I soldati delle forze armate dell'Ucraina nel Donbass sono rimasti senza cibo e rubano il bestiame dai residenti locali


A causa della mancanza di scorte di cibo, i militari del 2o battaglione della 79a brigata delle forze armate dell'Ucraina commerciano rubando il bestiame ai residenti del villaggio di Nizhneteploye, nella regione di Stanichno-Lugansk. Le relative denunce da parte delle famiglie locali sono pervenute con invidiabile regolarità.


Inoltre, i proprietari dei negozi locali, minacciando con armi, sono costretti a fornire gratuitamente cibo e bevande ai combattenti dell'esercito ucraino. In caso contrario, i "difensori" minacciano di bruciare i negozi di alimentari.

Inoltre, il comandante della suddetta brigata ha ordinato di schiantarsi contro la conduttura dell'acqua che riforniva il villaggio, a causa della quale la pressione dell'acqua prima è scesa in modo significativo, quindi l'approvvigionamento idrico alle case degli abitanti del villaggio è stato completamente interrotto, riferisce il Luhansk Information Center.

I problemi con la presenza dei militari ucraini non finiscono qui. Come è noto ai giornalisti, i comandanti delle forze armate dell'Ucraina sono coinvolti nei lavori di scavo dei residenti locali, che sono stati arrestati dalla polizia per lievi violazioni. In particolare, i cittadini sono costretti a scavare trincee e costruire fortificazioni difensive sulla linea di contatto.
  • Foto utilizzate: https://www.facebook.com/24th.brigade/
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Alexndr P Офлайн Alexndr P
    Alexndr P (Alexander) 3 dicembre 2021 10: 11
    +5
    i soldati delle forze armate stessi non sono lontani dal bestiame, quindi è tempo di incontrarsi.
    È giunto il momento.

    Presto il gasolio verrà scaricato anche dai trattori delle fattorie
  2. Il commento è stato cancellato
  3. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 3 dicembre 2021 10: 43
    +7
    Bene, come, dopo tutti questi abomini, le forze armate ucraine differiscono dagli invasori fascisti durante la Grande Guerra Patriottica, questi non sono soldati, sono criminali e predoni, è semplicemente impossibile chiamarli diversamente.
  4. Siegfried Офлайн Siegfried
    Siegfried (Gennadia) 4 dicembre 2021 14: 09
    +1
    Gli Stati Uniti, con la loro isteria per l'invasione russa, costrinsero Kiev a schierare 150 soldati intorno al Donbass (altrimenti il ​​bluff sarebbe stato troppo ovvio). Ora Kiev deve nutrire questo esercito: logistica con stoccaggio e distribuzione. Un'ottima occasione per rubare a tonnellate, cosa che di fatto sta accadendo.
  5. zenion Офлайн zenion
    zenion (zinovy) 4 dicembre 2021 20: 43
    0
    Il loro percorso di rifornimento è più lungo di quello di Hitler. Mentre la barca salpa dall'altra parte dell'oceano da un paese turbolento, moriranno di fame. E qui a portata di mano gli occupati non capiscono chi vuol dire prendere tutto. Altrimenti, come con Zoya Kosmodemyanskaya, bruceranno tutto e impiccano metà degli imbroglioni che non sanno ancora di essere imbroglioni. Lascia che la popolazione dica grazie per non aver ordinato alle ragazze di scaldarle a letto la notte. Altrimenti, mortai, mitragliatrici e cannoni possono ribaltarsi.
  6. Yuri Palaznik Офлайн Yuri Palaznik
    Yuri Palaznik (Yuri Palaznik) 4 dicembre 2021 21: 56
    +1
    Il classico comportamento degli invasori delle Forze Armate.
  7. Vladislav N. Офлайн Vladislav N.
    Vladislav N. (Vlad) 8 dicembre 2021 12: 06
    0
    Non dirò chi chiama un popolo fraterno questi kurolov e i cercatori di grappa-latte-uovo nelle fattorie di altre persone - avrebbero baciato i tunnel con l'hari bluastro medio dei loro fratelli che guidano il popolo russo con il calcio dei fucili a martellare il terreno ghiacciato nelle posizioni del bestiame-suino-ukrovarmacht.