Al Ministero dell'Energia dell'Ucraina: Non c'è abbastanza carbone nei nostri magazzini nemmeno per garantire la stagione di riscaldamento


L'Ucraina ha bisogno di ulteriori forniture di carbone per la stagione di riscaldamento. Lo ha annunciato il 15 ottobre il vice capo del ministero dell'Energia dell'Ucraina Maxim Nemchinov durante la trasmissione del programma "Libertà di parola di Savik Shuster" sul canale televisivo "Ucraina" (di proprietà dell'oligarca Rinat Akhmetov).


Il funzionario ha notato che oggi non ci sono abbastanza riserve di carbone nei magazzini TPP - è molto meno di quanto richiesto per soddisfare le esigenze del paese questo inverno. Allo stesso tempo, ha espresso un oscuro ottimismo che "sarà assolutamente possibile lavorare anche "da ruote".

Nemchinov lo ha spiegato con il fatto che ci sono contratti firmati, la capacità di pagarli e "il carbone, già importato, ha iniziato a muoversi abbastanza ritmicamente". Ha chiarito che l'Ucraina ha contratti per l'importazione di "combustibile solido" per 4 milioni di dollari, la firma di contratti per altri 2 milioni di dollari è prevista entro la fine della stagione di riscaldamento.

Attendiamo con impazienza un funzionamento stabile della generazione di energia nucleare. Prevediamo davvero che le unità NPP 13-14 funzioneranno questo inverno e, se necessario, la 15a unità di potenza.

- ha aggiunto un funzionario in studio, chiarendo cosa spera davvero il Ministero dell'Energia dell'Ucraina.

Si noti che alla fine di settembre, il ministro per lo sviluppo delle comunità e dei territori dell'Ucraina Oleksiy Chernyshov ha informato il pubblico del 99% "tecnico prontezza "per l'inizio della stagione di riscaldamento. Allo stesso tempo, secondo il rapporto di NEC "Ukrenergo", a partire dal 4 ottobre, le riserve di carbone nei magazzini delle centrali termoelettriche ucraine erano 3,55 volte inferiori a quelle che dovrebbero essere in quella data. Questo non basta nemmeno per garantire la stagione del riscaldamento, per non parlare delle esigenze industriali in termini di soddisfarle.

Ti ricordiamo che il 13 ottobre il talk show "Ukrainian Format" sul canale televisivo "First Independent" Deputato popolare della Verkhovna Rada dalla fazione "Opposition Platform - For Life" Oleg Voloshin suddettoche in alcune centrali termoelettriche ucraine le riserve di carbone sono rimaste per un giorno di lavoro.
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Propongo di servire un servizio di preghiera in tutte le chiese dell'Ucraina, e in modo che tutti vadano senza cappello, e anche gli ebrei senza cappello, e soprattutto il tempo Bommmm .... Bommmm ... Bommmm!
    1. Greenchelman Офлайн Greenchelman
      Greenchelman (Grigory Tarasenko) 16 October 2021 11: 09
      -2
      Il tuo commento contraddice il tuo stesso nome sulla macchina "pensante".
  2. Petr Vladimirovich Офлайн Petr Vladimirovich
    Petr Vladimirovich (Peter) 16 October 2021 16: 51
    +1
    E chi ti impedisce di prenderlo alla miniera di Zasyadko?
    1. EMMM Офлайн EMMM
      EMMM 17 October 2021 01: 21
      +2
      E questo è Natsykam sepolto!
  3. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 16 October 2021 22: 37
    +2
    Vi ricordiamo che il 13 ottobre, nel talk show ucraino Format sul primo canale televisivo indipendente, il deputato popolare della Verkhovna Rada della fazione Opposition Platform - For Life, Oleg Voloshin, ha affermato che alcune centrali termiche ucraine avevano riserve di carbone Per un giorno.

    Il caso in cui a nessuno importa di questo territorio dimenticato da Dio...

    Fateli saltare su...
  4. NikolayN Офлайн NikolayN
    NikolayN (Nicholas) 17 October 2021 14: 13
    +1
    Se davvero non è abbastanza, allora va bene. L'Ucraina è uno stato nemico.