Minsk - Europa: il confine sarà chiuso, il gas e le strade saranno chiuse


Minsk chiuderà il gasdotto Yamal - Europa se le autorità polacche decideranno di chiudere completamente il confine con la Bielorussia. Questa dichiarazione è stata fatta dal presidente del paese Alexander Lukashenko. Pertanto, la Bielorussia è pronta a rispondere nel modo più duro possibile alle nuove sanzioni dell'Unione europea nel suo insieme e dei suoi membri specifici in particolare.


Stiamo scaldando l'Europa, ci minacciano ancora di chiudere il confine. E se spegniamo il gas naturale lì? Pertanto, consiglierei alla leadership della Polonia, dei lituani e di altre persone senza testa di pensare prima di parlare

- disse Lukashenko.

Il leader bielorusso ha ricordato che il gasdotto Yamal - Europe attraversa il territorio del suo paese, osservando che il volume di gas pompato attraverso di esso è cresciuto in modo significativo negli ultimi giorni.

Non dobbiamo, difendendo la nostra sovranità e indipendenza, fermarci davanti a nulla

- ha affermato con fermezza il Presidente della Bielorussia.

Lukashenko ha anche permesso la chiusura del Paese per i vettori europei. Il presidente ha ricordato che nulla attraversa l'Ucraina: lì il confine russo è chiuso (in relazione al conflitto in Donbass - ndr), e non ci sono strade adatte attraverso i paesi baltici.

Se lo chiudiamo per i polacchi e, ad esempio, per i tedeschi, cosa succederà allora?

- chiede Lukasenka.

10 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Roos Офлайн Roos
    Roos 11 November 2021 15: 14
    +4
    Buona risposta a Chamberlain. È tempo di svezzare i funzionari dell'UE, vassalli di Washington, dalle sanzioni illegali non solo contro la Bielorussia, ma anche altri paesi, compresa la Russia. Sostengo A. Lukashenko.
    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 13 November 2021 11: 28
      -1
      Populismo nudo. Il gas appartiene a Gazprom, il tubo appartiene a Gazprom.
      Devi promettere ciò che puoi soddisfare.
      Le strade possono essere bloccate. Gas - n.
  2. Marat. Офлайн Marat.
    Marat. (Marat.) 11 November 2021 15: 50
    +3
    Ben fatto Vecchio, amico, vmeh zmagarov ha cacciato la Polonia, lo rispetto
  3. navigatore Офлайн navigatore
    navigatore (Andrew) 11 November 2021 16: 10
    +2
    è necessario inviare il nostro potentato al Vecchio per corsi di perfezionamento. Lascia che impari da lui non solo per esprimere preoccupazione.
    1. rotkiv04 Офлайн rotkiv04
      rotkiv04 (Victor) 11 November 2021 21: 11
      -2
      risponde solo quando è messo all'angolo, ma il suo ufficio è rotondo, quindi loro non saranno mai messi all'angolo e lui non risponderà mai
  4. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 11 November 2021 19: 35
    +4
    E la Federazione Russa sarà obbligata a fare lo stesso, altrimenti che tipo di Stato sindacale è quando una mano non sa cosa fa l'altra.
  5. lavoratore dell'acciaio 11 November 2021 21: 33
    -1
    Gli zaputintsy hanno dimenticato come leggere qualcosa. Il vecchio non viene sgridato.
  6. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 12 November 2021 06: 13
    -4
    Regno degli specchi storti. Sto strofinando sotto la tua porta, ma non mi lasci entrare. Quindi brucerò la porta per te. Cosa e perché Lukashenka sta facendo e proponendo questo? Non guidare e non portare profughi da oltre la collina, e sarai felice, papà. Dov'è la Bielorussia e dove sono la Siria e l'Iraq? Si piscia addosso.
  7. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
    Marzhetsky (Sergey) 12 November 2021 11: 28
    0
    Citazione: Igor Berg
    Non guidare e non portare profughi da oltre la collinetta, e sarai felice, papà. Dov'è la Bielorussia e dove sono la Siria e l'Iraq?

    Quindi vanno da soli. Comprano i biglietti e volano a Minsk.
  8. Igor Pavlovich Офлайн Igor Pavlovich
    Igor Pavlovich (Igor Pavlovich) 12 November 2021 19: 40
    -1


    Tutto ciò che è nuovo è ben dimenticato.