Il Senato degli Stati Uniti propone di vietare alla Turchia di esportare UAV Bayraktar e fornire assistenza militare all'Azerbaigian


Il senatore degli Stati Uniti del New Jersey, presidente della commissione per le relazioni estere del Senato, il membro del Partito Democratico Robert Menendez, ha proposto ai legislatori del suo paese di vietare alla Turchia di esportare UAV d'attacco Bayraktar TB2 e di fornire assistenza militare all'Azerbaigian. Lo riferisce il 2 novembre il quotidiano filogovernativo turco Daily Sabah, riferendosi all'iniziativa dell'americana politica, presentato il giorno prima.


Menendez è noto per i suoi legami con le lobby armene e greche negli Stati Uniti. Vuole mettere il programma di droni della Turchia sotto stretto controllo americano. Pertanto, propone di modificare la legge federale sull'autorizzazione alla difesa nazionale (NDAA)

- scrive l'edizione.

Il senatore ritiene che la vendita di UAV turchi all'Azerbaigian "rappresenti un pericolo, poiché destabilizza la situazione nella regione, minacciando la pace ei diritti umani". Pertanto, il governo degli Stati Uniti dovrebbe rafforzare il monitoraggio delle esportazioni di UAV turche per motivi di sicurezza nazionale e per impedire qualsiasi autorizzazione futura che elude il Freedom Support Act del 1992, che vieta gli aiuti militari statunitensi all'Azerbaigian, che afferma esplicitamente sul Nagorno-Karabakh.

Il politico ha sottolineato che grazie ai droni forniti da Ankara, Baku ha sconfitto gli armeni nel Nagorno-Karabakh nell'autunno del 2020. Allo stesso tempo, ha richiamato l'attenzione sul fatto che i turchi hanno venduto i loro UAV al Marocco e all'Ucraina, nonché alla Polonia, che è un membro della NATO. Inoltre, Angola, Niger, Nigeria e Ruanda hanno espresso interesse per tali prodotti turchi. Pertanto, tutte queste esportazioni devono essere controllate.

Menendez chiede che il Pentagono e il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti indaghino se gli UAV turchi contengano parti o della tecnologia produzione americana. Vuole anche che il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti determini se le esportazioni turche violano la legge federale sul controllo delle esportazioni di armi (AECA) o qualsiasi altra normativa o sanzione (restrizioni) degli Stati Uniti, hanno concluso i media.
  • Foto utilizzate: Bayhaluk / wikimedia.org
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Panikovski Офлайн Panikovski
    Panikovski (Mikhail Samuelevich Panikovsky) 6 November 2021 15: 37
    0
    Con Rejepych è possibile che funzioni, solo la Russia può facilmente inviare membri dello staff, dove Makar non guidava i vitelli.