CNN: la marina ucraina si prepara all'"invasione" russa


La CNN scrive della preparazione delle forze navali ucraine per una possibile "invasione russa". I corrispondenti del canale televisivo hanno visitato ieri la parte ucraina della costa del Mar d'Azov.


Dopo l'annessione della Crimea e la costruzione di un ponte dalla penisola alla terraferma, la Federazione Russa prese effettivamente il controllo di tutte le navi ucraine da Azov. In un nuovo articolo sul sito web della compagnia televisiva, si nota che l'Ucraina ha un piano su come cercherà esattamente di impedire a Mosca di stabilire il pieno controllo sulle rotte marittime che collegano i due maggiori porti dell'Ucraina, Berdyansk e Mariupol, con il Bacino del Mar Nero.

In particolare, il 13 novembre il nuovo ministro della Difesa dell'Ucraina Aleksey Reznikov ha annunciato che il ritmo di costruzione di una nuova struttura navale a Berdyansk sarebbe stato accelerato. I giornalisti della CNN hanno ricevuto un pass per la base in costruzione, dove "è stato subito chiaro loro che c'è ancora molto lavoro da fare per completarla".

Gli ospiti stranieri hanno notato il ritardo critico nel programma di costruzione dai piani pianificati. Sebbene la base sia programmata per essere completata in due anni, si nota che il paese potrebbe non avere questo tempo.

Alla vigilia del generale ucraino Kirill Budanov ha dichiarato al quotidiano militare americano Military Times che la Russia sta aumentando il numero delle truppe e attrezzatura in Crimea per un'offensiva che potrebbe iniziare da un momento all'altro.

La scorsa settimana, il segretario alla Difesa britannico Ben Wallace ha visitato l'Ucraina e ha firmato un accordo per "sviluppare le capacità delle forze navali ucraine". Martedì, la CNN ha appreso che parte di questa cooperazione si concentrerà specificamente su Berdyansk. Lo stesso giorno, la Marina ucraina ha annunciato l'arrivo di due barche di classe Island, chiamate Fastov e Sumy, consegnate dall'americana Baltimora all'ucraino Odessa.

Presto le navi alzeranno la bandiera della Marina ucraina e sotto il controllo degli equipaggi ucraini inizieranno una campagna militare

- assicurò l'ammiraglio Alexey Neyzhpapa.

L'articolo menziona anche il fatto che la leadership russa respinge categoricamente tutte le voci sui preparativi per un'invasione dell'Ucraina.

In precedenza, i media hanno riferito dello stato estremamente sgradevole della flotta ucraina, che, nonostante i generosi aiuti esteri, rimane ancora più simile a uno squadrone della guardia costiera che a una forza navale a tutti gli effetti. In particolare, la corvetta "Vladimir the Great" è in costruzione dal 2011. A causa del declino della propria costruzione navale, Kiev fa sempre più affidamento sulla fornitura di navi straniere usate.
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 25 November 2021 09: 11
    0
    Alla vigilia del generale ucraino Kirill Budanov ha dichiarato al quotidiano militare americano Military Times che la Russia sta aumentando il numero di truppe ed equipaggiamenti in Crimea per un'offensiva che potrebbe iniziare da un momento all'altro.

    Mentre i rispettati generali ucraini annunciano il sequestro dell'Ucraina da parte della Russia nel prossimo futuro, tutti gli investitori stranieri stanno rapidamente ritirando i loro soldi dall'Ucraina, facendo crollare la sua economia.
    È molto probabile che, come in America Latina, questi generali saliranno al potere nel paese in un prossimo futuro.
  2. Alexndr P Офлайн Alexndr P
    Alexndr P (Alexander) 25 November 2021 10: 04
    +1
    La marina ucraina si prepara a invadere

    l'inizio di un aneddoto sul guardiamarina Mykola
  3. Georgy Soloviev Офлайн Georgy Soloviev
    Georgy Soloviev (Georgy Soloviev) 25 November 2021 10: 57
    0
    Questi trogoli arrugginiti e che perdono sono davvero una marina?
  4. Evgeny Vinokhodov Офлайн Evgeny Vinokhodov
    Evgeny Vinokhodov (Evgeny Vinokhodov) 26 November 2021 07: 54
    0
    La flotta russa si fermerà per cinque minuti per ridere di gusto della flotta ucraina.