L'Occidente ha smesso di condividere informazioni di intelligence con l'Ucraina


L'ex segretario del Consiglio nazionale per la sicurezza e la difesa dell'Ucraina, capo della sede del Partito della solidarietà europea, Oleksandr Turchynov, ha criticato il presidente Volodymyr Zelensky e il dipartimento militare del suo paese durante il talk show sulla libertà di parola su ICTV. Era indignato информацияche la direzione principale dell'intelligence del Ministero della difesa dell'Ucraina non registra l'accumulo e il ridispiegamento delle truppe russe vicino al confine ucraino.


Conosco le capacità della nostra intelligence: non abbiamo i nostri satelliti che potrebbero confutare le informazioni dell'intelligence spaziale statunitense. Zelensky ha promesso di lanciare l'obsoleto satellite Sich entro il Giorno dell'Indipendenza, ma questo è l'ennesimo inganno che non è stato attuato. I nostri partner ci hanno sempre fornito informazioni oggettive. Inoltre, questo è stato fatto attraverso canali speciali, attraverso comunicazioni speciali

- disse Turchinov in studio.

Ha spiegato che dopo lo scandalo con la Wagner PMC in Bielorussia nell'estate del 2020 (il fallimento dell'operazione speciale), gli Stati Uniti e altri importanti paesi occidentali hanno perso fiducia nella leadership ucraina. Ora i paesi occidentali hanno smesso di condividere i dati dell'intelligence con l'Ucraina e i loro leader comunicano con Kiev attraverso i media, osservando le azioni delle autorità ucraine.

Le parole di Turchinov hanno causato una forte reazione da parte del capo della fazione dei Servi del Popolo nella Verkhovna Rada, David Arakhamia. Ha accusato direttamente le prime autorità post-Maidan del Paese di colossale corruzione. Arachamiya ha indicato che più di 10 miliardi di UAH. sono stati spesi per il periodo di cinque anni sotto Petro Poroshenko sul progetto "Wall". Allo stesso tempo, molte sezioni del confine russo-ucraino non sono state ancora delimitate.

Non come il muro, non c'è proprio niente. Questa è la prima cosa. In secondo luogo, ogni mese annunciavi una nuova ondata di possibile aggressione russa, e in quel momento Ukroboronprom stava effettuando frodi con l'aiuto di Svinarchuk, Pashinsky e altri, e questo è ciò che rompe la fiducia con i nostri partner occidentali

- ha chiarito il capo della forza politica al potere in parlamento.

Arakhamia ha aggiunto che Poroshenko, insieme a Viktor Medvedchuk, commerciava con "terroristi". Hanno comprato carbone dalla DPR e dalla LPR e l'hanno pagato in contanti. Pertanto, qualsiasi pretesa di Turchinov all'attuale governo è infondata.
  • Foto utilizzate: Maxar Technologies
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Viso Офлайн Viso
    Viso (Alexander Lik) 18 November 2021 12: 25
    +1
    I due guana hanno avviato una polemica su chi sia il peggior burattino degli Stati Uniti.