Russia e Cina hanno firmato un contratto per la realizzazione di un elicottero pesante AC332 AHL


All'ultima fiera internazionale Airshow China 2021 a Zhuhai (PRC), sono stati presentati un nuovo layout di bozza e le principali caratteristiche tecniche del futuro elicottero pesante russo-cinese AC332 (progetto AHL - Advanced Heavy Lifter). La comunicazione tra i funzionari di Russia e Cina è durata dal 2008, vale a dire. 13 anni, ma ora la creazione di un aereo ad ala rotante si sta trasformando in un pratico aereo.


L'8 novembre, il presidente russo Vladimir Putin ha tenuto un incontro di lavoro con il direttore generale di Russian Helicopters (parte di Rostec) Andrei Boginsky. Il capo della holding di elicotteri ha informato il capo dello stato sulle questioni attuali e sui piani per il futuro.

Nel 2016, durante la tua visita a Pechino, è stato firmato un accordo intergovernativo. Dal 2008 sono in corso intense trattative e il 25 giugno di quest'anno abbiamo firmato un contratto (secondo AC332 - ndr)

- disse Boginskij.

Ha chiarito che la parte russa sarà impegnata nello sviluppo di una parte delle unità elicotteristiche avanzate: trasmissione, rotore di coda, sistema antighiaccio. Il progetto sarà completato per altri 13 anni.

Un progetto serio su cui possiamo lavorare a lungo, compresa l'acquisizione di ulteriori capacità e competenze

- ha sottolineato Boginsky.

Vi ricordiamo che il contratto per la creazione dell'AC332 AHL Russian Helicopters e della Chinese Avicopter (filiale di AVIC) era stato concordato già nel 2019, ma la procedura di approvazione finale a Pechino è stata ritardata. Allo stesso tempo, al suddetto air show, che si è svolto dal 28 settembre al 3 ottobre, la parte cinese ha rivelato alcune caratteristiche dell'elicottero.

Il peso massimo al decollo sarà di 38,2 tonnellate e la velocità massima sarà di 300 km / h. L'autonomia dell'aerogiro sarà di 630 km e il tetto di servizio sarà di 5700 metri. All'interno della fusoliera sarà possibile posizionare un carico del peso di 10 tonnellate e sull'imbracatura esterna - 15 tonnellate. La centrale sarà rappresentata da due motori D-136 di Motor Sich JSC (Ucraina).

18 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. bobba94 Офлайн bobba94
    bobba94 (Vladimir) 9 November 2021 21: 29
    +1
    Due grandi potenze hanno firmato un contratto per la costruzione di un elicottero. Andrebbe tutto bene, ma i motori di questo elicottero sono realizzati in un paese completamente diverso, e se questo paese terzo si rifiuta di venderlo, allora queste due grandi potenze si troveranno in una posizione piuttosto stupida.
  2. Oleg Gorshkov Офлайн Oleg Gorshkov
    Oleg Gorshkov (Oleg Gorshkov) 9 November 2021 22: 40
    +1
    Cosa c'è che non va del velivolo ad ala rotante Mi-8 più affidabile e della sua continuazione Mi-26? Mi-8 ha volato nel nostro villaggio come un taxi, hanno portato da loro qualsiasi deperibile. E una volta che una nuova sottostazione è stata portata su un'imbracatura esterna, quindi il Mi-26 non ha potuto metterla in posizione, perché accanto alle case, i tetti hanno cominciato a scoppiare, l'ha portata nel cantiere alle spalle del paese e da lì l'hanno trascinata con i rimorchi per XNUMX ore.
  3. Il commento è stato cancellato
  4. Abakan Офлайн Abakan
    Abakan 10 November 2021 03: 49
    -3
    Citazione: bobba94
    Due grandi potenze hanno firmato un contratto per la costruzione di un elicottero. Andrebbe tutto bene, ma i motori di questo elicottero sono realizzati in un paese completamente diverso, e se questo paese terzo si rifiuta di venderlo, allora queste due grandi potenze si troveranno in una posizione piuttosto stupida.

    forse il nostro russo Igor Sikorsky ci invierà dei motori da Sikorsky CH-53K King Stallion

    1. silver169 Офлайн silver169
      silver169 (Aristarkh Feliksovich) 10 November 2021 04: 33
      -4
      Dubito che Igor Ivanovich sarà in grado di farlo dall'altro mondo. Tuttavia, i motori sono piuttosto pesanti.))))))))))))))))) Inoltre, "il nostro uomo russo" era un ucraino di nazionalità.
      1. Marzhetsky Online Marzhetsky
        Marzhetsky (Sergey) 10 November 2021 05: 09
        +5
        Inoltre, "il nostro uomo russo" era di nazionalità ucraina.

        E non un polacco? Nato nell'impero russo nella città di Kiev, perché è diventato improvvisamente ucraino per nazionalità?
        Sikorsky - un cognome "ucraino" così diretto. risata
        1. Aico Офлайн Aico
          Aico (Vyacheslav) 10 November 2021 08: 09
          +4
          E hanno tutti ucraini - cosa c'è di sbagliato in Chapaev !!! E l'invenzione della ruota è protetta dall'ufficio brevetti Zhmerinka!
        2. silver169 Офлайн silver169
          silver169 (Aristarkh Feliksovich) 10 November 2021 11: 00
          -2
          Sembra che nella sua biografia Sikorsky stesso abbia indicato di essere ucraino per nazionalità. Il suo cognome, sì, piuttosto polacco, ma dopotutto una persona con un cognome polacco non è sempre un polacco. I nostri grandi compatrioti Dostoevskij, Ciajkovskij, Mussorgskij e molti altri erano di spirito russo, indipendentemente dalle loro radici. A proposito, in Ucraina, i cognomi che terminano in -sky sono molto comuni, specialmente nell'Ucraina occidentale. E anche in Bielorussia. Mia moglie, ad esempio, ha il suo nome da nubile Shchurovskaya, è bielorussa per nazionalità.
          1. Marzhetsky Online Marzhetsky
            Marzhetsky (Sergey) 10 November 2021 11: 10
            +1
            Non si tratta dello spirito, ma dell'appartenenza a un gruppo etnico. Bene, è semplicemente ridicolo scrivere un cittadino di etnia polacca dell'Impero russo Sikorsky come ucraini.

            In Ucraina, i cognomi che terminano in -sky sono molto comuni, specialmente nell'Ucraina occidentale. E anche in Bielorussia.

            È così sorprendente considerando quanti secoli questi territori facevano parte del Commonwealth?
            1. silver169 Офлайн silver169
              silver169 (Aristarkh Feliksovich) 10 November 2021 11: 33
              -2
              Nessuno ti obbliga a registrare Sikorsky da qualche parte. Consideralo chiunque ritieni opportuno. Mi sembra che lo stesso Sikorsky, vivendo nell'Impero russo, si considerasse una persona profondamente russa. Tuttavia, nell'emigrazione, le persone a volte cambiano. Soprattutto quelli che non hanno accettato il colpo di stato bolscevico e la distruzione del Grande Impero.
              1. Marzhetsky Online Marzhetsky
                Marzhetsky (Sergey) 10 November 2021 11: 53
                +1
                L'Impero non è stato distrutto dai generali bianchi e dall'élite borghese, che hanno rovesciato lo zar? Molto prima del "golpe bolscevico"?
                E sì, nell'emigrazione le persone cambiano o, al contrario, rivelano la loro essenza. Come fecero molti emigrati bianchi, che sostennero direttamente Hitler e combatterono contro l'URSS.
  5. lavoratore dell'acciaio 10 November 2021 09: 32
    -2
    La centrale sarà rappresentata da due motori D-136 di Motor-Sich JSC (Ucraina).

    O forse è stato così concepito? Lascia che la Cina copi i motori ucraini
    1. Oleg Bratkov Офлайн Oleg Bratkov
      Oleg Bratkov (Oleg Bratkov) 14 November 2021 11: 18
      +1
      E i motori russi saranno installati sugli elicotteri russi. Dopotutto, non è un segreto che l'intera scuola scientifica che ha creato i motori ucraini, così com'era, sia rimasta a Mosca. È una questione di tempo in cui la Russia realizzerà tutti i tipi di motori per elicotteri per sostituire Motor Sich.
  6. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 10 November 2021 09: 46
    +1
    Secondo la descrizione, è un elicottero cinese con alcuni sistemi russi e ucraini.

    Quindi li copierà e ciao ...
  7. Abakan Офлайн Abakan
    Abakan 10 November 2021 09: 48
    -2
    Citazione: silver169
    Dubito che Igor Ivanovich sarà in grado di farlo dall'altro mondo. Tuttavia, i motori sono piuttosto pesanti.))))))))))))))))) Inoltre, "il nostro uomo russo" era un ucraino di nazionalità.

    Mi dispiace, pensavo fosse russo, non sapevo che fosse ucraino, sapevo che Korolev era ucraino
    1. silver169 Офлайн silver169
      silver169 (Aristarkh Feliksovich) 10 November 2021 11: 05
      -2
      Korolev era russo da suo padre, ucraino da sua madre.
  8. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 10 November 2021 09: 51
    0
    Russia e Cina hanno firmato un contratto per la realizzazione di un elicottero pesante AC332 AHL

    - Sì, perché la Russia dovrebbe essere distratta da tali imprese ???
    - La Russia ha bisogno di stabilire la produzione dei suoi elicotteri "per davvero" ... - perché abbiamo bisogno della Cina qui ...
    - Ecco... - per soldi (non per yuan avvolti in caramelle) ed è necessario fabbricare e vendere elicotteri alla Cina... - e perché è improvvisamente condiviso con la Cina... - una sorta di "contratti" . ..
    - La Cina ha avuto un guaio con il Motor Sich ucraino ... - quindi sta cercando di arrivare a questo Motor Sich attraverso la Russia ... - dicono, la Russia si romperà in una torta, ma per la Cina farà tutto ... e. La Russia, nonostante tutto, stabilirà comunque una relazione d'affari con questo "Motor Sich" ... - E non appena la Russia lo realizzerà ... - allora la Cina potrà semplicemente "gettare" la Russia ... - quindi "spremere" dalla Russia ha tutte le preferenze per la costruzione di elicotteri ... - La Cina per queste cose è un "maestro" ... - Quante la Cina ha già "lanciato" aziende occidentali ... - accedendo a ciò che non aveva ... - La Cina poi ha semplicemente rescisso accordi e accordi di cooperazione congiunta ... - tutto qui ...
    - La Cina ha lanciato le aziende occidentali e voleva starnutire contro di loro ...
    1. Oleg Bratkov Офлайн Oleg Bratkov
      Oleg Bratkov (Oleg Bratkov) 14 November 2021 11: 20
      0
      Ma la Cina non ha mai ricevuto la tecnologia per la produzione di aerei, elicotteri, motori a razzo dalla Russia.
      1. gorenina91 Офлайн gorenina91
        gorenina91 (Irina) 14 November 2021 12: 04
        -1
        Ma la Cina non ha mai ricevuto la tecnologia per la produzione di aerei, elicotteri, motori a razzo dalla Russia.

        - Pff...
        - E su cosa volano oggi tutti gli elicotteri cinesi ... - copie con licenza di motori sovietici - Ivchenko, Shvetsova, ecc., Ecc.) - e tutti i loro aerei, caccia, "J" e così via ... - cosa loro vola su... - queste sono copie con licenza dei motori di Klimov, Mikulin, Tumansky, ecc... - E dove hanno preso le "patenti"... - rubate... - Beh, questo è un altro argomento. ..
        - E l'Ucraina - questa in generale - ha trasferito in Cina tutte le tecnologie per i veicoli spaziali sovietici Soyuz, le tute spaziali orbitali, le stazioni spaziali e persino i veicoli di lancio.
        - E oggi i cinesi volano perfettamente e sulle loro "copie" (non sono così resistenti, ma puoi volare) ... - E i "cinesi" subiscono incidenti quasi più spesso dei combattenti russi - al contrario - persino i combattenti russi più spesso "crash"...
        Sì, e nemmeno i "nuovi" motori per elicotteri di oggi sono una fontana (anche se cercano di scrivere "lodi" su di loro) ...
        - Sì, sembra che i cinesi non si sforzino nemmeno di "creare il proprio motore" - sembrano aspettarsi che la stessa Russia presto "unirà" sia le tecnologie che la produzione stessa di questi motori ... - insieme alle imprese russe dove tutto questo viene prodotto... - quindi... - perché sprecare soldi - mentre per loro è più facile ed economico comprare un lotto di motori e basta...