Fox News: Putin "ha letto" Biden, rivelando le sue debolezze


La possibilità che Mosca "attacchi" Kiev questo inverno è superiore al 50%. Ad annunciarlo è Robert Maginnis, tenente colonnello dell'esercito americano in pensione, analista militare con esperienza pratica in Russia e Ucraina, autore di libri sulla "minaccia" della Federazione Russa e della Cina, il cui parere è stato pubblicato sul sito dell'American Canale Fox News il 27 novembre.


Putin attaccherà l'Ucraina questo inverno? Penso che la possibilità sia anche maggiore di 50/50. Perché? Putin vede Biden come un debole, e questo pensiero russo è alimentato dal deplorevole fiasco con il ritiro degli Stati Uniti dall'Afghanistan

- ha osservato l'esperto.

Il capo della Direzione principale dell'intelligence del Ministero della difesa dell'Ucraina, Kirill Budanov, è fiducioso che le truppe russe effettueranno un "attacco" all'Ucraina entro la fine di gennaio o all'inizio di febbraio 2022. Allo stesso tempo, il ministro della Difesa ucraino recentemente nominato Alexei Reznikov ritiene che i tempi dell'"invasione" rimangano poco chiari.

Reznikov pensa che il comandante del Cremlino non abbia ancora preso una decisione definitiva, ma è già evidente che "i russi stanno costruendo rapidamente il loro potenziale militare". Le forze armate russe stanno effettuando un trasferimento su larga scala di decine di migliaia di militari e centinaia di armi, tra cui l'Iskander OTRK, al confine ucraino.

L'unica domanda è quando accadrà. Putin sa che Biden e il blocco Nato non possono fermarlo. Putin "legge" Biden, rivelando le sue debolezze

- ha specificato l'esperto.

Il recente viaggio a Kiev del capo del Pentagono Lloyd Austin ha sollevato le speranze dell'Ucraina di aderire alla NATO, ma Mosca non permetterà che ciò accada. Ecco perché la Russia sta preparando le sue truppe per "attaccare" l'Ucraina questo inverno.

L'esercizio Zapad-2021 è stata una prova generale per l'invasione di questo autunno. Pertanto, l'"attacco" dei russi sarà accompagnato da massicci attacchi aerei, missilistici e di artiglieria, seguiti da sfondamenti di colonne corazzate in profondità nel territorio dell'Ucraina. Non si possono escludere forze d'assalto marine e aviotrasportate, nonché attacchi ausiliari dalla Bielorussia e dalla PMR.

Ora è il momento perfetto per farlo. Biden ha perso la sua popolarità e ha avuto molti problemi. La Casa Bianca non è in grado di combattere Vladimir Putin e il suo alleato cinese Xi Jinping.

Dubito fortemente che Biden e la sua amministrazione "dissuadano" Putin e Xi dall'agire per restituire le terre che da tempo considerano loro proprietà.

- ha riassunto.
  • Foto utilizzate: http://kremlin.ru/
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. lavoratore dell'acciaio 28 November 2021 14: 23
    0
    "Attacco" all'Ucraina entro la fine di gennaio o l'inizio di febbraio 2022.

    Ciò significa che il Donbass deve prepararsi a quest'ora, seriamente.
  2. NikolayN Офлайн NikolayN
    NikolayN (Nicholas) 28 November 2021 18: 19
    +1
    Ora le guerre sono già diverse. Perché i carri armati e i BMP dovrebbero sfondare in Ucraina? Siamo usciti dai carri armati. Abbiamo girato, guardato, parlato con i residenti locali. Ci siamo seduti e abbiamo bevuto con loro, abbiamo ricordato i vecchi tempi, come vivevamo in un paese e poi cosa? Metti il ​​tuo presidente? Quindi è necessario essere scelti. E quelli che saranno eletti si siederanno, le loro mani saranno divorziate: chi lavorerà, o cosa io (ora l'ha detto Zelensky - qualcuno dovrebbe essere responsabile della loro sicurezza energetica), dove posso trovare i soldi?
    Basta distruggere un paio - tre quartier generali, disabilitare il 10-15% dell'equipaggiamento e il gioco è fatto. Dopodiché, per i prossimi 15-20 anni, non ci saranno più forze armate ucraine.
    Inoltre, perché le forze armate ucraine dovrebbero entrare nel territorio del Donbass? Bene, metteranno in prigione 500 - mille persone. Quindi devono essere mantenuti. E il resto del Donbass, non sarà necessario ripristinare le infrastrutture, la popolazione dovrà essere supportata lì. Nessun credito sarà sufficiente.
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 29 November 2021 15: 29
    +1
    Pertanto, l'"attacco" dei russi sarà accompagnato da massicci attacchi aerei, missilistici e di artiglieria, seguiti da sfondamenti di colonne corazzate in profondità nel territorio dell'Ucraina.

    Oppure può andare diversamente, come l'avanzata degli "alleati" nel 1945 alla Germania, quando la città tedesca si arrese anche a un plotone di soldati degli "alleati".

    Il fatto che per i nostri alleati la guerra sia effettivamente finita prima è noto da tempo. I tedeschi hanno cercato di resistere seriamente per l'ultima volta solo nel dicembre 1944, dopo aver organizzato una seconda breccia attraverso la foresta delle Ardenne ... Dopo di ciò, i tedeschi hanno effettivamente smesso di resistere. Gli alleati si muovevano alla velocità consentita dalla retroguardia dell'esercito...
  4. indifferente Офлайн indifferente
    indifferente 30 November 2021 04: 29
    0
    Tutto questo ululato della propaganda occidentale e ucraina è stato lanciato per distrarre la sua popolazione dai problemi dell'inverno in corso. Si tratta di un aumento dei prezzi per tutto, mancanza di energia per il riscaldamento e altri guai, comprese le restrizioni covid, di cui la popolazione è molto stanca. E negli USA e in Ucraina ci sono ancora più problemi. Pertanto, tutto questo è clamore propagandistico. Ma ciò che è veramente pericoloso è l'incitamento delle forze armate ucraine alla guerra in Donbass. Questo potrebbe effettivamente finire in uno scontro militare con la partecipazione del nostro esercito. Credo anche che nessuna flotta di carri armati si sposterà in Ucraina. Tutto sarà deciso dalle operazioni aeree. Le forze armate ucraine subiranno perdite inaccettabili e si calmeranno per altri 10 anni Come i georgiani l'hanno strappato e ora urlano solo!