"Causa preoccupazione": le autorità cinesi esortano i cittadini a fare scorta di cibo


Il governo cinese ha lanciato un appello alle autorità locali affinché forniscano alla popolazione cibo e beni di prima necessità, nonché per prevenire aumenti dei prezzi. Viene inoltre indicato che i cittadini del paese devono rifornirsi dei beni necessari.


La dichiarazione del governo cinese suscita preoccupazione su Internet

- Note di Bloomberg.

In particolare, la preoccupazione è dovuta al fatto che un simile ricorso delle autorità cinesi è causato da un'interruzione della filiera alimentare dovuta al covid. Un altro motivo per cui Pechino è così drastica sono i suoi preparativi per la stagione invernale e le possibili emergenze in mezzo ai mercati energetici volatili.

La Cina, in quanto attore importante nei mercati alimentari, industriali ed energetici globali, ha un certo impatto su economia altre regioni, quindi, i problemi interni di questo paese rispondono alla situazione economica nel mondo nel suo insieme. Pertanto, la violazione del programma per la fornitura di componenti dalla Cina all'Europa provoca ogni sorta di problemi di produzione per le aziende europee.

Gli esperti mondiali indicano un rallentamento del tasso di espansione della produzione nella RPC, un aumento dei rischi di indebitamento nel settore immobiliare e una carenza di risorse energetiche. Tutti questi fattori indicano un rallentamento dell'attività economica interna in Cina.
  • Foto utilizzate: https://www.maxpixel.net/
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Jarilo Офлайн Jarilo
    Jarilo (Sergey) 10 November 2021 11: 29
    0
    AUKUS - Il motivo è l'alleanza contro la Cina.
    Inverno e Covid sono ragioni così così.