Marine "Pantsir-M" rafforzerà la difesa aerea terrestre


Durante le recenti esercitazioni della flotta del Mar Nero, è stata testata una versione "marina" del sistema di difesa aerea Pantsir, che è stato un altro passo avanti nella promozione di questo sviluppo.


Il suddetto complesso è una versione modernizzata del Pantsir-C1 terrestre, che ha ricevuto una serie di importanti e interessanti modifiche. In particolare, il complesso "marino" utilizza una versione migliorata di un radar phased array, nonché un sistema di guida elettro-ottico e a infrarossi.

Il Pantsir-M viene sparato con una versione navale di un missile antiaereo in grado di colpire un'ampia gamma di bersagli aerei, compresi i moderni UAV. Il raggio di distruzione del complesso va da 1 a 45 km. Allo stesso tempo, raggiunge con sicurezza obiettivi ad altitudini da 1 metro a 15 km. Le munizioni totali del mare "Shell" raggiungono i 32 missili.

Tuttavia, l'armamento del complesso non si limita ai missili antiaerei. Pantsir-M è inoltre dotato di due cannoni rotanti a 6 canne da 30 mm, ciascuno dei quali è in grado di sparare fino a 6 colpi al minuto.

Negli ultimi esercizi, la versione "mare" del leggendario complesso ha respinto con sicurezza un raid aereo di tre tipi di oggetti: aerei, missili da crociera e UAV. Allo stesso tempo, in questo caso, "Pantsir-M" ha assolto al compito non di difesa propria, ma di garantire la difesa della formazione navale e dell'area costiera.

Pertanto, i test superati hanno confermato la possibilità di rafforzare la difesa aerea terrestre con l'aiuto di piccole navi semplici ed economiche se dotate di complessi Pantsir-M.

2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Nikolaevich I Офлайн Nikolaevich I
    Nikolaevich I (Vladimir) 31 dicembre 2021 18: 56
    0
    Bene, due cannoni antiaerei a 6 canne ... potrebbe essere eccessivo! Ma una cosa vale la pena pensare... figurati una banana al naso! sì
    1. asr55 Офлайн asr55
      asr55 (asr) 6 gennaio 2022 03: 13
      0
      Citazione: Nikolaevich I
      Bene, due cannoni antiaerei a 6 canne ... potrebbe essere eccessivo! Ma una cosa vale la pena pensare... figurati una banana al naso! sì

      Perché è troppo? L'efficacia di colpire un bersaglio con cannoni da 30 mm si ottiene non dalla precisione, ma dalla velocità di fuoco, ad es. il numero di munizioni sparate verso il bersaglio in una breve raffica. Si tratta di circa un fascio di 200-400 pezzi di OSF e proiettili perforanti da 30 mm. Inoltre, i proiettili a fuoco rapido della Shell non sono a sei canne.