Il ruolo nascosto di Nord Stream 2. La Russia lascerà la Polonia senza gas


Sto finendo la saga su SP-2. NEL prima In parte, ho parlato di come l'Alzheimer abbia fatto il gioco del Cremlino e di come l'intelligente Biden abbia corteggiato il Congresso. e in secondo ha raccontato come Gazprom ci ha preso la mano. Oggi è la parte finale, dove parleremo delle vittime del lancio dell'SP-2. Li sento già urlare: “Capo, è tutto finito! L'intonaco viene tolto, il cliente se ne va!"


Per chi suona la campana della SP-2?


È un problema per Gazprom che alcuni dei primi europei politica soffre di demenza congenita? Penso di no, alla fine la questione di salvare l'annegamento è opera degli stessi annegamenti, e non è colpa di Gazprom se uno dei leader dell'Europa orientale soffre di una mania di autolesionismo. Il primo a spararsi ai piedi è stato il primo ministro bulgaro Boyko Borisov, che nel 2014, sotto la pressione degli Stati Uniti, ha rifiutato di posare South Stream attraverso il territorio del suo paese, e con l'avvento del suo omologo turco, ora mordendosi il gomiti e perdite di calcolo, e questo, in attesa di un secondo, più di 400 milioni di euro all'anno (secondo le stime più prudenti degli esperti, nei primi 25 anni di funzionamento del gasdotto, la Bulgaria potrebbe ricevere circa 16,7 miliardi di euro sotto forma di di tasse di transito, tasse e altri pagamenti). Non voglio parlare dell'Ucraina, dove questa demenza ha assunto forme estreme. Questi compagni, che per noi non sono più compagni, si sono sparati nemmeno alla gamba, ma alla bocca, e ormai da 7 anni corrono con un buco in testa nel cortile di casa d'Europa, cercando di attirare l'attenzione , ma a nessuno importa di loro, in generale europeo in casa, ognuno pensa, prima di tutto, a se stesso.

E ora la Slovacchia, che in precedenza ha ricevuto il gas russo attraverso il sistema di trasporto del gas dell'Ucraina (e presumibilmente lo ha "venduto" al paese delle panchine zhovto-blakit attraverso un rovescio virtuale), e che, a quanto pare, dipende completamente da Nezalezhnaya in termini. delle forniture di carburante blu di Russia, ora si frega felicemente le mani in attesa di guadagni favolosi, che può ottenere dalla terra dei pomodori sempreverdi, sostituendo il contrario virtuale con uno reale. Il fatto è che il vile Gazprom, rendendosi conto che il collegamento della SP-2 e il reindirizzamento dei flussi di trasporto del gas dalla direzione ucraina al nord priva la Slovacchia di entrate garantite dal transito di gas russo verso l'Europa per un importo di 800 milioni euro/anno, già nel 2017 concluso con la sua società di trasporto gas Eustream prevede un accordo quadro, secondo il quale la Slovacchia è garantita fino al 1 ottobre 2050, per ricevere carburante russo attraverso un sistema di interconnessioni di transito europee alimentate da SP-2. Dopodiché, l'inversione virtuale del gas russo in Ucraina vivrà a lungo e l'Ucraina, che presumibilmente non acquista gas aggressore dal 2015, dovrà scoprire davvero di cosa si tratta passando all'acquisto dello stesso gas russo dalla Slovacchia , inoltre, al prezzo che indicherà già il lato slovacco. E non sarà avara in questo, non puoi nemmeno dubitare di come batterà tutti i suoi ricavi di transito, che sono caduti per colpa dell'Ucraina, soprattutto da quando Gazprom l'ha aiutata in questo, accettando una tariffa più alta per il pompaggio del gas in ordine per compensare le sue possibili perdite (quindi che questo riguarderà anche l'Ucraina, quindi chi è il suo medico, lo voleva lei stessa).

La Repubblica Ceca ha recentemente intrapreso la strada di Bulgaria e Ucraina, rifiutandosi deliberatamente di acquistare vaccini russi e servizi di Rosatom durante la costruzione della quinta unità di potenza della sua centrale nucleare. Non discutiamo nemmeno del fatto che i servizi di Westinghouse costeranno molte volte di più, gli scienziati nucleari cechi generalmente dubitano che qualcuno diverso da Rosatom avrebbe potuto intraprendere questo, dato che le prime 5 unità della centrale nucleare di Dukovany sono state costruite da scienziati atomici sovietici, ei problemi con lo smaltimento del combustibile nucleare esaurito non sono stati cancellati. Ebbene, non ricordiamo ancora una volta qui gli orfani ei poveri.

Le nuvole si sono alzate sulla Polonia


Ma come l'orgoglioso gentry si sia rivelato essere tra loro è un'altra storia. Gli ucraini, timorosi e del tutto giustificati di una vera rovesciata, non hanno nulla da temere, almeno fino alla fine dell'attuale accordo tra Gazprom e Naftogaz, che regola il pompaggio garantito di almeno 40 miliardi di metri cubi di gas all'anno attraverso Ucraina verso l'UE. Il contratto è concluso per cinque anni fino al 2024 compreso sul principio europeo "pump or pay", quindi Gazprom pagherà comunque, anche se per qualche motivo non pompa il volume di gas contrattato, in caso di superamento della cifra pattuita di 40 miliardi di metri cubi di gas/Gazprom pagheranno il 20% in più all'anno (con un moltiplicatore di 1,2). Il tempo dirà cosa accadrà dopo il 2024, ma i piani di Gazprom non prevedono l'azzeramento deliberato della rotta ucraina, vista la presenza di quattro colossali stoccaggi sotterranei di gas sul territorio di Nezalezhnaya con un volume totale di 31 miliardi di metri cubi, che lo rendono possibile variare le forniture di gas all'Europa pompandolo al loro interno in estate al prezzo più basso e smussando i picchi di consumo di gas in inverno, quando la domanda di esso aumenta bruscamente (cosa che né Turkish Stream né Severny possono fornire, data la loro massima portata). Pertanto, il futuro degli ucraini è molto ottimista se non vogliono spararsi di nuovo in testa. Ma sui polacchi, con l'introduzione dell'SP-2 a pieno regime, le nuvole molto reali rischiano di addensarsi.

E, come sempre, la colpa è degli stessi polacchi, per i quali il sentimento della propria esclusività non consente loro di mangiare e dormire. Spinti unicamente da questo sentimento, un anno fa si sono rifiutati di prolungare l'accordo a lungo termine con Gazprom sul transito del gas russo attraverso il loro territorio attraverso il gasdotto Yamal-UE, scaduto nel maggio 2020, in vigore dagli anni '90 del secolo scorso, invitando tutti a prenotare capacità a breve termine per il transito del gas attraverso il territorio della Polonia dall'operatore locale Gaz-System secondo le regole energetiche europee, in conformità con le norme del 3° pacchetto energia, quando il prezzo è formato dal mercato nel corso delle gare alle relative aste, come compromesso tra la domanda e l'offerta di tutti coloro che intendono acquistare tali capacità, secondo le proprie esigenze (per un giorno, per un mese, per un trimestre). E Gazprom, nonostante fosse l'unica disposta a partecipare a queste aste, ha dovuto rispettare le sue regole, per non vanificare i suoi obblighi nei confronti dei destinatari del gas nell'UE.

Ma con la messa in servizio dell'SP-2 alla sua capacità di progettazione, la situazione potrebbe cambiare radicalmente. E nemmeno per i nostri non fratelli ucraini, ma per la sghignazzante nobiltà polacca, che già in anticipo spaventa Gazprom con il rifiuto dal 2022 del suo gasdotto, minacciando di passare ad analoghi GNL norvegesi e americani. Voglio solo dire loro: “Andate avanti e cantate, ragazzi! Tutto il meglio! ”, Considerando il costo del GNL americano e il fatto che i giacimenti di gas sulla piattaforma continentale norvegese del Mare del Nord e del Mare di Norvegia sono operativi dalla fine degli anni '60 e tendono ad essere sviluppati. Nel Mare di Barents, non importa quanto abbiano cercato, non hanno trovato nulla di interessante, e nel Mare del Nord e di Norvegia la piattaforma è già esplorata da oltre l'80%. I vecchi giacimenti, man mano che si sviluppano, diventano difficili da recuperare e ci sono sempre meno pozzi scoperti di recente, non per niente ExxonMobil ha lasciato i progetti norvegesi, deluso da loro. È possibile che il Baltic Pipe, pubblicizzato dai polacchi, con la sua capacità di 10 miliardi di metri cubi di gas all'anno, non abbia nulla da riempire.

Alla fine dello scorso anno, il monopolio polacco del petrolio e del gas PGNiG, dopo aver sbandierato al mondo intero il nuovo giacimento a condensato di gas Warka scoperto da esso insieme a ConocoPhillips nella sezione norvegese della piattaforma del Mare di Norvegia, si è vantato che questo è il più grande giacimento di gas giacimento scoperto nel 2020, tacendo modestamente che le riserve di Warka sono stimate nell'intervallo da 8 a 30 miliardi di metri cubi di gas e gas condensato. Questo è per 3 anni di attività di Baltic Pipe, e poi cosa?

E poi sarà necessario cadere ai piedi o degli americani con il loro GNL, o di Gazprom. Non dico niente che il GNL americano non esista in natura, è semplicemente prodotto sul loro territorio, ma di fatto appartiene alle aziende che lo hanno acquistato, non di origine americana, e lo porteranno dove pagano di più , e questa non è affatto Europa, ma mercati premium di SEA. Inoltre, anche se chiudi gli occhi e immagini che sia successo qualcosa del genere (beh, cosa non succede nella vita?!), e le navi metaniere con GNL di origine sconosciuta (forse anche russo!) andranno ai terminal polacchi , poi vale la pena ricordare che la capacità dell'unico terminale GNL dei polacchi a Swinoujscie ha attualmente 5 miliardi di metri cubi di gas/anno con possibilità di espansione a 7,5 miliardi.E anche se riuscissero a farlo, oltre a lanciare un nuovo terminale GNL galleggiante a Danzica con una capacità di 4,5 miliardi di metri cubi di gas all'anno, quindi la loro capacità totale sarà di soli 12 miliardi di metri cubi di gas, che, data la propria domanda di gas di 10 miliardi di gas all'anno, chiaramente non aiutare i polacchi a riempire il proprio tubo, che è una logica continuazione del gasdotto Yamal-UE. E poi cosa?

E poi verrà la vendetta per l'arroganza e la russofobia che sperimentiamo tutto il tempo del nostro quartiere con questo stato ingrato. E non sarà nemmeno l'Ucraina a soffrire dell'apertura a pieno regime dei due “Nord Streams” (entro il 2025 potrebbe scomparire del tutto dalla mappa politica del mondo, se le cose andranno avanti così), ma la narcisista Polonia, che scoprirà di persona che lo stesso decantato 3° pacchetto energia europeo potrà farne a meno quando nessuno si presenterà all'asta da essa indetta per la vendita delle capacità di transito del suo operatore. Per il semplice motivo che, a parte Gazprom, semplicemente non c'è nessuno che pompa il gas attraverso la sua sezione del tubo. Puoi anche nazionalizzarlo, cancellando tutto questo ai mitici debiti di Gazprom, di cui ti sei sbarazzato nell'arbitrato di Stoccolma, senza gas è solo un pezzo di ferro, puoi dissotterrarlo e trasformarlo in rottame, prendendo abbattere i restanti monumenti ai soldati liberatori sovietici lungo la strada in un impeto di odio, non ti aiuterà comunque. Poiché la capacità di SP-2 è di 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno, anche se la dividiamo a metà, secondo i requisiti del 3° pacchetto energia, risulterà di 27,5 miliardi di metri cubi, e la capacità di il gasdotto Yamal-UE è di 33 miliardi di metri cubi di gas all'anno. Ma questo è al punto di ingresso in Polonia, e al punto di uscita ce ne sono solo 29. E ho la sensazione che se Gazprom abbandona questa rotta, i suoi clienti nell'UE non se ne accorgeranno nemmeno (i 1,5 miliardi di metri cubi mancanti , credetemi, troverà cosa e come sostituire, almeno con lo stesso GNL). Ma i polacchi orgogliosi non saranno più in grado di sopravvivere a questo. Per questo potranno ringraziare in modo particolare il loro governo russofobo, che ha seguito le orme della vedova del sottufficiale di Gogol. Ma questi non saranno più i nostri problemi.

Chi altro vuole dire qualcosa contro SP-2? A tutti Tabaki, che si arrampicano davanti a Sher Khan per dimostrargli la loro lealtà, suggerisco di ascoltare prima il suo addetto stampa:

Gli Stati Uniti non sono pronti a chiamare dirottamento l'atterraggio del volo Ryanair a Minsk o a parlare di sanzioni contro la Bielorussia

- ha detto il segretario stampa del presidente degli Stati Uniti Jen Psaki.

Questo è per le informazioni di tutti coloro che vogliono estendere le sanzioni contro la Repubblica di Bielorussia alla Federazione Russa e alla SP-2.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
29 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. marciz Офлайн marciz
    marciz (Stas) 31 può 2021 12: 17
    -15%
    Mentre la Russia farà piani a lungo termine, scomparirà essa stessa dalla mappa del mondo!
    1. Non importa Офлайн Non importa
      Non importa (Non importa) 31 può 2021 13: 39
      +5
      Sei già stato menzionato per 300 anni in tono sprezzante nei saggi storici di scrittori russi. predittori XD
      1. Vladest Online Vladest
        Vladest (Vladimir) 4 June 2021 19: 34
        -5
        Citazione: NoN importa
        sei così da 300 anni

        Questa è la terza reincarnazione. Il neonato RF ha solo 30 anni.
        E gli Stati Uniti festeggeranno 250 anni nella melassa.
    2. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 31 può 2021 17: 57
      +8
      Mentre la Russia farà piani a lungo termine, scomparirà dalla mappa del mondo stessa!

      Di recente, ho notato che le persone che non conoscono nemmeno il russo stanno gridando più forte della morte della Federazione Russa. Il problema è semplice! E queste persone ci insegnano a vivere?!
      1. Kofesan Офлайн Kofesan
        Kofesan (Valery) 31 può 2021 22: 38
        -4
        Ma qual è la differenza tra "sapere" o "poco" proprio, o anche "non avere un piede nel dente"?
        La cosa principale è quello che dicono? Significato, per così dire!
        Ma dicono, ad esempio, che il figlio di Peskov, che "baffi"

        Nikolai, 31 anni, figlio del segretario stampa del presidente russo Dmitry Peskov, ha deciso di iniziare a commerciare legname e materiali da costruzione russi. Il commerciante di legname di nuova fabbricazione ha preso l'uomo d'affari turco Shirin Kuliyev come compagno d'armi nel business

        No, non è male. "Affari e tutto il resto". Solo ora vorrei sapere come stanno andando le cose con l'abbattimento e l'esportazione di legname grezzo. Più di recente, hanno annunciato piani a lungo termine (fuuu, non era sigillato, grazie a Dio, è passato ...), e sulla lotta contro la deforestazione illegale e piani, piani, piani ... Secondo me, anche tu spremuto un articolo su di esso qui. O non tu?

        In ogni caso - grazie per il "contenuto informativo completo"! Grammatica.

        Se hai fatto un casino da qualche parte, sei già lì, questo... scusa, siamo gente oscura, e solo lettori... e mai "scrittori". E ancora di più non per soldi, cioè non per "professionisti".

        Fuuu! Quanti bukoff ho dovuto stampare! ... Scusa davanti a te, ti chiediamo - "guru" della letteratura!
        1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
          Volkonsky (Vladimir) 1 June 2021 05: 18
          +3
          sembrava che rispondesse al marchese, ma ecco un kofesan... che ossessione? padre, figlio e spirito santo? una persona su tre? e cosa c'entra il figlio di Peskov? il figlio non risponde per suo padre, soprattutto da quando li ha lasciati con sua madre, per il dolore ha attraversato la foresta ...
          1. Kofesan Офлайн Kofesan
            Kofesan (Valery) 1 June 2021 07: 07
            -4
            Non preoccuparti! Non vengo "dall'inferno". E nemmeno da una tabacchiera. E se ti sembra che nell'aria ci sia odore di zolfo, inizia a produrre acqua santa. È auspicabile su scala industriale. Puoi farlo.

            PS Che ne dici?

            cosa c'entra il figlio di Peskov?

            ... qui hai colto nel segno. Nella maggior parte dei casi, nemmeno questo è "essenza". Prometto di migliorare e di non scrivere post così lunghi. Perché anche i "professionisti" li leggono senza approfondire. Se leggono del tutto...! sentire
            1. astronauta Офлайн astronauta
              astronauta (San Sanych) 2 June 2021 18: 14
              +1
              Hai letto il business plan del figlio di Peskov? Hai controllato i loro biglietti di abbattimento? Per scuotere la lingua!
          2. marciz Офлайн marciz
            marciz (Stas) 2 June 2021 23: 53
            0
            Ti parla di sciocchi e traditori!!! devi pensare con la testa!!! E poi sono gli individui con un giro seduti qui e poi dai loro cappucci e meditano !!!
        2. reynor 77 Офлайн reynor 77
          reynor 77 (reynor 77) 1 June 2021 20: 06
          +5
          E cosa sono i "piani a lungo termine"?
          Ho sentito parlare di piani a lungo termine, ma non di quelli a lungo termine. Tuttavia, è necessario vivere in un ambiente di lingua russa per non commettere tali errori, mio ​​"collega" straniero.
          1. Kofesan Офлайн Kofesan
            Kofesan (Valery) 1 June 2021 20: 21
            -5
            Tryndet non è necessario ... Non per "affari". E tu non sei un "collega" per me
            1. astronauta Офлайн astronauta
              astronauta (San Sanych) 2 June 2021 18: 17
              0
              Che "collega" sei, sei un Banderaite, i cui antenati Sudoplatov si sono pentiti!
              1. marciz Офлайн marciz
                marciz (Stas) 2 June 2021 23: 56
                0
                Tu Pavel Anatolyevich e poi spargi la putrefazione "discendenti riconoscenti" !!!
      2. marciz Офлайн marciz
        marciz (Stas) 2 June 2021 23: 50
        0
        Bene, se stai digitando su un computer, allora vengo da uno smartphone, spiega meglio!?
      3. marciz Офлайн marciz
        marciz (Stas) 3 June 2021 00: 10
        -1
        E che dire dei tuoi scrittori in lingua russa, un secolo o anche più fa!? E questo è FSE!? Di cosa essere orgoglioso, il fatto che sia il più difficile!?
      4. Vladest Online Vladest
        Vladest (Vladimir) 4 June 2021 19: 42
        -3
        Ortografia e intelligenza sono due cose diverse. Se hai abbastanza esperienza di vita nell'osservare gli altri, noterai che gli scribi corretti sono spesso molto stupidi.
        Nel 1917 la Russia cambiò potere due volte. L'URSS è morta nel 1991. Come puoi credere che la Federazione Russa non subirà un possibile destino?
        Sicuramente, sia nel 1916 che nel 1990, erano fiduciosi che la Repubblica di Inguscezia e l'URSS sarebbero state per sempre.
        Personalmente non credo che alla Federazione Russa possa accadere qualcosa di fatale. Era e sarà. Non c'è forza e non c'è bisogno di cambiare qualcosa nel paese.
        Al momento, la storia della Federazione Russa è un freno per lo stato, i tassi di crescita sono inferiori a quelli mondiali e questo è un ritardo. In politica, come nello sport, basta l'arretrato del nemico per non preoccuparsi.
        O Putin non ne ha parlato più di una volta?
    3. Galina Pigareva Офлайн Galina Pigareva
      Galina Pigareva (Galina Pigareva) 1 June 2021 06: 45
      +3
      Citazione: marciz
      Mentre la Russia farà piani a lungo termine, scomparirà essa stessa dalla mappa del mondo!

      Quanti di questi predittori ci sono stati nell'intera storia della Russia? Quale sei tu? E la Russia continua a vivere.
      1. marciz Офлайн marciz
        marciz (Stas) 2 June 2021 23: 58
        -1
        In precedenza, non esistevano tali tecnologie, e tu eri servi della gleba dove venivano guidati lì e fuggivano e vincevano !!
    4. bobba94 Офлайн bobba94
      bobba94 (Vladimir) 1 June 2021 13: 45
      +4
      Steinglitz, guardando fuori dalla finestra, chiese:
      - Come si chiamava prima?
      - Voivodato di Varsavia, Herr Major.
      - No, l'intero paese?
      Pan Dushkevich è diventato rosso.

      Film "Scudo e spada" 1968
    5. alexey alexeyev_2 Офлайн alexey alexeyev_2
      alexey alexeyev_2 (alexey alekseev) 1 June 2021 20: 59
      +1
      Eh ... L'oracolo è bastardo. Quanti di voi c'erano e dove siete. E la Russia sta ..
    6. astronauta Офлайн astronauta
      astronauta (San Sanych) 2 June 2021 18: 11
      +1
      Molti di voi qui puzzolenti ora stanno cercando di "cancellare" la Russia dalla mappa del mondo... Dove sono i loro resti? I corvi hanno rubato!
    7. Lupo Офлайн Lupo
      Lupo (igor sagittario) 4 June 2021 15: 46
      0
      F.M.Dostoevskij "" a quanto pare ha scritto su di te
    8. Il commento è stato cancellato
  2. John Hart Офлайн John Hart
    John Hart (John Hart) 31 può 2021 21: 37
    -8
    strano e persone i cui sogni si sono avverati completamente sotto la cintura dei governanti polacchi in modo che permettano loro di vendere il loro gas, discrepanza o solo di sparare in America possono scrivere le loro riviste?
  3. Kofesan Офлайн Kofesan
    Kofesan (Valery) 31 può 2021 21: 56
    -8
    Nuvole ...

    Sarebbe una decisione molto corretta ... Ma ...

    Quando "lascerà" la Polonia senza gas, allora vedremo. Solo quando sarà? Domani? Nel frattempo, "colazioni", nello stile di Rogozin, ci hanno semplicemente nutrito.

    E cos'altro dovrebbero fare "loro" se la "merenda pomeridiana" è marcia, il pranzo non arriva presto e la cena potrebbe non essere lì?
    Esatto: "Dai da mangiare" alle "colazioni" di domani. Per mancanza di alternativa.

    E lì, vedi, o l'asino muore, o il padishah

    E chi se lo ricorderà "presto"? Se non succede niente.
    1. Galina Pigareva Офлайн Galina Pigareva
      Galina Pigareva (Galina Pigareva) 1 June 2021 06: 48
      +2
      Nuvole ...

      Sarebbe una decisione molto corretta ... Ma ...

      E cos'altro dovrebbero fare "loro" se la "merenda pomeridiana" è marcia, il pranzo non arriva presto e la cena potrebbe non essere lì?

      E passi a tre pasti al giorno: lunedì, mercoledì, venerdì. La domenica è un giorno di digiuno.
      1. marciz Офлайн marciz
        marciz (Stas) 3 June 2021 00: 06
        -2
        Perché sei così divertente!? Ora non sei una grande nazione nella storia !!! Ora siete SCHIAVI DEGLI EBREI che di per sé non è mai stato nella storia MA voi "intelligenti" avete escogitato!!!! Fanno due lavori eh gran lavoratori!!!
  4. Lupo Офлайн Lupo
    Lupo (igor sagittario) 4 June 2021 15: 25
    -1
    Sì, bello, l'autore ha spiegato l'argomento ........ soprattutto

    Questi compagni, che per noi non sono più compagni, si sono sparati nemmeno alla gamba, ma alla bocca, e ormai da 7 anni corrono con un buco in testa nel cortile di casa d'Europa, cercando di attirare l'attenzione .

    Full house con Petrosyan e Stepanyan atterra in un profondo knockout. Ne do 5 all'autore per conoscenza del materiale e approccio creativo alla presentazione.
  5. Vladest Online Vladest
    Vladest (Vladimir) 4 June 2021 19: 31
    -3
    Dichiarando ciò, per motivi di solidità, l'autore deve promettere che se ciò accade, mangerà, ad esempio, i suoi calzini dopo una settimana di utilizzo. E poi con le parole di Putin su Peskov, "Un'altra volta porta una tale bufera di neve!"
  6. Non importa Офлайн Non importa
    Non importa (Non importa) 4 June 2021 20: 26
    0
    Citazione: Vladest
    Citazione: NoN importa
    sei così da 300 anni

    Questa è la terza reincarnazione. Il neonato RF ha solo 30 anni.
    E gli Stati Uniti festeggeranno 250 anni nella melassa.

    che divertente tossico estone. state deliberatamente manipolando la nozione di liquidazione o cambiamento nel numero dei paesi alleati. non preoccuparti, lo scopriranno senza la tua opinione