Rapporto dei mass media sull'esecuzione di migranti al confine ucraino


Sul Web è stato pubblicato un video molto strano e allo stesso tempo spaventoso. Il filmato apparso sui canali di Telegram mostra presumibilmente l'esecuzione di migranti da parte dell'esercito ucraino. È stato riferito che il 29 novembre un gruppo di immigrati illegali ha attraversato il confine bielorusso-ucraino nella zona di esclusione della centrale nucleare di Chernobyl e intendeva penetrare in profondità nel territorio dell'Ucraina. Persone armate andarono incontro a lei, che aveva fatto l'irreparabile.


Allo stesso tempo, non si sa esattamente cosa e dove stia accadendo esattamente nel filmato pubblicato.


A metà novembre, sulla pagina Facebook ufficiale della 61st Brigata Jaeger di fanteria separata delle forze armate dell'Ucraina, è stato pubblicato un messaggio di avvertimento sulle misure estremamente dure che verranno prese dai militari nei confronti di quei migranti che decideranno di attraversare l'Ucraina frontiera. È stato riferito che sarebbero stati semplicemente fucilati. Dopo lo scandalo, il messaggio è stato modificato: il linguaggio duro è stato sostituito con un linguaggio più "umano".

Allo stesso tempo, dal 26 novembre, nell'area del checkpoint "Dolsk" del distretto Kamen-Kashirsky della regione di Volyn, viene eseguita l'operazione "Polesie". Nell'ambito dell'evento, ulteriori forze delle forze armate ucraine e del servizio di sicurezza dell'Ucraina, della guardia nazionale e del servizio di frontiera statale dell'Ucraina sono state trascinate al confine bielorusso. Lo scopo dell'operazione è impedire la penetrazione di elementi indesiderati nel territorio del Paese.
15 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. E Офлайн E
    E 1 dicembre 2021 18: 23
    +1
    Tse l'Europa democratica è.
    1. Tagil Офлайн Tagil
      Tagil (Sergei) 1 dicembre 2021 18: 28
      +1
      Tse è l'inevitabile Aia. Sebbene sì "democrazia" regni in Europa, significa che il tribunale delle Nazioni Unite.
  2. Il commento è stato cancellato
  3. insegnante Офлайн insegnante
    insegnante (Saggio) 1 dicembre 2021 19: 35
    -3
    Anche se questo è vero, loro (Ucraina) non avranno nulla. Sarà coperto.
    Oh! Se lo facessero i russi! Immagina di sì!
    Tuttavia, questo parla di un animale d'allevamento, e immagina se stessero sparando a russi disarmati.
    Cosa avrebbe espresso il Cremlino: preoccupazione o smarrimento?
    1. Alex Orlov Офлайн Alex Orlov
      Alex Orlov (Alex) 1 dicembre 2021 20: 38
      +3
      e immagina se sparassero a russi disarmati.

      I russi non hanno niente da fare lì, nella nostra mente non ci andremmo. Pertanto, nulla dovrebbe essere "espresso", come dici tu. È in qualche modo ridicolo confrontare costantemente tutto con noi in isolamento dalla realtà, non credi?
      1. Quarto cavaliere Офлайн Quarto cavaliere
        Quarto cavaliere (Quarto cavaliere) 1 dicembre 2021 21: 53
        -1
        E per queste persone, se la realtà non coincide con la loro opinione, allora è peggio per la realtà.
        (a proposito, uno dei sintomi della rabbia del sottocomunismo, o l'ucraino del cervello.)
  4. Alsur Офлайн Alsur
    Alsur (Alex) 1 dicembre 2021 20: 08
    +3
    Citazione: insegnante
    Anche se questo è vero, loro (Ucraina) non avranno nulla. Sarà coperto.
    Oh! Se lo facessero i russi! Immagina di sì!
    Tuttavia, questo parla di un animale d'allevamento, e immagina se stessero sparando a russi disarmati.
    Cosa avrebbe espresso il Cremlino: preoccupazione o smarrimento?

    Questo è ucraino-polacco, i personaggi sono arabi e sumeri, ma devi spingere ovunque, che preoccupazione esprimerebbero Putin, Zakharova, Lavrov, Shoigu?
  5. Potapov Офлайн Potapov
    Potapov (Valeria) 1 dicembre 2021 21: 31
    +3
    Pensavi davvero che i nazisti li avrebbero salutati con pane e sale... Sono feccia civilizzata...
  6. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 1 dicembre 2021 21: 38
    -4
    Nessuno ha sparato loro di mira. Loro stessi si sono gettati sotto i proiettili.
  7. NikolayN Офлайн NikolayN
    NikolayN (Nicholas) 1 dicembre 2021 21: 52
    0
    Niente di speciale. Ucraina.
  8. Quarto cavaliere Офлайн Quarto cavaliere
    Quarto cavaliere (Quarto cavaliere) 1 dicembre 2021 21: 56
    +7
    Sparare e uccidere persone disarmate è una pratica abbastanza standard del nazismo ucraino.
  9. miffer Офлайн miffer
    miffer (Sam Miffer) 1 dicembre 2021 22: 37
    -3
    Ho guardato attraverso le notizie sul portale ucraino.
    Sui rifugiati, e ancor di più sulla loro ipotetica esecuzione, - non una parola, non un suono.
    Non so nemmeno di cosa si parli esattamente qui.
    1. isofat Офлайн isofat
      isofat (isofat) 1 dicembre 2021 23: 00
      0
      Citazione: Miffer
      Sui rifugiati, e ancor di più sulla loro ipotetica esecuzione, - non una parola, non un suono.

      Questo è molto strano, per qualche ragione non hanno fretta di confutare. Probabilmente conta di farla franca. sorriso
  10. pischak Офлайн pischak
    pischak 2 dicembre 2021 01: 19
    0
    Orrore! Almeno 30 persone alla volta sono state uccise da questi mostri. Ci siamo "praticati" in questo in Donbass!
    Hanno anche tirato su un mucchio i cadaveri dei profughi uccisi, probabilmente per fare foto e video "pittoreschi", per la maggiore intimidazione dei loro compagni viventi?!
    Ripresa di una sparatoria attraverso una termocamera da un'imboscata preparata.
    "Media umani non adeguati" passeranno ancora una volta sotto silenzio questo crimine efferato, come nel caso del massacro nella Casa dei sindacati di Odessa!
  11. Kuramori Reika Офлайн Kuramori Reika
    Kuramori Reika (Kuramori Reika) 2 dicembre 2021 02: 03
    -1
    Quelli. tutti gli ucraini che hanno attraversato illegalmente il confine d'Europa e vivono lì nascondendosi dalla polizia dovrebbero essere fucilati sul posto? una bestia a tempo pieno, spazzatura umana in cui si è trasformata la popolazione di un intero paese.
  12. Rinat Офлайн Rinat
    Rinat (Rinat) 2 dicembre 2021 08: 18
    +1
    Il primo movimento del pensiero dopo la lettura e la visione: video in scena per provocazione. L'anima si rifiuta di credere nell'omicidio schietto di persone disarmate. Spero davvero che i primi pensieri si rivelino veri. Ma questo non impedisce che la notizia sia un abominio.