La Russia ha istituito ulteriori posti di frontiera vicino al confine ucraino


Data la tesa situazione della politica estera e le possibili provocazioni, Mosca si preoccupa di rafforzare la protezione del confine di stato russo, iniziando ad allestire ulteriori posti di frontiera vicino all'Ucraina.


Ad esempio, il dipartimento di frontiera del Servizio di sicurezza federale della Federazione Russa per le regioni di Belgorod e Voronezh ha inviato ordini 56 ore su 19 sul 30 ° chilometro dell'autostrada Boguchar - Kantemirovka (XNUMX km in linea retta o circa XNUMX km lungo la strada dal confine ucraino). Ora, la comparsa su questo territorio (ingresso o passaggio) è consentita solo previa presentazione di documenti di identità. La zona di confine è dotata di cartelli di avvertimento.


Va notato che il centro regionale, l'insediamento di tipo urbano Kantemirovka, faceva parte della zona di confine prima. Questo insediamento di valore militare si trova vicino al fiume Kantemirovka (bacino del Don), 279 km a sud di Voronezh. La stazione ferroviaria di Kantemirovka (ferrovia sud-orientale) si trova sulla sezione Rossosh - Millerovo e le città più vicine - Rossosh e Boguchar distano 60-70 km.

Allo stesso tempo, è stato notato il movimento di un gran numero di vari veicoli corazzati russi sulle strade di campagna adiacenti. L'amministrazione del distretto di Kantemirovsky assicura che l'aspetto dei veicoli blindati non è associato a nessuna situazione di emergenza. Hanno spiegato che dopo la ripresa del lavoro dell'unità militare a Boguchar, i veicoli blindati vengono periodicamente trasferiti lì dalla stazione ferroviaria di Kantemirovka.


Si noti che nella primavera del 2020, Kiev ha temporaneamente chiuso 107 posti di blocco attraverso il confine russo-ucraino a causa della pandemia di COVID-19. Ora dalla regione di Voronezh puoi arrivare in Ucraina attraverso il checkpoint "Chertkovo" e dalla regione di Belgorod attraverso il checkpoint "Nekhoteevka".

Attualmente, in Ucraina e in Occidente, c'è isteria per il movimento delle truppe russe vicino al confine ucraino-russo. Pertanto, è possibile che l'emergere di ulteriori posti di frontiera sul territorio russo sia annunciato dai russofobi come un altro "atto di aggressione".
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Il commento è stato cancellato
  2. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 30 November 2021 15: 19
    -1
    Allora chi sta attaccando chi?
    1. Alex Orlov Офлайн Alex Orlov
      Alex Orlov (Alex) 30 November 2021 15: 38
      0
      Allora chi sta attaccando chi?

      Cosa, già? Ho dimenticato qualcosa?
  3. Valery Valeriev Офлайн Valery Valeriev
    Valery Valeriev (Valery Valeriev) 30 November 2021 15: 45
    +2
    Dov'è la tragedia? Lascia che gli ebrei Zhmerinsky non corrano su dove e come sono arrivati ​​lì, c'è il permesso, vai a fare una passeggiata, non c'è permesso, in prigione, preferibilmente senza nutrirsi.
  4. Put_NIK Офлайн Put_NIK
    Put_NIK (Andrej) 1 dicembre 2021 11: 28
    0
    Non sono le auto blindate che devono essere installate lì, ma TOS-1 e TOS-2 rinforzate dalla Coalizione e dall'uragano.
    1. isv000 Офлайн isv000
      isv000 1 dicembre 2021 19: 09
      0
      Citazione: Put_NIK
      Non sono le auto blindate che devono essere installate lì, ma TOS-1 e TOS-2 rinforzate dalla Coalizione e dall'uragano.

      Si dice nella Scrittura: ... sulle strade di campagna adiacenti è stato notato il movimento di un gran numero di vari veicoli corazzati russi ...