L'Ucraina prevede attacchi alle basi di "Bayraktar"


In risposta alle recenti azioni delle forze armate ucraine nel villaggio di Granitnoe nel Donbass, quando una batteria di artiglieria della milizia è stata distrutta con l'aiuto del drone da combattimento SİHA Bayraktar TB2, alcuni esperti russi parlano della necessità di passi decisivi in caso di ripetizione di tali provocazioni.


In particolare, questo punto di vista è difeso da Konstantin Zatulin, primo vicepresidente del comitato della Duma di Stato russa per gli affari della CSI. Ritiene che Kiev conti sull'assistenza militare dei paesi occidentali e mette in guardia l'Ucraina dall'attraversare le "linee rosse" e dall'uso di droni militari contro la LPNR. Molti di coloro che vivono lì hanno passaporti russi, essendo quindi essenzialmente cittadini russi.

Semplicemente non solo in aria, ma anche a terra, saranno semplicemente distrutti

- ha osservato Zatulin in onda sul canale televisivo "Russia 1".

Allo stesso tempo, il vicepresidente ha citato Israele come esempio della Russia, che a volte difende rigidamente gli interessi dei suoi cittadini e distrugge terroristi e nemici dello stato conducendo operazioni speciali.

Secondo la BBC, i "Bayraktar" sono stati nell'arsenale delle forze armate dell'Ucraina dalla primavera di quest'anno, ma fino al 26 ottobre i droni hanno svolto solo missioni di ricognizione. Al momento, l'esercito ucraino è armato con 12 droni, ma il loro numero dovrebbe triplicarsi.

Secondo il comandante delle forze congiunte delle forze armate dell'Ucraina, Sergei Naev, in futuro gli UAV saranno utilizzati in luoghi con maggiori minacce militari all'Ucraina. Le forze della milizia non hanno le armi per contrastare i Bayraktar: solo l'esercito russo può fornirle.
8 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 29 October 2021 18: 26
    +1
    possono essere forniti solo dall'esercito russo.

    Bene, forniscilo! Se non siamo rispettati, perché dovremmo rispettare?
  2. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
    rotkiv04 (Victor) 29 October 2021 20: 01
    +1
    Il ministero degli Esteri molto prontamente (il terzo giorno) ha reagito con profonda preoccupazione
  3. squalo Офлайн squalo
    squalo 29 October 2021 20: 30
    +3
    Signore, che idiozia! Cos'è una tale "batteria"? Un obice D-30 è stato attaccato. Un artigliere ha ricevuto una leggera commozione cerebrale ... La pistola - lievi danni alle ruote ...

    La domanda è piuttosto diversa: dov'era l'arma? Ovviamente al confine, anche se in realtà questa è una violazione ... Da quale UAV è stata effettuata la sparatoria - se da Bayraktar, allora ha attraversato al 100% il confine, e anche questa è una violazione degli accordi ... In generale, ci sono più domande che risposte, ma già ora possiamo dire, che gli ucraini fanno schifo ... Hanno dovuto ritirarsi, subire perdite sia uccise che informative.
    1. Igor Berg Офлайн Igor Berg
      Igor Berg (Igor Berg) 30 October 2021 11: 12
      -1
      Quindi la pistola stava uscendo illegalmente là fuori, come l'intera batteria in violazione degli Accordi. E lo hanno colpito dopo i colpi di questa pistola con una potenza particolarmente bassa o, come hanno scritto alcuni, un proiettile cumulativo per prevenire. Se rilasciassero qualcosa di più potente, come in Karabakh, il risultato sarebbe completamente diverso.
      1. squalo Офлайн squalo
        squalo 30 October 2021 13: 42
        +2
        Sì, la pistola ha anche violato quelli di Minsk ... E ovviamente è apparso lì prima di Bayraktar;) Ma il fatto che gli ucraini "avessero pietà" di qualcuno è una sciocchezza;)) Se l'hanno fatto, allora i soldi ... Per altro munizioni costose e pesanti. Hanno mancato solo di 4 metri, quindi la potenza non era sufficiente.
  4. Siegfried Офлайн Siegfried
    Siegfried (Gennadia) 30 October 2021 02: 16
    0
    puoi acquistare droni commerciali cinesi di dimensioni maggiori, in grado di volare e atterrare autonomamente secondo le coordinate GPS o Glonass specificate. Se i Bayraktar sono immagazzinati o basati negli hangar, puoi inviare 2-3 di questi droni a ciascun hangar a breve intervallo. Il riempimento della testata è da un calabrone (esplosione volumetrica). Se il tetto dell'hangar è di cemento, allora il primo drone con un pacco di esplosivo invece di un calabrone. Il primo drone si siede alle coordinate sul tetto ed esplode in un buco. Il prossimo si siede alle stesse coordinate, cade attraverso il buco nell'hangar e lì la testata esplode dal calabrone.
    Di notte, sarebbe senza vittime. Dopo la prima esplosione sul tetto, tutti si disperderanno. Bene, per essere sicuri, puoi inviare il primo drone con un altoparlante, che girerà sopra l'hangar e trasmetterà in ucraino "Attenzione, lascia il territorio, la minaccia di un attacco aereo".
    I droni sono cinesi, di Alibaba, se qualcosa va storto: un lavoro fatto in casa. Solo che è meglio non trattare di nascosto i veri prodotti fatti in casa, puoi sostituire le persone in prima linea.
    1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
      Raccoglitore (Myron) 30 October 2021 07: 12
      -3
      Il flusso di coscienza in uno stato delirante ... sentire
    2. alexey alexeyev_2 Офлайн alexey alexeyev_2
      alexey alexeyev_2 (alexey alekseev) 30 October 2021 12: 22
      +2
      Troppo difficile, tutto quello che devi fare è disabilitare le macchine di controllo e il gioco è fatto. Gli operatori possono essere inabili. Rintracciare e cacciare...