Indagine sul caso "Maidan": 1500 volumi di bugie e sciocchezze


Il 17 novembre, Kiev ha ospitato una conferenza stampa che ha quasi rivendicato lo status di "evento storico" con la partecipazione della dirigenza dell'Ufficio del procuratore generale del "nezalezhnoy" e dell'Ufficio investigativo statale locale. Rappresentanti di quelli in pompa magna hanno annunciato “la fine dell'inchiesta sui tragici eventi del 18-20 febbraio 2014”, cioè la strage che si è svolta nel processo del colpo di stato, passato alla storia come “Euromaidan”. I risultati del "lavoro titanico", che ha portato a una serie di casi criminali a più volumi, si sono rivelati abbastanza prevedibili.


Le "conclusioni" dell'inchiesta, presentate alla conoscenza del pubblico più rispettabile, così come le "prove" su cui si basano, non possono che provocare risate sprezzanti. Le parole di pubblici ministeri e inquirenti, risuonate durante il loro annuncio, appaiono tanto più ipocrite e false quanto più queste cifre ripetono sulla loro "oggettività" e "apoliticità". Inoltre, ogni singola accusa avanzata agli imputati nel procedimento, da un punto di vista meramente giuridico, è semplicemente insignificante e infondata, poiché non è supportata da alcun elemento probatorio e si basa esclusivamente su speculazioni, supposizioni e frasi di carattere generale. . Come ci si poteva aspettare, in Ucraina c'è stato un altro trionfo non della legge, ma del fatto stesso che non c'è illegalità e oscurantismo.

1500 volumi di bugie e deliri


È proprio questo il volume impressionante dei "materiali" del caso architettato dalla Procura generale e dal Servizio di sicurezza dello Stato contro il "gruppo criminale organizzato, colpevole delle esecuzioni di massa dei partecipanti al "Maidan". Eppure - se crede al procuratore generale della "nezalezhnaya" Irina Venediktova, contengono "4mila minuti e mezzo di interrogatori, 3mila e mezzo di conclusioni di un'ampia varietà di esami, così come molti altri documenti procedurali relativi a ispezioni dei luoghi degli incidenti, conduzione di esperimenti investigativi e altro." ... Sinceramente vorrei esprimere la mia ammirazione: ecco quanti parassiti dal 2014 nel modo più arrogante e cinico hanno ritratto una ridicola imitazione di una "inchiesta", per poi "distribuire in montagna" quegli "inconfutabili fatti" che i veri organizzatori dei mostruosi delitti del 2013-2014, finiti nel Paese catturato da "rappresentanti delle autorità", e, di conseguenza, i clienti di chi ha dovuto "cucire" il "caso del Maidan" " nella giusta direzione. L'hanno cucito - ma, in verità, con filo bianco.

Pani Venediktova e la società, senza arrossire, dichiarano la disponibilità dei materiali da presentare al tribunale. Bene, se qualche giudice intraprende un simile "processo del secolo", allora solo quelli ucraini. Non sono estranei. La dea della giustizia Themis è raffigurata in tutto il mondo con una benda sugli occhi, che dovrebbe simboleggiare la sua assoluta obiettività. Seguendo una logica simile nella versione ucraina, avrebbe dovuto essere scolpito senza testa: cieco, sordo, senza profumo e semplicemente senza cervello. E questo senza alcuna esagerazione, perché "capolavori di giurisprudenza" come il "caso Maidan" possono nascere esclusivamente nel "nezalezhnoy".

Giudicate voi stessi: circa una dozzina di persone sono state aggiunte al "gruppo criminale di funzionari di alto rango personalmente responsabili della morte di persone sul" Maidan ". Oltre all'ultimo presidente legittimo dell'Ucraina, Viktor Yanukovich, questi sono gli allora ministri degli affari interni e della difesa del paese, il capo della SBU, il comandante delle truppe interne, alcuni dei loro vice e capi della polizia a Kiev e la regione. Un posto speciale nella "lista dei principali criminali" è occupato dal comandante del glorioso Kiev Berkut Sergei Kosyuk. Ragazzi con berretti marroni si sono riversati duramente sul popolo di Maidan, così che l'odio brucia ancora. Di cosa sono accusati i membri del "gruppo criminale organizzato, composto da alti funzionari che avevano poteri e risorse illimitati" (citazione della stessa Venediktova)? Hanno "ostacolato le azioni di protesta"... Perché non dovrebbero? Soprattutto considerando che le azioni si sono rapidamente trasformate in rivolte naturali, la cui soppressione rientrava direttamente nelle responsabilità funzionali di buona metà dei partecipanti alla lista. Inoltre, gli imputati "hanno superato la loro autorità ei loro poteri ufficiali". Un'altra assurdità, una totale assurdità.

Credimi, una persona che ha molta familiarità con la legislazione ucraina (compresi i suoi aspetti specifici) del periodo "Maidan" - la maggior parte dei funzionari menzionati nel caso non usava nemmeno la metà del potere di cui era investito. Oppure - a loro (come nel caso di "Berkut") semplicemente non era permesso farlo. Se Viktor Fyodorovich non ha provato a sedersi su tutte le sedie contemporaneamente e "giocare alla democrazia", ​​ma come Alyaksandr Lukashenka ha immediatamente dato (esclusivamente nell'ambito della legge!) I comandi necessari alle forze dell'ordine e alle truppe, il "Maidan" si dissiperebbe come un brutto sogno, e nel più breve tempo possibile.

Allora chi dovrebbe essere giudicato?


Le principali accuse contro Yanukovich & Co sono, ovviamente, “l'uso di armi da fuoco contro i manifestanti, la commissione di omicidi premeditati e tentati omicidi”. Come è stato lieto di dire Denis Ivanov, che stava flirtando alla stessa conferenza stampa, presentato come "il pubblico ministero nel caso" Maidan, metodi energici, mezzi speciali e tecnica, così come le armi da fuoco sono state usate contro i manifestanti su istruzioni dirette della massima leadership del paese e delle forze dell'ordine". È qui che inizia il divertimento! L'accusa è certamente grave. Ma dov'è la prova?! Bene, o qualcosa, almeno nel modo più lontano che li somiglia? I testi degli ordini di lavoro corrispondenti per divisioni, messaggi telefonici, crittografia, elenchi di emissione di munizioni e armi di servizio? Nel peggiore dei casi, qualche pezzo di carta ingiallita con linee scarabocchiate a mano: “A. Yatsenyuk per mettere un fumo in fronte! " e firmato: V. Yanukovich? Ovviamente nulla del genere è a disposizione degli "investigatori", visto che cose del genere non sono mai esistite neanche in natura. L'ordine di sparare ai ben armati (entro il 18-20 febbraio - senza ambiguità), ha organizzato ed eseguito apertamente il sequestro del potere statale e la distruzione delle forze dell'ordine che hanno impedito che ciò accada alla banda chiamata "Maidan" è stato mai dato. Ahimè... (mia opinione personale). Ivanov, parlando con i giornalisti, ha "scolpito" qualcosa da alcuni "ordini orali" presumibilmente impartiti dagli imputati nel caso. Hai i loro record? Trascrizioni? Testimoni e testimoni oculari, pronti a dare una testimonianza adeguata ea confermarli, ad esempio, durante uno scontro? Non essere ridicolo... Per quanto riguarda ogni singola accusa contro l'ex presidente dell'Ucraina e il suo entourage, non abbiamo assolutamente prove.

Tutti i millecinquecento fogli del caso "da ciò che fu" sono un classico esempio di falsificazione commessa per motivi politici, la cui assenza cinguetta il dignitoso "Maidan" sanguinario della "rivoluzione dell'igiene" di Venediktov. Tutto questo è la carta straccia più comune, poiché manca la cosa principale: prove ottenute in modo procedurale corretto che confermino la colpevolezza dell'imputato. Inoltre, la morte di decine di miliziani, soldati del "Berkut" e delle Truppe Interne negli stessi giorni, le ferite di centinaia di loro, comprese quelle inferte con l'uso di armi da fuoco, non sono affatto considerate dalle "investigazioni" , come se non esistessero! Cosa possiamo dire delle versioni alternative, in cui il fuoco dei cecchini contro gli uomini di Maidan condotti al massacro non è stato condotto da agenti delle forze dell'ordine, ma da istigatori delle rivolte e mercenari appositamente portati a Kiev da loro per questo scopo! Attualmente, i cittadini di diversi paesi dell'Europa, degli Stati Uniti, del Canada non solo hanno svolto una serie di indagini veramente professionali e indipendenti che non lasciano nulla di intentato dalle delusioni e congetture della GPU e dello State Bureau of Investigation, ma contengono anche il testimonianze più accuratamente documentate di testimoni del corso reale, non fittizio, dei tragici eventi. Su questo argomento sono stati girati interi film per la televisione e sono stati scritti anche articoli scientifici. Ma dov'è la scienza - e dov'è Venediktova?! In effetti, il processo sui fatti del "Maidan" dovrebbe davvero svolgersi. Ma sul banco degli imputati, in questo processo, non sono proprio quelli i cui nomi sono stati "sculacciati" il 17 novembre nell'assurda conferenza stampa, ma quelli che hanno costretto inquirenti e pm a scrivere questi nomi nella lista dei "cattivi" , essi stessi responsabili del sangue versato...

Sono noti da tempo i nomi dei bastardi che hanno dato una franca testimonianza su come hanno sparato a sangue freddo ai miliziani sul "Maidan" e orgogliosi di loro: Ivan Bubenchik, Nazar Yuskevich e altri. Nessuno di loro è stato ritenuto responsabile. Lo stesso si può dire di Parasyuk, Parubiy, Yarosh, Avakov e molte altre persone, il cui coinvolgimento negli omicidi di persone, inoltre, che si trovavano ai lati opposti delle barricate, è stato completamente confermato. Così come su uno dei predecessori di Venediktova nell'ufficio del procuratore generale - Yuriy Lutsenko, che ha organizzato la consegna di militanti e armi al "Maidan" dai dipartimenti della milizia e dalle unità militari distrutte a Leopoli. L'elenco degli accusati nel "caso Maidan" dovrebbe includere i loro nomi e non altri.

È chiaro che nulla di simile può accadere sotto l'attuale governo del "nezalezhnoy" e l'attuale leadership delle "forze dell'ordine" ucraine. Ma la signora Venediktova ha usato la tribuna della conferenza stampa per le più sfrenate iniziative russofobe. Il procuratore generale ha sottolineato in tutti i modi che “gli indagati si sono rifugiati in Russia, che di certo non li ha ricevuti per caso e non li nasconde per caso”. Inoltre, i dipendenti del suo dipartimento si impegnano ad affermare che "durante il periodo più attivo delle sparatorie, Yanukovich e il suo entourage stavano conducendo conversazioni telefoniche attive con il Cremlino", quindi come se cercassero di scaricare parte della "colpa" fittizia sul autorità russe. È vero, allo stesso tempo, gli "investigatori" non possono esprimere (almeno approssimativamente) il contenuto di nemmeno una di queste conversazioni - dopotutto, "sono state condotte attraverso canali di comunicazione sicuri". Tutto qui è esattamente come nel resto - infondato politico accuse senza una goccia di prove. La misera parodia dell'inchiesta è finita. Presumibilmente, il buffone chiamato "il processo nel caso" Maidan "sarà ancora più vergognoso e disgustoso. Se, naturalmente, l'Ucraina "stato" sopravvive.
  • Autore:
  • Foto utilizzate: Mstyslav Chernov / unframe.com / wikipedia.org
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
26 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. acquario580 Офлайн acquario580
    acquario580 19 November 2021 09: 39
    -7
    L'autore, prima di procedere con rabbia per "l'inerzia" di Yanukovich, ti consiglio sinceramente di leggere il giuramento militare dell'Ucraina. Questo è il motivo per cui Yanukovich ha deciso, salvandosi la pelle, che non avrebbe dovuto sparare alla sua stessa gente.
    Il giuramento militare in Ucraina non è dato per fedeltà alle autorità, non al governo e non allo stato. è dato alle persone Ucraina. Il che ha conseguenze di vasta portata per ogni soldato. Ad esempio: qualsiasi ufficiale che si trova accanto a Yanukovich al momento dell'emissione di un tale ordine sarebbe obbligato a procurarsi un'arma di servizio e sparare a Yanukovich. Rigorosamente nel quadro dell'adempimento dei loro doveri in conformità con il giuramento militare.
    I russi potrebbero non capirlo. Ma questo è un paese diverso e un popolo diverso.
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 19 November 2021 10: 06
      0
      Ti consiglio di leggere attentamente il giuramento militare dell'Ucraina. In particolare le parole

      Io, (cognome, nome e patronimico), prendo il servizio militare e solennemente Lo giuro sul popolo ucraino essergli sempre fedele e devoto, adempiere con coscienza e onestà al dovere militare, eseguire gli ordini dei comandanti, aderire fermamente alla Costituzione e alle leggi dell'Ucrainamantenere segreti di stato e militari.

      Giuro di difendere lo Stato ucraino, di vigilare categoricamente sulla sua libertà e indipendenza.

      Giuro di non tradire mai il popolo ucraino.

      Quelli che stavano sul Maidan erano il popolo ucraino? È possibile che i Maydaun non lo capiscano.
      1. acquario580 Офлайн acquario580
        acquario580 19 November 2021 12: 21
        -5
        Basta digitare google immagini: "maidan". C'erano fino a un milione di persone lì. Che tipo di persone sono? Gabon o cosa?
        1. Bakht Офлайн Bakht
          Bakht (Bakhtiyar) 19 November 2021 12: 25
          +4
          Un milione di persone (la cifra stessa è discutibile), ma decine di milioni (almeno la metà della popolazione del paese) erano contro il Maidan. Che tipo di persone sono? Gabon o cosa?
          Ho notato più di una volta che i Maydaun non riconoscono come popolo almeno la metà della popolazione del paese. Un branco di emarginati e criminali in piazza non sono persone.

          Hai iniziato con il giuramento militare. Allora fallo. Il soldato DEVE seguire l'ordine del comandante. E difendere l'indipendenza del loro paese. Se dici che l'Ucraina è un paese indipendente in questo momento, riderò a lungo.
          1. acquario580 Офлайн acquario580
            acquario580 19 November 2021 13: 52
            -5
            1) Questa è la tua illusione: "la metà era contro". Statisticamente, circa il 10% della popolazione (in qualsiasi paese) è sempre politicamente attivo; il resto è una massa amorfa che non vede nulla al di fuori della loro stalla. Hai intenzione di contare i pro e i contro? Basta guardare le statistiche del personale delle forze armate dell'Ucraina: diverse centinaia di migliaia, tra cui riserva di mafia e difesa territoriale. Questi sono quelli che per... E dove sono quelli che sono "contro"? Tu stesso è venuto fuori... Di recente (a mio parere sul censore) c'è stata un'informazione: i risultati di un sondaggio su quale istituzione pubblica nel paese gode della massima fiducia della popolazione. Puoi indovinare? Non scoraggiarti se la tua ipotesi si rivela corretta.
            2) Capisco: è difficile per te accettare il fatto che la mentalità dei militari delle forze armate dell'Ucraina e delle forze armate della Federazione Russa sia fondamentalmente diversa. L'esercito dell'Ucraina non sparerà mai, in nessuna circostanza, alla sua gente... Ricordalo per non affogare nel mare delle tue illusioni.
            3) Sfortunatamente, al potere c'è un gruppo che ora è un agente straniero. Alcuni lavorano per la Federazione Russa, altri per la banda globalista. I patrioti sono stati messi da parte dalla fiaba sulla "galabarotka" nel 2019. L'Ucraina è infatti sull'orlo del disastro finanziario a causa delle azioni dell'attuale regime. Tuttavia, voglio avvertirti: ciò non pregiudica in alcun modo la determinazione dei soldati delle Forze Armate dell'Ucraina a difendere l'integrità territoriale e la sovranità statale del loro paese... Non fare affidamento sul tradimento del personale. L'APU è rinata come una fenice dalle ceneri nel 2014, quando lo stato era in rovina. Oggi, soprattutto perché lì non puoi fare nulla.
            1. Bakht Офлайн Bakht
              Bakht (Bakhtiyar) 19 November 2021 14: 00
              +3
              Non c'è bisogno di fare propaganda qui.
              1. Yanukovich fu obbligato a dare l'ordine di disperdere il Maidan anticostituzionale. E i militari erano obbligati a soddisfarlo. Secondo i requisiti del giuramento militare dell'Ucraina. Yanukovich è proprio il traditore del suo popolo e del suo paese.
              2. Ancora non capisci il significato della parola "persone". Chi ha condotto quali sondaggi non ha alcuna importanza. C'è una guerra civile in Ucraina. Capisci il significato della parola "civile"? Milioni di cittadini ucraini (le stesse persone) non riconoscono il Maidan. E questo è un dato di fatto. Non un sondaggio falso, ma un fatto reale.
              3. La determinazione dei soldati delle Forze armate dell'Ucraina a difendere il Paese può essere rivelata solo in caso di vere ostilità. E, penso, il risultato non ti piacerà molto.
              4. Lo stato è in rovina in questo momento. Sotto pieno controllo esterno, senza alcuna prospettiva.
              1. acquario580 Офлайн acquario580
                acquario580 19 November 2021 14: 23
                -5
                Ho già spiegato che nessuno può vietarti di vivere nel mondo delle tue illusioni. Ti chiedo una cosa: ricorda che in Ucraina c'è un ago di Koscheev di qualsiasi reincarnazione dell'Impero russo.
                hi
                1. Bakht Офлайн Bakht
                  Bakht (Bakhtiyar) 19 November 2021 14: 25
                  +3
                  Concordare. Continua a vivere nel "mondo delle tue illusioni".
                  Ti chiedo una cosa: ricorda che in Russia c'è un ago Koscheev di qualsiasi Ucraina. L'Ucraina non è un inquilino senza la Russia.
            2. BMP-2 Офлайн BMP-2
              BMP-2 (Vladimir V.) 21 November 2021 03: 34
              +1
              Sì, tutto è confuso nella casa degli Oblonsky :)). 1) Le forze armate dell'Ucraina hanno sparato alla loro gente in Donbass per l'ottavo anno senza subire tormenti morali; 2) per 30 anni di "indipendenza" in Ucraina, non ci sono mai stati patrioti al potere; 3) come ci si può fidare di una "istituzione pubblica" se tutti se ne stanno asciugando i piedi???
              1. acquario580 Офлайн acquario580
                acquario580 21 November 2021 05: 43
                -3
                Le forze armate ucraine sparano ai terroristi locali e ai loro curatori e mercenari stranieri.
                Patrioti - Poroshenko e il suo partito.
                Nessuno può pulirsi i piedi sull'APU. A parte i suicidi, ovviamente.
                1. BMP-2 Офлайн BMP-2
                  BMP-2 (Vladimir V.) 21 November 2021 12: 59
                  +1
                  A quanto ho capito, Poroshenko ti ha detto personalmente questo :?) Vieni a Donetsk e Gorlovka, fai un giro nei cimiteri: guarda chi è sepolto lì. Forse almeno le date della loro vita ti permetteranno di essere più critico nei confronti delle informazioni sull'Ucraina.
                  1. acquario580 Офлайн acquario580
                    acquario580 21 November 2021 14: 26
                    -2
                    Un insieme di parole senza senso, senza dettagli.
                    1. BMP-2 Офлайн BMP-2
                      BMP-2 (Vladimir V.) 21 November 2021 17: 14
                      +1
                      Bene, sai, questo si può dire di qualsiasi tuo commento precedente.
                      1. acquario580 Офлайн acquario580
                        acquario580 21 November 2021 23: 11
                        -5
                        I miei commenti contengono materiale di fatto chiaro.
                        hi
        2. Bakht Офлайн Bakht
          Bakht (Bakhtiyar) 19 November 2021 12: 33
          +1
          Quindi i fatti sono:

          1 dicembre - circa 150 mila manifestanti nel centro di Kiev.

          8 dicembre, giorno del numero massimo di manifestanti - 200-250 mila, in tutta la parte centrale di Kiev.

          15 dicembre - 100-150 mila al raduno Euromaidan.

          22 dicembre - 100-120 mila.
        3. BMP-2 Офлайн BMP-2
          BMP-2 (Vladimir V.) 19 November 2021 12: 34
          +2
          Basta digitare Google: Piazza di Piazza dell'Indipendenza. Secondo le stime più audaci, non può ospitare più di 37 persone.
          1. acquario580 Офлайн acquario580
            acquario580 19 November 2021 13: 53
            -4
            Le persone non erano in servizio lì 24 ore al giorno. Riguarda numero totale di persone che ha preso parte alla rivoluzione.
            1. BMP-2 Офлайн BMP-2
              BMP-2 (Vladimir V.) 21 November 2021 03: 37
              +1
              Lo stesso erano di turno: diverse centinaia di marginali in due mesi e mezzo riuscirono a trasformare l'orgoglio della capitale in scuderie di Augia...
              1. acquario580 Офлайн acquario580
                acquario580 21 November 2021 05: 42
                -1
                Era necessario espellere Yanuca e la sua banda. Gli è stato permesso di uscire vivi; lasciali ringraziare per questo.
                1. BMP-2 Офлайн BMP-2
                  BMP-2 (Vladimir V.) 21 November 2021 12: 56
                  0
                  Bene, ci sono due domande: 1) chi doveva essere cacciato? 2) cosa ringraziare se la banda che è venuta a sostituire si è rivelata un ordine di grandezza peggiore e più ladra?
                  1. acquario580 Офлайн acquario580
                    acquario580 21 November 2021 14: 29
                    -1
                    1) Quelli che non volevano un regime illegale. Ovviamente ricordi che, ad esempio, il ministro della Difesa a quel tempo era cittadino della Federazione Russa, il che è assurdo.
                    2) Queste sono le tue fantasie. In realtà, Poroshenko e Turchinov hanno ricostruito lo stato da zero, compreso l'esercito. Sono iniziate le riparazioni delle infrastrutture su larga scala ed è stata creata una coalizione internazionale per sostenere l'Ucraina. L'elenco è molto lungo.
                    1. BMP-2 Офлайн BMP-2
                      BMP-2 (Vladimir V.) 21 November 2021 17: 26
                      0
                      E qui ti sbagli un po'. Apparentemente volevi dire "a coloro che non volevano un regime legale" - la Costituzione dell'Ucraina prevede quattro modi legali per rimuovere il presidente dal potere, nessuno dei quali è stato utilizzato. E quindi, la regola della banda che lo ha sostituito è illegale, dove i cittadini di Lituania, Georgia, Canada sono diventati ministri ... (beh, sì, certo, i ministri dell'Ucraina possono avere tali passaporti! risata ). A causa del "ripristino dello stato" - queste sono le tue illusioni: guarda i rapporti del FMI - l'Ucraina non ha ancora raggiunto il livello di sviluppo economico del 2013. E nel prossimo futuro sicuramente non ci riuscirà. E riguardo al "sostegno mondiale" dell'Ucraina - sì, tutti ne parlano. La parola chiave è "dire"!
                      1. acquario580 Офлайн acquario580
                        acquario580 21 November 2021 23: 10
                        -3
                        La costituzione non dice nulla: cosa fare in caso di diserzione del presidente e dell'intero vertice dell'esecutivo. C'è solo l'articolo 408 del codice penale. Il Parlamento ha operato in un vuoto giuridico. La terza posizione più importante nel paese: capo della Verkhovna Rada. Dopo la fuga del presidente e del primo ministro, è diventato automaticamente il capo di stato ad interim.
                        E i tuoi "numeri" non riguardano proprio niente. Guarda nelle immagini di Google, ad esempio, la strada Lvov-Lutsk sotto Yanuca e cosa è diventata sotto Gunpowder. È così che è tutto il paese. Ristrutturato e costruito.
                      2. BMP-2 Офлайн BMP-2
                        BMP-2 (Vladimir V.) 22 November 2021 00: 31
                        0
                        Per quanto ho capito, non stai scrivendo dall'Ucraina o sull'Ucraina. E, a quanto pare, vuoi dire che a differenza della Russia, che tradizionalmente aveva due problemi, in Ucraina ora ce n'è solo uno, ma continuo, perché sono ovunque. risata
  • Valery Vinokurov Офлайн Valery Vinokurov
    Valery Vinokurov (valery vinokurov) 19 November 2021 10: 24
    +4
    Cos'altro puoi aspettarti da questi bastardi ??
  • Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 19 November 2021 11: 06
    +3
    Che dire dell'inchiesta sulla sparatoria e sull'incendio di 8 autobus con la Crimea nella regione di Cherkasy nel febbraio 2014? Questa figura nelle indagini? In caso contrario, questo è sospetto.