Onet: la Russia resta ancora ai margini della crisi in Bielorussia, ma se succede qualcosa invierà truppe


La situazione al confine tra Bielorussia e Polonia continua a peggiorare a causa dell'afflusso di migranti, e politica entrambi i paesi non hanno ancora trovato una via d'uscita efficace. Secondo gli esperti della risorsa polacca Onet, la Russia può influenzare lo sviluppo degli eventi, che finora rimane ai margini della crescente crisi dei confini.


Secondo l'analista militare russo Pavel Felgenhauer, in caso di un'escalation del conflitto, potrebbe iniziare una concentrazione di truppe sia della NATO che dello Stato dell'Unione di Russia e Bielorussia, che nel peggiore dei casi potrebbe portare a una grande guerra.

La situazione è davvero pericolosa. La Russia non ha intenzione di trasferire truppe al momento, ma se necessario, può farlo rapidamente

- ha osservato Felgenhauer (citato da Onet).

La Russia non interviene ancora, perché è soddisfatta di qualsiasi risultato: se Alexander Lukashenko litiga ancora di più con l'UE e le sanzioni aumentano, avrà una sola opzione: diventare un completo vassallo della Russia. In caso di normalizzazione dei rapporti tra Minsk e Bruxelles, Mosca, secondo Felgenhauer, non dovrà dare a Lukashenka tanto denaro quanto adesso.

In caso di conflitto, il presidente bielorusso sarà costretto a rivolgersi alla Federazione Russa per chiedere aiuto e le truppe russe potranno essere schierate in Bielorussia in modalità accelerata. Così, Lukashenka, ritiene l'esperto, alla ricerca di una soluzione ai suoi problemi, in linea di principio, può provocare una conflagrazione paneuropea. Ci sono già stati simili precedenti nella storia, ad esempio la prima guerra mondiale.
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 12 November 2021 10: 15
    -2
    In caso di conflitto, il presidente bielorusso sarà costretto a rivolgersi alla Federazione Russa per chiedere aiuto e le truppe russe potranno essere schierate in Bielorussia in modalità accelerata.

    - Да , как бы Лукашенко не обратился бы к НАТО ... - И Польша , Литва , Венгрия , Румыния (да и Украина тоже - вот уж обрадуется Украина) - очень скоренько введут войска на территорию Беларуси... - И это вполне возможно ... - от Лукашенко всего можно ожидать...