Rahr: la Germania dovrà prendere i rifugiati dalla Bielorussia in aereo


A seguito delle recenti elezioni parlamentari in Germania, la SPD, guidata da Olaf Scholz, ha vinto la maggior parte dei voti. Secondo il politologo tedesco Alexander Rahr, il nuovo cancelliere non può entrare in carica in mezzo a una catastrofe umanitaria ai confini orientali dell'Unione europea.


Allo stesso tempo, Berlino non sarà in grado di esercitare pressioni su Varsavia per consentire ai rifugiati di entrare in Polonia: i polacchi non adotteranno queste misure, come precedentemente espresso dai funzionari competenti della parte polacca.

Dovremo portare i malati dalla Bielorussia in Germania in aereo, ma i tedeschi non accetteranno di negoziare direttamente con Lukashenka

- annota l'esperto nel suo canale telegram.

Rahr vede un'altra via d'uscita nell'assistenza finanziaria che la Germania può fornire alla Turchia e all'Iraq affinché le compagnie aeree di questi paesi riportino indietro i migranti. Il politologo ritiene che questa sarebbe l'opzione migliore per Berlino.

Nel frattempo, c'è sempre meno tempo per la riflessione. L'inverno sta arrivando. Inoltre, la Polonia sta gradualmente tirando fuori una più ampia questione geopolitica dalla crisi migratoria impegnando le forze della NATO. Londra e Washington hanno già reagito prontamente a questo, e tutte le accuse per i problemi degli sfortunati migranti ricadranno sul "dittatore" Lukashenka. Tuttavia, è improbabile che questo porti a una grande guerra, dal momento che la Bielorussia è sostenuta dalla potenza nucleare Russia.
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexander K_2 Офлайн Alexander K_2
    Alexander K_2 (Alexander K) 15 November 2021 20: 27
    -3
    La Russia ha pochi problemi di per sé: come scalare per Lukashenka?
  2. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 15 November 2021 23: 21
    0
    Senza senso.
    Migranti in Bielorussia. Questi possono disperdersi, iniziare a derubare e congelare in Bielorussia.
    Dai loro da mangiare, guardali, scaldali e riprendili.

    E la Polonia, la Germania e gli Stati baltici, infatti, non c'entrano nulla. Rahr non li importerà dalle sue tasse di Mosca?
    L'attraversamento non autorizzato della frontiera è un crimine in tutti i paesi.
  3. 123 Офлайн 123
    123 (123) 16 November 2021 07: 06
    -1
    I bavaresi si sono recentemente distinti qui, parlano magnificamente buono , fa uscire una lacrima avara pianto

    “Non possiamo più guardare come le persone rimangono al confine dell'UE senza prospettive e incertezze. per la capitale della Baviera, salvare vite è una priorità assoluta ", hanno affermato le autorità di Monaco.
    Le autorità di Monaco ritengono che i migranti possano essere accettati nell'ambito di programmi sia regionali che statali.
    «È possibile accettare che queste persone si sottopongano alla procedura di asilo in Germania, ma Monaco non ha una base giuridica adeguata per questo, quindi è necessario trasportare i migranti nella capitale della Baviera con l'aiuto delle autorità superiori»

    https://thegoaspotlight.com/2021/11/13/munich-is-ready-to-accept-migrants-from-the-belarusian-polish-border/

    Traduco dal linguaggio degli uccelli dei burocrati europei.
    Dicono che siamo così umani e umani compagno ma non abbiamo autorità. no Questi rifugiati possono andare a Monaco e andare, ma entro le quote stabilite. Altri, invece di Monaco, andranno altrove. Al di sopra della norma, non hanno promesso di accettare. richiesta Dove i commissari europei spingeranno il "limite in eccesso" è già un loro problema. Probabilmente qualcuno aumenterà le quote. risata

    La Bielorussia è pronta a consegnare i rifugiati bloccati al confine con un volo diretto a Monaco di Baviera. Lo ha affermato il presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko in una riunione con il gruppo di lavoro sulla finalizzazione del progetto di Costituzione

    “Ben fatto, Monaco! Il problema non ne vale la pena. Loro [l'Unione Europea] possono accettare 2 o 000 sfortunati. Se i polacchi non forniscono un corridoio umanitario, se lo impediscono, allora Belavia può portarli a Monaco. Qual è il problema? Qual è questa proposta: "Date un corridoio umanitario attraverso la Polonia e noi li accetteremo". Se necessario, possiamo consegnarli direttamente a Monaco di Baviera ", ha affermato il capo dello stato.

    https://eng.belta.by/president/view/lukashenko-belarus-ready-to-send-refugees-to-munich-145084-2021/

    In generale Bielorussia Baviera bhai bhai buono bevande Polonia pozzo nero dell'Europa. negativo.
    Probabilmente è ora che i Commissari europei aumentino le loro quote di rifugiati e chiudano il rubinetto finanziario. Niente rifugiati, niente soldi. Rifugiati la mattina, soldi la sera.
    In una parola, un'amichevole famiglia europea sorriso
    E Lukashenka non permette loro di lasciare la parola con semplici parole. È facile invitare se non ti lasciano passare la Polonia, ma eccoti qui... con la consegna a domicilio. sì Sì, e in sordina, sembra la revoca delle sanzioni contro Belavia strizzò l'occhio