L'apparizione del Tu-22M3 in Siria parla della rinascita dell'aviazione missilistica navale russa


È stato riferito del trasferimento di bombardieri supersonici dell'aviazione a lungo raggio Tu-22M3 alla base aerea russa di Khmeimim. I media nazionali sono immediatamente esplosi con suggerimenti che il ministero della Difesa russo stesse "prendendo di mira il fianco meridionale della NATO", preparando una sorta di grande operazione militare in Medio Oriente, o addestrandosi per affondare la sesta flotta della marina americana. Ma è così, e quali sono i veri obiettivi del dipartimento militare russo?


Ovviamente, il nostro Ministero della Difesa ha preso sul serio l'idea di ridistribuire i vettori missilistici supersonici in Siria. Per fare questo, a ritmo accelerato, in pochi mesi, la pista della base aerea di Khmeimim è stata allungata, rafforzata e modernizzata. Ora la sua lunghezza supera i 3 chilometri e può essere utilizzata da aerei militari russi di tutti i tipi, compresi quelli pesanti. Ora le missioni di combattimento nella Repubblica araba siriana vengono eseguite da aerei d'attacco Su-25, cacciabombardieri Su-34 e bombardieri di prima linea Su-24. Ora saranno rafforzati dall'aviazione a lungo raggio Tu-22M3. Che tipo di aerei sono questi, e perché hanno ricevuto un'attenzione così maggiore, che ha generato molte speculazioni?

Questo è un bombardiere supersonico a lungo raggio, un vettore di armi nucleari. Il Tu-22M3 è un aereo da combattimento molto formidabile, un analogo funzionale di cui solo gli Stati Uniti hanno. È in grado di effettuare attacchi con missili da crociera anti-nave X-22 e X-32, bombe a caduta libera e mine marine di vario calibro, che possono imbarcare fino a 20 tonnellate. Grazie alle sue eccezionali caratteristiche tattiche e tecniche, il Tu-22M3 ha ricevuto il nome di "killer della portaerei", poiché la lotta contro l'AUG del nemico era il suo obiettivo principale come parte della nostra aviazione missilistica navale. Inoltre, un bombardiere supersonico può trasportare missili a lungo raggio dotati di testate termonucleari. Dopo la modernizzazione, l'aereo è in grado di sferrare attacchi con missili ipersonici Dagger.

Sì, è formidabile, ma cosa può davvero cambiare in una regione così complessa come il Medio Oriente, solo tre Tu-22M3? Questa è una domanda molto importante, quindi rivolgiamo la nostra attenzione alla formulazione del nostro dipartimento militare:

Gli equipaggi di bombardieri a lungo raggio acquisiranno abilità pratiche nell'esercizio di compiti di addestramento in nuove aree geografiche durante i voli nello spazio aereo sul Mar Mediterraneo.

Dopo tutto, il Mediterraneo. E chi ha sede lì? Esatto, la Sesta Flotta degli Stati Uniti, così come le navi dei paesi della NATO, e la marina turca, che può essere condizionatamente considerata un'entità separata, data la presenza straniera estremamente attiva e indipendente politica Ankara negli ultimi anni. Diversi equipaggi lavoreranno a turni su ogni Tu-22M3, i piloti acquisiranno esperienza nel sorvolare il Mar Mediterraneo, i radar di bordo scatteranno foto dei punti di riferimento costieri. I nostri piloti miglioreranno la loro abilità in combattimento, provando su potenziali bersagli, che in questa regione sono anche troppo numerosi. Perché è così importante?

Perché, se lo si desidera, questa ridistribuzione dello squadrone Tu-22M3 in Siria può essere considerata il primo passo verso il rilancio dell'Aviazione Missilistica Navale, liquidata nel 2011. Il fatto è che l'importanza di questo tipo di truppe nella Russia moderna è estremamente sottovalutata e completamente invano. L'esperienza della seconda guerra mondiale ha dimostrato che 121 portaerei su 91 furono affondate e danneggiate in totale Durante la Grande Guerra Patriottica, l'aviazione navale della Marina dell'URSS danneggiò e distrusse 1569 navi nemiche e navi su 2272.

Il suo scopo è cercare, rilevare e distruggere le forze di combattimento della flotta nemica, i suoi distaccamenti di sbarco, convogli e singoli sottomarini o navi di superficie. Secondo la base, l'aviazione navale è divisa in nave e costiera. Per tipo, è suddiviso in missili antisommergibili, da caccia, da ricognizione, ausiliari e navali. Dopo il crollo dell'URSS, l'aviazione navale cadde in rovina a causa di una diminuzione dei finanziamenti e della logistica. Gran parte del combattimento attrezzatura fu dismesso, molti aeroporti situati all'estero dovettero essere abbandonati. Le ore di volo furono ridotte, il livello di addestramento dei piloti calò drasticamente. La questione si è conclusa con il fatto che l'aviazione portante missili navali è stata generalmente eliminata come ramo delle forze armate, e i bombardieri supersonici Tu-22M3, "assassini di portaerei", sono stati trasferiti alla Long-Range Aviation. Inutile dire che tutto ciò ha avuto un effetto estremamente negativo sull'efficacia di combattimento dell'aviazione navale nazionale, che può ampiamente compensare la debolezza della componente di superficie della Marina russa?


A questo proposito, prestiamo attenzione alle ultime azioni del nostro Ministero della Difesa. In Siria è stata creata una potente base aerea con una moderna pista in grado di accogliere gli aerei più pesanti, tra cui il supersonico Tu-22M3 e l'anti-sommergibile Tu-142. Ridistribuendo gli "assassini di portaerei" da Mozdok a Khmeimim, il dipartimento di Sergei Shoigu li ha effettivamente trasformati da bombardieri a lungo raggio in vettori missilistici navali diretti alla regione del Mediterraneo. Solo tre aerei, non importa quanto potenti siano, non sono in grado di mettere alle loro orecchie il fianco meridionale della NATO con i loro "pugnali". Tuttavia, lavorando a turni, i loro equipaggi acquisiranno una preziosa esperienza pratica nel sorvolare un potenziale teatro di guerra. Notate di cosa è armato il Tu-22M3: si tratta di missili anti-nave a lungo raggio Kh-22 "Tempest". Cosa indica questo? Naturalmente, sulla direzione di questi esercizi informali contro la Sesta Flotta americana e gli alleati americani nella regione.

Infatti, il Ministero della Difesa RF ha trasformato Khmeimim in una base aerea straniera, dove ha iniziato ad addestrare rapidamente i suoi piloti dell'aviazione missilistica navale, del cui effettivo rilancio si può già parlare con cautela. E questo è un passo nella giusta direzione, che dovrebbe essere seguito dallo sviluppo di nuovi velivoli antisommergibili e dall'espansione generale della flotta aerea.
16 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Офлайн 123
    123 (123) 26 può 2021 17: 20
    +2
    Sono necessari nuovi aerei per rilanciare l'aviazione navale.
  2. Kofesan Офлайн Kofesan
    Kofesan (Valery) 26 può 2021 17: 44
    0
    500 aerei, ciascuno con 6 tonnellate di armi, sono la cosa giusta (come dicono i militari) Abbiamo un disperato bisogno di così tanti di questi bellissimi "Tupolev". Dekulak almeno un Rottenberg su una spina dorsale nuda e secca e finisci di costruire fino a mezzo mille ... 444 aerei. che cosa Si tratta di quantità.

    Per quanto riguarda la qualità, nessuno sparerà al barmaley dagli strateghi. Ma l'intera 6a flotta della Marina degli Stati Uniti, che ora si trova nel Mediterraneo ... E poi il gruppo d'attacco della portaerei della Royal Navy guidato dalla Regina Elisabetta è andato lì, e tre navi da sbarco americane con marines a bordo si stanno muovendo nella direzione della Siria, questo è il massimo per loro.

    E i tre aerei non parlano delle ambizioni della Russia (con solo tre di loro, come queste ambizioni non crescono, come non versare olio verbale su di loro), ma dice che Khmeinim potrebbe ribattere: "Non immischiarti con noi".

    E il "revival" ...? Mi piacerebbe credere. Ma ora, mi sembra ...

    Non ingrassare, forse vivrei ...
    1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
      Alexndr P (Alexander) 26 può 2021 17: 45
      -1
      Dekulak almeno un Rottenberg

      scrivi una denuncia. perché e perché lui. come nelle antiche e gloriose tradizioni dei "diseredati"

      PS non farà male agli altri spremere, cosa ne pensi? O non strizzerai, ma hai appena gridato un'offerta dalla folla?

      Gli Sharikov e gli Shvonders non sono stati ancora tradotti. Ti vedo già con un berretto di pelle e una cravatta con un riflusso

      Probabilmente sei un "vero comunista". Da nessuna parte possono trovare veri comunisti, dappertutto solo bagnati e non rossi - ma comunisti rosa emo rashkin e plateoshkin, e tu sei davvero reale - puoi vedere subito - sai di cosa ha bisogno il paese. Alla fine, anche il berretto è di moda.
      1. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
        Dukhskrepny (VA) 26 può 2021 19: 59
        -1
        E tu "sei Rottenberg" e hanno cantato insieme a un calcio del paese
    2. Leontrotsky Офлайн Leontrotsky
      Leontrotsky (Leon) 26 può 2021 18: 12
      0
      Non troppi 500 TU 22m3m?))) Adesso ce ne sono circa 40 (si intende tu22m3), beh, lo stesso numero, mi sembra, dietro gli occhi.
      1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
        Alexndr P (Alexander) 26 può 2021 18: 14
        0
        in un gioco per computer, sai quanto puoi disegnare nell'editor di mappe: aeroporti e aeroplani? E non devi preoccuparti affatto dei piloti lì. Lì appaiono automaticamente nel piano creato.
        quindi 500 è generalmente la figura di un bambino.
        1. Petr Vladimirovich (Peter) 26 può 2021 20: 03
          +1
          Consiglio amichevole a tutti!
          Ecco come è molto elegante ... compagno

      2. Kofesan Офлайн Kofesan
        Kofesan (Valery) 26 può 2021 22: 32
        0
        Gli americani hanno già ritirato un simile aereo dalla produzione e dall'armamento dal 1998. Non c'è bisogno. Nella frugale Australia, è rimasto fino al 2010. Ma non importa. Questi velivoli sono diventati obsoleti da molto tempo. L'unico scopo rimanente per il veicolo da quasi 120 tonnellate è di spostare i "pugnali" ... più vicino alla Marina della NATO. E lanciare razzi. Qualunque cosa. Quelli. compensano le navi ... E con la marina, la Russia ha il tubo pieno. Senza esagerare. Come posso spiegare? La Marina turca è più grande e più moderna della flotta del Mar Nero (ad eccezione delle armi nucleari). È ora? Perché 500. 500 è il minimo. Questo è sufficiente per resistere ai turchi e agli inglesi. Non piu! Così pensano i nostri militari.

        Anche se perché sono qui davanti a te perline spada? Una piccola testa nella sabbia. Va tutto bene, bella marchesa! E così via ... L'importante è morire nell'ignoranza e nella "felicità". Non tocco nemmeno l'argomento "di chi è la colpa". Solo - "Cosa fare". PNourFsyo?
        1. Boriz Online Boriz
          Boriz (borizia) 27 può 2021 23: 39
          0
          500 è il minimo. Questo è sufficiente per resistere ai turchi e agli inglesi.

          Cos'è questa sciocchezza? Qua e là, una testata che volava sugli occhi. Londra e Istanbul. 200 chilotoni ciascuno. E lo sanno.
    3. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
      Solo un gatto (Bayun) 26 può 2021 20: 30
      0
      non hai provato a creare e moltiplicare se non come selezionare e dividere? e poi gli ex cittadini russi in tutti gli stati creano elicotteri e televisori ... altrimenti il ​​primato verrà e toglierà tutto.
  3. Kofesan Офлайн Kofesan
    Kofesan (Valery) 26 può 2021 20: 56
    0
    Non per un secondo essendo un fan dei "talenti" di Simonyan M ... Ma ieri, "Miss Evidence" ha espresso un "fresco" e allo stesso tempo, fino al punto di indolenzimento, un pensiero banale:

    "Non sono affatto un militarista, ma, sfortunatamente, questo è un fatto medico: solo l'annientamento reciproco garantito impedisce agli americani di schiacciarci", ha scritto.

    La questione della quantità è una questione, compresa la questione della sopravvivenza fisica dopo una catastrofe finanziaria. Ebbene, la Russia non va dall'abisso, non va! Il residuo secco si sta avvicinando lentamente. E un comportamento imponente ... Niente per vedere gli uteri che li circondano, capaci di lavorare solo sul guano ...
    Uffa, non vedo motivo nemmeno per discutere ...
    1. Boriz Online Boriz
      Boriz (borizia) 27 può 2021 23: 40
      +1
      Chi fa un passo indietro per primo perderà.
  4. Pochi, pochi aerei! Ci vogliono circa 10 pezzi per prendere OTAN per le albicocche del sud!
  5. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 27 può 2021 07: 57
    -1
    Citazione: 123
    Sono necessari nuovi aerei per rilanciare l'aviazione navale.

    Sia gli aerei che gli equipaggi addestrati.
    In Siria, gli equipaggi saranno formati in soli tre turni.
    1. SemVale Офлайн SemVale
      SemVale (Valle) 3 June 2021 12: 22
      -2
      Tre donne non avranno un bambino in tre mesi.
      Ci sono metodi, KBP, continuità, presenza di una discarica, presenza di istruttori...
      Addestra il comandante della nave Tu-22M3 in tutti i tipi fino a 5 anni.
      Oltre all'allenamento singolo, c'è il coordinamento del combattimento, l'interazione.
      Insomma.....tutti hanno perso, ora si sono svegliati.
  6. Salomone Офлайн Salomone
    Salomone (alexey salomon) 28 può 2021 07: 20
    +1
    Marzhetsky è anche un aviatore ... risata