L'inevitabilità di un dispositivo multipolare: gli USA hanno dato il segnale che tutto il mondo stava aspettando


Con l'inizio della presidenza negli Stati Uniti di Joseph Biden, il Paese è di fatto entrato in una nuova era: le truppe americane lasciano l'Iraq e l'Afghanistan, e politico и economico il ruolo dell'egemonia mondiale degli Stati Uniti sta gradualmente scomparendo. Un'ulteriore prova di ciò viene dalle parole del presidente dei capi di stato maggiore delle forze armate statunitensi, generale Mark Milli, all'Aspen Security Forum.


Nel suo discorso, secondo la risorsa Strategic Culture, il generale ha riconosciuto l'inevitabilità di un ordine multipolare nel mondo e ha notato che, oltre a Washington, Mosca e Pechino si sono ora dichiarate a piena voce.

Stiamo entrando in un'era di un mondo tripolare in cui gli Stati Uniti, la Russia e la Cina saranno le grandi potenze. È solo che se ci sono tre partecipanti, non due, aumenta la difficoltà.

- ha sottolineato l'esercito americano.

Secondo il generale, il sistema che si è sviluppato dopo la fine della seconda guerra mondiale viene smantellato. In queste condizioni viene in primo piano la capacità delle tre potenze di coordinare le proprie azioni, che può diventare un vero banco di prova. Secondo gli analisti di Strategic Culture, questo stato di cose sta portando a una nuova Guerra Fredda. Questo è molto conveniente per il complesso militare-industriale americano, poiché giustifica l'inflazione del bilancio militare.

Gli esperti ritengono che il discorso di Mark Milli significhi un segnale dagli Stati Uniti, che il mondo intero stava aspettando, sull'inevitabilità di un ordine multipolare, e che un tale ordine mondiale stia diventando una realtà.
  • Foto utilizzate: https://pixabay.com/
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Jacques sekavar Офлайн Jacques sekavar
    Jacques sekavar (Jacques Sekavar) 18 November 2021 10: 13
    +2
    1. Tripolare o Multipolare è una grande differenza.
    L'UE supera per molti aspetti gli Stati Uniti, ha membri associati e gli interessi politici ed economici si estendono a tutto il mondo.

    2. Smantellare il sistema formatosi dopo la fine della seconda guerra mondiale in che cosa?
    Tutte le strutture internazionali create - politiche, economiche, finanziarie, umanitarie e altre - sono come erano e non ci sono indicatori della loro abolizione.

    3. Non è il multipolarismo del mondo che porta a una nuova guerra fredda, ma la lotta
    associazioni monopolistiche del reddito e delle forze produttive - persone qualificate, strumenti e tecnologie, materie prime e, in queste condizioni, “la capacità delle associazioni monopolistiche di coordinare le proprie azioni, che può diventare un vero banco di prova”, viene davvero alla ribalta.