Ciò che ostacola la creazione di un bombardiere orbitale americano


Gli Stati Uniti sono molto vicini alla realizzazione dell'idea di collocare armi nucleari strategiche nello spazio. Uno spazioplano senza pilota del tipo Boeing X-37B, in grado di rimanere in orbita per anni, è considerato il vettore più probabile. Il capo della preoccupazione Almaz-Antey, Yan Novikov, ha affermato in precedenza che progetti di questo tipo rappresentano un pericolo potenzialmente serio per la Russia. Tuttavia, il Pentagono separa una serie di gravi problemi tecnologici dalla piena attuazione pratica di tali piani.


Per cominciare, in conformità con l'Articolo IV del Trattato "Sui principi delle attività degli Stati nell'esplorazione e nell'uso dello spazio esterno, della Luna e di altri corpi celesti" del 1966, la creazione di tali armi è espressamente vietata:

Gli Stati parti del Trattato si impegnano a non lanciare in orbita attorno alla Terra alcun oggetto con armi nucleari o altri tipi di armi di distruzione di massa, a non installare tali armi sui corpi celesti ea non mescolare tali armi nello spazio esterno in nessun altro modo.

C'è da meravigliarsi quale reazione negativa abbia provocato il programma dello Space Shuttle americano dalla leadership sovietica? È stato giustamente suggerito che le navette spaziali sarebbero state utilizzate come vettori di armi nucleari o per il rapimento di satelliti militari sovietici e stazioni orbitali. La stampa odierna sottolinea beffardamente che Mosca allora si sbagliava seriamente e che le intenzioni di Washington erano le più pacifiche. Come "prova convincente" è il fatto che nei documenti aperti del Pentagono, della NASA e del Congresso degli Stati Uniti, che stanziano i fondi per tali progetti, non si fa menzione dello scopo del "bombardamento" dello "Shuttle".

Questo è un altro argomento, diciamocelo, soprattutto se si considera che questa sarebbe una violazione diretta degli obblighi internazionali degli Stati Uniti. Sul cosiddetto "della tecnologia a doppio uso "nessuno ha sentito? Ora la stessa storia si ripete con il nuovo mini-shuttle americano. Sembra che Novikov, capo della preoccupazione per la difesa russa Almaz-Antey, abbia fatto ancora una volta una "ipotesi errata", affermando quanto segue:

Si afferma ufficialmente che questi dispositivi sono creati per scopi scientifici e di intelligenza. Ma comprendiamo che, avendo tali capacità e opportunità, secondo le nostre stime, un piccolo dispositivo può trasportare fino a tre testate nucleari, una grande - fino a sei.

Per sempre noi russi, la storia non insegna niente, giusto? O insegna? Chiamiamo il pane al pane: il Boeing X-37B è un veicolo spaziale a duplice uso che può essere utilizzato sia per la ricerca pacifica che per scopi militari. In futuro, può essere trasformato in un bombardiere strategico orbitale. Ma prima, gli americani dovranno risolvere molti problemi tecnologici.

In primo luogo, questo UAV non può essere definito "invisibile". Anche semplici astronomi civili possono osservarlo. Il radar russo Don-2N a raggio centimetrico può vedere tali oggetti a una distanza massima di mille chilometri e il sistema radar di allerta precoce di Voronezh lo vedrà a diverse migliaia di chilometri di distanza. Il Ministero della Difesa della Federazione Russa è in grado di bloccare il cielo su tutti gli oggetti protetti chiave.

In secondo luogo, il potenziale di impatto di questo UAV spaziale è significativamente limitato dalle sue dimensioni. Se necessario, il Boeing X-37B può ospitare diverse testate termonucleari W-80, con una capacità da 5 a 150 kilotoni, ma prima la testata dovrà essere seriamente potenziata, poiché originariamente era stata sviluppata per i voli atmosferici. Saranno necessari nuovi sistemi di guida e un'unità di manovra per superare la difesa missilistica. Tutto ciò aumenterà notevolmente le dimensioni delle munizioni termonucleari, quindi, in un "mini-shuttle" di dimensioni relativamente modeste, non possono contenere più di tre pezzi.

In terzo luogo, è necessario sviluppare il meccanismo stesso del "bombardamento orbitale". Non è solo questo: il Boeing X-37B è in orbita su Mosca, sgancia la bomba e poi fa centro. Con i missili balistici intercontinentali, tutto è molto più semplice, poiché tutte le possibili traiettorie sono state a lungo calcolate in anticipo, c'è un compito per un volo dal punto A al punto B, che viene eseguito dopo il lancio. Nello spazio, tutto è in continuo movimento, quindi l'UAV ha bisogno di una correzione dinamica costante, e questo è un compito tecnico estremamente difficile. La creazione di un sistema di controllo così dinamico richiederà molto tempo e costerà denaro favoloso. Il compito potrebbe essere semplificato portando gli aeroplani a sezioni precalcolate dell'orbita che sono ottimali per effettuare attacchi. Tuttavia, questo semplificherà anche il compito di un potenziale avversario, che lo terrà nel mirino del proprio sistema di difesa missilistico. E questo rende gli UAV spaziali più vulnerabili all'inabilità con vari metodi, ad esempio tramite impatto radio-elettronico o un'esplosione in orbita di una testata nucleare.

I compiti non sono banali. È possibile che il Boeing X-37B sia solo un passaggio intermedio nell'attuazione di un più ambizioso programma statunitense di armi spaziali, che viene utilizzato per testare tecnologie avanzate a duplice uso. È possibile che il Pentagono consideri opportuno utilizzare gli sviluppi nel campo dell'intelligenza artificiale, nonché aumentare le dimensioni dei suoi droni in modo che possano essere caricati più testate termonucleari.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
12 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. 123 Офлайн 123
    123 (123) 31 può 2021 16: 37
    +5
    I tuoi argomenti sono generalmente strani. assicurare

    In primo luogo, questo UAV non può essere definito "invisibile".

    Il B-52 difficilmente può essere definito invisibile, il che non gli impedisce di rimanere un bombardiere e un vettore di armi nucleari.

    In secondo luogo, il potenziale di impatto di questo UAV spaziale è significativamente limitato dalle sue dimensioni.

    "Più testate termonucleari" non contano? A proposito, il dispositivo esiste in 2 "dimensioni standard"

    Tuttavia, secondo le stime russe, un piccolo dispositivo può trasportare fino a tre testate nucleari e una grande - fino a sei.

    In generale, alcune pietose testate da 20-30. Nemmeno parlando di niente. strizzò l'occhio

    In terzo luogo, è necessario sviluppare il meccanismo stesso del "bombardamento orbitale".

    Non se ne sono occupati? La coscienza non ha permesso? Quindi raccolgono margherite nello spazio da così tanti anni?
  2. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 31 può 2021 17: 19
    +1
    È necessario sviluppare un caccia spaziale in grado di distruggere astronavi e navette americane in qualsiasi orbita !!!
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 31 può 2021 17: 52
    -1
    Uno ha detto: Tutti i media hanno felicemente iniziato a discutere.

    E quanti Rocket ci sono nei magazzini di Roscosmos?
    E ognuno può essere riempito con diverse testate. In quale altro modo l'analogo di Novikov di Omerov non ha pensato di dire qualcosa del genere ..
    “Ma capiamo che, avendo tali capacità e capacità libere, secondo le nostre stime, il razzo Soyuz può trasportare fino a .... testate nucleari, il razzo protonico - fino a ......., il razzo Rokot - fino a .... "Ecc.

    Ma ci sono anche batiscafi e droni sottomarini nei paesi ... Puoi anche dire di loro ...
    1. Rum Rum Офлайн Rum Rum
      Rum Rum (Rum Rum) 31 può 2021 18: 55
      0
      1. I razzi lanciati da terra sono annunciati in anticipo per il lancio e tracciati da tutti coloro che ne hanno bisogno. Qualsiasi deviazione dalla traiettoria dichiarata, allerta di combattimento nel campo nemico. Ma i liberali non lo diranno.
      2. Il vettore manovrabile è già in orbita ed è esso stesso un sistema di guida o disimpegno, se lo desideri (di conseguenza, il tempo di reazione del nemico è drasticamente ridotto).
      E l'intercettazione della testa è difficile. Ma ai liberali non frega niente di questo.

      Non sai mai quali manovre fa questa merda. Oh, e che mini satellite è questo distaccato, oh sì, è una testata! Ops.
      Tre testate se colpiscono il posto giusto sono tante. Non c'è bisogno di fingere di essere un ingenuo sempliciotto. Centrale idroelettrica, centrale nucleare, ecc. eccetera. Ma i liberali non ci pensano.
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 1 June 2021 01: 26
        +1
        Taki e mini shuttle e tracciati e preparati da tutti...e così via.

        e non cambia nemmeno improvvisamente la sua traiettoria. Secondo le richieste degli specialisti che si sono allarmati dopo l'illiberazione di Novikov - in pochi round ... Ma ai liberali inventati non frega niente di tutto, sì ...

        Ma il razzo Soyuz è una questione completamente diversa ... "E cosa sono questi mini satelliti separati, oh sì, queste sono testate! Oops."

        Ma l'inventato che i liberali, che applausi-non liberali "se ne fregano".

        Dai tempi della navetta e della bufera di neve, tutto è stato nulla per 30-40 anni, e all'improvviso OOPS, Novikov si è reso conto ...

        Piuttosto, è una favola su una volpe e l'uva.
        Non c'è una navetta propria, non ci sono nemmeno maschere, il direttore dei lanci missilistici C7 si è schiantato, Sea Launch, oops, fuori limite, ... devi chiamare la navetta di qualcun altro in qualche modo.
        G non può più essere chiamato, sta volando da molto tempo, il che significa ... significa ... vogliono spingere i carri armati lì dentro ... oh, testate ...

        Di recente, i media hanno già inserito carri armati ... ugh, missili, nell'ekranolet Chaika, c'è esperienza ...

        E a proposito, nel commento si trattava dell'aspettativa di Omerikovsky "Novikov"
        E sarà un liberale, illiberale, il tempo lo dirà...
  4. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 31 può 2021 18: 37
    -1
    Niente funzionerà per loro. Due ragazzi faranno in modo che quando si alleneranno tutte le bombe cadranno sui luoghi in cui sono nati.
    1. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
      Petr Vladimirovich (Peter) 31 può 2021 19: 00
      -2
      Pip quelli sulla lingua! I ragazzi non vanno in vacanza da molti anni ... E l'indennità giornaliera era com'era ... Devi viaggiare con il tuo Doshirak ... E quanto costa una barra di salsiccia secca? compagno
  5. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk 1 June 2021 06: 08
    -1
    C'era una forte sensazione che l'articolo fosse fuori dalle dita di Damansky ... E qui - Marzhetsky. Peccato.
  6. cmonman Офлайн cmonman
    cmonman (Garik Mokin) 2 June 2021 16: 10
    0
    Marzhetsky ha identificato 3 problemi per la Russia e l'America.
    Il problema numero 1, che la navetta non è "invisibile" è errato: la navetta effettua manovre sul retro del globo russo ed è impossibile prevederlo, ma crea il problema di trovarla. Ma i problemi 2 e 3 sono ipotetici: gli americani non creeranno teste nucleari per lo shuttle, è molto costoso e inutile.
    Ma quello che puoi aspettarti dalle navette è in questo articolo:
    https://www.fool.com/investing/2021/06/01/how-spacex-could-become-space-forces-no-1-defense
    Come SpaceX potrebbe diventare l'appaltatore numero 1 della difesa della Space Force
    "Come SpaceX potrebbe diventare il contraente n. 1 del Pentagono nella forza spaziale"

    (tradotto da Google)

    L'X-37B è una meraviglia della tecnologia. Una volta in orbita, il satellite spia di solito rimane in quell'orbita, girando intorno alla Terra lungo un percorso predeterminato a velocità costante, in modo che i bersagli previsti possano prevedere in anticipo quando sarà sopra la testa e nascondersi. L'X-37B, al contrario, può utilizzare il motore di rifornimento Rocketdyne AR2-3 per manovre imprevedibili. Cambiando velocità e direzione, l'X-37B può cambiare rotta per apparire in luoghi inaspettati in momenti imprevisti. È questa capacità di manovrare bruscamente e ripetutamente in orbita che distingue l'X-37B dai satelliti spia convenzionali. (Inoltre, sai, la sua capacità di atterrare sulla Terra e tornare in orbita.)
    Come l'ex segretario dell'Air Force Heather Wilson ha detto a Military.com nel 2019, l'X-37B può cambiare la sua orbita "sul lato opposto della Terra rispetto ai nostri avversari" in modo che "i nostri avversari non sappiano ... dove sta andando vai avanti."
    Si tratta di uno strumento prezioso che supporta i 26,2 miliardi di dollari l'anno di Boeing nel settore della difesa, dello spazio e della sicurezza (secondo S&P Global Market Intelligence). Naturalmente, la capacità del minuscolo X-37B di manovrare in orbita - il suo delta-v - è limitata dalla sua capacità di carburante. Questo è uno dei motivi per cui l'esercito americano ha recentemente finanziato esperimenti per rifornire satelliti e veicoli spaziali in orbita.
    Questo ci porta a SpaceX.
    Forse lo sviluppo più importante in questo senso è SpaceX e il suo piano per utilizzare i razzi Starship per trasportare carburante dalla Terra nello spazio, dove possono alimentare altre astronavi, astronavi e satelliti in orbita. Con il suo carico utile di 100 tonnellate e i costi operativi di lancio di $ 2 milioni, Starship promette di ridurre il costo di messa in orbita dei carichi utili - qualsiasi carico utile, che si tratti di satelliti, astronauti o carburante per missili - da $ 2,500 a libbra attualmente a soli $ 10 per libbra. Una volta che l'astronave sarà operativa, il rifornimento del Boeing X-37B in orbita dovrebbe essere una possibilità reale.
    Ma perché fermarsi qui?
    Come spiega War on the Rocks, l'X-37B potrebbe essere più manovrabile di un satellite, ma "le sue capacità spaziali rimangono nella migliore delle ipotesi rudimentali" rispetto a ciò che potrebbe ottenere un veicolo spaziale più grande con più motori e più carburante. un'astronave come Starship stessa. Gli enormi serbatoi di carburante dell'astronave, visti come una "nave stellare" a sé stante (come dice WotR) e non solo una nave cisterna, danno all'astronave un "delta-V su una scala senza precedenti". Le dimensioni dell'astronave possono sembrare fuori luogo nell'atmosfera, ma nel vuoto senza peso dello spazio, i suoi sei motori Raptor ottimizzati per il vuoto forniscono 6900 metri al secondo delta-V - circa 69 volte più manovrabili del satellite più manovrabile. In questo ambiente, Starship potrebbe fungere da piattaforma per "vere forze spaziali statunitensi che volano nello spazio", consentendo loro di eseguire missioni di ricognizione e sorveglianza, ricognizione e combattimento ovunque, dal LEO all'orbita geostazionaria o geostazionaria e circumlunare tra la Terra e il Luna) orbite e oltre. E l'acquisizione di queste navi non sarebbe poi così costoso - un momento decisivo dato il budget limitato della Space Force di $ 15,2 miliardi, o meno di un decimo di quello che ottiene l'Air Force. Il costo stimato per la costruzione di una nave stellare è stimato in $ 216 milioni.A quel prezzo, la Space Force dovrebbe essere in grado di acquistare un'astronave per meno del costo di una singola nave cisterna KC-46, molto meno di quanto si crede che il Pentagono hanno speso per sviluppare l'X-37B segreto e, forse, anche più economico. di quello quando si acquistano più astronavi alla rinfusa.

    Sulla base di questo articolo, Marzhetsky ha un nuovo compito: alla dacia di Yan Novikov per affrontare le minacce alla Russia da Starship. Considera quante centinaia di teste nucleari possono essere spinte al suo interno e con quali metodi possono essere intercettate. Allo stesso tempo, designare un paragrafo della Convenzione violato da amers.
  7. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 4 June 2021 10: 42
    +2
    Citazione: cmonman
    Sulla base di questo articolo, Marzhetsky ha un nuovo compito: alla dacia di Yan Novikov per affrontare le minacce alla Russia da Starship. Considera quante centinaia di teste nucleari possono essere spinte al suo interno e con quali metodi possono essere intercettate. Allo stesso tempo, designare un paragrafo della Convenzione violato da amers.

    Non sei stanco di fare il pagliaccio?
    1. SemVale Офлайн SemVale
      SemVale (Valle) 5 June 2021 07: 07
      -3
      Autore, hai almeno una parvenza di educazione aeronautica?
      Prima di preparare un articolo, avrei letto una dozzina di materiali di persone serie sullo spazio e sulle armi nucleari.
      E, soprattutto, non è necessario fare riferimento ai contratti.
      Dopo i pazzi russi per aver violato tutto ciò che è possibile nel 2014, la Russia tacerebbe sui trattati in uno straccio. Chi le crederà adesso?
  8. zzdimk Офлайн zzdimk
    zzdimk 28 June 2021 13: 36
    0
    La domanda è stata posta. Risposta: ulteriore sviluppo delle tecnologie sovietiche?