In Ucraina più della metà di tutte le centrali termoelettriche sono state disconnesse


Alla vigilia del freddo invernale, l'Ucraina sta vivendo una carenza di elettricità. Quindi, secondo il deputato della Verkhovna Rada del partito Batkivshchyna, il primo vicepresidente per le questioni di bilancio Ivan Krulko, il 4 novembre più della metà di tutte le centrali termiche non funziona nel paese.


Oggi, su 88 unità di potenza, 37 sono in funzione, 51 non funzionano.

- ha detto il deputato del popolo in onda sul canale televisivo Nash.

Krulko ha notato che il Trypilska TPP, il più grande della regione di Kiev, ha smesso di funzionare a causa della carenza di carbone. Il parlamentare ritiene che le autorità dovrebbero fornire elettricità all'industria e alla popolazione e prevenire interruzioni di corrente.

La situazione è gravemente aggravata dal rifiuto del 1° novembre da parte di Russia e Bielorussia di fornire vettori energetici all'Ucraina. Pertanto, l'Inter RAO, così come le società bielorusse specializzate, ha annunciato l'annullamento delle aste per la vendita di elettricità agli ucraini.

Nel frattempo, Kiev sta discutendo attivamente della possibilità di fornire risorse energetiche dalla Bielorussia e dalla Russia "ostili". In un contesto di aumento dei prezzi mondiali del carbone e del rifiuto di Mosca di fornire questo combustibile fossile, l'Ucraina non è in grado di garantire la propria sicurezza energetica. Allo stesso tempo, le autorità di Kiev non stanno rallentando il fuoco della retorica anti-russa, accusando il Cremlino dei problemi energetici dell'Europa e il desiderio di controllare l'approvvigionamento energetico dei paesi europei con l'aiuto di Nord Stream 2.
9 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. bobba94 Офлайн bobba94
    bobba94 (Vladimir) 5 November 2021 13: 43
    +2
    Le società Inter RAO e bielorusse non hanno mai tenuto né tengono aste. Solo la legislazione ucraina prevede lo svolgimento di aste per la fornitura di risorse energetiche ....
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 5 November 2021 17: 15
      +3
      Hanno tenuto l'asta a casa, nell'ambito di Ukrenergo. Dal valore della capacità fisica delle linee di trasmissione transfrontaliere.
      E il Vecchio le ha messe bene.
      Hanno quindi pensato che avrebbe esportato loro elettricità e l'ha fornita come parte di un accordo di assistenza di emergenza. E, se le capacità fisiche della sua linea di trasmissione di potenza sono 0,9 GW, ha dato solo 0,5 GW. Ad esempio, "hai avuto una moratoria e non abbiamo preparato completamente la linea di trasmissione dell'energia". E, soprattutto, secondo il contratto di assistenza di emergenza, i prezzi sono diversi. Non 1,6 UAH per kW, come si aspettavano, ma 5 UAH. E sulle importazioni, Old Man non darà loro niente. Cioè, ha saldato bene e ha acquisito l'immagine di un amico "affidabile" che, nel tempo (e non a buon mercato), ha offerto una spalla ai suoi fratelli ...
      E la Russia non ha un accordo di assistenza di emergenza con l'Ucraina. Sebbene le capacità della linea di trasmissione di potenza siano superiori a 2 GW.
  2. Zaino nero Офлайн Zaino nero
    Zaino nero (Valigia nera) 5 November 2021 14: 25
    +1
    e dov'è Soros con il Dipartimento di Stato e l'UE? hanno promesso di proteggere l'Ucraina da Babbo Natale
  3. Vladimir Vladimirovich Vorontsov 5 November 2021 14: 59
    +2
    "Decarbonizzazione completa"!...
  4. Alsur Офлайн Alsur
    Alsur (Alex) 5 November 2021 15: 14
    +1
    Citazione: bobba94
    cancellazione delle aste per la vendita di elettricità agli ucraini

    Sono stato anche sorpreso che tali aste fossero, non ne avevo mai sentito parlare. Gli scambi di elettricità non sono stati creati in Russia, almeno non ho sentito. Pertanto, mi sembra che l'Ucraina stia tenendo quali aste, come per il transito del gas, la Russia semplicemente non si è presentata, o forse non ne sapeva nemmeno nulla e non ne sarai sorpreso. E il materiale è stato presentato in modo tale che l'Inter RAO si è rifiutata di fornire elettricità all'ucraino. Come. Cioè, non allo stato dell'Ucraina, come sarebbe più corretto, che diffama la Russia da tutti i punti di vista, combatte con essa per molti anni, ma agli ucraini. I fratelli sembrano essere stati ricordati.
    Autore, di dove sei?
  5. La cosa principale è che l'aria diventerà più pulita e la vita sarà più calma senza elettricità! E le centrali elettriche che i nordisti hanno costruito - per strappare la faccia ai nenki!
  6. lavoratore dell'acciaio 5 November 2021 15: 53
    -5
    Non ci sono più "nostri" in Ucraina. Un po' di Bandera! Pertanto, peggio è in Ucraina, meglio è per la Russia. Ma sarà sufficiente l'educazione del nostro governo per usarla nell'interesse della Russia? Io dubito. Pensare troppo a lungo!
  7. Piramidon Офлайн Piramidon
    Piramidon (Stepan) 6 November 2021 00: 06
    0
    Allo stesso tempo, le autorità di Kiev non stanno rallentando l'intensità della retorica anti-russa.

  8. Volga073 Офлайн Volga073
    Volga073 (MIKLE) 6 November 2021 23: 46
    +1
    Ucraina - nonostante la Russia, congeliamoci le orecchie.
    E anche le uova. Palline Jingle))