Le ragioni dell'ulteriore aumento dei prezzi del gas in Europa sono nominate


L'aumento dei prezzi del gas in Europa è dovuto in gran parte al freddo inverno passato e alla fornitura di grandi volumi di GNL ai mercati asiatici più competitivi. Tuttavia, nei prossimi mesi è possibile un aumento ancora maggiore dei prezzi del gas, le cui ragioni sono scritte dagli esperti di OilPrice.


Secondo i media, le strutture UGS europee sono piene solo per il 71 percento, rispetto a un tasso stagionale quinquennale del 92 percento. Pertanto, un inverno inaspettatamente freddo potrebbe far salire i prezzi del gas europeo a nuovi massimi record, accelerare la crescita della produzione di carbone e prodotti petroliferi e lasciare l'Europa senza gas in stoccaggio entro la fine della stagione di riscaldamento. Ciò manterrà alti i prezzi del gas fino al 2022, poiché il continente dovrà ricostituire le proprie scorte prima del prossimo inverno.

In caso di freddo intenso, l'Europa avrà bisogno di volumi aggiuntivi di gas, mentre in condizioni meteorologiche simili in Asia, i fornitori di carburante liquefatto daranno la preferenza alle vendite ai consumatori asiatici. Tutto ciò contribuirà anche all'ulteriore aumento dei prezzi del gas nei paesi europei.

Allo stesso tempo, la Russia, in qualità di principale fornitore di gas per l'Europa, ha chiarito che inizierà il trasporto agli impianti UGS europei dopo che Gazprom avrà completato il riempimento dei giacimenti russi. Mosca afferma inoltre che un immediato aumento delle forniture ai consumatori europei avverrà non appena le autorità tedesche approveranno l'avvio delle operazioni di "Nord Stream-2".

Se la Federazione Russa non aumenterà le forniture di gas agli europei in caso di inverno freddo, il continente potrebbe non avere abbastanza carburante per soddisfare la domanda in questo periodo difficile. Così dicono gli analisti della società di consulenza Wood Mackenzie.
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 1 November 2021 14: 30
    -2
    Allo stesso tempo, la Russia, in quanto principale fornitore di gas per l'Europa, ha chiarito che inizierà il trasporto verso gli impianti UGS europei dopo che Gazprom avrà completato il riempimento dei giacimenti russi.

    - Ricordo subito K.S. Stanislavsky, con il suo "NON CI CREDO!" ...
    - Non appena l'Europa darà il via libera, la Russia inizierà il trasporto verso le strutture UGS europee ... - E non c'è bisogno qui ... qui ... qui citiamo anche i serbatoi russi ... - A proposito, avrebbero potuto riempire a lungo durante tutto il 2021... -quello era "questo momento" da aspettare un anno intero...

    Mosca dice anche che un immediato aumento delle forniture ai consumatori europei avverrà non appena le autorità tedesche approveranno l'inizio dell'operazione del "Nord Stream-2"

    - Ah .. - Bene, questo è comprensibile ... - Non appena Mosca sarà autorizzata (dai il via libera) ... - quindi inizierà immediatamente ... - pompa gas attraverso l'SP-2 ... - E quanti saranno ordinati (anche in eccesso rispetto ai "volumi concordati") ... - Mosca consegnerà così tanto ... - e soddisferà tutti i requisiti ... - Chi dubiterebbe ... - Sì, Europa e "non si preoccupa di questo" ... - ma solo Mosca stessa sta "sperimentando" ...
    - Bene, se la Russia accettasse condizioni assolutamente inutili da ... da ... dalla Moldavia assolutamente impoverita (è come un barbone di strada - prendi e dai un milione di dollari ... - e allo stesso tempo saluta i soldi persi in anticipo) ... - quindi, per l'Europa occidentale, Mosca non è così pronta per "eseguire" ....

    Tuttavia, nei prossimi mesi è possibile un aumento ancora maggiore dei prezzi del gas, le cui ragioni sono scritte dagli esperti di OilPrice.

    - Eh ... - è così che ha fatto bene Gazprom (Mosca) - Gazprom (Mosca) ha fatto così bene - agli speculatori mondiali ... - questi prezzi per il gas russo sono stati stabiliti (si può solo sognare un simile cosa) - caro e costoso ... - così ne trarranno profitto ... - margine - solo brillare !!! - Ma la stessa Gazprom aderirà rigorosamente al prezzo contrattuale per il suo gas ... - e sul mercato spot - "non con un piede" ... - Quindi Gazprom ... - "oltre la cassa" ...