La comparsa di un sottomarino nucleare in Iran renderà il "cuore" americano disponibile per i missili nucleari


Di recente si sono verificati due eventi significativi nel campo della sicurezza internazionale. I leader del mondo occidentale hanno concordato di non permettere mai e mai all'Iran di acquisire armi nucleari. Parallelamente, gli alleati degli Stati Uniti hanno chiesto a Washington di mantenere il diritto all'uso preventivo delle armi nucleari. Coincidenza? Non la pensiamo così.


Sabato scorso a Roma, i vertici di Stati Uniti, Germania, Francia e Gran Bretagna hanno diffuso un comunicato con il seguente contenuto:

Abbiamo espresso la nostra determinazione a garantire che l'Iran non possa mai produrre o acquisire armi nucleari.

Allo stesso tempo, Washington ha chiarito che la "finestra della soluzione diplomatica" sarà sempre aperta per Teheran. Una formulazione abbastanza tranquilla, anche insolita. Perchè è successo?

La pratica ha dimostrato che gli americani sono insolenti con i deboli e circospetti con i forti. Con chi può fare marcia indietro, provocando danni inaccettabili agli Stati Uniti, Washington preferisce agire con il metodo delle sanzioni e dei negoziati. Tra questi, ovviamente, i membri del cosiddetto "club nucleare". A giudicare dai rapporti in arrivo, l'Iran si è avvicinato alla creazione della propria bomba nucleare, ma per qualche ragione gli Stati Uniti e il loro alleato Israele non hanno fretta di scatenare la loro punizione su Teheran. Mi chiedo perché? Forse perché gli iraniani hanno già creato armi nucleari, ma non hanno fretta di renderlo pubblico?

Quando vari esperti militari discutono della possibilità di un'operazione militare contro la Repubblica islamica, di regola, dicono che l'Iran chiuderà lo stretto di Hormuz e lancerà anche attacchi missilistici sulle basi militari statunitensi in Medio Oriente. Se il primo può davvero creare sul serio economico problemi, il vantaggio pratico di distruggere le strutture del Pentagono da qualche parte in Arabia Saudita o in Qatar è altamente discutibile. E allora? Questo non porterà la vittoria sugli Stati Uniti, ma indurrà solo l'opinione pubblica americana, che chiederà una punizione.

La situazione potrebbe essere diversa se Teheran avesse l'opportunità di raggiungere direttamente il "cuore" del suo avversario. Ed è qui che le cose si fanno davvero interessanti.

Per cominciare, ricordiamo la teoria piuttosto popolare sulla cooperazione tecnico-militare tra Iran e Corea del Nord. C'è una versione che questi due paesi, che gli Stati Uniti hanno designato come "emarginati", hanno unito i loro sforzi e le competenze condivise nello sviluppo di un programma nucleare a causa del suo costo e complessità complessivi elevati. Pyongyang è impegnata in armi nucleari e Teheran in veicoli per la consegna, missili. Ovviamente, entrambe le parti hanno molto successo nei loro affari. Ciò suggerisce che l'Iran non è solo vicino alla creazione della propria bomba nucleare, ma potrebbe averne già realizzata una utilizzando materiali e istruzioni passo passo fornite dai partner nordcoreani. Chiariamo che queste sono solo supposizioni. Perché questo non viene annunciato in pompa magna? Per che cosa? Gli iraniani non raggiungeranno ancora il territorio degli Stati Uniti, ma sicuramente provocheranno l'aggressione di Israele.

Ora vale la pena parlare un po' dei mezzi di consegna delle armi nucleari. Per la sua "triade nucleare" la Corea del Nord e l'Iran sono come la luna. Tuttavia, hanno alcuni sviluppi promettenti. Per una sorprendente coincidenza, sia Pyongyang che Teheran hanno una flotta di sottomarini molto ampia, rappresentata da sottomarini compatti. È interessante notare che i sottomarini iraniani sono stati costruiti principalmente secondo progetti nordcoreani e quelli, a loro volta, erano chiaramente ispirati ai mini-sottomarini sovietici e jugoslavi. Quindi, nonostante le loro modeste dimensioni, i sottomarini delle marine iraniane e nordcoreane rappresentano una minaccia molto seria per i loro avversari regionali, a causa della possibilità di basare su di essi missili da crociera e balistici. All'inizio del 2021, un missile balistico strategico lanciato da un sottomarino è stato mostrato durante una parata militare a Pyongyang, come riportato con orgoglio dalla Central Telegraph Agency of Korea (CTAC):

L'arma più potente del mondo - i missili balistici strategici lanciati da sottomarini - è stata dimostrata uno dopo l'altro sulla piazza, mostrando la potenza delle forze armate rivoluzionarie.

I sottomarini diesel-elettrici nordcoreani possono muoversi di nascosto e rimanere a lungo sul fondo, da dove verrà lanciato un attacco missilistico inaspettato. Dal territorio della stessa RPDC, è molto problematico effettuare con successo lanci di missili balistici, poiché è tutto visibile dai radar e si trova nell'area di funzionamento del sistema di difesa aerea / difesa missilistica degli Stati Uniti , Repubblica di Corea e Giappone. Lo stesso si può dire dei sottomarini iraniani dello stesso tipo. Rappresentano una minaccia molto reale non solo per le flotte delle monarchie mediorientali, ma anche per la marina israeliana e persino per la marina statunitense. Si noti che Teheran prevede di aprire la sua base navale sulla costa mediterranea della Siria, dove questi sottomarini compatti possono essere trasferiti su base permanente. Questo aggiungerà chiaramente al mal di testa per gli israeliani.

Ma diamo un'occhiata alla prospettiva. Nel 2016, il presidente Rouhani ha ordinato l'inizio dei lavori sul primo sottomarino nucleare iraniano. Non si sa a che punto sia questo progetto, ma la comparsa della Repubblica Islamica dei propri sottomarini nucleari con maggiore autonomia di crociera e autonomia renderà disponibile anche l'Heartland americano ai missili nucleari di Teheran. Quindi, se in modo intelligente, vale la pena iniziare a scuotere una bomba nucleare davanti a Washington. Tuttavia, tutto questo è solo pensare ad alta voce.
24 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
    Raccoglitore (Myron) 1 November 2021 17: 44
    -8
    Alla fine del testo, l'autore, il signor Marzhetsky, osserva modestamente che il contenuto dell'articolo è solo pensieri ad alta voce. Mi limiterò a notare che questi pensieri sono molto lontani dalla realtà. prepotente
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 2 November 2021 08: 57
      +3
      risata Cosa, l'anello dei nemici si è stretto?
      1. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 2 November 2021 18: 17
        -3
        L'anello dei nemici è stato completato. E questo è permanente. sì
    2. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
      TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 2 November 2021 11: 02
      +1
      Dici di nuovo sciocchezze... non sei stanco?
    3. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
      Dukhskrepny (VA) 21 November 2021 09: 10
      0
      10 anni fa anche l'esercito iraniano in Siria era "fantastico"
  2. Potapov Офлайн Potapov
    Potapov (Valeria) 2 November 2021 09: 29
    +3
    Sarebbe bello aiutare... l'Australia, l'India possono esserlo, ma perché no i persiani...
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 2 November 2021 11: 19
      +3
      Pensiero interessante sorriso
  3. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 2 November 2021 09: 54
    0
    L'Iran, nonostante tutto, si sta comportando in modo inadeguato. Secondo i media.
    E la formazione non è all'altezza. Ricordiamo il Boeing abbattuto da zero.

    Quindi non hanno bisogno di chicchi di pane. E ci incastreranno, e altri saranno provocati, e saranno spinti nel posto sbagliato...

    Meglio che si sia ricordata la solita economia.
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 2 November 2021 11: 18
      +2
      Come raffinerai l'economia di fronte alle sanzioni statunitensi? Forse hanno bisogno di una pagnotta vigorosa per far revocare queste sanzioni?
      A proposito, l'Iran si sta comportando in modo abbastanza adeguato alla situazione. E riguardo alla Boeing... Lo sai tu stesso, tutto può succedere. Ascolta, l'Ucraina stessa ha abbattuto un aereo civile durante un'esercitazione di difesa aerea, e ora?
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 2 November 2021 16: 27
        0
        Come può, lascia che porti.
        Non è il primo, non è l'ultimo

        Tutto è meglio che ovunque in Siria o nel Golfo, brucia di yuderbaton.
        Avrebbero sviluppato balletti, danze popolari, statue ellenistiche, industria automobilistica del deserto, aviazione, medicina, ecc. Simile alla Turchia, ma con dettagli. Tipo, soffice e bianco, guarda...

        Altrimenti, il resto vorrà, diranno, perché siamo peggio, il 21° secolo è nel cortile.
        Yapa, ucraini, indonesiani, cileni, argentini, algerini, messicani e colombiani, che lì sono ancora più numerosi e sviluppati...
      2. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 2 November 2021 18: 20
        -3
        Citazione: Marzhetsky
        Forse hanno bisogno di una pagnotta vigorosa per far revocare queste sanzioni?

        Semplicemente non ci può essere una dichiarazione più inadeguata. Gli ayatollah stanno cercando di scoprire che il loro regime sarà cancellato, e poi, forse, si arriverà alla revoca delle sanzioni
      3. Cyril Офлайн Cyril
        Cyril (Cyril) 2 November 2021 20: 12
        -2
        Come raffinerai l'economia di fronte alle sanzioni statunitensi? Forse hanno bisogno di una pagnotta vigorosa per far revocare queste sanzioni?

        Forse è meglio semplicemente smettere di scuotere il (ipotetico) club nucleare e smettere di minacciare di "cancellare Israele dalla faccia della Terra", e chiamare tutti intorno "piccoli e grandi shaitan", e sponsorizzare apertamente organizzazioni terroristiche?

        Sembri, e per adeguato passerebbe, e con un'interazione adeguata e adeguata.
    2. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
      Dukhskrepny (VA) 21 November 2021 09: 13
      0
      Gli aerei civili sono stati abbattuti non solo dagli iraniani, ma anche da altri, inclusa la NATO. L'Iran è sopravvissuto al blocco economico ed è sul punto di creare armi nucleari. C'è la tecnologia. Le armi nucleari sono molto più pericolose nelle mani dei nazisti ebrei. .
  4. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 2 November 2021 16: 54
    -2
    La comparsa di un sottomarino nucleare in Iran renderà il "cuore" americano disponibile per i missili nucleari

    In realtà, l'Heartland si trova principalmente in Russia.
    E anche la Federazione Russa perde dalla proliferazione delle armi nucleari.
    1. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) 2 November 2021 19: 11
      0
      Citazione: Alexander Dugin
      Di conseguenza, anche l'American Heartland dovrebbe apparire in un sistema multipolare - non dovrebbe essere visto come un'opposizione ad altri Heartland. Se consideriamo l'Heartland come un tipo distribuito di cultura associata al rafforzamento dell'identità conservatrice, allora la tesi di rendere di nuovo grande l'America è la tesi dell'American Heartland. Smetti di essere il potere del mare e sarai di nuovo grande.

      L'Heartland distribuito è un imperativo di un nuovo modello geopolitico, la geopolitica multipolare.

      Riesci a capirlo da solo? risata
      1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 2 November 2021 20: 28
        0
        Quello che c'è da capire, la geopolitica è generalmente una pseudoscienza, ma nella geopolitica classica l'Heartland si trova in Eurasia. E l'America è la civiltà del mare ed è analfabeta parlare di American Heartland (terra di mezzo).

        Citazione: isofat
        Citazione: Alexander Dugin

        Sei un tifoso del fascismo?
        1. isofat Офлайн isofat
          isofat (isofat) 2 November 2021 21: 54
          0
          Citazione: Oleg Rambover
          ... la geopolitica è generalmente pseudoscienza, ma nella geopolitica classica l'Heartland si trova in Eurasia.

          Oleg, sinonimo di "affatto": - sempre, sondaggi...
          È analfabeta riferirsi alla geopolitica classica dopo tali parole. Se decidi di discutere con l'autore, leggilo attentamente. risata

          La citazione che ho citato avrebbe dovuto essere un suggerimento per te che il termine "American Heartland" è abbastanza usato per se stesso. Ma non hai iniziato a capire quale significato l'autore usa questa frase. triste
          1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
            Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 2 November 2021 22: 57
            -2
            Citazione: isofat
            Oleg, sinonimo della parola "in generale": - sempre, senza eccezioni ...

            GENERALE, avv.
            1. In generale, nella maggior parte dei casi. B. è vero.
            2.avverbio Sempre, in tutte le condizioni (colloquiale). Questa persona è dentro. non comunicativo.
            3.avv. Prendendolo nel suo insieme, in generale, generalizzando. Sto parlando delle persone in., Non di te.
            4. int. e una particella. Controllo. quando si oppone a qualcosa. uno, più essenziale e indiscutibile, un altro, di accompagnamento (colloquiale). Ridono sempre di lui, anche se V. ha ragione lui. V. è un eccentrico, ma interessante con lui.

            Oh, letterato.

            Citazione: isofat
            La citazione che ho citato avrebbe dovuto essere un suggerimento per te che il termine "American Heartland" è abbastanza usato per se stesso. Ma non hai iniziato a capire quale significato l'autore usa questa frase.

            Queste sono le idee di Dugin. In geopolitica, non esiste il cuore della Russia, dell'America o della Repubblica centrafricana. C'è un Heartland, una regione nel centro dell'Eurasia.
            Quindi sei un fan di Dugin, dopotutto?
            1. isofat Офлайн isofat
              isofat (isofat) 2 November 2021 23: 25
              +1
              Oleg, non conosco le ragioni che ti impediscono di assimilare e consolidare le conoscenze, acquisire abilità e abilità, padroneggiarle, ad es. applicarli in pratica. Ti aiuterò! sentire


              Guarda anche i sinonimi di "generale". Sai cosa sono i sinonimi? Posso spiegare. Non ringraziare.
              1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 2 November 2021 23: 41
                0
                Perché, dopo aver letto un articolo sul wiki, ti consideri un esperto in materia e allo stesso tempo parli con snobismo di abilità, abilità, ecc. Sembri divertente.

                http://samlib.ru/c/cushero/dugine_nazbol.shtml
                Credi che sia stato scritto da un antifascista?

                E a proposito, opinione sulla geopolitica di Heydar Dzhemal

                1. isofat Офлайн isofat
                  isofat (isofat) 3 November 2021 12: 30
                  0
                  Oleg, non ti ho mai espresso la mia opinione sulla geopolitica. E sto parlando dei tuoi commenti e delle tue discutibili "conclusioni". Tutto quanto!

                  PS Perché non si guarda allo specchio, signor Educato? risata
  5. Cyril Офлайн Cyril
    Cyril (Cyril) 2 November 2021 20: 08
    -1
    La pratica ha dimostrato che gli americani sono insolenti con i deboli e circospetti con i forti.

    La pratica ha dimostrato che qualsiasi paese si comporta in questo modo, tranne quelli messi alle strette come l'Iran o la Corea del Nord (che non hanno nulla da perdere).
  6. Volga073 Офлайн Volga073
    Volga073 (MIKLE) 12 November 2021 06: 12
    0
    I persiani sono più nobili degli arabi ebrei.
  7. Dukhskrepny Офлайн Dukhskrepny
    Dukhskrepny (VA) 21 November 2021 09: 30
    0
    Non importa quanto sbuffino i sionisti e gli anglosassoni, i persiani avranno una bomba, e molto presto.