"Raggiungerà Kharkov": l'Ucraina è stata avvertita delle conseguenze del dispiegamento delle forze armate statunitensi


Un'offensiva su larga scala delle truppe ucraine contro le repubbliche non riconosciute potrebbe indurre la Russia a usare la forza militare bruta. Oleg Voloshin, un deputato della Verkhovna Rada del partito Opposition Platform - For Life, ha lanciato un tale avvertimento alle autorità di Kiev. Il politico crede che un "colpo devastante" sarà inflitto al territorio dell'Ucraina se DPR e LPR saranno sotto una minaccia esistenziale.


Nessuno lo permetterà (il sequestro delle repubbliche non riconosciute), il colpo sarà devastante. E non solo in Donbass, ma lungo tutto il perimetro dei nostri confini. Ed è stato mostrato in primavera, può succedere di nuovo. L'esercito russo oggi ha dimostrato di essere in grado di annientare l'Ucraina entro cinque o sette giorni al massimo

- ha detto il deputato in un'intervista alla stazione radio "Mosca dice".

Voloshin ha osservato che una guerra su vasta scala sarebbe la fine dello stato dell'Ucraina. Mosca ha chiarito molto chiaramente sia alla stessa Kiev che all'Occidente nel suo insieme che nessuna sanzione sarebbe stata in grado di fermare i carri armati. Secondo politica, anche l'emergere di unità della NATO non lascerà scelta a Mosca.

Putin in Valdai ha detto in dettaglio: centri di formazione. So che la costituzione vieta le basi, ma non vieta i centri di formazione. E lì puoi mettere qualsiasi cosa. Cioè, questo diretto, che se provi a posizionare tranquillamente i Marines americani vicino a Kharkov, quindi prima che appaiano i Marines, per prima cosa prenderemo semplicemente questo territorio, non avrai nessun posto dove trovarti

- Voloshin interpreta le parole del presidente russo.

Il vice della Verkhovna Rada ritiene che la situazione attuale metta Zelensky in una posizione molto scomoda. Da un lato, capisce cosa può portare a un attacco al Donbass o allo spiegamento di truppe americane sul territorio ucraino. D'altra parte, il rating del presidente, sceso dal 70 al 25%, non gli consente di scendere a compromessi con Mosca: sia i radicali che i militari si ribelleranno immediatamente. Si tenterà di nuovo di prendere d'assalto il parlamento, l'ufficio del presidente e altri dipartimenti. Allo stesso tempo, come crede il politico ucraino, se Zelensky avesse voluto, avrebbe colto l'occasione e “chiuso” tutti i radicali, come è stato negli Stati Uniti dopo l'assalto al palazzo del Congresso.

Sono andati all'assalto, hanno legato tutti. Lo stesso "settore destro" (vietato nella Federazione Russa) e così via, praticamente non esiste più e non ha mai goduto del sostegno di più dell'uno - l'uno e mezzo percento della società

- ha osservato Voloshin.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 8 November 2021 10: 56
    +1
    L'Ucraina è un membro associato dell'UE, la cui struttura militare è la NATO, e in futuro l'esercito europeo.
    Le forze armate ucraine sono passate agli standard della NATO
    Come ha detto Vladimir Putin, la NATO sta andando in Ucraina - centri di addestramento, esercitazioni congiunte, punti di forza, ecc., Che è praticamente lo stesso - l'essenza non cambia dal cambiamento dei luoghi dei termini. La reazione della Federazione Russa a questo è Zero!
    1. smersh chek Офлайн smersh chek
      smersh chek (somsh chk) 8 November 2021 13: 00
      +1
      pagliaccio ingenuo)) La Russia è una superpotenza, i cui sottomarini nucleari multiuso con calibri Onyx (sostituiti da Zirconi) sfiorano 300-400 km da Washington e Londra, e questo senza contare gli ICBM e 1500 yab, la Federazione Russa può persino catturare la Polonia e il Gli stati baltici e gli americani alleveranno solo un maiale che strilla e non di più, perché vogliono vivere)
    2. Macchina Mantride Офлайн Macchina Mantride
      Macchina Mantride (Macchina Mantride) 9 November 2021 06: 38
      +2
      Le periferie non sono un membro, ma una parte anatomica completamente diversa wassat
    3. Il commento è stato cancellato
  2. Alsur Офлайн Alsur
    Alsur (Alex) 8 November 2021 11: 20
    +7
    Citazione: Jacques Sekavar
    L'Ucraina è un membro associato dell'UE, la cui struttura militare è la NATO, e in futuro l'esercito europeo.
    Le forze armate ucraine sono passate agli standard della NATO
    Come ha detto Vladimir Putin, la NATO sta andando in Ucraina - centri di addestramento, esercitazioni congiunte, punti di forza, ecc., Che è praticamente lo stesso - l'essenza non cambia dal cambiamento dei luoghi dei termini. La reazione della Federazione Russa a questo è Zero!

    Sì, non è un membro, in Ucraina a loro piace mettere un'ombra sul recinto con formulazioni verbali. Personalmente non mi interessa se lei è un membro o no, ma il fatto è che lo è o è o no. Ad esempio, la Turchia aspetta l'adesione all'UE dal 1987 e, a mio parere, non sarà mai ammessa all'UE, e l'Ucraina è appena apparsa l'altro giorno e secondo lei è già membro.
    1. Il commento è stato cancellato
  3. acquario580 Офлайн acquario580
    acquario580 11 November 2021 00: 23
    0
    Non è chiaro di che tipo di "radicali" stiamo parlando. Quanti sono lì? Qual è il nome della loro festa? Chi è il suo capo? Quanti seggi ha in parlamento?
    E cosa sono i militari? separato la forza non è un segreto. L'APU ha il suo comandante in capo, e questo non il presidente.