Rivelata la natura del danno al sottomarino statunitense dopo l'incidente nel Mar Cinese Meridionale


All'inizio di ottobre, il sottomarino americano USS Connecticut (SSN-22) della classe Seawolf II si è scontrato con un oggetto sconosciuto nel Mar Cinese Meridionale. Dopo l'incidente, la barca è stata costretta a cambiare rotta ea partire per Guam (Micronesia, Oceano Pacifico occidentale) per le riparazioni e la valutazione dei danni. Giovedì 28 ottobre, l'Istituto Navale degli Stati Uniti ha annunciato la natura del danno al sottomarino.


Durante la collisione, la USS Connecticut ha danneggiato i serbatoi di zavorra a prua, le installazioni nucleari del sottomarino non sono state danneggiate. Nessuno dei marinai a bordo della barca ha riportato ferite in pericolo di vita. Tuttavia, i danni causati dall'incidente non sono stati ancora completamente valutati.

Le riparazioni al sottomarino danneggiato potrebbero interrompere la scaletta di tale lavoro per altre barche e navi, secondo il portavoce della Marina degli Stati Uniti Jay Stephanie. Allo stesso tempo, negli Stati Uniti, i sottomarini tradizionalmente non hanno la priorità sulle navi di superficie in termini di servizio. Inoltre, non esiste un bacino di carenaggio a Guam in cui i lavori di riparazione possano essere eseguiti integralmente.

Secondo i media, durante il pattugliamento nella regione indo-pacifica, il sottomarino nucleare americano si è esercitato nell'intercettazione di sottomarini cinesi sulla rotta del gruppo di battaglia della portaerei degli Stati Uniti. La collisione sottomarina è avvenuta a est delle Isole Paracel, 230 km a sud della Cina e 200 km a est del Vietnam.
  • Foto utilizzate: US Navy
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
    Alexey Davydov (Alex) 29 October 2021 18: 38
    +1
    Secondo i media, durante il pattugliamento nella regione indo-pacifica, il sottomarino nucleare americano si è esercitato nell'intercettazione di sottomarini cinesi sulla rotta del gruppo di battaglia della portaerei degli Stati Uniti.

    Leggermente "intercettato"
  2. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 29 October 2021 19: 51
    +1
    Se questo non è un falso, allora è così che è arrivato il Connecticut

    1. pischak Офлайн pischak
      pischak 29 October 2021 20: 26
      +3
      hi Compagno Bakht, anche questo è un sottomarino americano (in precedenza in un incidente simile), ma NON "Connecticut" (come, infatti, nella foto del titolo)! richiesta
      A "Sea Wolves" i timoni anteriori NON si trovano sulla timoneria!
      E l'emergenza "americana" NON è ancora in bacino di carenaggio!
      1. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) 29 October 2021 21: 21
        +2
        Pertanto, ho scritto, "se non un falso".
        Chissà che tipo di barca allora con tali danni.
        1. pischak Офлайн pischak
          pischak 30 October 2021 00: 02
          +2
          Citazione: Bakht
          Pertanto, ho scritto, "se non un falso".
          Chissà che tipo di barca allora con tali danni.

          hi Questa è la San Francisco MAPL (SSN-711) della classe di Los Angeles.

          Dalle informazioni del wiki:

          8 gennaio 2005 alle 02:43 GMT, un sottomarino di San Francisco a 675 chilometri (364 miglia, 420 miglia) a sud-est di Guam a tutta velocità e una profondità di 160 m (525 piedi) si scontrò con una montagna sottomarina. La collisione è stata così grave che la nave è quasi affondata - è stata combattuta una lotta per la galleggiabilità positiva per emergere dopo che i serbatoi di zavorra anteriore sono stati perforati. Novantotto membri dell'equipaggio sono rimasti feriti e l'assistente autista di seconda classe Joseph Allen (24) è morto il 9 gennaio per ferite alla testa. Altri membri dell'equipaggio hanno subito varie lesioni come fratture ossee, lacerazioni e lesioni alla schiena. I serbatoi di zavorra anteriore del sottomarino e la carenatura del sonar principale sono stati gravemente danneggiati, ma il suo scafo interno non è stato forato e non ci sono stati danni al reattore nucleare.

          * A tutta velocità sott'acqua per questo "Alce" ~ 30 nodi! compagno
          L'equipaggio è di 110 (di cui 12 ufficiali) persone, vale a dire quasi tutti sono rimasti feriti nello scontro.
  3. bobba94 Офлайн bobba94
    bobba94 (Vladimir) 29 October 2021 21: 22
    0
    Ho letto il titolo, poi ho letto l'articolo ..... ho pensato ... ho letto di nuovo il titolo e poi ho letto l'articolo ...... ho pensato di nuovo .... E solo allora, quando ho letto " Vengono utilizzate fotografie della Marina degli Stati Uniti", mi è venuto in mente ......