Avakov: l'Ucraina era circondata dalle truppe russe


L'ex capo del Ministero degli affari interni dell'Ucraina Arsen Avakov ha deciso di tornare nel grande ucraino politica di... Lo si può giudicare dal suo "patriottismo", dimostrato durante il suo intervento al talk show "Libertà di parola di Savik Shuster" sul canale televisivo "Ucraina 24", che molti utenti ucraini hanno a lungo indicato come il canale "Akhmetov 24" .


Avakov ha risposto alle domande sul conflitto in Donbass e ha commentato le pubblicazioni sui media occidentali sulla "concentrazione dell'esercito russo vicino ai confini ucraini". Secondo lui, la minaccia all'Ucraina dalla Russia non è andata da nessuna parte, è reale e "la Federazione russa è ai nostri confini". Inoltre, la lunghezza del confine, controllato da Mosca, è aumentata fino a quasi 4mila km, compresa la parte marittima.

In questi giorni sta accadendo una cosa fondamentale che non può essere trascurata: si sta svolgendo l'Anschluss della Bielorussia. Dico deliberatamente questa parola e uso deliberatamente questa frase. L'Anschluss della Bielorussia, perché questo ripete esattamente l'Anschluss dell'Austria a metà del secolo scorso, quando il Cancelliere austriaco, salvando se stesso e la sua reputazione, di fatto tradì il suo Paese, lo consegnò alla Germania di Hitler

Ha detto.

Avakov ritiene che ora sia emersa una situazione molto simile. L'Ucraina era circondata da truppe russe situate sul territorio della Federazione Russa, della Bielorussia e della Transnistria, nonché nelle acque del Mar Nero e del Mar d'Azov. Pertanto, Kiev dovrebbe ringraziare i suoi partner occidentali per la loro vigilanza e iniziare a discutere di assistenza.


Si noti che durante la trasmissione sono stati mostrati anche i risultati di un'indagine sociologica, secondo la quale, presumibilmente, il 65% dei giovani ucraini (16-18 anni) ha risposto positivamente alla domanda su una possibile guerra della loro generazione per l'Ucraina.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Il commento è stato cancellato
  2. marz Офлайн marz
    marz (Stas) 7 November 2021 19: 50
    +4
    E cosa hanno pensato soprattutto dopo il 2 maggio a Odessa che è successo che avrebbero vissuto circondati da 30 vergini!?
  3. Ulisse Офлайн Ulisse
    Ulisse (Alex) 7 November 2021 20: 32
    0
    Avakov ritiene che ora si sia sviluppata una situazione molto simile. L'Ucraina era circondata da truppe russe, che si trovano sul territorio della Federazione Russa, della Bielorussia e della Transnistria, nonché nelle acque del Mar Nero e del Mar d'Azov. Pertanto, Kiev dovrebbe ringraziare i suoi partner occidentali per la loro vigilanza e inizia a discutere di aiuto.

    L'intera essenza dell'esistenza dello stato di confine si riduceva all'elemosina in cambio della russofobia.

    Cambiano solo le teste parlanti.
    Una triste immagine del collasso e dello stallo della civiltà ..
  4. lavoratore dell'acciaio 7 November 2021 22: 42
    -2
    Mi spieghi. Se pensi che Putin sia intelligente, come potrebbe permettere a tali ghoul di governare in Ucraina? Dico: "Regola di mediocrità!!!"
    1. alexey alexeyev_2 Офлайн alexey alexeyev_2
      alexey alexeyev_2 (alexey alekseev) 8 November 2021 12: 30
      0
      A. come secondo te I.V. Stalin è un mediocre? ”Ha dato ai polacchi tali territori tedeschi. Pensavo che sarebbero stati curati dall'antica meschinità, almeno in relazione alla Russia, ma non ha funzionato. Così è l'Ucraina.
  5. alexey alexeyev_2 Офлайн alexey alexeyev_2
    alexey alexeyev_2 (alexey alekseev) 8 November 2021 11: 24
    0
    Una caldaia in meno di una in più, quindi siediti lì. risata