 28 può 2021 12: 58
      -1
      retrodatato :)
  10. RFR Офлайн RFR
    RFR (RFR) 27 può 2021 19: 36
    0
    La nonna ostetrica ha scritto quest'opera ... Forse non può ... La vecchia ridacchiò ... Andrà tutto con Bulbash, e andrà tutto bene, ma metteremo comunque il gallo gayropiano nella stalla. ..
  11. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 27 può 2021 21: 57
    +1
    In generale, finora è il Cremlino a sembrare il principale beneficiario della rottura finale di Minsk con l'Occidente. Gli infiniti giochi “multivettoriali” sono finalmente finiti e il presidente Lukashenka non potrà più ricattare la Russia con il “corso europeo”. Lui stesso, con le sue stesse mani, ha sbarrato la porta dell'UE per la Bielorussia.

    A giudicare dal contenuto dell'articolo, l'autore è profondamente rattristato dal fatto che il "multi-vettore" Lukashenka abbia finalmente deciso il suo prossimo corso.
    Dopo gli eventi dell'anno scorso (e lunghe discussioni), la capanna si è rivolta a Mosca davanti, a Bruxelles dietro.
    Il che non può piacere agli oppositori dell'unione dei due stati. sentire

    PS Separatamente, "grygorychu", tutti ricordiamo. triste

    1. Cyril Офлайн Cyril
      Cyril (Cyril) 28 può 2021 12: 59
      -1
      Luca chatta sui tuoi commenti.
  12. Alexander Pankov Офлайн Alexander Pankov
    Alexander Pankov (Alexander Pankow) 29 può 2021 02: 39
    0
    Tutto torna nei suoi circoli. I bielorussi non sono cattolici (almeno la maggioranza), non sono in Occidente con le loro mani, la Russia ha una storia con loro (soprattutto), sia la Russia che la Bielorussia sono rinnegati della "civiltà europea". Bene, allora questo è il modo di agire. Come Stati indipendenti.